Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Giovanni Grasso

Santa Vènira, di Aci

di Giovanni Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: Algra

anno edizione: 2018

pagine: 72

"Ed è nella continuità ideale tra queste due grandi tradizioni culturali e religiose, che mi piace leggere lo scritto poetico di Giovanni Grasso su 'Santa Vènira, di Aci', che ha il raro privilegio, per scritti del genere, di non cedere alle tentazioni agiografiche ma piuttosto di dar conto dei numerosi studi e testimonianze, sottolineando con grande onestà intellettuale le poche certezze e le molte incertezze. Situazione alquanto comune per la biografia di una Santa nata nel primo secolo dell'era cristiana, ricordata non solo per il martirio, ma per aver venduto i propri beni e aver dato il ricavato ai poveri e per la dedizione verso i malati e i meno fortunati. E in fondo, è questa la santità che piace a Dio e agli uomini di ieri e di oggi che amano ricordare". (Dalla prefazione di Enzo Coniglio)
10,00

Fidi ti salva, no lignu di varca. Meditazioni in lingua siciliana sulla via Crucis

di Giovanni Grasso

Libro

editore: La Voce dell'Jonio

anno edizione: 2022

È partito dalla tradizione dello scrittore siciliano, Giuseppe Pitrè, vissuto tra la fine dell'800 e gli inizi del '900, l'autore Giovanni Grasso. Anch'egli siciliano fino al midollo, con il suo recente volume in dialetto siciliano, vuole dare testimonianza di un radicamento totale della sua fede. E anche della sua cultura, strettamente legata alla sua terra natia. Il volume contiene, secondo la tradizione della Chiesa Cattolica, quattordici momenti di riflessioni, tante quante sono le "stazioni" della Via Crucis. Ogni stazione è corredata da una tavola disegnata dal maestro Sebastiano Grasso, facilitando così il fedele all'interpretazione di ogni tappa del cammino di Gesù. Dal processo davanti a Pilato fino al Golgota, luogo della morte e deposizione dalla Croce. Il testo è interamente scritto in dialetto siciliano. Ogni "Stazione", come in tutte le pubblicazioni utilizzate dalla Chiesa Cattolica per il culto liturgico, comprende un testo della Sacra Scrittura, seguito da un commento sul testo e sul suo significato. E corredato da una preghiera di supplica per la conversione dei peccatori (colpevoli o superficiali).
8,00

Li cosi semplici. Testo siciliano e italiano

di Giovanni Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: Il Soffio

anno edizione: 2022

pagine: 192

«Il poeta Giovanni Grasso non poteva scegliere un titolo più appropriato per questa sua nuova raccolta di poesie in dialetto siciliano (con traduzione in lingua italiana). Infatti "Li cosi semplici" non sono da intendersi come le cose banali e ovvie, bensì come le condizioni essenziali per accogliere nella vita che il Creatore ci ha donato quello che veramente conta. La semplicità è saggezza e umiltà e per il credente (e Grasso è un fervente cattolico) corrisponde a fare la volontà di Dio, senza fatalismi, ma come riconoscimento dei nostri limiti e delle nostre capacità». (Dalla Prefazione di Giovanni Vecchio)
15,00

Icaro, il volo su Roma

di Giovanni Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2021

pagine: 384

Roma, 1928. Ruth Draper, attrice newyorkese, è una donna colta, indipendente, schiva. Si è votata al teatro come una vestale al tempio e non ha mai ceduto alle lusinghe dell'amore. Fino a quando, nella Città Eterna per una tournée, non incontra il giovane e fascinoso Lauro De Bosis. Dandy per eccellenza, poeta per vocazione, antifascista per scelta, aviatore per necessità, Lauro è un visionario ma è anche un uomo coraggioso capace di passare all'azione: con due amici infatti ha fondato un'organizzazione segreta che diffonde messaggi clandestini di propaganda contro il regime. Tra il giovanissimo Lauro e la matura Ruth, nonostante diciassette anni di differenza, scoppia un amore travolgente e tragico, che si cementa nella lotta al fascismo. Sullo sfondo, l'Italietta del regime, ma anche l'inquieto mondo dell'antifascismo in esilio, tra Parigi, Londra e Bruxelles e l'America divisa tra i fremiti del jazz, la cappa del Proibizionismo e la Grande depressione. Dopo Il caso Kaufmann, Giovanni Grasso torna a mescolare storia e invenzione, ricostruendo nei dettagli l'epopea e il ricco mondo di relazioni di un eroe dimenticato che fece tremare la dittatura: la sera del 2 ottobre 1931, a bordo di un piccolo monoplano, Lauro De Bosis sorvolò Roma, beffando clamorosamente il regime, prima di scomparire nel Tirreno al termine di un volo fatale compiuto in nome della libertà.
19,00

Il caso Kaufmann

di Giovanni Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2020

pagine: 384

A sconvolgere l'esistenza cupa e afflitta di Lehmann Kaufmann, nel dicembre del 1933, è una lettera. Kurt, il suo migliore amico, gli chiede di prendersi cura della figlia Irene e di aiutarla a stabilirsi a Norimberga. Kaufmann ha sessant'anni, è uno stimato commerciante ebreo, vedovo, e presidente della comunità ebraica di Norimberga - vittima, in quegli anni, della persecuzione nazista. Irene si presenta da subito come un raggio di sole a illuminare la vita di Leo. Ha vent'anni, è bella, determinata e tra i due si instaura un rapporto speciale fatto di stima, affetto, ma anche di desiderio. Però è ariana, e le leggi razziali stabiliscono che il popolo ebreo è nemico della Germania. L'odio, sapientemente fomentato dal governo nazista, entra pian piano nelle vite dei comuni cittadini e le stravolge. Diffidenza e ostilità prendono il posto di rispetto e stima. Gli sguardi si abbassano, i sorrisi si spengono. E quando anche la Giustizia, nelle mani dello spietato giudice Rothenberger, si trasforma in un mostro nazista, per l'onestà e la verità non ci sarà più scampo.
13,00

Il caso Kaufmann

di Giovanni Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2019

pagine: 382

A sconvolgere l'esistenza cupa e afflitta di Lehmann Kaufmann, nel dicembre del 1933, è una lettera. Kurt, il suo migliore amico, gli chiede di prendersi cura della figlia Irene e di aiutarla a stabilirsi a Norimberga. Kaufmann ha sessant'anni, è uno stimato commerciante ebreo, vedovo, e presidente della comunità ebraica di Norimberga - vittima, in quegli anni, della persecuzione nazista. Irene si presenta da subito come un raggio di sole a illuminare la vita di Leo. Ha vent'anni, è bella, determinata e tra i due si instaura un rapporto speciale fatto di stima, affetto, ma anche di desiderio. Però è ariana, e le leggi razziali stabiliscono che il popolo ebreo è nemico della Germania. L'odio, sapientemente fomentato dal governo nazista, entra pian piano nelle vite dei comuni cittadini e le stravolge. Diffidenza e ostilità prendono il posto di rispetto e stima. Gli sguardi si abbassano, i sorrisi si spengono. E quando anche la Giustizia, nelle mani dello spietato giudice Rothenberger, si trasforma in un mostro nazista, per l'onestà e la verità non ci sarà più scampo.
19,00

Piersanti Mattarella. Da solo contro la mafia

di Giovanni Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: San Paolo Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 200

Una nuova biografia del presidente della Regione Sicilia ucciso nel 1980. Giovanni Grasso ha avuto accesso all'archivio di famiglia appena riordinato e può così offrire un quadro più completo di Mattarella politico e cristiano. In questo modo si rappresenta tutta la parabola politica di Mattarella come consequenziale al suo impegno civile e politico che parte dall'Azione Cattolica e che ad essa sarà sempre ispirato. Grasso dimostra inoltre alcune stranezze nella ricostruzione ufficiale dell'omicidio, suggerendo un coinvolgimento non solo della mafia ma anche del terrorismo nero. Si tratta delle tesi sostenute oggi dalla famiglia Mattarella. Un libro che racconta la vita e la morte di Piersanti Mattarella, Presidente della Regione Sicilia ucciso nel 1980. Prefazione di Andrea Riccardi.
14,00

Sistema nervoso centrale. Testo atlante di anatomia per lo studente

di Giovanni Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: Piccin-Nuova Libraria

anno edizione: 2013

pagine: 289

27,00

Scalfaro. L'uomo, il presidente, il cristiano

di Giovanni Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: San Paolo Edizioni

anno edizione: 2012

pagine: 268

Scalfaro, nel suo lunghissimo e non sempre agevole cammino politico, ha incarnato e difeso i valori della Costituzione, il suo fondamento antifascista, l'unità e l'indivisibilità del Paese, la moralità della politica. Ma, suo malgrado, la sua lezione non ha unito, ha diviso. La sua coerenza, il suo attaccamento alla Carta Costituzionale, persino il suo essere, insieme, cattolicissimo e difensore della laicità dello Stato, sono diventati pietra di scandalo. Nessun altro presidente della Repubblica - con l'eccezione, forse, di Francesco Cossiga - è stato in vita così amato e detestato. Nessun altro, post mortem, ha subìto un trattamento così ruvido da una parte considerevole della classe politica e degli organi di stampa a questa vicina: quasi che la sua lunga vicenda politica, contrassegnata da una tensione morale continua, non fosse un itinerario umano costellato di vittorie e sconfitte, di slanci e di esitazioni, di forza e di debolezze, ma un concentrato di errori, colpe e incoerenze. Questo libro non vuole essere un'apologia di Scalfaro. Ma un primo parziale tentativo di collocare la figura dell'ex presidente della Repubblica nel suo tempo.
19,00

Ad ogni costo

di Giovanni Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2011

pagine: 176

13,00

Sicilia. Versi in dialetto siciliano ('A)

di Giovanni Grasso

Libro

editore: GALATEA EDITRICE

anno edizione: 2011

pagine: 72

8,00

La stanza senza angoli

di Giovanni Grasso

Libro

editore: Sometti

anno edizione: 2007

13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.