Libri di FRANK

Il senso della fine. Studi sulla teoria del romanzo

di Frank Kermode

Libro: Copertina rigida

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2020

pagine: 240

Qual è il rapporto tra romanzo e Apocalisse? In apparenza nessuno. Ma non è quello che pensa Frank Kermode, uno dei più importanti critici letterari del Novecento. La sua tesi, in questo libro ritenuto un classico, è che solo il romanzo abbia ereditato dall'immaginario apocalittico - in un'epoca secolarizzata come la modernità - quel «senso della fine» in cui trova forma la nostra umana pretesa che la vita abbia una struttura, un compimento, e non sia un lento sgocciolare verso il non essere attraverso le riarse sterpaglie del non senso. Apocalisse e romanzo postulano invece un disegno, una trama, una figura di destino, un «non ancora» saturo di possibilità che riscatti e dia senso anche a ciò che è già stato. "Il senso della fine" è oggi attualissimo, ora che l'immagine dell'Apocalisse, nella forma della catastrofe ecologica da noi stessi provocata, è tornata a bussare alle nostre porte, agitata da profeti veri o falsi che siano.
26,00

Ingegneri di anime

di Frank Westerman

Libro: Copertina morbida

editore: Iperborea

anno edizione: 2020

pagine: 364

Il 26 ottobre 1932 Stalin si presenta a una riunione di scrittori a casa di Maksim Gor'kij. «I nostri carri armati non valgono niente», dice, «se le anime che devono guidarli sono di argilla». Spetta agli scrittori, «ingegneri di anime», forgiare l'uomo nuovo sovietico. Nasce così l'estetica proletaria della costruzione e della produzione, utile per celebrare quelle colossali opere idraulico-ingegneristiche dei primi piani quinquennali che, grazie al lavoro forzato dei Gulag, stanno domando la «nemica» natura del territorio sovietico: deviazioni di alvei fluviali, migliaia di chilometri di canali, impianti di desalinizzazione dell'acqua di mare. Dalla lettura di un libro di Konstantin Paustovskij del 1932 sulla «eliminazione dei deserti» prende le mosse il viaggio narrato in "Ingegneri di anime", che porta Frank Westerman, giornalista d'inchiesta con studi di ingegneria agraria alle spalle, dalle rovine industriali del golfo di Kara-Bogaz fino al canale Belomor, il progetto che il collettivo di scrittori guidato da Gor'kij fu chiamato a cantare come «storiografia istantanea del socialismo». Un viaggio concreto, quello di Westerman, che si intreccia con l'esplorazione della vita e delle opere di chi, tra dubbi, debolezze e scetticismo, dedicò penna e capacità espressive al rafforzamento dell'URSS postrivoluzionaria. Concentrandosi non sui grandi dissidenti ma sui «più o meno accomodanti», come lo stesso Paustovskij, o il tormentato Platonov, o il grande Pil'njak morto in un Gulag dopo alterne vicende, Westerman ricostruisce con accenti personali il rapporto tra potere e artisti, e il loro sofferto sforzo di trovare uno spazio possibile tra diktat e ispirazione.
18,00

Il mago di Oz

di L. Frank Baum

Libro: Copertina morbida

editore: Nord-Sud

anno edizione: 2020

pagine: 129

Dorothy viveva in mezzo alle grandi praterie del Kansas, nella fattoria dello zio Henry e della zia Em. Abitavano in una casa molto piccola, con una sola stanza e una specie di cantina chiamata la cantina del ciclone, dove bisognava rifugiarsi quando il vento soffiava troppo forte... Età di lettura: da 8 anni.
5,90

Il meraviglioso mago di Oz

di L. Frank Baum

Libro: Copertina morbida

editore: FANUCCI

anno edizione: 2020

pagine: 208

"Dimmi qualcosa di te e dei posto da cui vieni" fece lo Spaventapasseri quando lei ebbe finito il suo pasto. Così la bimba gli raccontò tutto del Kansas, e di come ogni cosa fosse grigia, e di come il ciclone l'avesse trasportata fino a quella bizzarra Terra di Oz. Lo Spaventapasseri ascoltò attentamente e poi disse: "Non riesco a capire perché dovresti desiderare di lasciare questo bel Paese per tornare in quel posto secco e grigio che chiami Kansas." "È perché non hai cervello" rispose la bambina. "Per quanto squallida e grigia sia casa nostra, noi gente di carne e sangue preferiamo vivere lì che in qualunque altro posto, per bello che sia. Non c'è un posto bello come casa propria." Lo Spaventapasseri sospirò. "Ovvio che non posso capirlo" disse. "Se aveste la testa di paglia come la mia, probabilmente vivreste solo in posti belli, e il Kansas sarebbe vuoto. È una fortuna per il Kansas che abbiate un cervello. Introduzione di Beatrice Masini. Età di lettura: da 9 anni.
7,90

Cinque inviti. Come la morte può insegnarci a vivere pienamente

di Frank Ostaseski

Libro

editore: MONDADORI

anno edizione: 2020

pagine: 320

Accompagnare un essere umano al limite estremo della vita, essere testimone partecipe ed empatico del momento del trapasso è un'esperienza fondamentale, che cambia radicalmente la visione dell'esistenza e, quindi, il modo di vivere di chi non ha paura di connettersi con gli altri e con il loro dolore. Dopo essere stato per anni «seduto sul precipizio della morte» allo Zen Hospice di San Francisco di cui è stato cofondatore, nel suo libro Frank Ostaseski rivolge al lettore «cinque inviti» che scaturiscono, oltre che da numerose vicissitudini personali, talvolta drammatiche, dai racconti di tanti pazienti terminali che, dialogando con lui - maestro di cure compassionevoli -, si sono confrontati da vicino con la morte. "Non aspettare": non sprecare il tempo, non rinunciare a vivere ogni momento della vita in maniera consapevole. "Accogli tutto, non respingere nulla": sii aperto e ricettivo al mondo esterno, con la mente e con il cuore. "Porta nell'esperienza tutto te stesso": accetta ogni tua parte interiore, sii completo, anche se imperfetto. "Impara a riposare nel pieno dell'attività": in ogni situazione quotidiana, cerca di ritagliarti momenti di pausa, silenzio, distacco, per poterti incontrare con te stesso. "Coltiva la mente che non sa": sii curioso e affina la tua capacità di sorprenderti e meravigliarti. In pagine dense di emozioni e di ricordi, illuminate da citazioni colte e dalla grazia della semplicità, Ostaseski traccia un percorso di consapevolezza, accessibile a ognuno di noi, la cui meta finale è quella di farci capire che vita e morte sono inseparabili e acquistano il loro senso una dall'altra, e che ogni morte è qualcosa di unico e di significativo, una preziosa opportunità di saggezza e di guarigione, non solo per chi muore ma anche per coloro che continuano a vivere. Perché "la morte è molto più di un evento medico. E un tempo di crescita, un processo di trasformazione che ci apre alle più profonde dimensioni della nostra umanità. La morte risveglia la presenza, cioè un'intimità con noi stessi e con tutto ciò che è vivo".
14,00

Esperimenti e catastrofi

di Frank Herbert

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2020

pagine: 828

La folle utopia di uno scienziato creatore di una civiltà tanto perfetta quanto mostruosa. Un mondo arido e velenoso, palcoscenico di un esperimento psicologico planetario. La sete di vendetta di un genio impazzito che diffonde sulla Terra un virus in grado di sterminare la specie umana. Dal creatore del mondo di Dune, tre romanzi apocalittici sui limiti che l'uomo non dovrebbe mai superare. All'interno: "L'alveare di Hellstrom", "Esperimento Dosadi" e "Il morbo bianco"; i tre romanzi mettono in scena scenari apocalittici ed esplorano i temi come la sopravvivenza umana, la religione e i limiti che la scienza non dovrebbe oltrepassare. I protagonisti dei tre romanzi mettono in atto progetti ambiziosi e pericolosi in un mondo dove distinguere "buoni" e "cattivi" è sempre più arduo.
25,00

Come si diventa un venditore meraviglioso letto da Silvano Piccardi. Audiolibro. CD Audio formato MP3

di Frank Bettger

Audio

etichetta: SALANI

anno edizione: 2020

L'autore si rifà alla propria esperienza e ricorda come, a ventinove anni, si considerasse un 'fallito'. Non riusciva infatti a imbastire un affare, i clienti lo ascoltavano poco e lo ricevevano ancora meno. Un giorno, trovandosi sempre più scoraggiato e deluso, provò a domandarsi quali fossero le cause del suo insuccesso ed esaminandole freddamente una a una scoprì 'la grande idea', il segreto che doveva tramutarsi nella chiave della sua rapida e felice carriera. Come si diventa un venditore meraviglioso fornisce consigli e informazioni utili per l'uomo d'affari e per chi desidera guadagnare la fiducia e la simpatia del prossimo.
13,90

Pestilence. Vol. 2: Una storia di Satana

di Frank Tieri

Libro: Copertina rigida

editore: SaldaPress

anno edizione: 2019

pagine: 114

Fiat Lux è stata sciolta, i Templari sono diventati i nemici della Chiesa e, come se non bastasse, il Papa ha scatenato una crudele caccia all'uomo... il suo bersaglio? Roderick Helms, l'uomo che ha salvato il mondo dalla prima invasione zombie mai registrata e che conosce la verità: la terribile epidemia di peste nera che ha ucciso milioni di persone non è mai avvenuta. In realtà, i morti si sono risvegliati e hanno cominciato a uccidere i vivi. Ancora una volta, la Storia è stata raccontata in modo diverso, ancora Satana ha messo il suo zampino per portare l'inferno sulla Terra. Ancora una volta, l'ultima speranza di sopravvivenza per l'umanità è riposta nelle mani di un manipolo di eroi sorretti solo dalla propria fede e da un indomabile coraggio. "Pestiience: Una storia di Satana" è un'epopea horror scritta da Frank Tieri e disegnata do Oleg Okunev ambientata in un incubo medievale... l'Europa del XIV secolo invasa dagli zombie. Consigliato a un pubblico adulto.
19,90

La tirannia della farfalla

di Frank Schätzing

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2019

pagine: 672

Sudan del Sud. È la stagione delle piogge: tempeste d'acqua che durano pochi minuti o settimane intere, strade impraticabili, fiumi di fango, vento che piega gli alberi. Ed è la stagione della guerra: ogni giorno i miliziani avanzano e conquistano nuovi territori, massacrando uomini, donne e bambini. Ma non oggi. Oggi non piove, l'aria è immobile e la nebbia copre la foresta come un sudario. E, oggi, un'unità dell'esercito regolare, guidata dal maggiore Agok, è pronta ad attaccare. Poi, una vibrazione rompe il silenzio. È come la somma di migliaia di presenze, come un frullio incessante, un muro di suono in movimento. Agok non vede nulla, finché qualcosa non si conficca nel tronco dell'albero accanto al suo viso. Qualcosa che lo guarda. Ed è la fine. Sierra County, California. Non è stato un incidente. Di questo lo sceriffo Luther Opoku è certo. L'auto ferma sul ciglio della strada, le impronte di un uomo all'interno, il cadavere della donna nel crepaccio: tutto indica che si è trattato di un omicidio. La vittima lavorava lì vicino, nell'inquietante, inaccessibile edificio di proprietà della Nordvisk, una delle aziende tecnologiche più potenti del mondo. Incastrata tra i sedili della macchina, poi, Luther scova una chiavetta USB, da cui riesce a recuperare alcuni video. In uno si vede un hangar enorme, attraversato da quello che sembra un ponte. L'intuito suggerisce a Luther che le indagini devono puntare proprio lì, alla Nordvisk. Ma la strada per arrivare alla verità lo costringerà a percorrere un autentico labirinto e ad accettare una sfida all'esistenza dell'umanità come noi la conosciamo...
14,00

I poteri del mago. Pratiche e rituali occulti

di Frank Bonethe

Libro: Copertina morbida

editore: L'Età dell'Acquario

anno edizione: 2019

pagine: 181

La ricerca e l'addestramento per diventare maghi operativi - esperti cioè nelle forme più appariscenti e note della magia: la magia bianca, la magia nera e la magia rossa - non termina mai. Ci sono sempre nuove energie soprannaturali da attivare, nuovi strumenti da padroneggiare, nuovi rituali da conoscere. Tutti possono trarre beneficio da queste antiche tecniche, ma per scoprire l'ampiezza e la profondità dei poteri di un mago operativo occorre una pratica costante e seria, sotto una guida autorevole e preparata. Questo è possibile grazie al libro di Frank Bonethe: attraverso i suoi numerosi esercizi, il lettore potrà verificare passo dopo passo l'efficacia degli insegnamenti illustrati, giungendo a livelli sempre più alti di apprendimento e potendo infine essere definito "mago" a tutti gli effetti. Sono lontani i tempi in cui chi si occupava di magia teneva sotto chiave il frutto della propria sapienza ed esperienza, nascondendosi agli altri e operando nell'oscurità. Oggi la magia può garantire un avanzamento della maturità globale dell'individuo e pertanto è una forma di conoscenza che va diffusa e condivisa il più possibile.
14,50

Il diavolo nella cattedrale

di Frank Schätzing

Libro: Copertina rigida

editore: TEA

anno edizione: 2019

pagine: 459

Colonia, 1260. Gerhard Morart sa bene che non potrà mai completare la costruzione della "sua" cattedrale prima di morire. Quello che non sa, purtroppo, è che la morte non tarderà ad arrivare: qualcuno infatti gli tende un agguato su un'impalcatura dell'edificio e lo fa precipitare a terra. Un delitto a sangue freddo, che tuttavia ha avuto un singolare testimone: Jacop, un ladruncolo che si trovava su un melo lì accanto, intento a rubare i frutti succosi per placare la sua eterna fame. Anziché darsela a gambe, Jacop si avvicina a Gerhard, ormai morente, che gli sussurra qualcosa all'orecchio. Così facendo, però, il ladruncolo rivela la propria presenza all'assassino, il quale si lancia in una caccia spietata per ridurlo al silenzio.
10,00

Volume 3

di Frank Ockenfels

Libro: Copertina rigida

editore: TeNeues

anno edizione: 2019

pagine: 263

60,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.