Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Gianluca Campana

Evasione e criminalità. I Figli del Sonno tra Gige e Fenice per Stati e Organismi Sovranazionali

Libro: Copertina morbida

editore: Eurilink

anno edizione: 2018

pagine: 706

Il Volume "Evasione e criminalità. I figli del sonno tra Gige e Fenice per Stati e organismi sovranazionali" affronta criticamente temi complessi ed attuali legati al fenomeno dell'evasione. L'evasione ha importanti ricadute in ambito economico sia nazionale che internazionale. I comportamenti evasivi costituiscono un ostacolo alla crescita economica in quanto causano un'alterazione delle condizioni di concorrenza sul mercato, la distorsione nell'allocazione dei fattori produttivi, nonché disparità di trattamento tra contribuenti. Il Volume tratta con particolare riguardo: i rapporti esistenti tra evasione e criminalità; le frodi in ambito di imposte indirette (le frodi in materia di IVA, doganale, di accise e quelle che si concretizzano nel settore dei giochi e delle scommesse); il fenomeno dell'interposizione fittizia; la disciplina riguardante la tassazione dei proventi illeciti ed, in particolare, l'analisi dell'art. 14, c. 4 della Legge 24 dicembre 1993, n. 537; il tema dell'indeducibilità dei costi da reato.
20,00

Giochi e criminalità. I Dadi di Tyche tra probabilità, potenzialità e prospettive

Libro: Copertina morbida

editore: Eurilink

anno edizione: 2020

pagine: 470

Il volume "Giochi e criminalità. I Dadi di Tyche tra probabilità, potenzialità e prospettive" si pone l'obiettivo di esaminare il rapporto tra il comparto dei giochi e la criminalità organizzata sia nel gioco illecito che in quello lecito. L'importanza economica e strategica di operare nel mercato dei giochi non è passata inosservata alla criminalità organizzata tanto per i profitti conseguibili e per la possibilità di riciclare e reimpiegare i proventi illeciti, quanto per rafforzare il controllo del territorio, con conseguenti ripercussioni nei confronti degli interessi finanziari dello Stato. Mediante l'approfondimento delle problematiche riguardanti il comparto dei giochi, le relazioni tra questo e le questioni riguardanti la fiscalità, il volume offre un'approfondita disamina della materia, con particolare riferimento alle seguenti tematiche: evoluzione del quadro normativo del gioco in Italia; fenomeni di illegalità nel settore del gioco pubblico; obblighi antiriciclaggio per i prestatori di servizi di gioco; fiscalità dei giochi nella fisiologia, con particolare riferimento all'analisi dell'evoluzione dell'imposizione tributaria sui giochi e sulle scommesse; fiscalità dei giochi nella patologia, con riguardo alla configurazione di ipotesi di esterovestizione e stabile organizzazione occulta; prelievo sugli apparecchi da divertimento e intrattenimento; imposta unica sulle scommesse e la tassazione dei concorsi pronostici e a totalizzatore; prelievo su lotto, lotterie e altre manifestazioni a premio. Prefazione Raffaele Rizzardi.
20,00

Evasione e anti-evasione. Achille e la tartaruga tra paradossi e parassiti nel mare oscuro d'Italia

Libro: Copertina morbida

editore: Eurilink

anno edizione: 2019

pagine: 728

Il volume si pone l'obiettivo di approfondire gli aspetti normativi ed i profili applicativi dell'evasione sia da un punto di vista fiscale che sotto il profilo penale. Il fenomeno evasivo impedisce la piena realizzazione di un mercato concorrenziale e richiede l'adozione di provvedimenti normativi che siano idonei a prevenire le diverse forme di illegalità e a potenziare le strategie di contrasto. In ambito OCSE è avvertita la necessità di rafforzare la cooperazione e la trasparenza tra gli Stati attraverso lo strumento dello scambio di informazioni tra Amministrazioni fiscali atteso che l'adozione di misure interne risulta talvolta inadeguata a fronteggiare le nuove e più recenti forme di evasione. Il volume offre un'approfondita disamina delle questioni inerenti il fenomeno evasivo, con riferimento a varie tematiche: esterovestizione di persone fisiche e di società; delitti in materia di dichiarazione, di documenti e pagamento di imposte; confisca per equivalente prevista per i reati tributari e le misure di prevenzione patrimoniali nei confronti del contribuente socialmente pericoloso; profili di connessione del riciclaggio con gli illeciti tributari.
20,00

L'impresa illecita. Profili tributari e contrasto patrimoniale

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2015

pagine: 374

Il volume esamina i temi della tassazione dei proventi derivanti da attività illecite e dell'indeducibilità dei costi da reato. Per il primo profilo, vengono ricostruiti i presupposti ed i limiti per assoggettare ad imposizione i proventi da attività illecite ai fini delle imposte dirette, dell'IVA e degli altri tributi indiretti e delineati i metodi di accertamento più utili per la ricostruzione dei redditi della specie. Viene illustrata la disciplina dell'indeducibilità dei costi da reato, come modificata dalla l. 26 aprile 2012, n. 44. Oltre ai profili sostanziali, l'opera analizza la disciplina delle misure cautelari nel settore tributario amministrativo, alla luce delle modifiche normative che ne ammettono l'applicabilità a garanzia anche dei tributi e non solo delle sanzioni, e degli altri strumenti di garanzia e recupero dei crediti tributari. Viene, infine, illustrato l'istituto della confisca per equivalente nel diritto penale tributario, anche nell'ottica della sua applicazione alle persone giuridiche, nonché la possibilità di applicare le misure di prevenzione patrimoniali nei confronti dell'evasore socialmente pericoloso, recentemente ammessa dalla Corte di Cassazione. L'opera è rivolta non solo agli avvocati e ai magistrati, ma anche agli organi di controllo e ai commercialisti che operano nel settore.
36,00

Beneficiario effettivo e treaty shopping. Monitoraggio dei capitali fiscalità, anti-riciclaggio

Libro

editore: IPSOA

anno edizione: 2016

pagine: 400

Prestanomi, soggetti interposti (reali o fittizi), titolari effettivi o apparenti, fiduciari e trust, travestimenti negoziali, "contratti in maschera" e "teste di legno". Sono questi i temi studiati nell'ambito dei meccanismi antiabuso previsti dall'ordinamento internazionale al fine di impedire l'indebita fruizione dei benefici convenzionali. Il volume - di particolare attualità (anche alla luce del cd. "Panama Papers") - tratta di casi concreti di interposizione nelle verifiche fiscali. La collana Fiscalità internazionale, diretta da Piergiorgio Valente, affronta in maniera esaustiva le tematiche di principale attualità nel panorama della fiscalità internazionale, tenendo conto dello scenario economico nel quale le imprese, italiane ed estere, si trovano ad operare. Mediante lo studio teorico-analitico, l'approfondimento tecnico-applicativo, le esemplificazioni in casi di studio e i riferimenti alla prassi professionale, la collana ha l'obiettivo di fornire a studiosi, professionisti, manager d'azienda e funzionari dell'amministrazione risposte adeguate alle problematiche concrete degli investimenti all'estero.
40,00
29,00

Contrasto al riciclaggio e misure anti evasione. Le nuove limitazioni alla circolazione dei capitali

di Gianluca Campana, Bruno Buratti

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2012

pagine: 219

Il testo si articola in tre parti: la prima riguarda le interrelazioni tra l'evasione fiscale e il riciclaggio, partendo dall'esame della dimensione dei due fenomeni e della diffusione del contante in Italia, per poi analizzare le diverse misure adottate per limitare l'utilizzo di strumenti di pagamento non tracciabili. Vengono poi approfonditi i profili di contiguità dell'azione di contrasto con riferimento ai poteri investigativi, all'utilizzabilità ai fini fiscali dei dati acquisiti nelle indagini antiriciclaggio e alla configurabilità dei delitti tributari, quali presupposto del reato di riciclaggio. La seconda parte esamina le vigenti disposizioni sostanziali, procedurali e sanzionatorie in tema di limitazione all'uso del contante e dei titoli al portatore, mentre la terza approfondisce la disciplina comunitaria e nazionale concernente la dichiarazione del trasferimento al seguito - da e verso l'estero - di denaro contante. L'opera - aggiornata con le novità introdotte dal Decreto Salva Italia e dal Decreto Semplificazione fiscale e con i principali orientamenti della dottrina e della giurisprudenza - tiene conto delle disposizioni contenute nella circolare della Guardia di Finanza del marzo 2012, sulla tutela del mercato dei capitali, nonché dei dati in tema di utilizzo del contante e degli altri sistemi di pagamento, emersi dal Rapporto annuale della Banca d'Italia, presentato il 31 maggio 2012.
25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento