Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di G. Calza

L'arte del manifesto giapponese

di Gian Carlo Calza

Libro: Copertina rigida

editore: Skira

anno edizione: 2021

pagine: 520

Il volume più completo, finora mai realizzato, sul graphic design giapponese. Il volume vuole colmare una lacuna sulla storia del graphic design giapponese, quella relativa ai primi due decenni del nuovo millennio, raccontando da un lato il passato, con l'opera dei grandi maestri, e dall'altro esplorando nuovi nomi e tendenze. Il volume comprende 85 grafici e 756 poster. È il volume più completo sull'argomento, ma pubblicato finora. Si ritiene che i manifesti contemporanei giapponesi siano iniziati a metà degli anni '50, dopo la seconda guerra mondiale e dopo un periodo di depressione, post-militarismo e post-autarchia. La nuova modalità espressiva, in quegli anni, venne alimentata da stimoli provenienti dall'estero, ma reinterpreta anche temi e colori della tradizione, portandoli nella modernità. Dal dopoguerra, il Giappone ha visto una rapida evoluzione nelle arti: pittura, architettura, scultura, grafica, teatro, musica e cinema. Influenze, assimilazioni, trasformazioni, nuovi processi creativi hanno dato origine a una grande quantità di movimenti culturali e artistici. In questo dedalo di forme espressive, la grafica è diventata uno strumento prezioso per tracciare e seguire il filo della creatività nazionale. Dalla "nascita" della grafica giapponese arrivando a Tokyo 2020, questo volume intende dare una visione ampia delle tendenze, dei cambiamenti estetici e della storia del design grafico in Giappone.
55,00

L'Italia dei misteri. Julia

Libro: Copertina morbida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2020

pagine: 400

La criminologa di Garden City e il commissario italiano si ritrovano di nuovo insieme nelle tre avventure raccolte in questo volume. Tra Genova, Milano e Venezia, mentre la loro storia d'amore, seppur resa difficile dalla distanza, si rafforza e cresce, Julia ed Ettore seguiranno le tracce di un misterioso assassino, faranno luce sul caso di una persona scomparsa e smaschereranno un'ignobile truffa. Tre casi diversi, tre vicende criminali che niente hanno a che fare tra loro ma accomunate dalla spiacevole scoperta che le cose non sono quelle che sembrano.
15,00

Ponte de fero. Da Roma incantata a Roma sciupata (Er)

di Mario Calza, Massimo Calza

Libro: Copertina morbida

editore: BM Italiana

anno edizione: 2015

pagine: 144

9,90

Jukebox. Tv, ricordi e canzoni anni '60

di Giovanni Calza

Libro: Copertina morbida

editore: Santelli

anno edizione: 2021

pagine: 254

"Sei un appassionato della musica di un tempo e vorresti saperne di più sui favolosi anni '60? Vuoi sapere quali erano i nostri giochi, i nostri giornalini e i programmi tivù che guardavamo allora? Vuoi sapere come si viveva a quei tempi? Bene, allora sappi che qui troverai quello che cerchi. In queste pagine ci sono le mie memorie intramezzate alle storie di canzoni, cantanti e autori. Alcuni di essi sono stati trascurati, a volte per scelta, perché il mio intento è stato offrirti l'immagine di quegli anni attraverso quello che mi piaceva. Ho inserito quasi tutto, però. Fidati. Perché io quegli anni li ho vissuti. Io c'ero."
24,99

La musica vocale di Muzio Clementi. Clementi, David Thomson e il mondo musicale inglese

di Renato Calza

Libro

editore: Diastema

anno edizione: 2021

pagine: 328

La produzione vocale di Muzio Clementi è una sezione del suo catalogo assai poco conosciuta e frequentata. La ricerca di Renato Calza colma questa lacuna affrontando per la prima volta lo studio sistematico delle più significative raccolte di Clementi: le Due Canzonette per canto e clavicembalo o pianoforte edite a Vienna nel 1792 e le due antologie pubblicate a Londra tra il 1813 e il 1817: la Selection from the Vocal Compositions of Mozart e la Selection from the Melodies of Different Nations. In questo volume le due antologie londinesi vengono contestualizzate all'interno del mondo musicale inglese e delle strategie editoriali di Clementi, che con esse celebra il nascente mito mozartiano e contribuisce al repertorio di canti nazionali, un genere coltivato in Inghilterra sin dal XVIII secolo.
25,00

La fune

di Vilma Calzà

Libro: Copertina morbida

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2020

pagine: 148

Durante la peste che si abbatte sull'Europa del 1630, un paese di montagna sceglie di isolarsi da tutto per tentare di sopravvivere. Le vite precarie dei personaggi e le loro vicende si intrecciano serrate e imprevedibili. Ci sono momenti in cui vorremmo aiutare coloro che amiamo e tutto ce lo impedisce, consolare con una carezza e le mani pesano, piangere le lacrime dell'altro e i nostri occhi rimangono asciutti. Con cosa siamo in grado di confrontarci: con il coraggio o la paura? con l'amore o la rinuncia? Da una parte il terrore dei protagonisti per il contagio di una malattia mortale, dall'altra la montagna, alta e austera di bellezza, che si piega su di loro per salvarli.
12,00

L'eredità degli uomini

di Nicola Calza

Libro

editore: Gilgamesh Edizioni

anno edizione: 2020

Un mondo in rovina e una guerra alle porte. Durante un assedio notturno, il giovane Tiodor trova, di fronte a sé, un nemico ferito. Cosa fare? Gli avevano sempre detto che erano mostri, che erano esseri senza scrupoli, che non avevano alcuna pietà per i topper come lui. Aveva solo sentito voci riguardo il loro aspetto grottesco, solo racconti. Era tutto vero. Ora, però, uno di loro aveva bisogno d'aiuto. Da qui comincia la sua avventura. Affrontando luoghi insidiosi, creature fameliche, sicari senza scrupoli e guardie armate Tiodor, Batter, Yscar e Lei cercheranno di impedire uno sterminio, mentre una congiura muove i fili dell'attacco. Appartenenti a quattro specie diverse, imparare a comprendersi e a collaborare non sarà semplice. Ripercorrendo i passi di un'antica civiltà, scopriranno i segreti del loro mondo e a quali terribili conseguenze può portare la guerra. Nicola Calza esordisce così nel mondo della letteratura con un racconto che sa di profezia. Un'ambientazione medievale che, solo alla fine, si rivelerà per quello che è.
20,00

Roma moderna

di Arturo Calza

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2020

pagine: 328

"Il fascino di Roma non è soltanto nelle sue rovine: è nei tesori dell'arte che i secoli hanno accumulato; è nella severa, nobile, armoniosa bellezza del suo aspetto pittoresco e del suo paesaggio; è infine nello spirito di religiosità che esalta i cattolici di tutto il mondo quando possono varcare le porte della Città Santa. Ma il visitatore non può non essere un poco disgustato dalle cose nuove che si sovrappongono alle vecchie. Colui che vien da lontano a vedere questa città dei suoi sogni, il cui nome per tanti anni ha nutrito ed esaltato la sua cultura o i suoi ideali d'arte o la sua religione, vede necessariamente con dolore tutte queste «modernità» che turbano la sua ammirazione e attentano al suo entusiasmo. Che importa a lui che ci sia il Parlamento del regno d'Italia, quando ci son le rovine della Curia Giulia? E che si apra la Via Nazionale o il Tritone, quando c'è la Via Appia? In queste considerazioni è tutta la polemica, italiana e straniera, sulla nuova edilizia romana. La capitale d'uno Stato di trentacinque milioni d'abitanti non può restar un museo o un luogo di scavo: i seicentomila cittadini che vivono entro la città di Roma hanno pur diritto di avere le comodità che la vita moderna offre ai cittadini di tutto il mondo; e non hanno né possono avere soltanto l'ufficio di custodi di rovine e di opere d'arte. Roma, capitale d'Italia, ha saputo nobilmente temperare i doveri che le venivano dalla sua storia e dal suo nome, con quelli, non meno alti e certi e precisi, che le imponevano il suo ufficio e la sua dignità di Sede del Governo italiano. E come Roma l'abbia fatto noi verremo esponendo in questo libro, in cui, non senza ricordi di cose antiche o mal note o generalmente dimenticate, si fa menzione appunto di quello che di più degno e importante Roma ha fatto dal 1870 fino ad oggi (1911), per la sua edilizia, per la sua monumentalità, per lo sviluppo della sua multiforme vita di capitale d'Italia." (A. C.)
18,00

Produzione e utilizzo del freddo

di Calza

Libro

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2012

pagine: 96

12,90

Tra santi e mandarini ci sta pure uno zebù

di Angelomauro Calza

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Magister

anno edizione: 2019

pagine: 132

Questo è un testo accessibile a tutti, scritto per tramandare fatti, storie di persone e personaggi del '900 utilizzando il linguaggio semplice del parlare comune senza distinzione alcuna: tutti importanti perché ciascuno attore a modo suo, per quel che ha potuto, del tempo e del luogo che ha vissuto. E la Basilicata e i suoi paesi diventano il legame e il pretesto per parlare di loro rendendoli - come meritano - personaggi di tutti, storie di sempre, dintorni del mondo. Guai a perderne memoria! E allora anche la Fiat 124 bianca di Arturo, smesso di stare al servizio dei contrabbandieri di sigarette napoletani che non ci sono più, si trasforma nel mezzo di trasporto idealmente utilizzato per viaggiare dalla piazza a Sant'Uopo, dalla storia al racconto, dal passato al presente. "Evvabbè - dirà qualcuno - ma allora le risposte a tutti gli interrogativi quali sono? E lo zebù? Perché lo zebù"? Lo scoprirete solo leggendo.
13,00

Dal multiverso si vede casa mia

di Alessandra Calza

Libro: Copertina morbida

editore: Leucotea

anno edizione: 2019

pagine: 154

Cosa puoi fare per affrontare un momento difficile in famiglia? Semplice, decollare ed imparare a navigare nel Multiverso. Certo, dovrai imparare a cambiare direzione quando meno te lo aspetti, a dondolare nel nulla e ad avere il coraggio di stare a testa in giù, dovrai imparare parole strane, saper cantare, far tornare in vita i piccoli Platoniani bloccati, dovrai affrontare il pianeta degli Stonzi e dei Rabbiosi e affrontare il terribile Boa Titano. Insomma alla fine saprai affrontare tante situazioni nuove e imprevedibili dappertutto, anche sulla Terra. Età di lettura: da 10 anni.
13,90

La calzetta dello sport: Scortichino contro Mìlion

di Giovanni Calza

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2018

pagine: 74

Avresti mai detto che la squadra più scalcagnata e più sclavicolata del mondo, lo Scortichino Scarpon Club, riuscisse a mettere in difficoltà il grandioso Mìlion nella finale di Coppa dei Calcioni? Leggendo questo libro scoprirai che nel paese del Nonveromacredibile, tutto è possibile. Età di lettura: da 8 anni.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.