Libri di Herman Melville

Bartleby, the scrivener: A story of Wall Street

Bartleby, the scrivener: A story of Wall Street

di Herman Melville

Libro: Copertina morbida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2021

pagine: 128

Pubblicato nel 1853, a distanza di pochi anni da Moby Dick, questo è uno dei racconti più noti di Melville, in cui dietro una trama all'apparenza lineare si nasconde una denuncia sociale senza precedenti. Un avvocato decide di assumere come suo personale scrivano Bartleby, persuaso dalla pacatezza e dal carattere mite dell'uomo. Ma della arrendevolezza di Bartleby l'avvocato ne farà presto le spese. Dal creatore del capolavoro Moby Dick, un racconto malinconico che simboleggia l'insaziabile materialismo dell'America di primo Ottocento Un ignoto avvocato, amante del compromesso, mediocre nella vita e poco avvezzo ai rischi della professione forense, accetta di assumere nel suo studio in Wall Street lo scrivano Bartleby, affascinato dalla discrezione e dalla tranquillità d'animo mostrate dall'uomo, così anonimo nei tratti del viso. Tuttavia la mitezza di Bartleby, che in un primo momento aveva persuaso l'avvocato, lascia presto intravedere risvolti imprevedibili e alquanto seccanti: del tutto all'improvviso Bartleby si rifiuta di scrivere. Quindi di lavorare. E infine di eseguire ogni incarico assegnatogli dall'avvocato. «I would (prefer) not to», preferirei di no, risponde Bartleby, declinando con garbo ogni incombenza. Quel che all'inizio appariva gelida cortesia, diviene un motto di resistenza passiva, davanti al quale l'ignoto avvocato e i suoi fragili nervi iniziano a vacillare. Immobile nella sua postazione di lavoro, Bartleby fissa il muro che si erge oltre la finestra, senza mai abbandonare l'ufficio. Ma dietro lo sguardo vitreo e assente dello scrivano si nasconde forse un segreto rivelatore... Racconto originale in versione integrale arricchito da - esercizi e attività linguistiche - glossario delle parole più interessanti o difficili - audiolibro integrale in omaggio.
9,90
Moby Dick

Moby Dick

di Herman Melville

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2021

7,90
Bartleby, lo scrivano

Bartleby, lo scrivano

di Herman Melville

Libro: Copertina morbida

editore: Garzanti

anno edizione: 2020

pagine: 96

Il giovane Bartleby lavora come scrivano per un avvocato di Wall Street e, osserva Emanuele Trevi nella prefazione, è «il più strano degli esseri umani». Non ha passato né famiglia, non ha casa, non mangia quasi nulla, non esce mai a prendere una boccata d'aria, non spende soldi, non manifesta sentimenti, non parla, non spiega. Soprattutto, è uno «scrivano che preferisce non scrivere». «Preferireidi no» è il rifiuto che invariabilmente oppone alle richieste che gli vengono rivolte: una frase che non è mossa da alcuno spirito di ribellione, una frase che non significa nulla e accompagnerà Bartleby in una inarrestabile spirale di autoannientamento. Proprio da questa insignificanza, che ha «il rigore di una legge di natura e di una necessità estetica, discende tutta intera l'abbagliante bellezza del racconto di Melville». Prefazione Emanuele Trevi.
4,90
Bartleby lo scrivano. Testo originale a fronte

Bartleby lo scrivano. Testo originale a fronte

di Herman Melville

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 2019

pagine: 174

«Un libro triste e veritiero»: cosí Jorge Luis Borges definisce Bartleby lo scrivano (1853). Bartleby, «per natura o sue sventure... incline ad una squallida disperazione », s'impiega presso un ufficio di Wall Street. Il muro implicito nel nome della strada appare materialmente a sbarrare le finestre della sua stanza e subito s'accampa come metafora di un'esistenza senza sbocchi. Eppure Bartleby, con la sua operosità pallida e silenziosa prima, e poi con l'inflessibilità a sottomettersi agli ordini del padrone, dà a questo scorcio di commedia umana, fatta di minuzie, priva di toni altisonanti, una definitiva e indimenticabile dimensione tragica.
9,50
Moby Dick

Moby Dick

di Herman Melville, Bill Sienkiewicz

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni NPE

anno edizione: 2021

pagine: 50

Il libro, capolavoro della letteratura americana della cosiddetta American Renaissance, racconta la storia della nave condannata ad essere affondata da una balena gigante. In Moby Dick si affronta anche il dilemma dell'ignoto, del senso di speranza, della possibilità di riscattarsi che si può presentare da un momento all'altro. Alla paura e alle tenebre si affiancano lo stupore, la diversità, le emozioni che convivono insieme in questo romanzo di avventure: interiorizzando tutte le questioni, Melville vi profuse riflessioni scientifiche, religiose, filosofiche - il dibattito sui limiti umani, sulla verità e la giustizia - e artistiche del protagonista Ismaele, suo alter ego, trasformando il viaggio in un'allegoria della condizione della natura umana e al contempo in una parabola avvincente dell'imprudente espansione della giovane repubblica statunitense. Bill Sienkiewicz, uno dei maggiori artisti del fumetto mondiale, autore di cicli memorabili di personaggi celebri come Elektra, Daredevil, Batman e Wolverine, raggiunge qui l'apice della sua evoluzione artistica esaltando il respiro epico e simbolico del capolavoro di Herman Melville.
12,00
Moby Dick

Moby Dick

di Herman Melville, Elisa Mazzoli

Libro: Copertina morbida

editore: Pane e Sale

anno edizione: 2020

È Moby Dick di Melville ad avvicinare i piccoli lettori alla grande letteratura, con un viaggio tra bellezza e terrore. Il misterioso ed enigmatico capodoglio che riempie di sgomento balenieri e lettori abituati a ogni orrore è una grande metafora dell'eterna battaglia dell'uomo che lotta contro il male. La grande capacità evocativa di questo testo lo rende un classico fra i classici. Età di lettura: da 8 anni.
7,90
Moby Dick. Con traduzione e dizionario

Moby Dick. Con traduzione e dizionario

di Herman Melville

Libro

editore: Giunti Junior

anno edizione: 2016

pagine: 64

Classici inglesi in inglese, per giovani studenti desiderosi di allenarsi in questa lingua, con testi piacevoli alla lettura, ridotti per renderli più facili, completati dal dizionario delle parole difficili e dalla traduzione in italiano del testo. Sono corredati da un CD per apprendere in modo ancora più semplice la pronuncia delle parole. Età di lettura: da 9 anni.
8,90
3 grandi classici: Alice nel paese delle meraviglie. Attraverso lo specchio-Moby Dick-Le avventure di Peter Pan

3 grandi classici: Alice nel paese delle meraviglie. Attraverso lo specchio-Moby Dick-Le avventure di Peter Pan

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 928

Lewis Carroll "Alice nel paese delle meraviglie - Attraverso lo specchio". Introduzione e note di Paola Faini. Herman Melville "Moby Dick" Cura e traduzione di Pietro Meneghelli. James Matthew Barrie "Le avventure di Peter Pan" Premessa di Diego De Silva. Traduzione di Paolo Falcone.
9,90
Moby Dick

Moby Dick

di Herman Melville

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2015

pagine: 703

Un uomo e un mostruoso cetaceo si fronteggiano: è il conflitto più aspro, accanito e solitario mai immaginato, è la storia di ogni anima che si spinga a guardare oltre l'abisso. Moby Dick è un gigantesco capodoglio, candida fonte di orrore e meraviglia; Achab è un capitano che, ossessionato da follia vendicatrice, lo insegue fino all'ultimo respiro; Ismaele, un marinaio dall'oscuro passato imbarcato sulla baleniera Pequod, è il narratore e, forse, l'eroe della tragedia. Sullo sfondo, il ribollire sordo e terribile dell'oceano, il vociare cosmopolita dell'equipaggio, le descrizioni anatomiche delle balene e i puntuali resoconti di caccia. Così, pagina dopo pagina, i personaggi del dramma diventano i protagonisti di una nuova epica, con il fascino ambiguo e controverso di un destino contemporaneo. Con un saggio di Harold Bloom.
18,00
Moby Dick

Moby Dick

di Herman Melville

Libro: Copertina morbida

editore: Raffaello

anno edizione: 2015

9,50
Moby Dick

Moby Dick

di Herman Melville

Libro

editore: ELI

anno edizione: 2015

9,90
Moby Dick

Moby Dick

di Herman Melville

Libro

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2013

"Moby Dick", pubblicato nel 1851, è considerato il capolavoro di Melville e uno dei più noti libri della letteratura americana e mondiale. Vi narra in prima persona la sua avventura Ismaele, che si imbarca come marinaio assieme a un ramponiere indiano sulla baleniera Pequod. Il capitano della nave, Achab, un personaggio cupo che incute rispetto e timore nei suoi uomini, ha perso una gamba per colpa della balena bianca Moby Dick e ora vuole vendicarsene, a qualunque costo. Inizia così una lunga caccia. La snervante attesa dell'incontro con il cetaceo che sfugge al capitano offrirà al narratore l'occasione di meditazioni scientifiche, religiose, filosofiche e artistiche, all'interno della struttura del romanzo d'avventura per mare. Intanto l'immenso oceano, con i suoi mostri e le sue profondità, si erge in tutta la propria potenza e imperscrutabilità dinanzi all'uomo, che gli può contrapporre solo una fragile esistenza, oscillante tra il bene e il male. Fino a che sopraggiunge la catastrofe finale, fatalmente presentita, quando Moby Dick distruggerà la baleniera e tutto l'equipaggio trascinando con sé Achab e il suo arpione. Solo Ismaele si salverà e potrà così raccontare la loro folle, ambiziosa quanto disperata, impresa.
12,00