Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Hanif Kureishi

Il corpo

di Hanif Kureishi

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2022

pagine: 304

Cosa succede quando a un uomo non più giovane viene data la possibilità?di cambiare il corpo, ormai prossimo alla vecchiaia, con quello di un trentenne, bello e sano, con tutta la vita davanti? Adam, scrittore di successo, si sottopone a un innovativo esperimento chirurgico che gli permette di trapiantare il cervello nel corpo di un ragazzo. Ritrovate avvenenza e grazia, Adam parte per un lungo viaggio, lasciandosi travolgere da piaceri che erano perduti, fino a quando non si fa strada la mancanza di tutto ciò?che è? stato. Ma la possibilità? di tornare indietro si allontana inesorabilmente. Kureishi gioca in questo romanzo con i temi dell'identità e del tempo che passa senza trascurare una tagliente riflessione sui nostri tempi, sul senso e la qualità?della vita. Il volume contiene inoltre una selezione di racconti incentrati sulle relazioni tra genitori e figli, sulle gioie e i dolori dell'adolescenza, sulla necessità terribile del cambiamento.
13,00

Cosa è successo? Racconti e saggi

di Hanif Kureishi

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2022

pagine: 180

Ricco di spunti umoristici, a tratti di foschi presagi, e comunque di felici intuizioni, Cosa è successo? è la nuova raccolta di saggi e fiction di Hanif Kureishi. Nessun argomento è troppo di nicchia o troppo mainstream per questo cronista dell'età moderna: con la curiosità senza limiti e l'arguzia che lo contraddistinguono, Kureishi ha scritto un'antologia di osservazioni sulla cultura e il modo in cui viviamo al giorno d'oggi. Dai social media ai classici dell'antichità; da David Bowie a Georges Simenon a Keith Jarrett; dal gelato a Netflix: questo volume è solo "Lo sguardo l'ultimo evento in un corpus letterario unico.
17,00

The spank. Ediz. italiana

di Hanif Kureishi

Libro: Copertina morbida

editore: Scalpendi

anno edizione: 2021

pagine: 96

Sonny e Vargas, dentista uno, farmacista l'altro, lavorano nella stessa strada di Londra. Un'amicizia scandita da pinte di birra nel loro pub d'elezione, The Spank (2020), che dà il titolo alla pièce. Un piccolo incidente crea una crepa che cambierà le loro vite. Ultimissima inedita opera di Hanif Kureishi, autore di "Il Budda delle periferie" e "Nell'intimità", che verrà messa in scena al Teatro Stabile di Torino dall'8 dicembre 2020.
10,00

Il Budda delle periferie

di Hanif Kureishi

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2019

pagine: 380

"Praticamente, si tratta di un compleanno di quelli importanti. Sono passati venticinque anni da quando la comparsa sulla scena letteraria del romanzo che avete tra le mani ha rovesciato un bel po' di preconcetti. Cinque lustri sono trascorsi da quando Hanif Kureishi, già candidato all'Oscar per la sceneggiatura di 'My Beautiful Laundrette', ci ha fatto conoscere e praticamente regalato il suo protagonista Karim, diciassettenne, ribelle, spiritoso, mezzo indiano e mezzo no, e 'vero inglese, più o meno' come lui stesso dice. 'Il Budda delle periferie', romanzo d'esordio, racconto di formazione quasi picaresco, documento sociale e politico, e praticamente essenziale abbecedario della cultura pop-rock, con la sua irriverenza e la sua sfrontatezza continua da allora a incantarci. Pochissimi romanzi - con la lettura dei quali siamo in qualche modo diventati diversi e probabilmente migliori - hanno questo potere, di conservare intatta la loro forza e la loro magia nel tempo. Se non lo avete ancora fatto, seguite le avventure e i pensieri di questo ragazzo, che vi trascineranno in un mondo che non conoscete né vi aspettate. Se lo avete già letto, incrociando di nuovo queste righe scoprirete che Karim ha ancora la scandalosa e spregiudicata libertà di allora, e che voi stessi siete cambiati, ma siete ancora quelli che eravate, 'più o meno'."
16,00

Uno zero

di Hanif Kureishi

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2019

pagine: 128

Waldo, celebre regista con una vita vorticosa e una carriera di successi e premi alle spalle, per nulla rassegnato alla mortificazione di dover passare la vecchiaia da recluso in casa, è intossicato dal sospetto che la devota moglie Zee, ancora bellissima e molto più giovane di lui, abbia un amante, Eddie: un giornalista cinematografico più sveglio che competente, un parassita annidatosi nelle loro esistenze con il pretesto di rendersi utile. Diventato voyeur della propria dimora e della propria quotidianità, l'udito amplificato da un apparecchio e teso a interpretare qualunque fruscio, Waldo accumula con pazienza le prove del tradimento e medita una vendetta squisita. ''Com'è banale, e sconvolgente e rassicurante, svegliarsi e scoprire che la tua amata è diventata un'estranea che ama un estraneo.'' E com'è sorprendente la maniera in cui Kureishi punta il suo sguardo corrosivo sulla condizione umana, su come si affronta il passare del tempo, sulla vita di coppia messa alla prova dalla vita come dalla prospettiva della morte. Una commedia nera di sesso e perdono, rabbia e narcisismo, decadenza e consolazione.
12,00

Uno zero

di Hanif Kureishi

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2021

pagine: 160

Waldo, celebre regista con alle spalle una vita intensa e una carriera di successi e premi, per nulla rassegnato alla mortificazione di dover passare la vecchiaia da recluso in casa, è intossicato dal sospetto che la devota moglie Zee, ancora attraente e molto più giovane di lui, abbia un amante, Eddie: un giornalista cinematografico più sveglio che competente, un parassita annidatosi nelle loro esistenze con il pretesto di rendersi utile. Diventato voyeur della propria casa e della propria quotidianità, l'udito amplificato da un apparecchio e teso a interpretare qualunque fruscio, Waldo accumula con pazienza le prove del tradimento e medita una vendetta squisita. Kureishi punta il suo sguardo corrosivo sulla condizione umana, sulla percezione dell'inevitabile scorrere del tempo, sulla relazione di coppia messa alla prova dalla vita come dalla prospettiva della morte. Una commedia nera di sesso e perdono, rabbia e narcisismo, decadenza e consolazione.
11,00

THE LAST WORD

di KUREISHI, HANIF

Libro

editore: FABER & FABER

anno edizione: 2018

10,78

SOMETHING TO TELL YOU

di KUREISHI, HANIF

Libro

editore: FABER & FABER

anno edizione: 2018

11,98

Love + Hate. Racconti e saggi

di Hanif Kureishi

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2018

pagine: 208

Amore, matrimonio, sesso, tradimento, anarchia, scrittura creativa, perdere tempo, la pazzia, Kafka, fare film, gli immigrati, l'Islam, perdere i risparmi di una vita. E odiare. Sono i temi che Hanif Kureishi intreccia nei racconti e saggi brevi che compongono questa raccolta, dove contraddizioni e contrasti sono indagati con lucidità feroce: gioventù e vecchiaia, tradimento e lealtà, est e ovest, immaginazione e repressione. Amore e odio.
17,00

Ho qualcosa da dirti

di Hanif Kureishi

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2018

pagine: 512

Jamal è uno psicanalista che vive da solo a Londra. È separato, ha un figlio che adora, una sorella difficile e un caro amico che in età avanzata scopre le gioie del sesso non convenzionale. Ha molti ricordi, diverse avventure da raccontare, ma soprattutto ha un segreto che lo tormenta da decenni: il peso di un omicidio, tragicamente legato alla scomparsa del suo primo amore, Ajita. Ciò che è stato ritorna prepotentemente a cercarlo e a metterlo di fronte a una scelta, a una possibilità di riscatto. Un affresco che parte dagli anni Settanta e arriva, fra droghe e cultura pop, fino ai turbamenti della Londra moderna.
15,00

The black album

di Hanif Kureishi

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2018

pagine: 336

Shahid, un giovane pakistano stabilitosi da molto tempo in Inghilterra, si trasferisce dal Kent a Londra per ragioni di studio. Dopo l'incontro con Deedee Osgood, l'eccentrica professoressa che nelle sue lezioni mescola disinvoltamente le canzoni di Prince coi saggi di Lacan, il mondo di Shahid viene sconvolto. Un'ulteriore scossa gli viene dall'arrivo del fratello Chili, un gangster drogato in giacca di Armani, che cerca di sottrarsi alla vendetta della mala. E a peggiorare la situazione ci si mettono anche i nuovi amici fondamentalisti islamici che introducono Shahid in un mondo di cui ignora tutto, o quasi. L'azione si svolge a Londra nel 1989, anno della caduta del muro di Berlino e della pubblicazione di "Versi satanici" di Rushdie.
13,00

Io e il Re

di Hanif Kureishi

Libro: Copertina morbida

editore: Ledizioni

anno edizione: 2018

pagine: 88

Cosa si sarebbe disposti a fare per il re del rock'n'roll? La risposta di Marie è semplice: tutto. E, infatti, riempie la casa di oggetti col suo volto, abbandona i figli alla sorella per perdersi pensando a lui, trasforma il marito in un sosia di Elvis - o almeno ci prova - e lo costringe a partecipare a un contest televisivo con un vestito da re del rock cucito da lei stessa. È disposta a qualunque cosa pur di vincere quel viaggio a Graceland, l'unica possibilità che le resta per scappare dalla sua vita, dalla Londra di fine anni '70, dove i sogni non trovano posto. Costellata di hit presleyane, «Io e il Re» è la storia di Marie (ed Elvis), ma anche la rappresentazione scenica di un fenomeno culturale, quello del celebrity and fandom, che ancora oggi non sembra mostrare segni di cedimento.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.