Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Folco Quilici

Animali Nella Grande Guerra

di Folco Quilici

Film: DVD

produzione: Terminal

anno edizione: 2015

9,99

Tutt'attorno la Sicilia. Un'avventura di mare

di Folco Quilici

Libro

editore: UTET

anno edizione: 2017

pagine: 178

Un'avventura di mare, un viaggio attorno a coste, isole e fondali della Sicilia, lungo una rotta storica e artistica che, partendo da Palermo, attraversa tutta l'isola. Folco Quilici ci accoglie a bordo e ci conduce alla scoperta di una regione ricca di suggestioni, guidato dalle parole di Leonardo Sciascia e accompagnato di volta in volta dall'archeologo del mare Sebastiano Tusa o dall'antropologo Pier Giovanni d'Ayala, ma anche da pescatori e marinai conosciuti di tappa in tappa. Dopo essersi lasciati alle spalle Palermo, ammiriamo le rovine greche di Trapani e le sue isole, ci immergiamo nelle acque di Favignana, in quei luoghi dove per secoli l'uomo ha raccolto tesori nei banchi di corallo, e poi Gela, Siracusa, Selinunte, fino all'apparizione dell'Etna, impetuoso e selvaggio. Bordeggiando coste tortuose e scenografiche la nostra nave raggiunge Taormina, da dove affrontiamo la costa occidentale sino alle acque dello Stretto di Messina, a Stromboli, Vulcano. Tra impetuose correnti, circondati dalle barche degli ultimi cacciatori di pescespada, la prua della nostra nave torna a puntare verso il molo da cui il viaggio ha avuto inizio, nel "porto vecchio" di Palermo, dove attraccheremo alle prime luci dell'alba, carichi di un nuovo bagaglio di storie.
20,00

L'isola dimenticata

di Folco Quilici

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2016

pagine: 214

Inverno 1943: Vanni, giovane tenente ferito sul fronte africano, torna per la convalescenza in una piccola isola al largo del Tirreno, dove si trova la villa di famiglia. La vita è dura in questo luogo tagliato fuor da tutto e da tutti: la guerra ha interrotto ogni comunicazione con la costa, la sopravvivenza è legata principalmente alla pesca. Nonostante le difficoltà, la piccola comunità cerca di resistere. Ma la tranquillità dura poco: un giorno da una motovedetta sbarcano i tedeschi, che occupano l'isola, sequestrano Villa Amarillys e affondano tutte le imbarcazioni, per evitare che qualcuno possa allontanarsi e dare notizia delle operazioni che intendono condurre. L'isola si trova così privata dell'unica fonte di sostentamento, il mare, e gli abitanti ben presto sono alla fame. Inaspettatamente, proprio sull'isola Vanni ritrova Cristina, la ragazza che aveva conosciuto prima della guerra e di cui si era innamorato. Cristina, carattere fiero e forte, affronta con coraggio le avversità. Insieme a Vanni si dà da fare per sopravvivere e aiutare la comunità, curando i malati grazie alle erbe che lei raccoglie. Ogni possibilità di sopravvivenza è legata alle sorti del conflitto, e ogni aereo che passa accende paura e speranza. La disperazione si fa largo: nessun segno di vita giunge dalla costa, nessuna avvisaglia dell'arrivo degli Alleati. Finché, a Punta dell'Onda, insenatura non lontana dal paese, affiora dall'acqua una mina, strappata dalle correnti al suo ormeggio in alto mare...
18,00

Umili eroi. Storia degli animali nella Grande guerra

di Folco Quilici

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2016

pagine: 133

Chi furono i combattenti più silenziosi e dimenticati della Prima guerra mondiale? A questa domanda chiunque risponderebbe - i soldati dell'Intesa e degli Imperi centrali costretti a stanziare mesi e mesi nelle trincee, in un logorante conflitto di posizione morti a migliaia per conquistare alla Patria' qualche metro di terra. Tale risposta, per quanto corretta, non tiene però conto di una vera e propria armata "silenziosa" (e perciò dimenticata) che pure ebbe una parte fondamentale nel conflitto: gli animali. Perché l'uomo non ha combattuto da solo nella Grande guerra: ancora limitato tecnologicamente e nei mezzi di trasporto e di comunicazione, si è servito di migliaia di cani, muli, piccioni, ma anche buoi, maiali, gatti, canarini. Folco Quilici per la prima volta rende merito a tutti questi fondamentali compagni, in pagine insieme sorprendenti e intense, che mescolano la ricerca storica con i ricordi tramandati da quanti combatterono sui vari fronti, a partire da quelli di suo padre, Nello Quilici, capitano d'artiglieria, e di tanti suoi amici e conoscenti che presero parte al drammatico conflitto. Riemergono così dalla memoria le avventure di cavalli e di muli ("gli amici degli Alpini"), che trasportarono i cannoni e le provviste per i soldati inerpicandosi fino alle più alte quote, in paesaggi impervi che solo loro erano in grado di ripercorrere più e più volte, spesso anche al buio; dei tanti cani impegnati nella ricerca dei feriti...
18,00

Sicilia '43

di Folco Quilici

Film: DVD

produzione: Terminal

anno edizione: 2014

9,99

Relitti e tesori. Avventure e misteri nei mari del mondo

di Folco Quilici

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2014

pagine: 244

"Nell'arco di oltre cinquant'anni sono stato testimone del passaggio dalla ricerca dilettantesca di reperti conservati dal mare allo sviluppo di una ricerca sistematica, sempre più perfezionata, sia come tecnica sia come impostazione scientifica." Folco Quilici ha iniziato a immergersi quando era ragazzo, con l'ausilio di un residuato di guerra, un autorespiratore a ossigeno che gli ha permesso di perlustrare e fotografare i fondali in anni in cui erano davvero in pochi a interessarsi al mondo sommerso. Da allora, l'archeologia subacquea, oggi vera e propria disciplina scientifica, ha permesso non solo di aggiungere importanti pagine alla Storia, dai tempi antichi ai giorni nostri, ma anche di portare alla luce vicende degne dei migliori romanzi d'avventura. Se non ci stupisce, infatti, sapere che in fondo al mare, lungo le tratte tra il Centroamerica e la Spagna, giace un tesoro dal valore inestimabile, ricchezze di Aztechi, Maya e Incas razziate dai galeoni spagnoli e portoghesi in epoca moderna, o carichi di navi pirata vittime di tempeste, più curiosa è la vicenda del treno scomparso tra i ghiacci del lago Bajkal all'inizio del secolo scorso, sulla transiberiana: la carrozza blindata conteneva migliaia di rubli d'oro spediti dallo zar per convincere i generali coreani a schierarsi contro i giapponesi.
10,50

Il mio mondo. Una vita di avventure ai quattro angoli del pianeta

di Folco Quilici, Davide Bregola

Libro: Copertina morbida

editore: Melville Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 84

Le avventure, le scoperte, le esplorazioni di uno dei viaggiatori più conosciuti al mondo assieme a Jacques-Cousteau e Bruce Chatwin. Pioniere del documentario naturalistico, Folco Quilici, in oltre cinquant'anni di carriera, ha portato sul piccolo e sul grande schermo la magia dell'avventura, l'incanto di mete esotiche e misteriose. Il mondo di Quilici è un universo fatto di terre da esplorare e mari da scoprire. La Polinesia incontaminata degli anni sessanta, l'Italia del dopoguerra vista dal cielo, il Mediterraneo raccontato attraverso l'archeologia subacquea, ma anche la storia dell'uomo, la sua evoluzione e il suo rapporto con la natura e l'ambiente che lo circonda. Con i suoi documentari Quilici racconta le abitudini, i successi e i drammi degli abitanti e dei luoghi del pianeta Terra, in un intreccio unico di testi e immagini. Le sue storie parlano di natura e uomini, vicini e lontani da noi, con la sensibilità del grande scrittore e la maestria del regista cinematografico. In questo libro il grande documentarista racconta il suo mondo e la sua vita attraverso i ricordi di un'esistenza guidata dalla curiosità e interamente dedicata alla scoperta.
11,90

La dogana del vento

di Folco Quilici

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2012

pagine: 196

Una valle prealpina, aprile 1945: Guido, quindicenne, e sua madre sono rifugiati a Villa Alta, sotto l'imponente maniero della Dogana del Vento. Lì, al rugginoso cancello di Villa Alta, si presenta Pjotr, di poco più vecchio di lui. È un cosacco. Tra le tante vicende drammatiche che si incrociarono negli anni del Secondo conflitto mondiale, poco nota ancora oggi è quella dei circa ventimila cosacchi che, fieramente antibolscevichi, combatterono volontari accanto ai tedeschi e agli italiani. All'approssimarsi della fine del conflitto, i cosacchi cercarono un accordo con i vincitori ma furono rimpatriati e, condannati per tradimento, finirono davanti ai plotoni d'esecuzione o nei gulag siberiani. Con la fine delle ostilità Guido perde le tracce di Pjotr, ed è tormentato dal sospetto che, insieme ai suoi, abbia fatto una fine crudele... Passano gli anni, quando d'improvviso una strana coincidenza riaccende in Guido il desiderio di conoscere la vera sorte dell'amico perduto: di una giovane promessa del calcio italiano i giornali scrivono che è figlio di un cosacco fuggiasco. Guido si mette sulle tracce di Erminia, la donna che anni prima ha amato un cosacco al punto da concepire un figlio con lui. Il rapporto che stabilisce con lei è alimentato dal legame di entrambi con quel cosacco di cui si sono perse le tracce. E proprio facendo i conti con il passato Guido ed Erminia potranno aprirsi a un futuro carico di sorprese...
9,50

Ultimo Volo (L') (Documentario)

di Folco Quilici

Film: DVD

produzione: Terminal

anno edizione: 2010

9,99

Botticelli. Ediz. italiana e inglese. DVD

di Folco Quilici

Libro

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2008

Una delle opere più affascinanti della Firenze rinascimentale "esplorata" con ogni possibile nuova tecnica d'indagine. Affiorano scoperte, s'ammira il capolavoro tornato con i suoi colori e i suoi dettagli, così come Botticelli l'aveva dipinto. La splendida rinascita, dopo lungo restauro, è raccontata in questo film. Regia: Folco Quilici. Durata: 28'. Consulenza scientifica: Umberto Baldini. Fotografia: Riccardo Grassetti (A.I.C.). Musica: Francesco De Masi. Montaggio: Rolando Pastori. Post-production: Marilena Grassi. Edizione a cura di Archeologia Viva - Giunti Editore.
9,98

Breve Storia Del Fascismo (2 Dvd)

di Folco Quilici

Film: DVD

produzione: Terminal

anno edizione: 2007

14,99

Il mare dei fenici. DVD

di Folco Quilici

Libro

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2007

Una civiltà sul mare. Una civiltà del mare. Civiltà d'una gente che sull'onda dei suoi commerci portò le sue navi, la sua lingua, la sua cultura e il suo potere sino alle più lontane coste mediterranee. E ben oltre le mitiche Colonne d'Ercole, verso l'Oceano... Il fenicio, protagonista della prima grande epopea marinara del nostro mare raggiunse infatti approdi (e li colonizzò) sempre più lontani dalla sua patria d'origine. Questo, quando ancora era praticamente sconosciuta l'arte vera della marineria. Il fenicio grande marinaio, quindi, e astuto politico, abile mercante. Disegnò rotte nel Mediterraneo d'oriente e in quello d'occidente, poi dell'Atlantico, verso il nord europeo; e al sud, lungo rive africane. Creando li fitto intreccio delle sue vie marittime, sfidò la solitudine dei grandi spazi, l'angoscia della bonaccia, la furia delle tempeste. Ripercorrere le rotte delle navi, le vie tracciate da quei marinai, mercanti e colonizzatori, significa oggi salpare alla riscoperta del nostro mare. Che in ogni sua onda nasconde e svela sempre nuove e sempre sorprendenti pagine di storia.
9,98

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento