Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di George Harrison

What is life. Incontri e interviste

di George Harrison

Libro: Copertina morbida

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2021

pagine: 672

Quando i Beatles fecero la loro dirompente comparsa sul radar popolare si avvertì la necessità di distinguere e identificare ciascuno dei quattro; e George Harrison fu etichettato come il «Beatle tranquillo». Harrison però divenne molte cose al di là del suo soprannome, e da Beatle tranquillo si trasformò in Beatle indagatore, l'esploratore spirituale del gruppo, il più impegnato a incontrare sciamani, il più determinato a trovare un guru, e intrecciò quella ricerca con la sua musica. Quando, all'apice della popolarità, i Beatles si sciolsero, Harrison fu il primo a raggiungere da solo la vetta delle classifiche, lodando il divino in svariati modi e con svariati nomi e ponendo il più grande tra i grandi quesiti: che cos'è la vita? "What Is Life" riunisce le interviste più irriverenti e penetranti del chitarrista di Liverpool, raccolte dalle sapienti mani di Ashley Kahn. È la cronistoria della metamorfosi musicale e intellettuale di un artista meditativo ed enigmatico, schietto e ironico - da quando, quindicenne, il compagno di scuola Paul McCartney lo presenta a John Lennon e agli altri Quarrymen a quando, nel novembre 1960, la polizia tedesca pone fine alla prima, straordinaria stagione di concerti dei Beatles; da quando, in un letto a Bournemouth, annebbiato dall'influenza e dalla morfina, scrive «Don't Bother Me», la sua prima canzone, a quando rimane folgorato dal sitar di Ravi Shankar e dalla spiritualità indù; fino a quando, alla vigilia del 2000, un folle lo aggredisce in casa sua, risvegliando i peggiori incubi dei fan dei Fab Four. "What Is Life" è un viaggio nei sentimenti, nell'umorismo, nelle fragilità e anche nelle vanità dell'artista che mise in suoni la finitudine dell'esistenza umana, ricordandoci che tutte le cose, in fondo, devono passare. E che del Beatle tranquillo ha sempre conservato quella sensibilità che ha portato la sua voce a essere un prodigio di modernità, messaggera del bene collettivo, perfino inno alla gioia usato oggi, a vent'anni dalla morte, negli ospedali americani per salutare i pazienti che rinascono dopo la terapia intensiva: «Here comes the sun...».
32,00

I, me, mine

di George Harrison

Libro

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2002

pagine: 352

A un anno dalla morte di George Harrison esce in Italia "I, me, mine", una lunga autobiografia dell'artista che spazia dall'infanzia a Liverpool e dagli inizi della Beatlemania all'amore per l'India, per il giardinaggio , per le corse di automobili. Pubblicato originariamente nel 1980, il volume appare ora arricchito da un'introduzione di Olivia Harrison e con i testi di oltre 80 canzoni scritte da George, spesso proposte anche nel manoscritto originale, accompagnate dai suoi commenti ironici. Cinquanta foto d'archivio, molte delle quali inedite, documentano il viaggio di trasformazione creativa e spirituale di questo artista.
25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento