Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giuseppe Palumbo

Bazar Elettrico. Bataille, Warburg, Benjamin at work

Libro: Copertina morbida

editore: Lavieri

anno edizione: 2017

pagine: 136

Com'è fatto il "tavolo da lavoro" di uno studioso o di un artista? Come si presenta lo spazio fisico e mentale in cui la sua intelligenza si esercita tutti i giorni? Come funziona la sua macchina di ricerca? Quali sono le implicazioni cognitive, estetiche, etiche e politiche del suo concreto modo di operare? In questo "saggio grafico", il collettivo Action30 cerca di riflettere sulle condizioni operative del fare ricerca, riattivando alcuni importanti tavoli da lavoro: l'informe rivista Documents (Georges Bataille); la Kulturwissenschaftliche Bibliothek e il rizomatico progetto del Bilderatlas Mnemosyne (Aby Warburg); il collage di citazioni dei Passages (Walter Benjamin). Dietro una macchina di ricerca ce ne sono sempre altre che sonnecchiano in un museo, da riscoprire e reinventare per elettrizzare il presente.
18,00

Stran(i)eri. Storie (a fumetti) di migrazione

Libro: Copertina morbida

editore: END Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 118

15,00

Escobar. El patron

di Guido Piccoli, Giuseppe Palumbo

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2017

pagine: 134

Nel 1991, per evitare l'estradizione verso gli Stati Uniti, Pablo Escobar si consegna alla giustizia colombiana. Ancora molto potente, ottiene di essere trasferito a La Catedral, una prigione dorata che diventerà l'ultimo quartier generale del più grande narcotrafficante di tutti i tempi. Ma Colombia e Stati Uniti hanno deciso di porre fine al suo regno: come ci riusciranno?
19,00
9,50

La missione Apollo 11

di Giuseppe Palumbo

Libro: Copertina morbida

editore: Ass. Cult. TraccePerLaMeta

anno edizione: 2019

pagine: 160

Questo libro ha come fine quello di tener viva la memoria della missione spaziale Apollo 11 che ha procurato profonde emozioni vissute dai protagonisti, dai non protagonisti ma anche dai semplici spettatori, e oggi da coloro che ne sentono parlare per la prima volta. Nel 1969 sapevamo tutto sulla Luna, su Armstrong, Aldrin e Collins, su von Braun, sul Saturn V, sul Mare della Tranquillità, sul Modulo di Comando, sul Modulo di Servizio, sul Modulo Lunare, su Houston, su Cape Kennedy. Oggi se ne parla nuovamente solo perché si celebrano i 50 anni della "conquista della Luna"; molti ragazzi, giovani, studenti sanno poco di quella vicenda e spesso confondono lo spazio con la Luna; oggi qualcuno addirittura ritiene che forse sia stata solo una montatura, una messinscena, e considerato che poi l'uomo è andato sulla Luna solo 6 volte, l'ultima nel 1972, la vicenda non solo è stata dimenticata, ma talvolta viene persino negata! Questo è il rischio che si corre quando la memoria dei fatti non viene riaccesa. Così a distanza di 50 anni questo libro è un piccolo contributo per ravvivare la memoria di quei fatti che all'epoca emozionarono profondamente centinaia di milioni di persone.
16,00

Ramarro. Primo supereore masochista

di Giuseppe Palumbo

Libro: Libro in brossura

editore: COMICON Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 237

Nel 1986 un giovane disegnatore di nome Giuseppe Palumbo si presenta nella redazione della Primo Camera Editore recando con sé alcune splendide tavole di un nuovo personaggio, un nerboruto e verdissimo supereroe dal nome di Ramarro che di lì a poco avrebbe invaso le pagine di Frigidaire con le sue folli gesta. Ramarro è infatti un eroe sui generis, come il rettile da cui prende il nome ha la possibilità di far ricrescere le parti del corpo che nel corso delle sue avventure gli vengono asportate. Anzi, a maggior ragione, Ramarro gode della situazione e questo fa di lui il primo e forse unico eroe masochista della storia del Fumetto. Le autolesionistiche imprese di Ramarro si propagano all'interno di un mondo dalle atmosfere livide e sature di colori cangianti e iridescenti. L'epicità dell'ambientazione diventa una perfetta cornice per Ramarro, eroe nero, perverso e decadente, che non rifugge l'abisso ma vi si specchia bramoso lasciandosi cadere. Geni del Male, donzelle in pericolo, mondi da salvare, Ramarro ci si butta a capofitto, ogni avventura un pretesto per soddisfare il suo masochistico bisogno di mutilazione e dolore, sempre alla ricerca di un avversario feroce e sanguinario, pronto ad inflìggergli le pene più atroci. Obiettivo finale: la sua totale e straziante autodistruzione. Dopo aver appena superato la soglia dei trentanni dal suo debutto, Ramarro si aggiunge alla collana dei Fondamentali di COMICON Edizioni con questo incredibile volume che racchiude tutte le sue avventure degli esordi ed altre storie del supereroe bizzarro. Dietro la splendida copertina inedita di Palumbo troverete schizzi, bozzetti, studi grafici, omaggi e tanto altro materiale inedito dagli archivi dell'artista lucano.
24,00

Don Bosco, sacerdote anticrimine

di Giuseppe Palumbo

Libro: Copertina morbida

editore: Ass. Cult. TraccePerLaMeta

anno edizione: 2017

pagine: 118

L'opera di Giuseppe Palumbo intende essere la testimonianza di un adulto che è stato un bambino/adolescente/giovane uomo educato alla vita secondo i principi cristiani e salesiani recepiti negli anni frequentando l'Oratorio di Andria, paese natale, che lo accolse fin dall'infanzia, insegnandogli a vivere e fornendogli i principi morali e comportamentali che lo hanno accompagnato e lo accompagnano nella vita adulta. Il ricordo di situazioni, immagini, esperienze che nel corso degli anni lo hanno arricchito, riporta alla riflessione sull'attualità dell'educazione giovanile, sull'importanza dei valori trasmessi e recepiti, sul modo di comunicarli e comunicare. San Giovanni Bosco, su cui tanto è stato scritto e di cui moltissimo si è detto, è "il Santo anticrimine" per essere stato capace di intuire prima e realizzare poi un progetto educativo valido che, attraverso gli oratori e le attività proposte, si rivolge ai ragazzi salvandoli anche da situazioni difficili e fornendo loro capacità di giudizio e di azione a riscatto di oggettive difficoltà ambientali.
12,00

Poesia e breve excursus sull'uomo. Poesia e indagine semplificata del comportamento dell'uomo in natura ovvero le condizioni di sopravvivenza

di Giuseppe Palumbo

Libro

editore: Kimerik

anno edizione: 2017

pagine: 56

"Credo che l'uomo che si esprime poeticamente sia lo stesso di sempre, che il modo di vivere sociale e l'evoluzione culturale non abbiano modificato nel tempo il modo di sentire, di percepire ed esprimere nella loro essenzialità le emozioni vissute nella natura a cui spontaneamente si relaziona ché quegli aspetti di fatto non interferiscono."
12,00

Bologna. Via Zamboni

di Giuseppe Palumbo

Libro

editore: Damiani

anno edizione: 2016

15,00

Dalla terra alla luna con ritorno. Breve storia di un grande sogno dell'uomo

di Giuseppe Palumbo

Libro: Copertina morbida

editore: Ass. Cult. TraccePerLaMeta

anno edizione: 2015

pagine: 184

"Siamo andati sulla Luna e non riusciamo a..." è la frase ricorrente quando non si riesce a raggiungere un qualsiasi obiettivo. Per raggiungere la Luna il cammino, però, non è stato facile. In questo libro cercheremo di raccontare brevemente, attraverso la storia delle principali missioni spaziali, i successi e le tragedie, gli aneddoti e le curiosità, le varie tappe ed i passi compiuti dall'Uomo per raggiungere, lo spazio e la Luna e, poi, tornare indietro sani e salvi. Lo scopo principale del libro è inquadrare storicamente le missioni spaziali umane dalle origini all'uomo sulla Luna; in realtà ogni missione spaziale indicata meriterebbe almeno un libro. Questo libro ha come fine quello di tener viva la memoria di quei fatti che hanno procurato profonde emozioni vissute dagli attori protagonisti, dai non protagonisti, ma anche dai semplici spettatori, in altre parole dall'Uomo, nella straordinaria avventura iniziata per raggiungere lo spazio, la Luna e, poi, proseguita con la speranza di "esplorare strani, nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita e di nuove civiltà, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima...".
12,00

Dodici storie

di Giuseppe Palumbo

Libro: Copertina morbida

editore: Ass. Cult. TraccePerLaMeta

anno edizione: 2014

pagine: 178

"L'opera che il lettore ha nelle mani e che si appresta a leggere, fornisce spunti e riflessioni su una serie di atti criminali, ingiustizie, fenomeni di violenza ed episodi di applicazione della Legge in maniera approssimativa, inefficace, sbagliata o addirittura pretestuosa o pilotata. In questo percorso investigativo e d'approfondimento il lettore sarà proiettato di volta in volta in luoghi e tempi diversi e con la capacità narratrice di Palumbo sarà in grado di comprendere con semplicità le varie vicende sulle quali, come non manca di osservare il nostro, ancora a distanza di tempo, c'è molto da dire, da scrivere o addirittura ancora da investigare (si pensi al caso di Sacco e Vanzetti di cui Palumbo parla)." (dalla prefazione di Lorenzo Spurio)
11,00

Tomka. Il gitano di Guernica

di Giuseppe Palumbo, Massimo Carlotto

Libro: Copertina morbida

editore: Comma 22

anno edizione: 2018

pagine: 160

14,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.