Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Giorgio Bianchi

Donbass stories. Otto anni di guerra civile in Ucraina, da Maidan ai giorni nostri

di Giorgio Bianchi

Libro: Copertina rigida

editore: Meltemi

anno edizione: 2022

pagine: 208

Migliaia di morti e feriti, milioni di profughi. La guerra civile in Ucraina ha letteralmente cancellato dalla cartina geografica intere città e villaggi, insanguinando, per la prima volta nel ventunesimo secolo, il suolo del continente europeo. La rivolta di Euromaidan del 2014, che ha portato alla caduta del presidente Viktor Janukovyc, ha infatti innescato una serie di eventi a catena che sono sfociati nel conflitto del Donbass. Nonostante i numerosi cessate-il-fuoco proclamati a Minsk, la guerra continua a infuriare da quel settembre 2014. Gli scontri più sanguinosi si sono registrati alla periferia di Donetsk, nei pressi dell'aeroporto internazionale. La struttura è poi definitivamente caduta nelle mani dei ribelli nel gennaio del 2015, creando i presupposti per l'ultima grande offensiva filorussa, culminata di lì a un mese con la conquista del nodo ferroviario di Debaltsevo. Da allora il conflitto si è trasformato in una logorante guerra di trincea: come nella Prima guerra mondiale, le offensive sono precedute da estenuanti duelli d'artiglieria e si concludono, il più delle volte, con avanzate di poche centinaia di metri. "Donbass Stories" è il racconto per immagini di questi lunghi otto anni di conflitto, visto attraverso gli occhi di quegli attori invisibili le cui vite continuano a essere sconvolte da avvenimenti epocali.
34,00

Governare con il terrore. Propaganda e potere nell'epoca dell'informazione globalizzata

di Giorgio Bianchi

Libro: Copertina morbida

editore: Meltemi

anno edizione: 2022

pagine: 832

Grazie alle narrazioni autocertificate e diffuse attraverso i social network, assistiamo oggi a un perenne stato di eccezione che induce i cittadini a cedere sempre maggiori porzioni di garanzie costituzionali in cambio di un astratto concetto di sicurezza che si presume possa essere garantito solo da provvedimenti con una marcata impronta autoritaria. "Governare con il terrore" analizza le tecniche utilizzate dalle "cupole oligarchiche" e dai complessi militari, industriali e politici al fine di perpetuare nel tempo il controllo sulle masse in quella che può essere definita l'era della post-verità. Partendo dalle teorie di Hobbes, l'opera mostra come il potere si sia impossessato del monopolio dei mezzi di comunicazione e come stia utilizzando le parole per costruire un'immagine di mondo che giustifichi la progressiva reimpostazione delle società secondo un nuovo paradigma, quello del capitalismo della sorveglianza.
32,00

Teatri di guerra contemporanei

di Giorgio Bianchi

Libro

editore: Mimesis

anno edizione: 2021

pagine: 144

Quando un fotografo conduce un lavoro di documentazione a lungo termine in un territorio non si limita ad accumulare immagini in un hard disk, ma diventa in qualche modo parte integrante del tessuto sociale di quel luogo. L'accesso privilegiato nell'intimità delle vite dei protagonisti fa sì che il suo punto di vista diventi sovrapponibile, o quantomeno complementare, a quello dei personaggi delle sue storie. In quest'ottica, la testimonianza del fotografo non si limita a fungere da didascalia alle immagini, ma diviene anch'essa parte del racconto. Teatri di guerra contemporanei, oltre a raccogliere alcune delle più significative immagini realizzate da Giorgio Bianchi in Siria e Ucraina, è il racconto dei conflitti avvenuti in quei luoghi e delle loro conseguenze sulle popolazioni attraverso gli occhi di un testimone che li ha vissuti in prima persona assieme ai protagonisti delle sue storie.
16,00

Eppur si muove

di Giorgio Bianchi

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 212

Un processo e una condanna ingiusta della verità scientifica: si parla di Galileo Galilei e dell'umiliante abiura cui fu costretto in seguito alla pubblicazione del Dialogo. L'episodio storico che ha portato il grande scienziato all'iniquo processo e all'assurda condanna davanti ai giudici dell'Inquisizione può essere riletto come una condanna alla verità scientifica, al vero che Galilei professava con le sue scoperte. Questa è la storia, romanzata, di un processo e di un uomo geniale, seguendo le fonti dell'epoca, nei suoi anni forse più bui, circondato da personaggi immaginati secondo gli usi e i costumi dell'epoca.
15,90

P.R.G. (Paolo Raùl Giorgio). La storia delle nostre prime cento gite

di Giorgio V. Bianchi

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2014

pagine: 420

Amicizia e passione per la montagna: questi sono gli ingredienti che accomunano Paolo Mauri, Raùl Lecchi e Giorgio Bianchi, giovani di Seveso (MB) che hanno dato vita al gruppo PRG (Paolo, Raùl e Giorgio). Sui sentieri di montagna, come su quelli della vita, la PRG ha accompagnato ed intrecciato molte storie, dando modo ad un gruppo di amici di amalgamarsi e diventare un punto di riferimento per non perdersi di vista.
32,00

Quel che viene donato

di Giorgio Bianchi

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 169

13,90

Qualcosa che il fiume non travolge

di Giorgio Bianchi

Libro: Copertina rigida

editore: Macchione Editore

anno edizione: 2013

pagine: 272

Nel 1951 il Polesine viene sommerso dalle acque del Po. È una delle alluvioni più terribili. L'impeto della piena sommerge e trascina con sé edifici, uomini e animali. In quei momenti di paura un gruppo di persone tra loro sconosciute trova salvezza in un fabbricato più alto e più solido degli altri. Nella ristrettezza dello spazio e tra tante difficoltà materiali i protagonisti impareranno a farsi coraggio, a dialogare e a conoscersi. Tante storie diverse in una vicenda dai contorni epici. Il fiume ritornerà entro i suoi argini naturali, ma le nuove amicizie resisteranno al lento defluire delle acque.
15,00

Le nuove s.p.a.. Volume 5

di Giorgio Bianchi

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2012

pagine: 536

Il bilancio rappresenta l'immagine della situazione patrimoniale, finanziaria ed economica dell'impresa. Le norme che ne disciplinano la compilazione sono rigidamente fissate dalla legge allo scopo di fornire all'utilizzatore informazioni chiare, vere e corrette. Il loro mancato rispetto espone gli organi di gestione e controllo della società a responsabilità risarcitorie e penali. Dall'entrata in vigore, nei primi anni Novanta, del nuovo bilancio "europeo" e l'introduzione per la generalità dei gruppi di imprese del bilancio consolidato, numerose disposizioni si sono succedute per affinare questo strumento di analisi, fino all'introduzione dei principi contabili internazionali allo scopo di ottenere una standardizzazione del documento a livello mondiale. I principi ispiratori del bilancio e i criteri di valutazione delle singole poste rappresentano l'aspetto centrale: il prudente giudizio degli amministratori deve operare le scelte consentite entro margini ristretti e ragionevoli. L'iter complessivo della preparazione e presentazione del bilancio passa dalla proposta del consiglio di amministrazione, alla revisione da parte degli organi di controllo, alla presentazione all'assemblea dei soci per l'approvazione, al successivo deposito presso il Registro delle imprese, che rende pubblico il documento. Nel volume viene data particolare rilevanza, sia alle modalità di formazione del bilancio, sia ai criteri con cui deve essere compilato, sia al suo cammino verso la pubblicazione.
89,00

Sul nostro campo piove

di Giorgio Bianchi

Libro: Copertina morbida

editore: SBC Edizioni

anno edizione: 2011

pagine: 326

Il protagonista, un legale che ha puntato tutto sulla carriera e il successo in un ambiente estremamente competitivo e non privo di soprusi e angherie, si rende improvvisamente conto di condurre una vita vuota e senza reali stimoli. Ritorna, così, al proprio paese dove cerca di ritrovare le proprie radici e gli affetti da tempo abbandonati. Ne nasce un uomo nuovo, aperto agli altri, disinteressato. Un articolato romanzo che mette in luce i diversi aspetti della natura umana.
20,00

Amministratori e sindaci. Gli adempimenti e le responsabilità

di Giorgio Bianchi

Libro: Copertina rigida

editore: Utet Giuridica

anno edizione: 2010

pagine: 832

Aggiornato al CDM 22.1.10 che ha approvato il D. Lgs. con riordino revisione dei conti, con modifiche al codice civile, in attuazione della direttiva 2006/43/CE e aggiornato alla recente giurisprudenza di legittimità. Gli amministratori possono compiere gli atti di gestione ordinari e straordinari della società. Gli inadempimenti colposi o dolosi li espongono a responsabilità risarcitorie e penali. Il collegio sindacale risponde degli inadempimenti degli amministratori se non vigila con la diligenza richiesta dalla natura della carica. L'opera, attraverso l'apporto della dottrina e della giurisprudenza, analizza in modo sistematico e operativo i vari adempimenti a carico degli organi di gestione e controllo, alla luce delle rilevanti e frequenti modifiche legislative intervenute negli ultimi anni. Al termine di ciascun capitolo vengono riportati stralci delle sentenze più recenti di legittimità e di merito relative ai singoli aspetti trattati. In appendice, è presente un ricco formulario in materia.
75,00

La prova civile. Onere e ammissibilità della prova nel codice civile

di Giorgio Bianchi

Libro

editore: CEDAM

anno edizione: 2009

pagine: 382

Il libro esamina le norme del Codice civile sull'istituto della prova, con richiami ai corrispondenti riferimenti del Codice di procedura
32,00

Il contratto di vendita. Fattispecie e profili applicativi

di Giorgio Bianchi

Libro: Copertina rigida

editore: Utet Giuridica

anno edizione: 2009

pagine: 752

65,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.