Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Franco Signorini

Canti crepuscolari

di Franco Signorini

Libro: Copertina morbida

editore: StreetLib

anno edizione: 2022

La poesia nasce per un bisogno intimo di celebrare, di cantare costruendo un'architettura di parole nei più vari registri, dai più intimistici e introspettivi ai più altisonanti. Signorini con la sua produzione in versi esplora in profondità i meandri della memoria e degli istanti irripetibili che, in essa, si sono sedimentati. Sono i suoi momenti di essere, il dispiegarsi della sua vita; suscettibili tuttavia di diventare, come accade in tutta la grande scrittura e nella grande poesia, i momenti di essere di tutti noi. Il tempo della scrittura è unico: è un tempo vissuto, fatto di istanti unici e dalla durata soggettiva, dove un anno può essere incredibilmente breve e un minuto angosciosamente o miracolosamente lungo; è un tempo colmo di segmenti più o meno remoti ma pronti a riaffiorare, nel bene o nel male, per un'intuizione fulminea o per un'imprevista associazione sensoriale. Il linguaggio è pregnante, essenziale, non tende all'effetto ma alla sostanza del pensiero e delle immagini, alla rilevanza di ogni singola parola: scelta e pesata, meditata, osservata.
10,00

A piedi per le colline e per la Cesena del XXI secolo

di Franco Signorini

Libro: Copertina rigida

editore: Il Ponte Vecchio

anno edizione: 2021

pagine: 272

In un tempo nel quale l'età ci dona nuove serenità e via via andiamo scoprendo di avere più ricordi che progetti, Franco Signorini non placa la sua volontà di sapere e di partecipare, e anzi ogni giorno rinnova adesioni e programmi, in un non domato amore per la natura e la vita. Quali che siano le stagioni, e talora in avventurose giornate, Franco percorre gli orizzonti delle pianure, delle colline e dei monti della sua Cesena nativa e dei territori circostanti, attento ad ogni anche minuscolo "oggetto" che in questi spazi si presenti alla sua "sapiente" curiosità: così scopriamo con lui l'insinuarsi di sentieri tra il folto del verde, case e ruderi dimenticati, l'improvvisa apparizione di mantidi e ramarri, tassi e garzette, gruccioni e germani...; e poi l'universo infinito delle essenze vegetali: non a caso Signorini è un esperto di piante officinali, oggetto di molti suoi incontri con le scolaresche del territorio. Infine, il mondo dei fiori, cui il libro dedica un intero inserto a colori, indicandoci di quale bellezza la natura ci faccia dono, essendone così spesso inconsapevoli. Il rapporto con le scuole è uno degli impegni più umanamente e culturalmente significativi nelle giornate di Signorini, e con esso le molte adesioni e i molti impegni (a cominciare da quello con le Guardie Ecologiche Volontarie). E poi la famiglia, e i viaggi, e la città, e la dimensione politica del vivere. Per tutto questo il libro è assai più che le memorie di un escursionista e di un nonno: è la storia di un impegno di vita e della conoscenza di molti mondi. (Roberto Casalini)
16,90

I figli della criogenesi

di Franco Signorini

Libro: Copertina morbida

editore: StreetLib

anno edizione: 2021

Alla base di tutte le storie di fantascienza c'è la classica domanda "che cosa accadrebbe se...?". La domanda è spesso un'ipotesi scientifica, la risposta, invece, è frutto della nostra fantasia. La fantascienza, dunque, è l'unione tra scienza e fantasia; in poche parole formula una domanda scientifica e risponde con la fantasia dello scrittore. Franco Signorini in questo romanzo unisce, scienza, fantascienza, avventura, amore e il risultato è un brillante romanzo tutto da leggere. L'ibernazione è da sempre uno dei temi più ricorrenti nell'immaginario fantascientifico, è quell'inspiegabile fenomeno che vedevamo nei film ed oggi è diventato una realtà concreta. Il simbolo del progresso scientifico di tutti i tempi e la possibilità per ogni essere umano di "ingannare" la morte: è questa in un certo senso la definizione di "ibernazione".
10,99

Percorsi escursionistici nell'Appennino romagnolo

di Franco Signorini

Libro: Copertina rigida

editore: Il Ponte Vecchio

anno edizione: 2015

pagine: 224

Franco Signorini è andato per oltre venticinque anni alla scoperta dei nostri Appennini, lungo percorsi che lo hanno condotto tra boschi e relitti di antichi paesi, ovvero per sentieri ora scoscesi ora distesi su fianchi di monte e perciò aperti ad orizzonti suggestivi, a vallate senza fine; e poi il correre delle acque e l'inarcarsi dei ponti, e croci sullo sfondo del cielo. Lungo il cammino ha incontrato fiori e farfalle, cavalli al pascolo, mansuete mandrie, caprioli e cinghiali, e creature delle acque appenniniche; e poi l'ergersi improvviso di ruderi di chiese e di case o la maestà delle pievi, memoria di innumerevoli generazioni. Il racconto delle venticinque escursioni ha l'andamento di una guida, perché altri possano ripetere il cammino con la sicurezza di chi sa come andare, e per quali sentieri. Soprattutto, i venticinque capitoli sono accompagnati dal fittissimo corredo di circa 500 fotografie, che ci restituiscono il volto e il fascino dei luoghi attraversati, alimentando l'ininterrotta sorpresa di chi guarda e legge [rc].
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.