Libri di Francesco Clementi

Farmacologia generale e molecolare

Farmacologia generale e molecolare

di Francesco Clementi, Guido Fumagalli

Libro: Copertina morbida

editore: Edra

anno edizione: 2018

pagine: 800

La quinta edizione di Farmacologia generale e molecolare mantiene l'impostazione originale che ne ha fatto un volume unico nel panorama editoriale, ponendo al centro dell'attenzione il bersaglio molecolare del farmaco anziché il composto chimico. Al tempo stesso si presenta ai lettori profondamente rinnovata: oltre ai necessari aggiornamenti di una materia in rapido sviluppo, che hanno portato a un'ampia revisione di tutti i capitoli, nell'ultimo decennio è mutato il contesto biomedico, spostando l'interesse sul malato che è, e deve sempre più essere, protagonista attivo della scelta terapeutica. Questa lenta ma progressiva rivoluzione culturale ha portato cambiamenti anche nel modo di concepire e sviluppare i farmaci, nella legislazione che governa la loro immissione in commercio e nell'assetto della filiera produttiva del farmaco. Inserendo nuovi capitoli e nuovi Autori, il libro affronta questi temi e le nuove tecnologie che offrono una conoscenza sempre più approfondita dei determinanti molecolari delle patologie e della loro modulazione farmacologica, una maggiore efficacia e specificità nell'azione complessiva dei farmaci e una minore tossicità. Tra le principali novità, vi sono l'ampia rivisitazione degli aspetti riguardanti il drug discovery, temi innovativi portati dalla nanotecnologia e dalle biotecnologie e la discussione degli sviluppi della farmacologia verso la terapia personalizzata. Capitoli inediti trattano la farmacologia di genere e gli aspetti tossicologici della farmacologia e della farmacoterapia. Il libro si conclude con l'analisi critica del futuro della farmacologia mondiale, di particolare utilità per chi vuole intraprendere la carriera di farmacologo. Farmacologia generale e molecolare dispone online, su studenti33.it, di preziosi contenuti aggiuntivi: l'iconografia completa del volume e una ricca selezione di approfondimenti per la preparazione avanzata in ambito farmacologico, quasi un secondo volume che completa il testo cartaceo.
69,00
La più bella del mondo. La Costituzione raccontata a ragazze e ragazzi

La più bella del mondo. La Costituzione raccontata a ragazze e ragazzi

di Walter Veltroni, Francesco Clementi

Libro

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2022

pagine: 192

Quest'anno la Costituzione compie 75 anni. Un compleanno importante, eppure la legge fondamentale della Repubblica italiana è una signora invecchiata con pochissime rughe: è ancora la legge delle leggi, quella su cui si basano il nostro essere cittadini e, anche se può sembrare strano, le nostre vite. Per mostrarci quanto la Costituzione sia ancora viva e riguardi tutti da vicino, anche le ragazze e i ragazzi, Walter Veltroni ci racconta i dodici principi fondamentali della Carta, che corrispondono agli articoli iniziali, attraverso le storie di dodici bambini. Alcuni sono personaggi di fantasia, altri sono esistiti per davvero, ma tutti, attraverso le loro vicende e riflessioni, ci mostrano il significato più profondo della Costituzione. Ogni storia illustra temi essenziali come dignità, diritti, accoglienza, pace, autonomia ed è seguita dalla spiegazione di Francesco Clementi, professore di Diritto pubblico italiano e comparato, che ci indica alcuni modi per tradurre i principi alla base della nostra Carta. Età di lettura: da 11 anni.
16,00
Diritto costituzionale degli Stati Uniti d'America. Una introduzione

Diritto costituzionale degli Stati Uniti d'America. Una introduzione

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2022

pagine: 208

19,00
Città del Vaticano

Città del Vaticano

di Francesco Clementi

Libro

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

Razionalizzazione, efficienza e trasparenza: sono i criteri che hanno guidato la Riforma del Governo dello Stato Città del Vaticano, varata con un "Motu proprio" da Papa Francesco il 6 dicembre 2018, in vigore dal 7 giugno 2019. Un ulteriore e decisivo tassello nella strategia di rinnovamento intrapresa da Papa Francesco con il suo magistero, volta a modernizzare un ordinamento dall'assetto più che unico nel panorama mondiale degli stati.
13,00
La libertà di associazione in prospettiva comparata. L'esperienza costituzionale europea

La libertà di associazione in prospettiva comparata. L'esperienza costituzionale europea

di Francesco Clementi

Libro

editore: CEDAM

anno edizione: 2018

pagine: 280

Al pari della libertà personale, la libertà di associazione è pietra angolare delle società democratiche avendo accompagnato, lungo le varie epoche, nel corso dei secoli, sotto diversi regimi e sistemi politici, tanto la nascita e lo sviluppo delle potenzialità relazionali dell'individuo quanto il grado di maturazione democratica di un ordinamento. Per queste ragioni, storicamente, ha avuto una vita complessa; sebbene, a partire dal secondo dopoguerra, dopo l'esperienza dei totalitarismi, la libertà di associazione sia divenuta patrimonio comune del costituzionalismo che rinasceva e, oggi, sia cardine e parametro principale di tutte le Carte e le Dichiarazioni internazionali dei diritti, oltre che elemento qualificante anche dell'agire di molti soggetti internazionali. Tuttavia, la crisi generalizzata del sistema rappresentativo nelle nostre democrazie e del valore stesso del pluralismo in sé - che tocca oggi addirittura alcuni dei Paesi dell'Unione europea - ha indebolito progressivamente anche i tradizionali soggetti e gli strumenti dell'associarsi. Si può rispondere a questo problema anche dando valore rinnovato alla libertà di associazione, a maggior ragione in una nuova dimensione europea, tramite il metodo e le tecniche del diritto comparato? Questa è la domanda di fondo che sottende questo studio che, articolato in quattro capitoli, mira da un lato a rintracciare ed evidenziare gli elementi utili per far emergere un filo conduttore comune europeo dell'associarsi per come è stato concepito e realizzato, a livello costituzionale, negli ordinamenti europei e nella stessa Unione, tenendo in conto pure dell'esperienza statunitense, posta a confronto. E, dall'altro, a valorizzare le linee di tendenza evidenziate verso un modello comune europeo.
29,00
Eleggere il presidente. Gli Stati Uniti da Roosevelt a oggi

Eleggere il presidente. Gli Stati Uniti da Roosevelt a oggi

di Francesco Clementi, Gianluca Passarelli

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2020

pagine: 200

Il Presidente degli Stati Uniti d'America quale politico più potente al mondo. Questa erronea interpretazione è smentita dall'analisi e dalla conoscenza complessiva dell'articolato sistema costituzionale, istituzionale e politico all'interno del quale The President non è che uno dei vari checks and balances. Il capo dello stato è certamente importante, ha molti poteri, ma deve confrontarsi con altre istituzioni, con il suo partito e con la campagna elettorale permanente. «In questo senso, eleggere il Presidente vuol dire far venire alla luce la rete di istituzioni che, tra testo e contesto, fanno del Presidente soltanto uno dei nodi, seppure cruciale evidentemente, dell'intero sistema politico-istituzionale americano».
12,50
Farmacologia generale e molecolare

Farmacologia generale e molecolare

di Francesco Clementi, Guido Fumagalli

Libro: Copertina morbida

editore: Edra

anno edizione: 2016

pagine: 784

Il volume presenta e approfondisce le conoscenze che saranno alla base degli sviluppi futuri della farmacologia. Gli autori hanno voluto mantenere l'impostazione che differenzia il volume da tutti gli altri libri di farmacologia, cioè il fatto che venga posta l'enfasi sull'aspetto molecolare e sui target piuttosto che sull'azione farmacologica. Lo studio del farmaco viene quindi sia affrontato come strumento terapeutico ma anche quale mezzo necessario per analizzare i fenomeni cellulari e molecolari che regolano la vita e la patologia degli organismi. Novità di questa edizione: Argomenti particolarmente aggiornati; Meccanismo d'azione dei farmaci antitumorali; Il controllo farmacologico della sintesi dei lipidi; Il controllo farmacologico del metabolismo glucidico; Sito web con approfondimenti.
69,00
D.A.F.E. Gioco di ruolo

D.A.F.E. Gioco di ruolo

Libro

editore: Upper Comics

anno edizione: 2016

pagine: 52

Hai il coraggio di un cavaliere, o la fermezza di un mago? I riflessi felini di un ladro, o la curiosità scientifica di un alchimista? In te dimora sopito lo spirito d'avventura di un ranger, o l'anima pura di chierico? Qualunque sia la tua vera natura, sii pronto a scoprirla con D.A.F.E, l'innovativo gioco di ruolo che ti trasporterà in universi narrativi incredibili usando solo un D20* e l'esperienza di gioco più coinvolgente che esista, la tua immaginazione! Il fato avrà la meglio su di te, o riuscirai a dominare la fortuna? Scegli il tuo spirito guida, impugna il tuo D20 e stringilo più forte che mai per scoprirlo... D.A.F.E. sarà dalla tua parte!
10,00
Profili ricostruttivi della forma di governo primo-ministeriale tra elezione diretta e indiretta

Profili ricostruttivi della forma di governo primo-ministeriale tra elezione diretta e indiretta

di Francesco Clementi

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2005

pagine: 328

Il presente volume rappresenta un contributo nella ricerca di quella forma di governo che sia idonea a ridurre le distanze tra governanti e governati, a garantire governi che durino stabilmente, a far sì che i cittadini possano incidere su quella che ormai è la decisione politica più importante: l'indicazione di un leader capace di traghettare un partito, una coalizione, uno schieramento, al governo e alla guida di un Paese.
19,00
Forme di Stato e forme di governo

Forme di Stato e forme di governo

di Giuliano Amato, Francesco Clementi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2012

pagine: 115

Gli assetti istituzionali sono l'esito delle correlazioni tra le vicende storiche, politiche, sociali, economiche e le organizzazioni statuali. Il volume ne traccia una breve ma limpida analisi, in riferimento sia agli Stati contemporanei sia all'Unione europea, delineando anche le più recenti tendenze e i possibili sviluppi.
10,00
Città del Vaticano

Città del Vaticano

di Francesco Clementi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2009

pagine: 141

Quarantaquattro ettari. Poco più di un buon campo da golf. Eppure, questo minuscolo territorio a forma di trapezio - tre volte e mezza più piccolo del Principato di Monaco e, una volta e mezza, della Repubblica di San Marino appare tanto noto quanto ignoto: è fondamentale luogo di culto per la religione cristiana, ma anche città nella città di Roma, cuore dell'espressione giuridica del governo centrale della Chiesa, cioè la Santa Sede, ma anche enclave nella capitale dello Stato italiano. È sorto il 7 giugno 1929 (giorno dello scambio degli strumenti di ratifica dei Patti Lateranensi, firmati l'11 febbraio dalla Santa Sede e dall'Italia) a conclusione della cosiddetta questione romana, che tanto aveva tormentato i rapporti tra Regno d'Italia e Stato pontificio dopo la breccia di Porta Pia nel 1870. Assetto statuale più che unico nel panorama costituzionalistico. Che tipo di Stato è? Che rapporti ha con la Santa Sede, la Chiesa cattolica e lo Stato italiano? Quali fonti normative lo regolano? Come si articolano al suo interno l'esercizio del potere e le sue istituzioni? E che diritti (e doveri) vi sono per coloro che godono della sua cittadinanza? A tali interrogativi il volume fornisce documentate quanto esaurienti risposte.
11,00