Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Jaia Pasquini

L'8 tutti i giorni (I miei primi 8 marzo)

Libro

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2018

pagine: 48

Un libro illustrato in cui si prova, con un linguaggio adeguato e con disegni, ma anche con statistiche che lo accompagnano, a raccontare alle più piccole e ai più piccoli da dove può nascere la violenza sulle donne; cosa sia la differenza di genere; da dove traggono origine e forza le discriminazioni nei confronti delle donne, già da bambine. È un libro scritto per i piccoli (dai 6 ai 14 anni) ma che sarebbe molto utile leggessero anche i grandi. Un libro pensato per rendere consapevoli delle dinamiche che iniziano già prima che nasciamo. Età di lettura: da 6 anni.
10,00

Datemi una palla e vi colorerò. L'io e il mondo. Il libro del fare e del non fare

di Jaia Pasquini, Emilio Rebecchi

Libro: Copertina morbida

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2014

pagine: 52

Tutti giochiamo da piccolissimi a vecchissimi, quando al bar o al circolo giocheremo a carte. Perché giochiamo? Che significato ha per me bambino, per me adulto e per me vecchietto giocare? E perché capita che il gioco si rovini? Che un mio compagno di classe giochi seguendo regole tutte sue ed esca così dal gioco fatto assieme? Perché nel gioco c'è chi mette un'aggressività che talvolta diventa violenza? E giocare senza pensare, fare senza pensare è gioco? Età di lettura: da 6 anni.
12,00

Io non sono solo io. Prosegue il percorso di psicologia in una scuola primaria di Bologna

di Jaia Pasquini, Emilio Rebecchi

Libro: Copertina morbida

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2017

pagine: 136

Sono proseguiti gli incontri, uno ogni due settimane, con le bambine e i bambini delle classi delle Scuole P. Marella. Abbiamo continuato lavorando in gruppo cercando di favorire il movimento in due direzioni. Il movimento, infatti, è duplice: comprendere l'Altro da sè attraverso la "simulazione incarnata" (Io sono te/ tu sei me, fondamento fisico dell'identificazione); comprendere e individuare Sé grazie alla creazione di una distanza, di uno spazio per il dialogo tra Io e Me (uno spazio per giocare con un simbolico liberato, per saltare da un piano all'altro, uno spazio in cui 2+2 può fare 4, ma anche no). Perciò nel corso del terzo anno di percorso alle Scuole P. Marella, che in questo volume proviamo a raccontare, abbiamo cercato di andare in questa direzione, per aprire spazi e luoghi in cui dialogare con l'identità che è anche dell'Altro e l'alterità che è anche mia, e che costituiscano camere di compensazione rispetto all'acting. Un Altro, dunque, che non è solo lui o lei, che non sei solo tu, ma che sono anche Io rispetto a me stesso.
15,00

Forse le cose non sembrano come sono. Un percorso sperimentale di psicologia in una scuola primaria bolognese

di Jaia Pasquini, Emilio Rebecchi

Libro: Copertina morbida

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2016

pagine: 136

Il racconto, il materiale, le considerazioni e le note di un percorso sperimentale di psicologia in una scuola primaria di Bologna. Due anni, gli esperimenti proposti, i commenti degli insegnanti e i suggerimenti per chi volesse proporre il percorso in modo autonomo in classe per favorire la conoscenza dell'altro e di se stessi e facilitare il lavoro di gruppo.
20,00

Passerina cosa?!?! E i tuoi come li chiamano?

di Jaia Pasquini, Emilio Rebecchi

Libro: Copertina morbida

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2015

Pisello, farfallina, patata, pistolino... mille modi fantasiosi per chiamare con nomi che non sono i loro ciò che tutti, sin da piccolissimi, conosciamo bene: il pene e la vagina. Due gemellini di pochi mesi ascoltano e commentano le ipocrisie degli adulti e resistono, a modo loro, ai tabù che rischiano, dentro quell'ipocrisia, di formarsi, cercando di mantenere libero, e sensato, il loro mondo. Età di lettura: da 4 anni.
15,00

Io non volevo andarmene da casa. Oltre 70 anni fa migliaia di bambini nel vento. Oggi migliaia di bambini nel mare

di Jaia Pasquini, Francesco Guccini

Libro: Copertina morbida

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2015

pagine: 48

L'Olocausto e le tragedia del mare, dello sfruttamento dell'immigrazione di persone disperate che scappano dalla fame e dalle guerre sono cose diverse, certo. Diversissime. Ma in tutte e due ci sono migliaia, milioni, di vittime innocenti. E ci sono per la follia umana. Per l'egoismo di chi non riesce a mettersi nei panni di un altro, perché ritiene di essere meglio. Perché è di religione diversa, perché è nato in un luogo diverso della terra, perché ha la pelle di un altro colore. Il mondo ricco, per difendere il proprio benessere, è ancora disposto ad ammazzare. Anche bambini che avrebbero voluto restare nella loro casa. Se solo quella casa avesse dato loro un futuro. Uno qualsiasi, che non fosse di fame, guerra, malattie e miseria. Età di lettura: da 6 anni.
7,50

Frutta libera tutt*! Le tradizioni e le regole alimentari nell'ebraismo, nel cristianesimo e nell'islam

Libro

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2016

pagine: 52

Perché Salim a mensa non mangia il prosciutto? E, invece, perché Elena non mangia le polpette con il sugo di latte? Tante domande piccole e semplici possono avere risposte grandi e complesse. Un Rabbino, un Prete e un Imam, insieme, provano a raccontare le tradizioni e le regole alimentari che appartengono alla propria religione e alla propria tradizione. Un libro per i più piccoli e le più piccole in cui anche i grandi possono trovare cose che non sapevano. Saperle e conoscersi fa scoprire come si può stare insieme nel rispetto di ciascuno. Con la sua fede e con la sua storia.
10,00

Pace e liberi tutti. (L'Io e il mondo). Il libro delle paure

di Jaia Pasquini, Emilio Rebecchi

Libro: Copertina morbida

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2014

pagine: 48

Inizia il viaggio tra il dentro e il fuori, tra l'Io e il mondo. E non possiamo non partire dalle paure che tutti abbiamo, chi più chi meno... ragni, terremoti, serpenti o tuoni. Perché ci fanno paura? E perché alcune paure comuni a tutti, per qualcuno diventano vere e proprie fobie? Proviamo a scoprirlo insieme... per essere più liberi. Perché le paure non ci condizionino. Perché le fobie non ci blocchino.
12,00

Sono la mia casa. L'io e il mondo. Il libro delle lacrime

di Jaia Pasquini, Emilio Rebecchi

Libro: Copertina morbida

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2014

pagine: 52

"Sono divers*. Perché sono triste. Perché voglio giocare da sol* e non con gli altri. Perché passo ore nella mia stanza e lì sto bene. Perché in piscina ci vado ma perché mi costringono. Odio la pallavolo e il calcio. Preferisco la tele." Tutti questi perché, che non sono spiegazioni, ma domande, troppo spesso non vengono affrontati. E portano infelicità ed esclusione. Proviamo, insieme anche ai più piccoli, ad affrontare i perché della depressione, che può colpire noi o nostri amici e che rappresenta una diversità (momentanea) così difficile da affrontare e superare perché ingiustificata agli occhi di un bambino: non ha ragioni e motivi che si vedono, come quasi tutte quelle legate al disagio psichico e psicologico che affrontiamo nella collana L'Io e il mondo. Età di lettura: da 6 anni.
12,00

Non perdiamoci di vista. L'io e il mondo. Il libro dei vuoti

di Jaia Pasquini, Emilio Rebecchi

Libro: Copertina morbida

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2014

pagine: 52

Sono sensazioni anche fisiche che tutti proviamo ma a cui spesso non riusciamo a dare un nome. E così facciamo fatica a conviverci. L'ansia che ci fa parlare in fretta, troppo in fretta, e ci fa sudare le mani nell'attesa di qualcosa: un incontro, un esame, una prova. L'angoscia che ci chiude lo stomaco e la gola quando perdiamo qualcosa o qualcuno: un sogno, un'idea, qualcuno cui vogliamo bene. Proviamo a descrivere questi due vuoti, quello del tempo nell'ansia e quello dello spazio nell'angoscia, per non perderci e per ricominciare a riempirli. Età di lettura: da 3 anni.
12,00

Immagino e misuro. L'io e il mondo. Il libro delle storie

di Jaia Pasquini, Emilio Rebecchi

Libro: Copertina morbida

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2014

pagine: 52

La creatività e l'arte o la misura e la scienza, per raccontare il mondo. Per sentirlo, per vederlo, per viverlo, per esserne parte. Per stare nel gioco della vita e non avere bisogno di crearsi un gioco diverso, lontano dalla realtà e dagli altri. Un gioco in solitudine che risponde a regole non condivise; un gioco che non è più gioco ma difesa. Un racconto di sé e del mondo che talvolta rischia di cessare di essere storia e diventa delirio, un'idea di se stessi separata dal mondo. E invece ciascuno di noi è parte del mondo e lo può creare con l'arte e misurare con la scienza. Età di lettura: da 6 anni.
12,00

Pace e liberi tutti. (L'Io e il mondo). Il libro delle paure

di Jaia Pasquini, Emilio Rebecchi

Libro

editore: L'Io e il Mondo di TJ

anno edizione: 2014

pagine: 52

Inizia il viaggio tra il dentro e il fuori, tra l'Io e il mondo. E non possiamo non partire dalle paure che tutti abbiamo, chi più chi meno... ragni, terremoti, serpenti o tuoni. Perché ci fanno paura? E perché alcune paure comuni a tutti, per qualcuno diventano vere e proprie fobie? Proviamo a scoprirlo insieme... per essere più liberi. Perché le paure non ci condizionino. Perché le fobie non ci blocchino. Versione a fumetti del libro "Pace e liberi tutti. (L'Io e il mondo). Il libro delle paure".
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.