Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giovanni Battista Piranesi

Le carceri. Spazi immaginali dal caos

di Giovanni Battista Piranesi

Libro: Copertina morbida

editore: Ghibli

anno edizione: 2019

pagine: 90

"Le carceri" di Giovanni Battista Piranesi sono "una delle opere più segrete che ci abbia lasciato in eredità un uomo del XVIII secolo", nella quale viene rivoluzionata la canonica rappresentazione della prigione. Le incisioni che l'artista realizzò tra il 1745 e il 1760 hanno la peculiarità del sogno: gli inganni prospettici, le architetture monumentali, la ripetizione infinita di spazi e scalini richiamano alla mente una prigione psicologica ancor prima che fisica. L'allucinante moltiplicazione di ambienti simili raffigura quella "perdita del centro" che segna una frattura capitale nella storia del pensiero e dell'arte, ed esprime l'angoscia di una concezione dell'esistenza come eterno inarrestabile ritorno del dolore e del male. Piranesi in questo modo si affaccia sull'abisso di quel caos che via via diventerà appannaggio del mondo moderno. Introduzione di Mario Praz.
18,00

Vedute di Roma

di Giovanni Battista Piranesi

Libro

editore: MONDADORI

anno edizione: 2000

12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.