Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Giovanni Torrente

Le regole della galera. Pratiche penitenziarie, educatori e processi di criminalizzazione

di Giovanni Torrente

Libro

editore: L'Harmattan Italia

anno edizione: 2018

pagine: 192

L'autore del volume ha utilizzato un periodo lavorativo da educatore penitenziario, collaterale al suo impegno accademico, per costruire una ricerca su di un istituto da lui definito "punitivo", in una fase storica del nostro sistema carcerario estrema-mente interessante, in quanto caratterizzata da un processo riformatore (e contro-riformatore). L'originalità del lavoro risiede nella sua capacità di verificare come grandi eventi che coinvolgono attori esterni al campo giuridico penitenziario del contesto italiano producano effetti a livello micro, in un istituto di media grandezza del Settentrione della Penisola.
27,00

Pena e ritorno. Una ricerca su interventi di sostegno e recidiva

di Daniela Ronco, Giovanni Torrente

Libro: Copertina morbida

editore: Ledizioni

anno edizione: 2017

pagine: 139

Il testo segue le varie fasi del processo di criminalizzazione, dalle esperienze antecedenti il carcere, sino al momento della prigione, per poi addentrarci nella fase successiva alla pena. Dopo un primo capitolo introduttivo sulla descrizione di come è nata la ricerca, nel secondo capitolo lo studio viene inserito nel quadro delle recenti evoluzioni dei paradigmi del controllo penale. Nel terzo capitolo proponiamo quindi un quadro dello status sociale dei fruitori del progetto e delle esperienze lavorative sino al momento della carcerazione. Nel quarto capitolo riflettiamo sul carcere e sull'impatto della prigione sul percorso di vita del condannato per poi giungere, nel quinto capitolo, a narrare dell'incontro fra l'ex detenuto e le agenzie preposte alla risocializzazione dei condannati. Nel sesto capitolo, affrontiamo il tema della recidiva e del rientro in società dei protagonisti per interrogarci sul rapporto fra un tasso di recidiva sostanzialmente basso ed una condizione attuale, in molti casi, di estrema povertà. Infine, nell'ultimo capitolo proponiamo una riflessione più generale sulla continuità del processo.
18,00

La pena e i diritti. Il carcere nella crisi italiana

di Luigi Manconi, Giovanni Torrente

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2015

pagine: 275

Attraverso un'analisi socio-giuridica della penalità, il libro propone una riflessione su alcune questioni centrali: il rapporto tra strategie di acquisizione del consenso e allarme criminalità; l'incremento delle fattispecie penali e l'espansionismo penitenziario; la tutela dei diritti fondamentali dei reclusi e la dignità della condizione di privazione della libertà; l'autolesionismo e i suicidi in carcere; la recidiva e la reiterazione del reato; una possibile moralità della pena. Il volume è pensato per studenti e ricercatori, ma anche per gli operatori e chiunque sia interessato a confrontarsi con una delle contraddizioni più acute e dolenti della vita sociale e dello stato di diritto. Prefazione di Stefano Rodotà.
17,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.