Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Gabriella De Fina

L'indicibile

di Gabriella De Fina

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2021

pagine: 240

Due amiche scendono dall'auto e si trovano nel cuore di un grande bosco. In una radura, come in una fiaba o in un sogno, c'è la loro casa. Con sé hanno portato solo la malattia: Micaela e Bianca si sono conosciute in ospedale, dove entrambe stanno curando un tumore. Provare a vivere isolate significa sentirsi finalmente libere dal continuo sforzo che il male richiede per essere circoscritto, attutito, rimosso dal mondo dei sani. Vediamo i loro corpi muoversi tra gli alberi, sfiorarsi, riflettersi nello specchio del bagno senza paura di mostrare la propria fragilità, di odiarla, di riderci sopra. E ascoltiamo intrecciarsi alle loro parole una terza voce, dolce eppure pronta a provocare. Una voce misteriosa: ma non lo siamo forse tutti, misteriosi e invisibili agli altri? Sarà anche grazie a questa voce che - durante sette giorni, come quelli della Creazione - Micaela e Bianca riusciranno a dirsi l'indicibile. Con questo libro salutiamo la nascita di una scrittrice, Gabriella De Fina, donna indomita e appassionata della vita. A Giulio Mozzi, che ha tenuto a battesimo il suo romanzo, Gabriella disse che la malattia "lavora sulla tua potenziale cattiveria; ti fa concentrare solo su te stessa, su quelle parti del tuo corpo che la ospitano; ti fa sentire in concorrenza con tutte le altre persone". Scrivere allora non significa esorcizzare o vincere. Significa cercare una per una, con amorevole esattezza e profonda umanità, le parole per nominare la sofferenza, per condividerla spezzando il cerchio della sua solitudine. Così, scrive Mozzi, "L'indicibile è un romanzo. Ma è un romanzo che dovrebbe essere letto come un'opera di filosofia, di amore per la conoscenza. Perché solo la conoscenza può non salvarci, non consolarci - ma liberarci dal bisogno di essere consolati e di sognare la salvezza". Con una nota di Guido Mozzi.
17,00

Il disagio dell'inciviltà. La psicoanalisi di fronte ai nuovi scenari sociali

di Nadia Fina, Gabriella Mariotti

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2019

pagine: 184

I cambiamenti nella/della contemporaneità evidenziano una vera e propria crisi identitaria del soggetto, alla quale è sotteso lo sviluppo di posizioni paranoidi che indicano quanto si sia perduto in termini di consapevolezza e di responsabilità personale, quanto risentimento e rancore si annidino nella caduta delle illusioni messianiche, sempre pronte peraltro a riattivarsi nel pensiero magico e nel facile gioco proiettivo che pervade i gruppi a rispecchiamento reciproco. Il senso del libro consiste nel considerare quanto e come tutto ciò risuoni dentro ognuno di noi, come anche i nostri pazienti risentano e traducano soggettivamente il clima sociale della contemporaneità. Allo stesso modo, le autrici si interrogano su ciò che significa per psicoanalisti e psicoterapeuti questa autentica bufera che scompiglia la vita delle persone, su che cosa accade nello studio d'analisi, che cosa avviene nel setting e nel rapporto analitico.
23,00

Sicilia. Il viaggio

di Walter Leonardi, Gabriella De Fina

Libro: Copertina rigida

editore: Genius Loci (Milano)

anno edizione: 2011

pagine: 420

Un volume fotografico fuori formato stampato su carta pregiata, ricco di immagini, ognuna delle quali ha l'impatto visivo di un quadro e l'intensità di un intimo racconto; una sinfonia di parole e immagini che, attraverso l'affascinante intreccio degli scatti di un maestro della fotografia innamorato della sua terra e le storie del mito che in quell'isola senza tempo trovano l'ambientazione naturale, ci mostrano una Sicilia tanto spettacolare quanto inedita, fuori da qualunque cliché. Un viaggio infinito in cui ogni pagina è una scoperta e un'emozione nuova. Introduzione di Valerio Massimo Manfredi. Prefazione di Sandro Battistessa.
680,00

Sicilia. Il viaggio

di Walter Leonardi, Gabriella De Fina

Libro

editore: Genius Loci (Milano)

anno edizione: 2011

pagine: 420

Un viaggio infinito in cui ogni pagina è una scoperta e un'emozione nuova. Il volume fotografico, le cui immagini sono parte di una mostra che rappresenta la Sicilia nel mondo, in questa versione "in miniatura" insieme al libretto con la specificazione dei luoghi ritratti che lo accompagna, può fungere anche da guida raffinata per il viaggiatore che voglia scoprire le bellezze della Sicilia fuori e al di là dei percorsi turistici tradizionali.
38,00
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento