Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Ghigi

Fare la differenza. Educazione di genere dalla prima infanzia all'età adulta

di Rossella Ghigi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 135

In una scuola dell'infanzia vengono proposte bambole ai bambini e camion giocattolo alle bambine. In una primaria si parla di famiglie con due papà e due mamme. In una secondaria si realizza un documentario sulle persone transgender: esperienze educative sul tema del genere si stanno moltiplicando nel nostro paese, alimentando accesi dibattiti tra insegnanti, educatori, genitori e amministratori pubblici, oltre che sulla stampa. Ma cosa si intende esattamente per educazione di genere? Quali sono le ragioni dei sostenitori e quelle degli oppositori? È davvero una novità? Una cosa è certa: disfare la disuguaglianza significa davvero fare la differenza.
11,00
17,00

Davvero vuoi stare bene?

di Fabio Ghigi

Libro: Copertina morbida

editore: Tipolitografia Botalla

anno edizione: 2021

pagine: 196

14,50

L'etica fenomenologia di Edith Stein. Dalla vita emotiva all'individuo comunitario

di Nicoletta Ghigi

Libro: Copertina morbida

editore: Fattore Umano

anno edizione: 2021

pagine: 106

Edith Stein ha sviluppato un'etica che, partendo dalla formazione personale, si rivela ancora oggi capace ri-formare progressivamente tutta la collettività, mediante le strutture portanti della fenomenologia quali: intuizione e empatia, relazione interpersonale e dialogo. Si tratta di un'etica della liberazione del Sé la quale, proprio ripartendo dalle emozioni e scegliendo un approccio empatico verso di sé e verso l'altro, riesce a trasformare ogni acritico contagio emotivo in condivisione, creando così una 'forma più alta di comunità'.
16,00

Educhiamo al genere

di Rossella Ghigi

Libro

editore: Dry-Art

anno edizione: 2020

pagine: 33

2,50

Oro e piombo. Il mercato della grande guerra. Pubblicità, cinema, propaganda. 1914-1918

di Giuseppe Ghigi

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2017

pagine: 263

Nella prima Guerra mondiale, la propaganda che aveva il compito di mobilitare le masse trasse spunto dalla pubblicità e la pubblicità sfruttò il conflitto per vendere al meglio le merci, diventando al contempo parte integrante della comunicazione bellica. In definitiva la pubblicità si trasformava in propaganda così come la propaganda utilizzava la pubblicità: un intreccio diabolico costruito per vendere sia le merci che la guerra. Incuranti del massacro, della violenza, dei sacrifici che milioni di uomini erano costretti a subire, le aziende del fronte interno sfruttavano l'evento per aumentare i loro profitti: il patriottismo degli affari non aveva alcun pudore. Lo Stato divenne onnipresente nella vita sociale, e il marketing patriottico collaborò traendo profitto dalla guerra delle immagini. E in questo tragico contesto che nasce la moderna fabbrica del consenso.
16,00

L'alterità tra analogia e trascendenza. Una introduzione alla fenomenologia dell'intersoggettività in Edmund Husserl e Edith Stein

di Nicoletta Ghigi

Libro

editore: CARABBA

anno edizione: 2017

pagine: 224

Da sempre la questione filosofica dell'altro porta con sé evidentemente alcuni problemi insopprimibili: l'altro "si affaccia" costantemente nella corrente dei miei vissuti e emerge in ogni sfondo esperienziale che concerna il mio mondo circostante; tuttavia, come è possibile offrire di questa sua datità una giustificazione, plausibile? Tale problematica trova una risposta nelle analisi di Husserl e Stein.
20,00

Ogni ventiquattro anni

di Sauro Ghigi

Libro

editore: O.G.E.

anno edizione: 2015

16,50

Intersoggettività e vie dell'ontologia

Libro: Copertina morbida

editore: CNx

anno edizione: 2019

14,00

Corpo, genere e società

di Roberta Sassatelli, Rossella Ghigi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2018

pagine: 252

Qualcosa che non scegliamo e che ci precede, questo è il nostro corpo. Però lo guardiamo attraverso le lenti della nostra cultura, ne disponiamo secondo le movenze che abbiamo assorbito nella quotidianità e lo viviamo attraverso codici emotivi che abbiamo appreso già dall'infanzia. Non solo: a seconda del genere al quale apparteniamo, mostriamo le emozioni in modo distinto, assumiamo differenti controlli corporei, ci cuciamo addosso ruoli diversi. Il corpo è immerso in una sofisticata costruzione sociale, modellato attivamente dalle nostre scelte di ogni giorno e plasmato dalle istituzioni con le loro richieste, implicite o imperative.
15,00

Le ceneri del passato. Il cinema racconta la Grande guerra

di Giuseppe Ghigi

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2014

pagine: 261

In cent'anni sono stati prodotti un migliaio di film sulla Prima guerra mondiale che hanno contribuito a costruire il visibile dell'immane tragedia. Pur in diverse modalità e funzioni, il cinema ha determinato figure stabili, simbologie, cliché, diventati nel tempo parte dell'immaginario bellico. Il volume li ripercorre mettendoli in relazione all'arte, alla letteratura, alle storiografie, ai sistemi politici, culturali, e ai valori del tempo in cui sono stati creati, perché ogni film è figlio di una memoria, contribuisce a crearla, ed è la "cenere" del presente e del passato.
16,00

L'univocità del senso nella storia dell'umanità. Tre scritti sulla filosofia della storia

di Edmund Husserl, Nicoletta Ghigi

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2017

pagine: 158

Qual'è il senso della storia? Che cosa rende possibile la formazione di un fine a tutti comune? Muovendo da una riflessione sulla storia, i tre testi husserliani del 1934 qui tradotti integralmente in prima traduzione mondiale, ambiscono a rispondere proprio a tali questioni, mostrando che la filosofia fenomenologica è in grado di elevare la mente umana verso ciò che sta alla base del nostro esserci e che ci accomuna. Se l'umanità comprende che solo in virtù di questo unico sostrato, vi è l'assoluta condizione di possibilità di tutte le interpretazioni e prese di posizione sul mondo, diviene allora possibile ipotizzare un'umanità consapevole e in armonia, che vive nella condivisione comunitaria di un medesimo senso che attraversa la storia.
22,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.