Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di I. A. Piccinini

Il velo di Winslow

di Enrico Piccinini

Libro: Copertina morbida

editore: Chi Più Ne Art Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 100

"Nel corso del 1700, il medico danese Jacques-Bénigne Winslow scoprì come sugli occhi dei cadaveri si formasse una patina, un velo per l'appunto, che ancor oggi porta il suo nome e a cui l'autore allude in un'accezione del tutto positiva. Il velo che sta tra la parola che arriva dal linguaggio comune, nato in realtà morto per la sua natura di convenzione, e la parola partorita, invece, dall'ente superiore della voce primordiale. Ritengo, appunto, che compito della Poesia sia quello di squarciare questo velo". (Christine Koschel)
12,00

Carlo Scarpa. Oltre la materia

di Patrizia Piccinini, Lorenzo Pennati

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2020

pagine: 224

«Non si può affermare "io faccio il moderno, metto acciaio e cristalli", può andare meglio il legno, oppure potrebbe essere più adatta una cosa modesta. Come si possono affermare certe cose, se non si è educati? Educati, come dice il Foscolo, "alle istorie", cioè a una vasta conoscenza? Se non vi è una educazione al passato?» (Carlo Scarpa)
49,00

Io e gli zombie. Vol. 4

di Roberto Piccinini

Libro: Copertina morbida

editore: Edikit

anno edizione: 2018

pagine: 204

La popolazione mondiale è stata decimata da un letale virus che trasforma gli esseri umani in zombie. Roberto, dopo aver perso la moglie, ha una sola speranza per sopravvivere: rifugiarsi a Lucca, che con la sua cinta muraria medievale ancora intatta può garantire protezione. Attraverso un paesaggio fatto di devastazione e disperazione, prova quindi a portare a termine quella che sembra essere un'impresa disperata. Solo grazie ad un aiuto inaspettato, riesce ad issarsi sulle mura e a incontrare la comunità di rifugiati che vive al suo interno. Tra nuove amicizie e il costante pericolo degli zombie, Roberto si abitua a una nuova quotidianità, cercando di trovare insieme agli altri dei metodi di sussistenza alternativi e di contattare altre comunità di sopravvissuti.
10,00

Psicoanalisi e campo gruppale. Riflessioni ferencziane

di Emanuele Prosepe, Marco Piccinini

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2019

pagine: 336

Questo lavoro trae origine dalla pratica terapeutica gruppale e dalla riflessione su quali siano i fattori che la rendono possibile a contatto con le condizioni proprie dello spettro relativo agli stati limite e a quello psicotico. Partendo da un confronto fra Sigmund Freud e Sándor Ferenczi si cerca di scorgere in che modo questi e altri psicoanalisti ne abbiano posto le basi. Allo scopo di fornire un adeguato ascolto terapeutico in tale contesto si rendono necessari alcuni cambiamenti qui visti attraverso una rilettura di Ferenczi e di aspetti quali identificazione, dinamiche introiettive, legame e relazione. La comprensione del gruppo può essere perciò, secondo gli autori, proficuamente ricollegata alla concezione del campo clinico proposta dall'analista ungherese. Completa il libro uno studio sui pionieri della psicoterapia gruppale: una densa ricerca che, grazie a documenti di difficile reperimento, ha permesso un punto di vista privilegiato. Il continuo dialogo fra clinica e teoria si è così dimostrato costituire un terreno dal quale può svilupparsi una fertile riflessione sul lavoro terapeutico gruppale e sulla sofferenza psichica. Presentazione di Luigi Boccanegra.
25,00
12,00

La razza bovina di Val di Chiana

di M. Piccinini, C. Gugnoni

Libro: Copertina morbida

editore: C&P Adver Effigi

anno edizione: 2018

pagine: 80

Oltre un secolo fa veniva pubblicato dall'Istituto Micrografico Italiano un lavoro dal titolo "La razza bovina di Val di Chiana" ed oggi, grazie all'intraprendenza di Mario Morellini, bibliofilo e amante di materie scientifiche, viene realizzata la ristampa anastatica del volume da lui posseduto e gelosamente custodito.
16,00

Io e gli zombie-Il viandante

di Roberto Piccinini

Libro: Copertina morbida

editore: Edikit

anno edizione: 2021

pagine: 202

Quattro racconti tratti da Io e gli zombie e Il viandante. I giorni dell'apocalisse, Al destino che ci ha fatto incontrare, Gianni, Isola del Giglio.
14,00

Klinamen. Testo francese a fronte

di Enrico Piccinini

Libro: Copertina morbida

editore: Chi Più Ne Art Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 200

"Enrico Piccinini trova espressioni che ci emozionano, anche se (o proprio perché) non si concedono immediatamente ad una comprensione razionale. Presto ci è chiaro che il suo sentire è quello d'ogni essere umano: stare al mondo fa male, è difficile, a volte insopportabile. La vita è cosa dura, tragica. Per questo poeta la natura non è per niente bucolica, per niente materna. Non si può concederle fiducia, ma si deve, in ogni momento, aggrapparsi alle proprie forze. In lui c'è rabbia, lotta, rancore, raramente gioia, leggerezza mai. Ma questa dura realtà, Enrico Piccinini la canta da poeta, nelle sempre diverse forme che costituiscono il suo audace linguaggio". (Nicole Taubes)
15,00

La mia Romagna. Lontan da te non si può star

di Daniela Piccinini

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2020

pagine: 85

Strana terra davvero la Romagna: ruvida e generosa, passionale e accogliente. Strana gente i romagnoli. Ti spiazzano. Sanguigni, impulsivi, caparbi, fieri della loro "romagnolità" al limite della presunzione! Ma schietti e affidabili. Ti aprono le porte delle loro case e del loro cuore; come si fa a non amarli? Un viaggio della memoria attraverso ricordi, immagini, flash-back, in una Romagna ormai lontana nel Tempo. Con affetto e vivace ironia, l'autrice, romana di nascita, vissuta tra Firenze, Bologna e Cesena, ripercorre gli anni innocenti dell'adolescenza e della prima giovinezza, tracsorsi nella provincia romagnola degli anni Sessanta, ancora saldamente legata al suo "modello antico"quasi incurante del cambiamento epocale che, conseguenza del boom economico, si stava compiendo in tutto il Paese.
13,00

Io e gli zombie. Vol. 6: Nozzano Castello

di Roberto Piccinini

Libro: Copertina morbida

editore: Edikit

anno edizione: 2020

pagine: 96

«Va bene! Vi aspettiamo a braccia aperte. Una volta che sarete qui, voi pensate solo a correre quando sarà il momento giusto, che al resto ci penseremo noi.» «Perfetto. Un'ultima cosa importante, pre...» «Carla, ci sei?» Come risposta ottengo solo scariche statiche. «Carla?» «Pregate per noi. Passo.» «Roberto?» «Lucca... Ci sei Roberto?» «Lucca... mi sentite?» Questo è il racconto di cosa è successo al gruppo di Nozzano Castello.
10,00

VinilValore. Il valore dei tuoi dischi

di Stefano Piccinini

Libro

editore: UNIFICATO

anno edizione: 2020

pagine: 344

"VinilValore", riferimento per appassionati di musica e collezionisti del vinile di stampa italiana, giunge alla seconda edizione con un bagaglio di novità importanti. Prima fra tutte, il raddoppio delle discografie d'epoca complete dei più significativi interpreti pop e rock italiani e stranieri, che passano da 360 a 750, per un totale di oltre 16.000 dischi fra album e singoli. "VinilValore" risponde alla domanda sempre più frequente: "Ma quanto vale il mio disco in vinile?" Altra importante novità, è l'ampio spazio riservato al beat e al progressive, generi fra i più amati. Di tutti i dischi, si riportano le quotazioni di mercato aggiornate e le informazioni necessarie per la corretta individuazione. Straordinari inoltre i capitoli dedicati alla storia e all'evoluzione grafica delle etichette di produzione italiana di ben 65 case discografiche (10 in più della prima edizione), e dei marchi a protezione dei diritti d'autore (S.I.A.E., ecc.).
29,00

Il signore lucente

di Alessandra Piccinini

Libro: Copertina rigida

editore: Nisroch

anno edizione: 2020

pagine: 40

Il Signore Lucente è una storia all'apparenza semplice, che racchiude in sé significati esoterici e spirituali profondi. Parla attraverso il Simbolo e quindi non ha un protocollo di comprensione uguale per tutti. È un seme che si innesca nelle profondità dell'animo di ognuno, che attiva gli archetipi presenti nel nostro DNA umano e spinge all'evoluzione, alla crescita, al cambiamento. Nella postfazione Alessandra Piccinini rivela le sue motivazioni, i suoi richiami interiori, i suoi agganci culturali, ma sottolinea fin dall'inizio che, pur essendone l'autrice, la sua interpretazione non è importante. Come di fronte a un quadro, colui che osserva si appropria dell'opera artistica che a sua volta assume una vita propria, creando una simbiosi unica e irripetibile. Il racconto, dedicato dall'autrice all'artista turca Helin Bolek, recentemente scomparsa, è infine arricchito dalle illustrazioni realizzate da Marco Bragaglia.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento