Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di G. Pannofino

Irreligioni. L'invenzione del sacro al tempo del consumismo

di Nicola Pannofino

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2016

pagine: 235

Le "irreligioni" sono un fenomeno emergente all'interno del panorama della spiritualità contemporanea. Questo termine è un neologismo coniato per qualificare il campo delle religioni secolari, le nuove forme di sincretismo che coniugano una tradizione religiosa con una o più sfere della vita sociale. L'esperienza del sacro, nel caso delle religioni secolari, si contamina con il mondo della vita quotidiana, dell'economia e del marketing, della scienza e della tecnologia, dell'arte e della cultura popolare, dello sport e delle medicine alternative. Da questa relazione dialettica sul confine con il mondo profano, le irreligioni mostrano il carattere profondamente innovativo dell'esperienza spirituale che, ancora nella nostra epoca secolarizzata, è in grado di costituirsi come una delle più vivaci fonti dell'invenzione culturale. Il libro propone un'esplorazione delle variegate e spesso poco conosciute espressioni di questo tipo di spiritualità, alla ricerca delle "analogie creative" grazie alle quali gli uomini e le donne del XXI secolo riscoprono le vie che portano al sacro.
20,00

Piccole apostasie. Il congedo dai nuovi movimenti religiosi

di Mario Cardano, Nicola Pannofino

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2015

pagine: 344

Da un po'di tempo si è assistito a un ritorno del sacro e della religiosità e grande è il fascino esercitato da nuovi movimenti religiosi, di cui molto si è studiato e scritto. Decisamente minore è stata l'attenzione riservata ai processi di deconversione da queste organizzazioni. A queste "piccole apostasie", è dedicato il volume che focalizza l'attenzione sul congedo da quattro movimenti religiosi, diversi per struttura organizzativa e proposta dottrinaria: Damanhur, Soka Gakkai, Testimoni di Geova e Scientology. Gli autori si soffermano sui processi di ricostruzione identitaria di chi compone nella propria vita due punti di svolta, due scelte controcorrente: l'adesione a un'organizzazione religiosa alternativa e poi l'abbandono del nuovo credo. In questa radicalità si esprime la ragione d'interesse per queste transizioni biografiche, nelle quali diventa possibile cogliere - delineati con tratti più forti le peculiarità di fenomeni sociali che, con incisioni meno nette, si mostrano in altri contesti.
30,00

La vita come viene. Racconti di imprese semiserie

di Roberto Corradi, Francesco Pannofino

Libro

editore: COMPAGNIA EDITORIALE ALIBERTI

anno edizione: 2019

pagine: 176

Un successo straordinario per una vita molto semplice. Francesco Pannofino racconta i suoi primi sessant'anni di esistenza ripercorrendo quella serie infinita di incontri, vicende, occasioni e vicissitudini che hanno permesso al suo talento di affermarsi e alla sua carriera di portarlo da una parta all'altra del mondo, dove ci fosse bisogno di un volto, di un temperamento o di una voce come quelli del "Panno". E tutto quasi senza che il nostro si accorgesse di quello che stava succedendo, in una collezione di giorni e poi anni che hanno fatto diventare Francesco uno degli attori più amati dal pubblico del cinema e della tv di oggi ma non l'hanno mai allontanato dalla sua adorata famiglia e dalle squisite polpette di mamma Angela. Quella di Pannofino è la storia di un uomo che ha costruito il suo professionismo senza fare mai niente, alla fine riuscendo a non "smarmellare" nulla ma forse solo continuando a ripetersi "dai, dai, dai" tutte le volte che serviva tenere duro e aspettare che arrivassero quegli applausi e quell'affetto che oggi tutti gli tributano.
17,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.