Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Irene Biemmi

La bicicletta rosa

di Irene Biemmi

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2020

pagine: 48

Marco ha sei anni, sa già leggere e scrivere, si lava i denti e si veste da solo ma... non sa ancora andare in bicicletta senza l'aiuto delle rotelle, mentre i suoi amici fanno già le gare! A Marco sembra impossibile confessare questa sua paura quando ai giardinetti gli chiedono di fare una corsa... così, inevitabilmente, finisce rovinosamente a terra rischiando di farsi davvero male. E chi ci salirà mai più su una bicicletta adesso? Marco no di certo! Età di lettura: da 6 anni.
6,90

Lucia, direttrice d'orchestra

di Irene Biemmi

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2019

pagine: 32

Lucia è una chiocciolina che vive in un bel campo di verze. Intorno a lei si muovono gli animali della fattoria e risuonano i rumori della natura. Un bel giorno decide di provare a unire quei suoni differenti e renderli armoniosi. Sì, è piccola, nessuno le dà credito, ma ciò nonostante è fermamente decisa a formare un'orchestra e organizzare un favoloso concerto! Libro realizzato con criteri accessibili per facilitare la lettura. Età di lettura: da 5 anni.
5,90

Cosa fanno le mamme? Cosa fanno i papà?

di Irene Biemmi

Libro

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2018

pagine: 20

Non è mai troppo presto per parlare ai bambini di cose serie! Perché una vera "buona educazione", che parla non solo di regole, ma anche di emotività, di lotta ai pregiudizi e di scardinamento di stereotipi insidiosi come quelli di genere, deve iniziare... il più presto possibile! Il libro è ideato e curato da Irene Biemmi, esperta nell'ambito della pedagogia di genere e delle pari opportunità, e si pone l'obiettivo di sensibilizzare le famiglie e la scuola alla cultura di genere fin dalla tenera età: è infatti fin dai primissimi anni di vita che si cominciano a trasmettere, anche inconsapevolmente, gli stereotipi su "quello che fanno le femmine e quello che fanno i maschi". Quello che vale per bambine e bambini, vale anche per mamme e papà. Perché la parità non ha e non deve avere età! Il libro è illustrato da Silvia Baroncelli che ha creato ad hoc scenette buffissime e molto efficaci. 2 libri in 1! La soluzione cartotecnica di questo libro permette di aprire contemporaneamente la pagina dedicata ai papà e quella corrispondente dedicata alle mamme. Un modo ancor più efficace per far pensare subito alla... parità!
8,90

Non chiamatemi secchione!

di Irene Biemmi

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti Kids

anno edizione: 2015

pagine: 48

Un bambino di nome Gianni che è gentile, educato, bravissimo a scuola e che... proprio non sopporta di essere un secchione! Perché, se sei perbenino e prendi ottimi voti, finisce che sei più apprezzato dalla maestra che dai compagni e che nei giochi di gruppo vieni sempre scartato. Età di lettura: da 6 anni.
4,50

La principessa Azzurra

di Irene Biemmi, Lucia Scuderi

Libro: Copertina rigida

editore: Coccole Books

anno edizione: 2016

pagine: 24

È tempo di recita a scuola e quindi di ruoli da interpretare. Rosino sarà il principe azzurro e Azzurra sarà la bella addormentata. Ma non è tutto così semplice... E se il principe azzurro non sapesse andare a cavallo? E se la bella addormentata fosse una tipa molto sveglia? I due amici troveranno insieme una soluzione... che lascerà tutti a bocca aperta! Età di lettura: da 3 anni.
11,00

Colori della pelle e differenze di genere negli albi illustrati. Ricerche e prospettive pedagogiche

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2018

pagine: 150

Il libro è il risultato dell'incontro sinergico e proficuo fra le autrici (Italia, Francia, Brasile) le cui affinità nel campo della ricerca empirica e le risonanze del loro "credo pedagogico" si sono rivelate motrici di una sfida cui non potevano sottrarsi. Una sfida complessa, al contempo urgente, volta a investigare in profondità le rappresentazioni delle diversità negli albi illustrati, considerati rilevanti mediatori nella trasmissione culturale durante l'età infantile nonché nella formazione dell'immaginario delle bambine e dei bambini, spesso contaminato sfavorevolmente dalla presenza di immagini e contenuti permeati da stereotipi e pregiudizi. Alcuni interrogativi tessono e intrecciano come files rouges i saggi del libro: si può leggere senza stereotipi? Quali rappresentazioni di diversità di genere, somatica, melaninica e culturale veicolano gli albi illustrati? Quali pratiche possono essere messe in atto in ambito educativo per stimolare una lettura critica di immagini stereotipate e discriminanti? Entriamo dunque insieme alle autrici nelle quattro indagini che animano questa "impresa" polifonica e transnazionale.
18,00

A scuola di parità

di Irene Biemmi

Libro

editore: Fatatrac

anno edizione: 2019

pagine: 20

Il piccolo Sandro arriva in una nuova classe, conosce i suoi compagni e le sue compagne: Rosa che vuol fare l'entomologa, come sua zia Carla e Andrea che vuole coltivare tulipani come gli ha insegnato suo nonno... Una carta in tavola che, raccontando le quotidiane vicissitudini dei bambini, insegna a superare i pregiudizi, aprirsi all'altro e all'altra, a riconoscere a ogni persona il diritto di seguire le proprie passioni e inclinazioni al di là del proprio genere. Età di lettura: da 3 anni.
9,90

L'uomo delle bolle

di Irene Biemmi

Libro: Copertina rigida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 32

Muoveva braccia e gambe volteggiando su se stesso e disegnava grandi cerchi nell'aria. Come per incanto enormi bolle di sapone si formavano sopra gli occhi meravigliati dei passanti. Noi bambini saltavamo pazzi di gioia, cercando di toccarle. Appena una bolla scoppiava chiedevamo con impazienza: «Ancora! Ancora! Fanne un'altra!». Età di lettura: da 3 anni.
13,50

La mappa dei mestieri in città

di Irene Biemmi

Libro

editore: EDT-Giralangolo

anno edizione: 2019

LeMilleunaMappa è l'unica cartina che ti fa viaggiare con la fantasia senza perdere la strada. Dal bar al parco, dalla pasticceria allo scuolabus quanti sono i mestieri che animano ogni giorno la città Scopri chi li svolge nelle 36 tessere abbinate alla mappa e divertiti a cercare lo strumento di ogni mestiere. Cartina 66 x98 cm ingualcibile, idrorepellente, indistruttibile. Età di lettura: da 7 anni.
18,50

Cosa fanno le bambine? Cosa fanno i bambini?

di Irene Biemmi

Libro

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2018

pagine: 20

Non è mai troppo presto per parlare ai bambini di cose serie! Perché una vera "buona educazione", che parla non solo di regole, ma anche di emotività, di lotta ai pregiudizi e di scardinamento di stereotipi insidiosi come quelli di genere, deve iniziare... il più presto possibile! Il libro è ideato e curato da Irene Biemmi, esperta nell'ambito della pedagogia di genere e delle pari opportunità, e si pone l'obiettivo di sensibilizzare le famiglie e la scuola alla cultura di genere fin dalla tenera età: è infatti fin dai primissimi anni di vita che si cominciano a trasmettere, anche inconsapevolmente, gli stereotipi su "quello che fanno le femmine e quello che fanno i maschi". Il messaggio che contiene è semplicissimo: i maschi e le femmine... fanno le stesse identiche cose! Il libro è illustrato da Silvia Baroncelli che ha creato ad hoc scenette buffissime e molto efficaci. 2 libri in 1! La soluzione cartotecnica di questo libro permette di aprire contemporaneamente la pagina dedicata ai bambini e quella corrispondente dedicata alle bambine. Un modo ancor più efficace per far pensare subito alla... parità!
8,90

Cosa faremo da grandi? Prontuario di mestieri per bambine e bambini

di Irene Biemmi

Libro: Copertina rigida

editore: Settenove

anno edizione: 2018

pagine: 52

«Bambine, bambini, prendete i vostri quaderni e scrivete: "Cosa vorresti fare da grande?" Mi raccomando: non copiate! Che senso avrebbe copiare i sogni dei vostri compagni di banco? Cercate piuttosto di capire quali sono i vostri sogni». Tanti mestieri quante sono le pagine, ognuno declinato al femminile e al maschile. Per lasciare liberi i sogni da ogni pregiudizio. Età di lettura: da 5 anni.
15,50

Educazione sessista. Stereotipi di genere nei libri delle elementari

di Irene Biemmi

Libro

editore: ROSENBERG & SELLIER

anno edizione: 2017

pagine: 256

Esiste un mondo popolato da valorosi cavalieri, dotti scienziati e padri severi ma anche da madri dolci e affettuose, casalinghe felici, streghe e principesse; in questo stesso mondo i bambini sono indipendenti, coraggiosi e dispettosi mentre le loro coetanee - bionde e carine - vestono di rosa, sono educate e servizievoli, a tratti pettegole e vanitose. Questo universo fantastico è quello con cui si interfacciano quotidianamente i bambini e le bambine che frequentano le elementari, quando leggono le storie raccolte nei loro libri di lettura. All'inizio del Duemila la scuola italiana continua a tramandare modelli di mascolinità e femminilità rigidi e anacronistici, sulla base dei quali gli alunni dei due sessi andranno a strutturare le rispettive identità di genere. Il progetto POLITE (Pari opportunità nei libri di testo), nato sulla scia della Piattaforma di Pechino del 1995, aveva elaborato un Codice di Autoregolamentazione per gli editori, affinché la prospettiva di genere diventasse criterio orientativo nella stesura dei libri di testo, ma pare che le sue indicazioni non siano state accolte. Occorre allora che maestri e maestre, educatori e educatrici, si dotino di strumenti utili a decostruire il fondamento sessista su cui si fondano i saperi trasmessi a scuola, per attivare a loro volta una lettura critica da parte dei propri studenti. Questo libro mette a disposizione di lettrici e lettori un kit di strumenti (di tipo sia quantitativo che qualitativo) che l'Autrice ha testato in una ricerca condotta su un campione di dieci libri di lettura della classe quarta elementare, di alcune delle maggiori case editrici italiane: De Agostini, Nicola Milano, Piccoli, Il Capitello, La Scuola, Giunti, Elmedi, Piemme, Raffaello, Fabbri. I risultati dell'indagine testimoniano l'urgenza di liberare le nuove generazioni da un immaginario di Principi Azzurri e Belle addormentate nel bosco, che inizia a stare un po' stretto sia ai maschi che alle femmine. Prefazione di Dacia Maraini.
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento