Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Igort

Quaderni ucraini

di Igort

Libro

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2021

20,00

Quaderni giapponesi. Vol. 1: Un viaggio nell'impero dei segni

di Igort

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 181

I Quaderni giapponesi raccontano facce diverse del prisma Giappone. Nel primo volume, Igort racconta Tokyo e l'industria del manga. Il secondo volume è invece un'esplorazione della Natura, sulle orme del poeta Basho. Nel terzo volume (di prossima uscita), Igort si misura con l'elemento oscuro e perturbante della cultura giapponese. Il diario del primo occidentale invitato in Giappone a scrivere e disegnare i suoi propri, originali, manga. Segreti e misteri del mondo del lavoro Made in Japan, nell'industria di immaginario più potente di sempre. Con il metodo dell'osservatore curioso e partecipe, con taglio personale e autobiografi co, Igort racconta e disegna i suoi incontri e collaborazioni con i grandi editor e autori dei manga, con registi, intellettuali, musicisti e scrittori. Dallo scambio illuminante con Miyazaki, il più grande animatore vivente, sino alla collaborazione quotidiana con i grandi editor di Kodansha, editore di AKIRA, GON, Taniguchi e tanti altri capolavori giapponesi. I Quaderni giapponesi sono anche un saggio sull'estetica, un racconto utile per penetrare grandi fi gure di registi di genere come Suzuki Seijun, scrittori come Mishima o Kawabata, fi no a giganti del fumetto come Tsuge, Maruo, Tatsumi, Shigeru Mizuki. Sulla scia dei ricordi, Igort apre tante fi nestre e suggestioni su un Giappone affascinante e nascosto.
20,00

Quaderni giapponesi. Vol. 3: Moga, Mobo, mostri

di Igort

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 174

I Quaderni giapponesi raccontano facce diverse del prisma Giappone. Nel primo volume, Igort racconta Tokyo e l'industria del manga. Il secondo volume è invece un'esplorazione della Natura, sulle orme del poeta Basho. Nel terzo volume (di prossima uscita), Igort si misura con l'elemento oscuro e perturbante della cultura giapponese. Il diario del primo occidentale invitato in Giappone a scrivere e disegnare i suoi propri, originali, manga. Segreti e misteri del mondo del lavoro Made in Japan, nell'industria di immaginario più potente di sempre. Con il metodo dell'osservatore curioso e partecipe, con taglio personale e autobiografi co, Igort racconta e disegna i suoi incontri e collaborazioni con i grandi editor e autori dei manga, con registi, intellettuali, musicisti e scrittori. Dallo scambio illuminante con Miyazaki, il più grande animatore vivente, sino alla collaborazione quotidiana con i grandi editor di Kodansha, editore di AKIRA, GON, Taniguchi e tanti altri capolavori giapponesi. I Quaderni giapponesi sono anche un saggio sull'estetica, un racconto utile per penetrare grandi fi gure di registi di genere come Suzuki Seijun, scrittori come Mishima o Kawabata, fi no a giganti del fumetto come Tsuge, Maruo, Tatsumi, Shigeru Mizuki. Sulla scia dei ricordi, Igort apre tante fi nestre e suggestioni su un Giappone affascinante e nascosto.
20,00

5 è il numero perfetto

di Igort

Libro: Copertina rigida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 192

"5 è il numero perfetto" è un classico del fumetto moderno, qui nella sua edizione definitiva, cartonata, con disegni inediti e bonus speciali. "5 è il numero perfetto" è un noir napoletano che racconta la storia dolente e malinconica del killer in pensione Peppino Lo Cicero, costretto a ritornare sulla scena dopo l'assassinio del figlio Nino. "Peppino Lo Cicero è un poco di buono, un vecchio assassino con la coscienza sporca. Ma ha un sorriso sardonico e un carattere malinconico... mentre procedevo con la storia ho finito per affezionarmi a lui, a sentirlo umano e vicino. Ho lavorato al contrario di come faceva Chester Gould, il grande maestro autore di Dick Tracy: per me non esistono cattivi solo cattivi o buoni solo buoni". (Igort) L'amicizia tradita, la vendetta, la rinascita, l'amore. E Napoli, malinconica e dolente, piovosa e scura, paesaggio in cui il dolore e il sorriso si fondono in una specie di magma misterioso. "In questo libro c'è dramma ma anche gioco, ironia, lo sfottò tipico di certe maschere teatrali". (Igort)
23,00

5 è il numero perfetto. Dietro le quinte

di Igort

Libro: Copertina rigida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 171

4 opzioni, 6 registi, 10 stesure della sceneggiatura. Dopo un iter rocambolesco che ha visto ipotesi di coproduzioni con Europa, Asia, Stati Uniti, ecco finalmente in sala "5 è il numero perfetto", il film tratto dall'omonimo e pluripremiato graphic novel. A dirigerlo, infine, è lo stesso autore. Una produzione internazionale, ancora una volta, e un cast di eccezione. Toni Servillo, Valeria Golino, Carlo Buccirosso.
21,00

Kokoro. Il suono nascosto delle cose

di Igort

Libro: Copertina rigida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 128

Attingendo ai propri taccuini di viaggio, riprodotti in formato originale, «Kokoro» racconta l'incontro di Igort con alcuni tra i più importanti esponenti della cultura giapponese, da Ryuichi Sakamoto (premio Oscar per la colonna sonora de L'ultimo imperatore di Bertolucci e protagonista della musica elettronica d'avanguardia, insieme a David Sylvian) a Katsuhiro Otomo (creatore di Akira, fumettista e regista pluripremiato), sino a Rumiko Takahashi (regina del manga, autrice di Ranma 1/2, Lamù, Maison Hikkoku, raccontata dal suo editor): uomini e donne di frontiera, capaci di parlare alla sensibilità dell'Oriente e dell'Occidente.
22,00

Consigli (non richiesti) per giovani samurai del racconto

di Igort

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 100

Forte della sua esperienza di costruttore di storie, Igort raccoglie i principi che applica alla costruzione dei propri racconti e li condivide, in forma di consigli non richiesti), con chiunque voglia cimentarsi con la costruzione di un "oggetto artistico": romanzo, fumetto, ma anche film, composizione musicale. Raccontare, per lgort, è una "disciplina per maratoneti": il percorso della narrazione è lungo e accidentato, e i semplici precetti elencati in questo volume possono aiutare a portare a frutto il germoglio dell'intuizione da cui tutto ha inizio, preservandola dall'assalto dei demoni del dubbio e della disfatta.
12,00

Quaderni giapponesi. Vol. 2: Il vagabondo del manga

di Igort

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 181

Per anni ero tornato in Giappone, un luogo che oramai mi appariva come "casa". Eppure quella fu la prima volta che mi abbandonai a un viaggiare senza scopo. Non c'erano appuntamenti o incontri da fare, viaggiavo per il gusto di perdermi. E forse, cominciai a capire, perdersi in luoghi sconosciuti permetteva di penetrare in stanze segrete, di un sé più profondo. Mi preparai ad accogliere quello che il viaggio avrebbe portato, come Miyamoto Musashi preparava i suoi duelli. Con la precisione che lascia la porta aperta al caso, per dare il benvenuto all'inimmaginabile. Il Libro dei Cinque Anelli mi avrebbe accompagnato.
20,00

Ishiki no kashi. Il letargo dei sentimenti

di Igort

Libro: Copertina rigida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 48

In un Giappone imperialista e ultramoderno, il culto delle tradizioni è alimentato dalla propaganda, e la vita di tutti i giorni è influenzata dall'eco della guerra alle porte. Un'opera distopica firmata Igort.
18,00

My generation

di Igort

Libro: Copertina morbida

editore: Chiarelettere

anno edizione: 2016

pagine: 287

"My generation" è un viaggio nel tempo, in un'epoca incredibilmente produttiva, geniale, irresistibile, grottesca. Un romanzo di iniziazione torrenziale e irriverente, di battesimi alla vita officiati da sacerdoti di una nuova religione, il punk, che travolge anche l'Italia, di ragazzi senza un quattrino trascinati dalla forza dei propri sogni: sogni di gloria, arte, musica e fumetto. Sogni di liberazione. Un racconto di formazione insieme iperrealista e surreale, magico, che attraversa gli anni di piombo, Pasolini, la fantascienza, l'astro nascente di David Bowie e di Lou Reed, la controcultura, Moebius, i viaggi in autostop, l'infanzia asfissiante ma indimenticabile in provincia, le fughe, le scoperte e le illuminazioni, le discese e le risalite esistenziali, Londra, la vita ai margini, Sid Vicious, Iggy Pop, Bologna, il Dams, ritrovo di orde di "studelinquenti", Freak Antoni, Andrea Pazienza e Pier Vittorio Tondelli, il postmoderno, la new wave, e in mezzo la cronaca e la politica, la bomba alla stazione, i fiumi di eroina e i tanti amici rimasti travolti, l'omicidio di Francesca Alinovi, critica d'arte geniale e sofferente, la fine dell'innocenza... Sogni, miti, ambizioni e catastrofi di una stagione irripetibile, raccontati non per il gusto dell'amarcord ma per vedere come in uno specchio riflesso cosa siamo diventati. Come si è trasformata la nostra società, i valori in cui credere, la nostra vita.
19,90

Sinfonia a Bombay

di Igort

Libro: Copertina rigida

editore: COCONINO PRESS

anno edizione: 2013

pagine: 86

La storia inizia con la morte di Hiro Oolong, storico personaggio di Igort e Daniele Brolli, ex lottatore di sumo, malinconico e tormentato protagonista del precedente romanzo a fumetti "Goodbye Baobab". Ma la scena si sposta subito in India. Il giovane Helios viene convocato dalle Sacre madri del tempio di Orissa per una missione: andare a Bombay per ritrovare le tracce di una consorella scomparsa nel nulla da 17 anni. La strada di Helios si incrocerà con quella di una strana coppia, il ricco Othmar Babula e la bella, misteriosa Aparna Tagore, perdutamente innamorata del fantasma del famoso ballerino Nijinsky...
24,00

Alligatore dimmi che non vuoi morire

di Igort, Massimo Carlotto

Libro: Copertina morbida

editore: Oblomov Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 160

Il primo noir mediterraneo creato direttamente per la scrittura visiva del graphic novel: un investigatore senza licenza, una storia di affari senza scrupoli, il ritratto senza sconti di un'Italia corrotta dietro la facciata perbene.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.