Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Giuseppe Milazzo

Sandro Pertini. Gli anni giovanili

di Giuseppe Milazzo

Libro: Copertina morbida

editore: L'Ornitorinco

anno edizione: 2020

pagine: 536

La prima parte della vita di Sandro Pertini è stata fino ad oggi poco studiata. Molto è stato scritto a partire dal suo espatrio dall'Italia, nel 1926, quando aveva già compiuto i trent'anni, ma poco o nulla si conosceva della sua giovinezza, vissuta tra Stella e Savona. In modo totalmente inedito, il libro racconta le vicende che caratterizzarono la prima parte dell'esistenza di Perdili: anni cruciali per la sua formazione umana e politica. Giuseppe Milazzo ha compiuto un'accurata e approfondita ricerca negli archivi pubblici di Stella, di Savona e di Genova, ricostruendo i suoi rapporti familiari, la sua partecipazione alla Grande Guerra, le sue amicizie e le frequentazioni di quegli ambienti e di quei personaggi che lo influenzarono nel suo divenire antifascista e socialista. Ne emerge un Pertini che, nella Savona degli anni Venti, non fu affatto un isolato, ma fece parte di un gruppo di antifascisti bene organizzato ed attivissimo, di cui fu, sostanzialmente, l'elemento più giovane, ma anche più agguerrito. Grazie all'esame di documenti privati comprendiamo come le scelte di Pertini e le sue posizioni politiche, i principi e gli ideali che avrebbe manifestato negli anni della maturità, ebbero la loro origine nelle esperienze vissute in quegli anni lontani.
30,00

Terremoto è per sempre

di Giuseppe Milazzo

Libro

editore: QANAT

anno edizione: 2020

pagine: 192

La Sicilia è terra di terremoti, si sa. La Storia racconta di terremoti distruttivi. Il terremoto del Belice (1968) fu una calamità che ancor oggi fa riflettere per alcuni sconvolgimenti del territorio e, soprattutto, per le dolorose conseguenze sulla vita della popolazione residente. Il terremoto, di fatto, ha cambiato la vita di una provincia dedita all'agricoltura e alla pastorizia, fortemente radicata nel territorio, con ben precisi riferimenti e simboli, come la chiesa e il campanile, le strade sonnolenti, i ritmi lenti dopo il lavoro, la "campagna" terra - lavoro - villeggiatura, la casa, vera ricchezza di ogni persona. Ha turbato gli animi di tutti, ha scosso le esistenze di mezza Sicilia. E se il terremoto sconquassa la vita degli adulti, come può reagire un adolescente in pieno sviluppo, costretto ad abbandonare il suo paese e la vita regolare e tranquilla nella comunità dove è nato? Rimane l'amarezza per questa terra di Sicilia che sa offrire tutto il bello dell'Universo, sa regalare sensazioni magnifiche, fa sentire forti e quasi onnipotenti, ma non riesce a preparare un futuro ai giovani. Si nasce in paradiso e si vive in purgatorio. Speriamo non per sempre.
15,00

Fuoco ai mediocri. Romanzo ultrà

di Giuseppe Milazzo

Libro: Copertina morbida

editore: Red Star Press

anno edizione: 2016

pagine: 95

La strada, con i suoi codici mai scritti eppure compresi da chiunque l'abbia mai calcata davvero. La piazza, con la scoperta di una politica senza chiaroscuri, quella dei disoccupati e dei senza casa, capace di squadrare in maniera netta il confine che separa chi sfrutta da chi viene sfruttato. E lo stadio, dove il rituale della battaglia nasconde un senso di appartenenza irriducibile alle logiche di un mondo completamente mercificato. Questo è il perimetro in cui l'epopea di "Fuoco ai mediocri" prende forma. Un romanzo duro e potente, scritto con il sangue agli occhi e ambientato nei quartieri e tra la tifoseria della squadra - mai nominata eppure inconfondibile - della città più grande dell'Italia meridionale.
10,00

È ora di finiamola!

di Giuseppe Italo Milazzo

Libro: Copertina rigida

editore: Agemina Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 136

Non solo un libro della memoria questo di Giuseppe Milazzo, ingegnere, ma un taccuino di informazioni, scritto con lo stile di chi ha frequentato studi classici. Tra i tanti ricordi autobiografici, di fisica immediatezza, si insinuano temi socio-politici vissuti e analizzati dall'autore in stretto rapporto con i fatti narrati e l'occhio attento alla contemporaneità e al mondo del lavoro in particolare. Le note biografiche si diramano dall'infanzia sino ai nostri giorni e sono vive esperienze di vita vissuta a partire da quel periodo cruciale della nostra storia, quando nel nostro Paese imperversava la tragedia della seconda guerra mondiale. Gli avvenimenti narrati, filtrati dalle sue passioni, sono coinvolgenti perché appartengono a tutti gli italiani che hanno vissuto in quei terribili anni. Milazzo li ha rivisitati con l'occhio del fanciullo, parlando di sé e della sua famiglia, costretta a sfollare dalla città e a rifugiarsi in campagna, lontana dalle bombe. Finita la guerra, segue il ritorno alla quasi normalità e dunque agli studi: il liceo, l'università, la laurea e il trasferimento dalla Sicilia al Nord - a Torino prima, in Sicilia come ferroviere... .
16,00
15,00

Benedetto e Pasquale Civiletti. La scultura a Palermo tra '800 e '900: verso una dimensione internazionale

di Giuseppe Cipolla, Alfredo Milazzo

Libro

editore: Caracol

anno edizione: 2019

Il volume affronta la vicenda artistica e umana dei fratelli scultori Benedetto e Pasquale Civiletti che, tra '800 e '900, lasciarono un segno profondo nel panorama artistico siciliano. Le loro opere arricchiscono i luoghi più significativi della Palermo ottocentesca, creando una sorta di galleria d'arte/en plein air/: dal Politeama Garibaldi al Teatro Massimo, ai giardini e alle piazze più rappresentative. Alfredo Milazzo, nipote di Pasquale, ricostruisce l'attività dei suoi avi grazie a un'attenta ricerca negli archivi di famiglia, individuando relazioni che inseriscono i due scultori a pieno titolo tra gli esponenti più interessanti della cultura artistica del tempo. L'indagine storico-critica di Giuseppe Cipolla delinea il valore che la scultura rivestì nella progettazione urbana, così come il proficuo rapporto che i due scultori ebbero con architetti come Giuseppe Damiani Almeyda ed Ernesto Basile, contribuendo a configurare il volto di Palermo a cavallo tra i due secoli.
25,00

Tecnica del freddo

di Giuseppe Grazzini, Adriano Milazzo

Libro: Copertina morbida

editore: ESCULAPIO

anno edizione: 2017

pagine: 280

36,00

Una bella vacanza. Forse

di Giuseppe Milazzo

Libro: Copertina rigida

editore: Persiani

anno edizione: 2013

pagine: 124

Un filo sottile ma ben visibile lega nel professor Prospero Marino le sue ormai datate passioni: la Sicilia, terra d'origine dai prepotenti ricordi e richiami; la "sua" Bologna, amata città che lo ha adottato e gratificato; la Gastroenterologia, disciplina alla quale ha dedicato la vita professionale. Un colore, un portico, un volo d'aereo gli consentono di ripercorrere con vivace chiarezza una vita intensa e uno straordinario trentennio; ed evocare, cantare e accedere agli anfratti delle emozioni indimenticabili, di ricordi semplici o eroici, romantici o erotici che accompagnano l'esistenza. Ma l'esperienza non è mai troppa... e Marino si ritrova, e anche ben volentieri, a lasciarsi tentare dalla natia Libea. Tuffandosi in una vicenda umana, ancor prima che politica, che non ha tempo né spazio, ieri come oggi e forse domani, con il rincorrersi dei fantasmi di Sciascia, di Tomasi di Lampedusa, di una politica che non si smentisce. Una scrittura asciutta, radicata nella dura e secca cultura scientifica, eppure capace di regalare pagine di vera poesia e di suscitare sensazioni fisiche ai ricordi che pian piano si materializzano.
14,90

La terapia delle malattie dell'apparato digerente. Un approccio evidence-based farmacologico, interventistico, nutrizionale

di Gioacchino Leandro, Giuseppe Milazzo

Libro: Copertina morbida

editore: The Bridge Publishing

anno edizione: 2019

La terapia è l'atto finale di un processo che parte dalla diagnosi e che, attraverso un processo complesso che comprende elementi di fisiopatologia e diagnostica differenziale, condiziona gli esiti di una patologia. È dunque indispensabile per il medico aggiornare periodicamente le proprie conoscenze sulle novità evidence-based di terapia delle patologie di propria competenza. Questo volume, versione estesa dei contenuti presentati al corso nazionale AIGO 2019, organizzato in capitoli curati e redatti dagli stessi relatori, vuole fornire uno strumento multidisciplinare e multifattoriale (farmacologico, interventistico e nutrizionale) sulle attuali possibilità di terapia delle malattie dell'apparato digerente, nonché sulle attuali classificazioni delle singole patologie per facilitare un approccio moderno e patient-oriented alla terapia. Una aggiornata selezione della letteratura, presente in ogni capitolo, consentirà approfondimenti e verifiche dei contenuti.
25,00

Il viaggio del Transylvania

Libro: Copertina morbida

editore: Darsena

anno edizione: 2017

pagine: 48

15,00

Secondo me

di Giuseppe Milazzo

Libro: Copertina morbida

editore: Corrado Tedeschi Editore

anno edizione: 2009

pagine: 96

12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento