Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di GIOVANNI PAOLO II^

Il Magistero. Testi e documenti del pontificato

di Giovanni Paolo I

Libro: Copertina rigida

editore: San Paolo Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 472

All'indomani dell'elezione di Giovanni Paolo I, il filosofo Jean Guitton sulle pagine di «Le Figaro» rilevava: «Ascoltando in piazza San Pietro il primo Angelus di Giovanni Paolo I, ho ritrovato l'arte dell'omelia, della quale i Padri greci dicevano che è l'arte di conversare semplicemente con gli uomini». Giovanni Paolo I è stato il primo Pontefice ad aver costantemente adottato nei suoi interventi uno stile colloquiale. Le caratteristiche peculiari del suo linguaggio e le numerose discordanze riscontrate tra diverse versioni scritte dei suoi interventi hanno reso doverosa un'indagine filologica e la trascrizione dalle registrazioni di tutto il suo magistero. Viene qui pubblicato per la prima volta il corpus completo dei testi e documenti di Giovanni Paolo I nel corso dei 34 giorni del suo Pontificato, con la sinossi degli interventi scritti e pronunciati e le trascrizioni degli appunti autografi che ne costituiscono la genesi, tratti dall'agenda e dal block notes personali. «Così papa Luciani ha ripetuto che la cosa più urgente, più all'altezza dei tempi, dei nostri tempi, non era il prodotto di un suo pensiero o un suo progetto generoso, ma il semplice camminare nella fede degli Apostoli». (Papa Francesco).
29,00

Un proiettile e una mano amica

di Giovanni Paolo II

Libro: Copertina morbida

editore: San Paolo Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 96

Della devozione mariana di Giovanni Paolo II le testimonianze sono innumerevoli, fin dall'infanzia e dalla giovinezza. Questo volumetto racconta un episodio preciso, attorno al quale e dopo il quale la devozione del "papa polacco- si fece radicalmente più profonda, un vero e proprio spartiacque della vita stessa di Wojty?a. L'episodio, quello che lo vide vittima di un attentato, e tra i più pregni di senso di tutto il XX secolo. Attorno ai giorni che seguirono il 13 maggio 1981, Giovanni Paolo II avrebbe elaborato una rilettura della propria esistenza alla luce della Provvidenza e della "mano materna- che lo protesse.
7,90

Amore sponsale. Scritti su matrimonio e famiglia. Testo polacco a fronte

di Giovanni Paolo II

Libro: Copertina morbida

editore: Cantagalli

anno edizione: 2021

pagine: 496

In questo terzo volume della collana Sentieri dell'amore sono pubblicati, con testo a fronte in polacco, nove articoli di Karol Wojty?a sul tema dell'amore umano, del matrimonio e della famiglia. Il primo è un testo inedito, custodito nell'Archivio a Cracovia, che mette a fuoco la questione dell'etica sessuale; cinque testi, dedicati all'amore sponsale, alla pastorale familiare, alla paternità e alla maternità, sono pubblicati per la prima volta in italiano. Gli ultimi tre testi, già parzialmente conosciuti in italiano e qui completati e rivisti, sono dedicati al mistero della vita e dell'amore, alla pastorale familiare, alla problematica della maturazione dell'uomo.
18,00

I papi che hanno cambiato la storia. Da Bonifacio VIII ad Alessandro VI Borgia fino all'ultimo papa re Pio IX: i papi costruttori che hanno reso grande Roma

di Giovanni Paolo Tesei

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2022

pagine: 336

Il potere del papato è sempre stato legato a una fiorente attività artistica. Per secoli, lo Stato della Chiesa ha rappresentato il committente privilegiato per pittori, scultori e architetti, e l'opera di questi ultimi in particolare ha contribuito a modificare in modo sostanziale la fisionomia di Roma e non solo. Dalla fervente attività edilizia promossa da Alessandro VI ai rapporti del suo successore Giulio II con Bramante, Raffaello e Michelangelo; dal trionfo del Barocco sotto Alessandro VII alle committenze dell'ultimo papa re, Pio IX: un connubio, quello tra potere papale e architettura, che ha caratterizzato lunghi secoli di storia romana e italiana. Giovanni Paolo Tesei ci conduce in questo viaggio, alla scoperta delle storie, degli aneddoti e delle opere frutto di questo legame ininterrotto. La storia artistica del papato attraverso le grandi opere che ha prodotto Tra gli argomenti trattati: Bonifacio VIII e il primo anno santo; Niccolò V e Leon Battista Alberti: un grande progetto; Artisti toscani e lombardi al servizio di Sisto IV; Michelangelo e Raffaello al servizio di Giulio II; Clemente VII e il sacco di Roma; Carlo Maderno e la fabbrica di San Pietro; Borromini, genio dell'architettura barocca; Tardo barocco e rococò: architetti e grandi opere; Pio VII e la restaurazione.
12,90
7,75

La santità in Occidente. Introduzione all'agiografia medievale

di Giovanni Paolo Maggioni

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 336

Il volume ripercorre le tappe fondamentali della storia della santità in Occidente dalla tarda antichità alla fine del Medioevo. È articolato su due linee distinte, seguendo da una parte la nascita del culto dei santi e dall'altra la composizione e la diffusione delle leggende agiografiche. Si illustra così il parallelo sviluppo della venerazione, dai martiri delle origini alle esperienze mistiche del tardo Medioevo; delle modalità di canonizzazione, dalla devozione spontanea alla normativa contemporanea; dei testi che parlano di santi, dai primi calendari e martirologi alle grandi raccolte del Duecento, fino all'opera dei Bollandisti. Infine si presentano dodici casi esemplari che, iniziando dalle persecuzioni imperiali e arrivando a Francesco d'Assisi, mostrano la complessa evoluzione nel Medioevo del culto dei santi, della letteratura agiografica e del loro rapporto con la storia. Dodici schede monografiche integrative sono dedicate ad autori (come Ambrogio di Milano e Iacopo da Varazze) e a questioni (come i Dodici, gli apostoli, le fonti francescane) importanti per gli studi agiografici.
31,00

In fondo al tuo cuore. Il commissario Ricciardi

di Maurizio De Giovanni, Paolo Terracciano

Libro: Copertina rigida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2021

pagine: 192

Una calda giornata estiva a Napoli. Il professor Tullio Iovine del Castello cade dalla finestra del suo studio. Si è suicidato o qualcuno lo ha buttato di sotto? I sospetti ricadono sull'ex guappo Peppino il Lupo, che ha perso la moglie per un'errata valutazione del medico che, fra i suoi segreti, celava anche la relazione con un'amante. Quali sono le vere passioni che hanno scatenato il delitto e sulle quali dovrà indagare il commissario Ricciardi?
22,00

Rosarium virginis Mariae. Lettera apostolica all'episcopato, al clero e ai fedeli sul Santo Rosario

di Giovanni Paolo II

Libro

editore: Paoline Editoriale Libri

anno edizione: 2002

pagine: 64

Lettera apostolica di Giovanni Paolo II all'episcopato, al clero e ai fedeli sul Santo Rosario.
2,00

La bottega dell'orefice. Meditazioni sul sacramento del matrimonio che di tanto in tanto si trasformano in dramma

di Giovanni Paolo II

Libro

editore: Libreria Editrice Vaticana

anno edizione: 1992

pagine: 100

Una raccolta delle opere teatrali giovanili di Andrzej Jawien, pseudonimo di Karol Wojtila.
8,00

I sensi del carcere. Un viaggio nel sistema carcerario attraverso gli organi di senso alla ricerca di un... senso

di Paolo Giovanni Cattaneo, Paolo Lo Conti

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2020

pagine: 108

Un viaggio nell'universo carcerario italiano, dove funziona da guida la bussola degli organi di senso. L'originalità degli autori consiste nell'usare la "porta esterna" di ciascun senso, di per sé fisica e finita, come interfaccia verso una dimensione spirituale che, invece, si prospetta intima e infinita. Ciascuna pagina ci accompagna, dunque, nell'ascolto empatico di mille sensazioni ed emozioni, che riecheggiano fra le mura di un mondo, quello penitenziario, che ci illudiamo di conoscere solo per quanto leggiamo dai quotidiani.
10,00
26,23

Laborem exercens

di Giovanni Paolo II

Libro: Copertina morbida

editore: Itaca (Castel Bolognese)

anno edizione: 2021

pagine: 104

La riflessione offerta da san Giovanni Paolo II nell'enciclica "Laborem Exercens", di cui ricorre il 40° anniversario della pubblicazione (1981-2021), rappresenta un contributo prezioso in un momento di crisi del lavoro, con le sue gravi conseguenze sulla vita personale, sociale ed economica. La diffusa domanda di sviluppo sostenibile in funzione della casa comune richiede una rinnovata consapevolezza del fatto che «il lavoro costituisce una dimensione fondamentale dell'esistenza». Plasmato dalla mano di Dio, all'uomo è stato affidato il compito di plasmare la terra per l'«incremento del bene comune», e del «patrimonio di tutta la famiglia umana». Attraverso il lavoro, la persona scopre ed esprime se stessa contribuendo al sostentamento della famiglia e del popolo al quale appartiene; per questo la disoccupazione costituisce una ferita profonda e interpella tutta la società. Nell'attuale «tempo di scelta», per tanti versi drammatico, la ripresa della "Laborem Exercens" potrà alimentare negli uomini del lavoro, come quarant'anni fa, nuove forme di responsabilità e di solidarietà.
7,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.