Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di J PAUL

Economia dell'unione monetaria

di Paul De Grauwe

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 368

Il manuale spiega il funzionamento dell'unione monetaria europea nel contesto dei profondi cambiamenti intervenuti in questi ultimi anni a livello economico e politico. Come nelle edizioni precedenti ci si concentra sui costi e sui benefici di un'unione monetaria e si mettono a fuoco i motivi per cui l'incompletezza dell'Eurozona determina costi aggiuntivi e crea problemi di sostenibilità. Si analizza in che modo la Banca centrale europea sia stata progettata per condurre un'unica politica monetaria e si dedica ampio spazio alle questioni dell'indipendenza politica e della responsabilità della BCE. In questa nuova edizione si sposta lo sguardo in avanti e si affronta anche la necessità di un'unione politica e di bilancio per garantire la sostenibilità della zona euro.
35,00

I furti d'arte. Napoleone e la nascita del Louvre

di Paul Wescher

Libro: Copertina morbida

editore: Res Gestae

anno edizione: 2022

pagine: 314

Un museo ricchissimo di opere d'arte di inestimabile valore alimentato da bottini e trofei di guerra quale segno tangibile della potenza imperiale. Questo è l'ambizioso progetto di Napoleone che si poggia sul trafugamento sistematico, volto ad accumulare capolavori e impreziosire la collezione del museo. Progetto che però si rivelerà effimero allorché l'Impero cadrà e la Francia sarà costretta a restituire parte di quel patrimonio. Wescher, nel presente libro, ricostruisce la storia di queste opere d'arte trafugate, nella salda convinzione che la ricerca sui "furti d'arte" sia un capitolo decisivo nella storia del collezionismo europeo e dell'istituzione museale. L'autore, pagina dopo pagina, ci regala una grandiosa immagine delle opere presenti a Parigi attorno all'anno 1800 e fa rinascere le sale di un museo universale rimasto unico nella storia del collezionismo e del museo come istituzione.
20,00

Postcapitalismo. Una guida al nostro futuro

di Paul Mason

Libro: Copertina morbida

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2022

pagine: 384

Negli ultimi secoli il modello capitalista è uscito rafforzato da ogni crisi economica. Quella scoppiata nel 2008, tuttavia, si è trasformata in una crisi sociale e infine in un autentico sconvolgimento dell'ordine mondiale. Il capitalismo si è dimostrato incapace di far fronte alle minacce del riscaldamento globale, dell'invecchiamento della popolazione, dei rischi per la salute in un mondo globalizzato e dell'incontrollato boom demografico nel Sud del mondo. È dunque pensabile superare questo modello economico che tanto a lungo ha avuto l'egemonia? Secondo Paul Mason, le premesse di una nuova strada possibile sono già visibili oggi. Ripercorrendo la storia del capitalismo e dei suoi critici e tracciando una mappa delle sue attuali contraddizioni, Mason ci mostra come dalle ceneri del fallimento economico dell'Occidente sia nata l'opportunità di costruire una società più umana, equa e sostenibile. Grazie in primis alle tecnologie informatiche che stanno permettendo a una nuova economia di rete di emergere. Un'economia che propone un nuovo modo di produzione collaborativo, che non risponde ai dettami del profitto e della gerarchia manageriale, ma ai principi della condivisione, della responsabilità reciproca e della gratuità. E quelle che oggi sono solo delle nicchie hanno tutti i presupposti per ingrandirsi fino a mutare profondamente il modello economico predominante.
14,00

Il sogno e l'incubo. Vita e opere di H. P. Lovercraft

di Paul Roland

Libro: Copertina morbida

editore: Agenzia Alcatraz

anno edizione: 2022

pagine: 208

H.P. Lovecraft, il fondatore della moderna letteratura dell'orrore, è oggetto di culto da decenni e continua a influenzare l'immaginario e la cultura contemporanei nelle loro più varie. Eppure, come molti precursori, non vide riconosciuto il proprio talento nel corso della sua breve vita, che fu quella di un orgoglioso ma timido intellettuale di provincia, di un aristocratico decaduto e senza mezzi, di un nevrotico pieno di complessi. Questa biografia, attingendo al cospicuo epistolario di Lovecraft e consapevole dei precedenti studi apparsi nel mondo anglosassone, traccia un avvincente profilo dell'autore destinato sia ai cultori del mito di Cthulhu sia ai semplici curiosi della sua eccentrica figura.
16,00

Il diavolo bianco

di Paul Hoffman

Libro: Copertina rigida

editore: Nord

anno edizione: 2022

pagine: 540

Benvenuti in un mondo nuovo, che è iniziato con un grande e terrificante esperimento C'è chi dice sia una leggenda creata per spaventare i bambini. C'è chi invece giura di averlo visto sbaragliare da solo interi eserciti, per poi svanire nel nulla, come uno spettro. Altri credono sia un demone scappato dall'inferno, altri ancora che sia l'araldo di Dio, venuto ad annunciare il giorno del giudizio. Una sola cosa è certa: tutti dormiranno sonni più tranquilli, ora che Thomas Cale è stato catturato e condannato a morte per omicidio. Nel buio della sua cella, Cale attende. In fondo sapeva che prima o poi sarebbe successo. Nel corso della sua vita, si è lasciato alle spalle una lunga scia di cadaveri, oltre che un gran numero di nemici. Non c'è da stupirsi, quindi, che uno di loro lo abbia incastrato per un delitto che non ha commesso. Ciò che lo sconcerta, invece, è vedere arrivare il Governatore Louis Van Owen con una proposta: Cale avrà salva la vita, se ucciderà il nuovo Cancelliere, un idealista determinato a rendere il mondo un posto migliore. Cale ne ha conosciuti altri, di fanatici come lui, persone così folli da nutrire ancora speranza per il futuro. La maggior parte delle volte, finiscono solo per farsi ammazzare. Ma forse questa volta Cale potrà fare la differenza. In fondo, su una cosa le leggende hanno ragione: lui è un'arma inarrestabile, e il suo destino non si è ancora compiuto...
20,00

Poesie. Testo tedesco a fronte

di Paul Klee

Libro: Copertina morbida

editore: Guanda

anno edizione: 2022

pagine: 240

Sarebbe un errore accostarsi alla poesia di Paul Klee come a qualcosa di subordinato rispetto alla sua produzione figurativa. Nel periodo della sua formazione Klee esitò a lungo tra musica, pittura e poesia; e il fatto di avere infine scelto la pittura non gli impedì mai di continuare a coltivare, in modo «disinteressato» e quasi segreto, la ricerca poetica. I suoi versi sono, dunque, il frutto di un'attività non marginale, ma parallela; non si tratta di glosse esistenziali alla sua pittura, ma di oggetti espressivi autonomi rispetto a quelli creati dalla sua fantasia figurativa. Non a caso, non c'è assolutamente nulla in essi di pittorico o di pittoresco, e nemmeno di descrittivo; e identica a quella del pittore è la cura rigorosa con la quale il poeta preserva i propri testi da qualsiasi impurità di carattere autobiografico e contenutistico. Questa raccolta di poesie costituisce un testo decisivo per chi ama le opere del grande artista svizzero e per chi vuole approfondirne il reale significato, così ricco, profondo e complesso.
12,00

Destini incrociati. 1944. Giovani, eroi, ribelli

di Paul Dowswell

Libro: Copertina morbida

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2022

pagine: 192

Seconda guerra mondiale. Marijke vive nei Paesi Bassi. Yvie a Londra e Tomasz in Germania. Ma il desiderio di vivere, il rifiuto di arrendersi e la ribellione contro la malvagità impediscono loro - ragazzi che in circostanze normali sarebbero stati solo questo, ragazzi - di restare a guardare e lasciarsi sopraffare. Invece, essere giovani nel 1944 per loro significa combattere, rendere il mondo un posto migliore e darsi la possibilità di un futuro. La graziosa Marijke, armata solo della sua macchina fotografica, entra nella Resistenza olandese; Yvie impara l'arte della sopravvivenza a scuola e nella vita, in una Londra devastata dai crateri delle bombe, e Tomasz, condannato dai nazisti a lavorare in una fabbrica sotterranea delle bombe V2, si lancia in un'impresa coraggiosa che muterà la storia sua e di molti altri, fra cui il soldato tedesco Rolf. Una notte, nei boschi olandesi illuminati dagli incendi e attraversati dai convogli dell'occupazione nazista, si incrociano i destini di Marijke e Tomasz e poi quello di Yvie mentre le famigerate V2 piovono dal cielo a incenerire Londra. Marijke vede bruciare la sua dignità. Rolf rischia la vita per un sorriso. Yvie sente la guerra bussare alla porta. Tomasz è pronto a tutto per salvarsi.
15,00

Il senso della morte

di Paul Bourget

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Clandestine

anno edizione: 2022

pagine: 160

Ambientato in un ospedale militare francese allo scoppiare della Grande guerra, questo romanzo affronta, attraverso la figura di un medico chirurgo, uno dei temi fondamentali dell'umanità: la domanda sul significato dell'esistenza e sul valore e le conseguenze derivanti dalle nostre azioni. Attraverso il contrasto fra il continuo scontrarsi tra la fuggevole vicenda umana e l'assillante desiderio di eternità, sperimentato nella storia d'amore vissuta dal protagonista, Bourget pone, con l'estremismo che gli è riconosciuto, il rapporto dell'uomo con i suoi simili e con il proprio destino.
9,50

Guardarsi dentro rende ciechi

di Paul Watzlawick

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2022

pagine: 352

Questa «biografia del pensiero» di Paul Watzlawick è la sua ultima e preziosa eredità. Tra i fondatori della Scuola di Palo Alto, Watzlawick è stato una delle figure più importanti della psicologia e della psicoterapia contemporanee, e uno dei pochi autori in grado di parlare di temi complessi in modo semplice e lineare. Con un unico scopo fondamentale: cambiare l'immagine del mondo che produce dolore nel paziente. Il significato profondo delle sue ricerche e dei suoi scritti, sempre attenti ai risvolti pratici, è chiaro: tutto ciò che appare immodificabile può essere cambiato. Sfruttando le enormi potenzialità della comunicazione umana, è possibile dare fiducia a chi è in difficoltà e, una volta superate le etichette che condannano un paziente alla sua malattia, sarà possibile costruire una realtà migliore, per lui e per tutti. 
14,00

Sylvain Saudan, lo sciatore dell'impossibile. Storia dell'uomo che inventò lo sci estremo

di Paul Dreyfus

Libro: Copertina morbida

editore: Mulatero

anno edizione: 2022

pagine: 224

Con lui, con le sue imprese, ha fatto i conti chiunque abbia provato a sciare oltre i 45 gradi, anche oggi che il canalone Marinelli o il Gervasutti sono nella lista di molti ripidisti d'alto livello e perfino di qualche guida con i clienti. Sylvain Saudan è l'uomo che ha inventato lo sci estremo. La sua prima discesa che possa definirsi tale data al 1967, l'ultima grande prova è del 1982 sul Gasherbrum I, primo ottomila completamente disceso con gli sci. E in mezzo tante grandi realizzazioni, dal Couloir Whymper sulla Verte alla Sud delle Grandes Jorasses. Torna dopo mezzo secolo la biografia di uno dei padri del ripido e, com'è costume di Mulatero Editore, non c'è solo una nuova traduzione - di Pier Nicola D'Ortona - e un ricco, inedito corredo fotografico. In "Sylvain Saudan-Sciatore dell'impossibile" trovate anche il racconto, mai tradotto in precedenza, della discesa del Gasherbrum, e tre interviste, effettuate in diversi momenti della sua esistenza. Un'occasione per conoscere meglio il personaggio che i lettori hanno già incontrato tante volte nelle pagine appassionanti della collana Lamine, citato con rispetto da tutti i grandi di questa disciplina. Con contributi di Andrea Bormida, Giorgio Daidola e Umberto Isman.
19,00

La casa alla fine del mondo

di Paul Tremblay

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 312

Eric, Andrew e la loro adorata bambina di sette anni, Wen, stanno trascorrendo una vacanza in un cottage isolato in mezzo ai boschi del New Hampshire, sulla riva di un lago, lontano dal caos e dal chiasso della vita metropolitana, senza Internet e cellulari: un angolo di paradiso in cui regnano il silenzio e la serenità. Ma in una mattina di sole il sogno si trasforma in un incubo quando dal bosco emergono quattro sconosciuti. Leonard, un uomo gigantesco dai modi gentili e il sorriso caloroso, e i suoi tre compagni brandiscono armi inquietanti e spaventose e sono lì per portare a Eric, Andrew e Wen un messaggio ancora più inquietante e spaventoso. Mentre la famigliola si barrica in casa cercando un modo per chiedere aiuto, diventa sempre più chiaro che i quattro non se ne andranno finché non avranno ottenuto ciò per cui sono lì, una scelta impossibile, un sacrificio terribile. Nelle ore che seguono, in un crescendo di presagi apocalittici, paranoia, follia, orrore e rituali di sangue, la piccola casa alla fine del mondo diventa il cuore dell'universo, il luogo in cui si deciderà il destino di una famiglia e, forse, di tutta l'umanità.
18,00

I motori della vita. Come i microbi hanno reso la terra abitabile

di Paul G. Falkowski

Libro: Copertina morbida

editore: Bollati Boringhieri

anno edizione: 2022

pagine: 240

Per quattro miliardi di anni la Terra è stata abitata solamente dai microbi. Nel brodo primordiale non c'era altro, e il nostro pianeta, in tutto quel lungo periodo, era molto diverso dal luogo caldo e ospitale che conosciamo oggi. Per un lungo, lunghissimo periodo di tempo i microrganismi hanno svolto il loro meticoloso, ostinato, instancabile lavorìo biochimico grazie alle loro sofisticatissime nanomacchine biologiche, trasformando radicalmente in milioni di anni la composizione chimica del pianeta e rendendo in questo modo la Terra abitabile anche per le altre forme di vita, esseri umani compresi. I motori della vita è il libro che ci racconta come sia potuta accadere questa improbabile meraviglia e ci mostra come, ancora oggi, senza i microbi la vita sarebbe del tutto impossibile. I microrganismi sono gli autentici «edificatori» della Terra. È all'interno degli apparati citoplasmatici di queste creature che avvengono i passaggi cruciali che permettono a tutto il mondo vivente di continuare il proprio cammino nel mondo, tanto che per potersi evolvere gli organismi superiori sono stati costretti a inglobare nelle loro cellule proprio questi piccoli miracoli di efficienza biologica, in una simbiosi vincente che dura ormai da centinaia di milioni di anni. Falkowski ci svela così che tutti noi, in fondo, non siamo altro che un agglomerato evoluto di microbi, e lo fa muovendosi in questo mondo con un umorismo e una competenza incredibili, raccontando con voce felice l'evoluzione da un punto di vista originale e inusuale.
13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.