Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Giuseppe De Lorenzo

Il libro nero del coronavirus. Retroscena e segreti della pandemia che ha sconvolto l'Italia

di Giuseppe De Lorenzo, Andrea Indini

Libro: Copertina morbida

editore: Historica Edizioni

anno edizione: 2020

Come abbiamo fatto a ritrovarci in ginocchio, indifesi, impauriti, a piangere i nostri cari che morivano, soli, nelle terapie intensive congestionate degli ospedali? Un virus, trasmesso probabilmente dal pipistrello, ha viaggiato sin dalla Cina per colpirci alle spalle. È successo tutto così velocemente che non abbiamo avuto il tempo di capire cosa stesse succedendo e, soprattutto, se le scelte che venivano prese fossero le più adatte per il nostro Paese. Questo viaggio a ritroso aiuterà il lettore ad aprire gli occhi su tutti gli errori commessi nella lotta al Covid-19, con la speranza di non commetterli più in futuro quando verremo colpiti da un'altra epidemia. Perché ce ne sarà un'altra, magari anche più letale. Ma non dovremo più farci cogliere di sorpresa
20,00

La terra e l'uomo

di Giuseppe De Lorenzo

Libro

editore: Orientexpress

anno edizione: 2018

pagine: 413

Nel 1959, a Cambridge, Charles Snow avviò un dibattito mondiale sottolineando la necessità di ricomporre la frattura esistente tra il mondo degli intellettuali umanisti e quello degli scienziati. Giuseppe De Lorenzo cinquant'anni prima, aveva già colmato questo iato tra le due culture, come Snow le aveva definite, dimostrando un'originalità di pensiero che lo inserisce a pieno titolo nel panorama culturale della prima metà del Novecento. La terra e l'uomo (questa ristampa anastatica riproduce l'edizione del 1947 che fu riveduta dall'autore) è la summa del pensiero di De Lorenzo.
18,00

Un messinese di nome Shakespeare

di Giuseppe De Lorenzo

Libro: Copertina morbida

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2018

pagine: 295

18,00

Quarant'anni tra le sbarre

di Giuseppe De Lorenzo

Libro: Copertina morbida

editore: Realtà Sannita

anno edizione: 2018

pagine: 220

L'autore, primario psichiatra negli anni 1980/2000 all'ospedale "Rummo" di Benevento, ripercorre i suoi quarant'anni vissuti a stretto contatto con i malati di mente.
15,00
12,00

Liuba. Fiore della steppa

di Giuseppe De Lorenzo

Libro: Copertina morbida

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2017

pagine: 432

19,00

La responsabilità dell'odontoiatra

di Giuseppe Lorenzo Vaccaro

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 132

L'indagine si caratterizza per l'approccio pratico e operativo: alla descrizione teorica degli istituti giuridici che vengono in rilevo, si accompagna, invero, lo studio delle pronunce più rilevanti assunte dalla giurisprudenza di legittimità e di merito in materia. Il volume si concentra anche sull'analisi delle riforme, con particolare riguardo alla nuova legge in materia di consenso informato e alla recente disciplina, introdotta dalla legge n. 24/2017 (c.d. Legge Gelli Bianco), che ha inciso sul regime della responsabilità civile e penale del medico e dell'odontoiatra, modificandolo rispetto a quello delineato, pochi anni prima, dal c.d. legge Balduzzi.
20,00

Lettere di un prigioniero di guerra, mio padre

di Giuseppe De Lorenzo

Libro: Copertina morbida

editore: Araba Fenice

anno edizione: 2016

pagine: 352

Pagine e pagine scritte, lettere mai spedite o mai recapitate a destinazione. Nelle lettere a casa e nei taccuini dei soldati emergeva spesso la considerazione che alla fine della guerra le persone non sarebbero state più le stesse. Ed i reduci, a distanza di tempo, non si riconoscevano più in ciò che erano stati, in sostanza, strumenti di morte in un mondo di macchine, tecnologia, fango, di cui non trovavano un ordine ed un senso. Lo scrivere era un modo per sfogare l'angoscia sulla carta. Molti scrivevano nei diari i propri ricordi di vita passata, storie struggenti, frasi d'amore, desideri repressi, speranze ormai vane.
20,00

Valerie. Gioia di vivere

di Giuseppe De Lorenzo

Libro: Copertina morbida

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2016

pagine: 360

18,00

Morale buddhista

di Giuseppe De Lorenzo

Libro

editore: Edizioni di AR

anno edizione: 2014

pagine: 66

Gli insegnamenti della morale buddhista che De Lorenzo sa offrirci nella sua sintesi, scoprendo insospettabili alleati perfino in Lucrezio, Giordano Bruno, Schopenhauer.
10,00

Leopardi e Schopenhauer

di Giuseppe De Lorenzo

Libro

editore: Edizioni di AR

anno edizione: 2014

Il vizio di antologie e storie della filosofia è di presentarci i pensatori con una carrellata superficiale, senza porre la minima attenzione a certe sorprendenti sincronie e ad altre, ancor più notevoli, fratellanze d'anima. Dobbiamo ricordarcelo, invece, che l'Ottocento aveva, insieme, Leopardi e Schopenhauer. Tra loro ci fu un significativo dialogo "senza parole", oltre il chiasso che si faceva intorno. Leitmotiv: il pessimismo esistenziale, la convinzione che il male tenga l'uomo tra le grinfie, male che si esprime come caducità, fragilità, erranza (quel girovagare mesto del pastore dell'Asia appeso all'incanto di un raggio di luna). Ma, accanto a questo "pensiero dominante", molte e varie sono le verità di cui ragionano Schopenhauer e Leopardi, sconfinando dalla schietta contemplazione del vuoto al terreno virtuoso della politica. Grandi reazionari, entrambi. Convinti di abitare un secolo mortificato dalle masse.
10,00

Martino delle stelle

di Giuseppe De Lorenzo

Libro: Copertina morbida

editore: Adle

anno edizione: 2014

pagine: 294

"Martino delle stelle" è un romanzo ambientato in parte nell'Italia del 1200 ed in parte nel mondo futuristico di un immaginario pianeta Krenz, caratterizzato da un livello di civiltà estremamente avanzato. Nel corso di un'esplorazione spaziale alla ricerca di pianeti con atmosfera e vita compatibili con quelle del proprio mondo, il comandante Kamt giunge sulla Terra, dove scopre novità ed attrattive che spingono lui ed i suoi compagni a decidere di trasferirvisi definitivamente, per iniziare una nuova vita lontano dal loro pianeta di origine, ormai governato da brutali e feroci dittatori. Il finale è tutto da scoprire e conclude in modo perfetto una vicenda che si svolge all'insegna della creatività e della fantasia. L'autore si cala con naturalezza nel mondo ideale del futuro e la sua sensibilità arricchisce il racconto di sentimenti umani: i due aspetti si fondano qui in un insieme armonioso.
14,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento