Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di I. Annoni

Verità e cura. Dalla diagnosi al placebo, l'etica dell'inganno in medicina

di Marco Annoni

Libro: Copertina morbida

editore: ETS

anno edizione: 2019

pagine: 224

Deve il medico dire sempre la verità ai pazienti? Oppure il dovere di veridicità dei medici può essere sospeso quando la differenza tra bugia e verità equivale alla differenza tra la vita e la morte? È mai permissibile mentire in ambito clinico per compassione o per sfruttare i benefici dell'effetto placebo? E se sì, come distinguere i casi in cui è moralmente giustificabile ingannare un paziente "a fin di bene" - e cioè, per ragioni paternalistiche - da quei casi in cui, invece, occorre essere onesti? Queste domande sono fondamentali per chiunque si trovi a prestare o ricevere delle cure perché "la verità" può a volte segnare in modo indelebile il destino di una persona e di chi la assiste. Eppure, l'etica medica contemporanea ha finora dedicato scarsa attenzione a questa problematica così centrale. Se a ciò si aggiunge che la formazione etica degli operatori sanitari è spesso inadeguata, e che i nostri giudizi morali tendono a essere intrinsecamente sbilanciati, esistono inoltre fondate ragioni per ritenere che ancora oggi i medici omettano e distorcano la verità ai pazienti molto più di quanto essi stessi siano portati a credere e, sfortunatamente, anche più di quanto sia eticamente giustificabile. In tale contesto, questo saggio propone e difende la teoria secondo cui il dovere di veridicità dei medici deve essere concepito come prima facie, e cioè come un dovere che occorre sempre rispettare a meno che ciò non contrasti con il più generale obbligo di prendersi cura del bene dei pazienti e a patto che si segua un processo di deliberazione morale adeguato. Perché la verità è sempre importante, ma non tutte le verità sono buone ai fini della cura, così come non tutti gli inganni sono necessariamente contrari al bene dei pazienti.
22,00

La tutela internazionale della persona umana nei conflitti armati

di Alessandra Annoni, Francesco Salerno

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2019

pagine: 268

Questo testo - maturato nell'esperienza didattica dei due autori - analizza la disciplina sui conflitti armati tanto internazionali che non internazionali, avendo presente anzitutto la sua collocazione nel sistema "vivente" del diritto internazionale contemporaneo. A tal fine sono analizzati soggetti e fonti del diritto internazionale nonché valutate le condizioni giustificative dell'uso della forza ed i suoi riflessi anche nell'ordinamento costituzionale italiano. Particolare attenzione viene dedicata a regole e tecniche per mezzo delle quali il diritto internazionale tutela la persona umana nel contesto dei conflitti armati, assumendo però preliminarmente il dovuto coordinamento tra diritto internazionale umanitario (applicabile in quanto diritto speciale solo in situazioni di conflitto armato) e obblighi internazionali a tutela dei diritti umani. L'esame delle norme proprie del diritto internazionale umanitario considera perciò il ruolo precipuo che svolgono i principi fondamentali di tale disciplina nell'orientare la condotta dei belligeranti. È quindi esaminato il regime di protezione internazionale che investe determinate categorie di persone (combattenti hors de combat, prigionieri di guerra, civili non impegnati nelle ostilità) e di beni (artistici, sanitari, scolastici ecc.). L'indagine specifica investe anche le situazioni di occupazione ostile ed i limiti che il diritto internazionale frappone ai metodi e ai mezzi di combattimento. La parte finale del volume analizza il regime di responsabilità internazionale conseguente alla violazione di tali norme nonché i meccanismi e le procedure preposti ad assicurare l'accertamento di simili violazioni.
27,00

«Ogni speme deserta non è». Studi manzoniani

di Carlo Annoni

Libro: Libro in brossura

editore: Interlinea

anno edizione: 2016

pagine: 256

Questa raccolta di studi di Carlo Annoni presenta contributi, apparsi in sedi editoriali diverse, non sempre di facile reperibilità, che si inseriscono in due filoni di ricerca ben definiti. Alcuni saggi rivelano gli interessi dello studioso per la scrittura drammatica di Manzoni e per la sua riflessione teorica sulla tragedia; altri, invece, sono dedicati al grande e controverso tema della liceità della guerra, presente in quasi tutte le opere manzoniane, già a partire da quelle giovanili. Il volume si conclude con una Appendice volta a ricostruire gli studi e l'attività accademica di Carlo Annoni, corredata da una breve prosa d'invenzione.
20,00

Terza età

di Massimo Annoni

Libro: Libro in brossura

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2016

pagine: 174

Ad un certo punto della propria vita, per ripercorrere come un film tutto quello che si è vissuto, è necessario voltarsi, guardare dietro di sé perché il tempo è trascorso così impetuoso che la maggior parte dei nostri giorni li abbiamo già vissuti. Ed è così che accade anche a Mauro, perché la vita, la vita vera, era oramai alle sue spalle, e a ottantadue anni, con il respiro affannoso e le ossa che gli dolevano, doveva evitare di misurarsi con la realtà, e rifugiarsi in un cantuccio soltanto suo, un posto tranquillo e consolatorio. Un viaggio nella memoria che si intreccia, pagina dopo pagina, con il presente, un filo invisibile che lega il passato al futuro cosicché l'uomo, come un magico funambolo, su quel filo cerca di camminare e tenersi in equilibrio per vedere dall'alto tutta la sua vita e cercare di stupirsi ancora.
14,90

La tradizione organaria del Duomo di S. Andrea Apostolo di Venzone e l'organo Gaetano Antonio Callido Opus 302

di Luca Annoni

Libro: Libro in brossura

editore: Kion

anno edizione: 2016

pagine: 168

Storia, dalla installazione nel 1792 alla ricostruzione dopo il terremoto del 1976, dell'organo del duomo di Venzone del celebre costruttore Antonio Callido.
20,00

Il volo della ninfea

di Cinzia Annoni

Libro: Libro in brossura

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 206

Giada è una ragazza dolce e delicata, bella di quella bellezza semplice e naturale che oggi sembra essere scomparsa. Quasi un personaggio d'altri tempi, chiusa nella sua musica e nei suoi libri per sfuggire ad una vita che in passato l'ha già ferita troppe volte. Ma anche barricandosi in casa, la vita trova il modo di farsi strada e di portare nuove conoscenze, qualche sorpresa e magari anche l'amore.
14,90

L'occupazione «ostile» nel diritto internazionale contemporaneo

di Alessandra Annoni

Libro: Libro in brossura

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2012

pagine: 335

39,00

Da cassino alla linea gotica. Le operazioni alleate sull'Italia. 12 maggio-24 agosto 1944

di Agostino Alberti, Matteo Annoni

Libro: Copertina morbida

editore: IBN

anno edizione: 2017

pagine: 382

Questo libro presenta la guerra aerea sull'Italia giorno per giorno, nel periodo compreso fra il 12 maggio ed il 25 agosto 1944. In quel lasso di tempo la Quinta Armata americana e l'Ottava Armata britannica, sfondata l'arcigna resistenza nemica sulla Linea Gustav, inseguirono le truppe tedesche in ritirata e raggiunsero la Linea Gotica dove il fronte si sarebbe stabilizzato per i successivi sette mesi di guerra.
28,00

La lotta alla tratta degli esseri umani nel diritto internazionale ed europeo

Libro: Libro rilegato

editore: Dirittolibero

anno edizione: 2012

pagine: 170

20,00

Gita pedestre da Ventimigia alla Spezia

di Antonio Annoni

Libro: Copertina morbida

editore: Lumières Internationales

anno edizione: 2010

pagine: 156

Nel leggere il resoconto del viaggio pedestre da Ventimiglia alla Spezia, scritto da Antonio Annoni nel 1897, si rimane colpiti nel constatare come, alla fine dell'Ottocento, nelle due Riviere liguri la vocazione turistica e la vocazione industriale si ritrovino a coesistere con risvolti di sorprendente modernità. Si tratta di 366 km a piedi, che il lettore può seguire attraverso gli occhi del viaggiatore in cammino, attirato, di volta in volta, o dalla straordinaria mutevolezza del paesaggio o dalla ricchezza del patrimonio storico-artistico che lo porta a descrivere, con sintetica precisione, chiese, santuari, fortificazioni e palazzi. Annoni inaugura così un nuovo modo di vivere il viaggio, dove il piacere della scoperta, dell'esplorazione e della conoscenza consente di vedere il paesaggio dall'interno, diventandone parte. Il volume ripropone il testo integrale del viaggio di Annoni con un accurato apparato critico e bibliografico curato da Sabrina Cipriani, funzionario del Servizio Turismo della Provincia della Spezia e docente di marketing e marketing turistico presso l'Università degli Studi di Catania.
18,00

La poesia di Parini e la città secolare

di Carlo Annoni

Libro

editore: VITA E PENSIERO

anno edizione: 2002

pagine: 182

Questo libro indaga, attraverso le parole e le immagini della poesia, il passaggio dalla città secolare del Parini alla "madre dei santi" di Manzoni. In altri termini, viene qui sviluppato uno studio sui due progetti di societas: il pariniano, basato esclusivamente sulle virtù cardinali (non c'è, infatti, il cielo sopra le opere di Parini) e il manzoniano, che integra e arricchisce il modello precedente con le peculiari virtù cristiane della fede, della speranza, della carità. I risultati proposti poggiano su una assidua lettura di testi, dai molto noti a quelli rimasti un po' in ombra, ma assai significativi. Si pensi, ad esempio, al cosiddetto 'libretto per gli artisti', un'operetta pariniana la quale prescrive complessi sistemi illustrativi ai pittori cui spetta il compito di decorare con allegorie morali le case signorili; e si aggiunga la querelle, qui definitivamente risolta, sviluppatasi intorno alle posizioni dell'autore illuminista e dell'autore romantico sui fatti della secentesca 'Colonna infame'. In sostanza si è voluto, con intenzione, indagare la poesia attraverso le profonde mutazioni antropologiche che intercorrono da Parini a Manzoni, da un mondo ormai vecchio a un mondo nuovo, di cui si è fatta visibilmente levatrice la rivoluzione francese. Il libro termina con un saggio sul "Dante" di Mario Apollonio: esso vale come dedica al maestro e come riconoscimento, a partire da lui, di una tradizione di studi.
15,00

Capitoli sul Novecento. 2ª serie

di Carlo Annoni

Libro

editore: EDUCatt Università Cattolica

anno edizione: 2000

pagine: 280

14,46

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.