Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di GIUSEPPE C. BUDETTA

TRENI, BINARI E ALTRO

di GIUSEPPE C. BUDETTA

Libro

editore: Invictus

anno edizione: 2014

8,00

NECESSITÀ NAPOLETANA

di GIUSEPPE C. BUDETTA

Libro

editore: Invictus

anno edizione: 2013

14,00

L'urlo di Urania

di Giuseppe Costantino Budetta

Libro: Copertina morbida

editore: STREETLIB

anno edizione: 2017

Un giallo a sfondo erotico calato in un territorio suggestivo del nostro sud, dove silenzi e segreti nascondono passione e sentimenti.
22,99

Sangue sidereo

di Giuseppe Costantino Budetta

Libro: Libro in brossura

editore: Cerebro

anno edizione: 2012

pagine: 224

Seconda guerra mondiale: un soldato italiano combatte sulla Linea Gotica ed è gravemente ferito. Un essere misterioso lo salva, relegandolo in un'isola ignota dove lo cura e lo tiene prigioniero. Il soldato scopre che il suo carceriere è una donna bellissima e misteriosa. È una donna già conosciuta anni addietro sull'isola di Capri, pochi giorni prima dell'entrata dell'Italia in guerra. Al centro delle complesse vicende narrate, c'è il mistero della resurrezione dalla morte corporale intorno al quale forze ed entità potentissime indagano.
15,00

Teatro tenebroso

di Giuseppe Costantino Budetta

Libro: Libro rilegato

editore: Cerebro

anno edizione: 2012

pagine: 320

Il romanzo si riferisce ad un fatto di cronaca vero, accaduto nella Napoli post - unitaria del 1879. Il medico Donato Fusco e la contessa Letizia Pignatelli furono ardenti amanti. La ventenne contessa respinse le avances di numerosi nobili. Tra questi, il duca Nunziante. Donato Fusco si salvò a stento da un attentato. Ricoverato in ospedale, fu assistito da Suor Marta di Gesù e da alcuni colleghi medici. La contessa Pignatelli gli faceva spesso visita. Guarito, Donato Fusco tenne una serie di lezioni segrete sull'anatomia pratica del corpo umano. La contessa, il giovane Valentino ed una fedele serva offrirono i loro corpi per le spiegazioni di anatomia pratica, in particolare sull'apparato genitale maschile e femminile. Alle lezioni, assistettero solo i diretti interessati. In quegli anni, Donato Fusco prestò servizio come medico presso l'ospedale Pellegrini. I fatti ebbero un risvolto strano ed inspiegabile.
25,00

Sesso massa morte

di Giuseppe Costantino Budetta

Libro: Copertina morbida

editore: SACCO

anno edizione: 2011

pagine: 442

Esistono due universi tra loro paralleli ed interagenti. La massa che compone il mondo fisico ne è comune entità. Nell'universo a questo parallelo, l'Impero Romano non è mai crollato. Giovanni Basto è un ex ufficiale medico. Transitando in auto per la litoranea Salerno - Paestum, incontra una bella ragazza che si prostituisce. Straordinari eventi mettono in contatto il dott. Basto col mondo ctonio di ADE.
24,90

Morte di una ricercatrice universitaria

di Giuseppe Costantino Budetta

Libro: Libro in brossura

editore: Cerebro

anno edizione: 2011

pagine: 112

La narrazione dei fatti risale al 1982, quando le ricerche scientifiche si espletavano frequentando le biblioteche e l'uso dei computer era limitato. Una ricercatrice universitaria morì in circostanze misteriose. Il suo amante, un professore universitario che insegnava a Roma coadiuvò la polizia, essendo amico del commissario capo incaricato delle indagini. Il potente giudice Ruggiero, padre della vittima, seguì personalmente l'evolversi dei fatti.
15,00

Ombre di Magna Graecia 3-3-2011

di Giuseppe Costantino Budetta

Libro: Libro in brossura

editore: Cerebro

anno edizione: 2011

pagine: 192

Una coppia di fidanzati perseguitata da ombre ancestrali da cui emerge la sagoma terribile del Cavaliere Nero che dà loro una caccia implacabile. A loro insaputa, i fidanzati sono la personificazione di forze metafisiche e di aliene entità. Dietro l'identità del Cavaliere Nero c'è il terribile ed enigmatico Ade l'Invisibile, il dio pagano della Morte. Intanto, la polizia ed i carabinieri del circondario di Paestum fanno indagini su un misterioso delitto ed interrogano l'innocente Ettore che ha un alibi di ferro. Suo malgrado, Olimpia è soggetta alla violenza ed all'accanita persecuzione di un misterioso e strano giovane che vuole impadronirsi dei tre Libri Sibillini. Il giovane è convinto che Olimpia sia in realtà la personificazione di un'altra donna e che abbia in custodia i tre oscuri libri. Ettore entra in possesso di tre lastre dorate su cui sono incise strane ed allegoriche frasi. Le tre lastre sono i Libri Sibillini.
15,00

Muto mondo misterioso

di Giuseppe Costantino Budetta

Libro: Libro in brossura

editore: Cerebro

anno edizione: 2011

pagine: 272

Persone resuscitate su un pianeta in un universo parallelo ad opera di una misteriosa entità.
15,00

Giallo double face

di Giuseppe Costantino Budetta

Libro: Libro in brossura

editore: Cerebro

anno edizione: 2010

pagine: 134

Siamo nelle viscere del capoluogo campano. Siamo negli anfratti di una comunità in perenne ricerca d'identità. È qui che nasce, prende corpo e muore, una storia a tinte forti dove il reale si confonde con l'immaginario. Un disilluso commissario deve risolvere un complicato caso d'omicidio, tra corsie d'ospedali, tavoli settori e nomi illustri. Si troverà di fronte ad un altro efferato crimine e ad un piano criminale, attuato sulle ossa della povera gente. Persone che troppo spesso sono nella condizione di non esistere e molto più facilmente sacrificabili da un sistema sociale scarno di direttive e di valori da difendere. Una vicenda leggermente noir, ma a chiaro sfondo sociale. Il dramma di una famiglia di dottori, un barone della medicina, uno stimato patologo, come pure il fratellastro. Un gioco d'ambizione e d'affetti non corrisposti che esploderà in una pianificata follia di quest'ultimo, scoperto poi dall'abile investigatore.
12,00

Vento di terra

di Giuseppe Costantino Budetta

Libro

editore: Edizioni di AR

anno edizione: 2006

pagine: 200

In questo romanzo di carne e di fantasmi, sarabanda simbolica e sensuale, Giuseppe incontra Elena che sono ancora bambini, e intreccia con lei un amore fatto di sensi e di spirito. E di spiriti. Perché i due amanti adolescenti finiranno per divenire la trasfigurazione di due amanti del passato: un libertario ucciso dai briganti e una diafana nobildonna, sua promessa. Il tutto mentre ferve l'anima australe con le sue voci, mentre si stagliano visioni di fanciulle distese nell'acqua e il prete fa gli scongiuri, mentre il vento di terra, il malo viento, si abbatte improvviso, mentre le membra si sfiorano e il testo varia, così come varia il cuore umano, dall'ironia allo struggimento.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.