Libri di Idalgo Carrara

Breviario laico in Facebook

di Idalgo Carrara

Libro

editore: QUIEDIT

anno edizione: 2015

pagine: 394

"Mi piace pensare questo libro come una sorta di manuale, a cui attingere con regolarità per un salto di qualità quotidiano verso orizzonti alti, per una pausa di riflessione capace di restituirci, per immagini, attraverso spezzoni culturali, il senso e, perché no?, la bussola del nostro pellegrinare. Il viaggio lo condurremo insieme, all'interno dei giorni di un anno. In ogni giornata, quasi in premessa a tutto il flusso di fatti e vicende che costelleranno le ore quotidiane, offro un breve testo, scelto tra tutte le culture e i pensieri, tra credenti, non credenti e uomini in ricerca. Ad essi ho fatto procedere una riflessione, intarsiata di testimonianze, citazioni, voci differenti; questo libro vorrebbe creare quasi una piccola oasi di meditazioni su verità semplici e ardue, ovvie e misteriose. Vorrei offrire quasi la pagina di un 'breviario laico', quotidiano, non perché si oppone a quello liturgico, ma perché lo vuole riflettere anche sull'orizzonte profano e sul mondo."
25,00

Incontri con i vizi capitali

di Idalgo Carrara

Libro

editore: GABRIELLI EDITORI

anno edizione: 2014

pagine: 267

15,00

Tempi e volti dell'amore

di Idalgo Carrara

Libro

editore: Bonaccorso

anno edizione: 2013

15,00

Il pensiero del Padre

di Idalgo Carrara

Libro

editore: GABRIELLI EDITORI

anno edizione: 2012

pagine: 194

Questa è una società "senza padri", perché "il Padre è evaporato" (J. Lacan), ma un mondo senza padre è il peggiore dei mondi possibili perché "essere uomini vuol dire essere figli" (S. Freud). Questo libro analizza alle luce della psicoanalisi, della poesia e del senso religioso, la funzione del padre che è "il Padre del Padre nostro" (J. Lacan).
14,00

Alla ricerca del senso perduto

di Idalgo Carrara

Libro

editore: GABRIELLI EDITORI

anno edizione: 2012

pagine: 254

Riprendendo non a caso il titolo dell'opera proustiana, l'autore offre l'opportunità di addentrarsi in una particolare ricerca che appare come una necessità dell'epoca in cui viviamo. La ricerca di questo senso-significato esige un atto volontario, una spinta che solo la salvezza della solitudine ci può donare... È proprio nel nostro pensiero che si trova il nocciolo della questione: è qui la sede infinita del desiderio ed la sede del Dio desiderato con cui si dialoga in una "corrispondenza di amorosi sensi".
15,00
16,53

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.