Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Giuseppe Sorgi

Segni particolari. Astrologia, miti e sabotaggi in amore

di Giuseppe Sorgi

Libro: Copertina morbida

editore: Tlön

anno edizione: 2020

pagine: 238

«Amare è dare ciò che non si ha, a qualcuno che non lo vuole», affermava Jacques Lacan. Attraverso questo paradosso, Giuseppe Sorgi ci fa scoprire perché spesso ci ostiniamo a boicottare la felicità. "Segni particolari" è un teatro in cui vanno in scena, una dopo l'altra, le caratteristiche assurde e tragicomiche di ognuno, raccontate con le suggestioni dell'astrologia e la profondità della mitologia. Alla fine di questo viaggio la domanda più frequente non sarà più "di che segno sei?" ma "qual è il tuo sabotaggio?"
16,00

Io Vergine, tu Pesci? I segni dell'amore. Guida zodiacale semiseria per innamorarsi della persona giusta

di Giuseppe Sorgi

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2016

pagine: 332

Alzino la mano quanti tra voi credono all'astrologia, e quanti la prendono veramente sul serio. Non importa: di sicuro tutti voi credete all'amore. Quello sognato, quello tormentato, quello pacifico e basato sulla routine quotidiana, quello perso, quello focoso, e ancora quello 'da una notte e via'. Questo libro fa per voi. Perché, che ci crediate o meno, questa guida amorosa vi aiuterà a rintracciare i 'tipi umani' che si ripetono sempre uguali dietro a ogni singolo individuo, e vi insegnerà a porvi delle domande. Alla fin fine, infatti, l'elemento determinante siete voi: che cosa state cercando? Che carattere mostrate nelle vostre storie d'amore? E soprattutto, avete la tempra adatta per sopportare le manie di protagonismo di un Gemelli, la focosità di un ariete o, ancora, l'ipersensibilità di un Cancro, e via di seguito? Una volta che avrete ben chiaro in testa tutto quanto, troverete quindi in questo libro la risposta alla fatidica domanda: "Cosa devo fare se mi sono innamorata/o di un...?". Con un po' di realismo, molta ironia, e un pizzico di ottimismo che non guasta mai.
14,90

Quale Hobbes? Dalla paura alla rappresentanza

di Giuseppe Sorgi

Libro: Copertina morbida

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2014

pagine: 302

Quando è stato pubblicato per la prima volta, questo libro cercava di indagare in che misura le contrapposte letture dei testi di Thomas Hobbes fossero determinate dalle scelte metodologiche e culturali degli interpreti e in che misura, invece, vi concorresse lo stesso Hobbes con le proprie ambiguità. L'analisi toccava alcuni temi fondamentali dell'antropologia e della politica hobbesiana. Rilevava che nelle pagine di Hobbes vive una umanità inquieta tra paure, conquiste e ambivalenze. Scorgeva, comunque, nel mitico Leviatano, accanto ad una struttura monolitica, anche forme più articolate, perfino suscettibili di alcuni gradi di partecipazione. Constatando nel filosofo inglese una certa "logica dei doppi pensieri", questo studio vuole ancora oggi documentare quanto siano inadeguate le valutazioni elaborate sulla base di letture parziali o di impostazioni unilaterali. Il vero Hobbes è ricco di motivi ed elementi contraddittori e sfugge a qualsiasi interpretazione univoca e rettilinea. Esso è talmente fecondo di suggestioni da dimostrarsi utile anche per scrivere una pagina della storia della filosofia dello sport.
21,00
29,00

Quale Hobbes? Dalla paura alla rappresentanza

di Giuseppe Sorgi

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1995

pagine: 224

24,50

Ripensare lo sport. Per una filosofia del fenomeno sportivo

di Giuseppe Sorgi

Libro

editore: GUARALDI

anno edizione: 2010

pagine: 248

Gli studi che negli ultimi anni si sono sviluppati in Italia sullo sport, oltre che sdoganare il fenomeno da una certa diffidenza intellettuale, hanno avuto il merito di evidenziare la sua poliedricità e fertilità scientifica. Tra questi, la riflessione filosofica si sta ritagliando un significativo riconoscimento. Questa pubblicazione risponde al tentativo di raggiungere due traguardi: da un lato, risultare un ulteriore utile strumento di riflessione, di studio e di approfondimento per chi vede nello sport il campo ideale della propria realizzazione professionale, e, dall'altro, rappresentare un invito consapevole a fare in modo che il vero valore dello sport, cioè quello di essere un contesto di azioni regolate da norme condivise e accomunanti, non venga negato, ma, a sua volta, diventi il luogo ideale per valorizzare in pieno l'uomo.
25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento