Libri di Jean Stafford

Elephi. Un gatto molto intelligente

Elephi. Un gatto molto intelligente

di Jean Stafford

Libro: Copertina rigida

editore: Adelphi

anno edizione: 2022

pagine: 81

Nell'anno della storica nevicata di Natale, sulla Quinta Strada i newyorkesi impegnati nelle ultime compere della vigilia assistono a uno spettacolo memorabile: dall'alto di un palazzo un'auto viene calata a terra all'interno di una rete. Ma com'è finita nell'appartamento dei signori Cuckoo? C'è lo zampino di Elephi Pelephi, «Famoso Gatto un Tempo Gattino» dal quoziente intellettivo altissimo e dall'incontenibile bisogno di compagnia. Ispirata dal suo amato micio, Jean Stafford ci racconta questa spassosa storia con grazia e ironia, ma soprattutto con la sapienza mimetica di chi conosce alla perfezione la mente felina e i suoi meandri. Età di lettura: da 6 anni.
15,00
JEAN STAFFORD: COMPLETE STORIES & OTHER
38,79
THE GOLDEN VOICE OF COUNTRY

THE GOLDEN VOICE OF COUNTRY

di STAFFORD JEAN

Audio: CD Audio

etichetta: I.M.T.

anno edizione: 2015

18,64
Il castello interiore

Il castello interiore

di Jean Stafford

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2011

pagine: 189

Uomini e donne segnati da ferite, fisiche e mentali, con cui imparare a convivere, ragazze in cerca della propria emancipazione, individui combattuti fra desiderio di appartenenza e bisogno di autonomia. Scritte con uno stile cristallino, le storie di Jean Stafford si concentrano sui minuti dettagli della solitudine, sulle imprevedibili dinamiche che plasmano i rapporti interpersonali. In filigrana, dentro ciascuno dei suoi personaggi, c'è l'autrice, donna dotata di una sensibilità fuori dal comune, accresciuta ed esasperata da un destino tragico. Sposata a lungo con il poeta Robert Lowell, brillante ma mentalmente instabile, la Stafford uscì infatti distrutta nel corpo e nello spirito da quel rapporto, che le costò tra l'altro il coinvolgimento in un grave incidente automobilistico, le cui conseguenze sono ben descritte nel vivido e spietato racconto che dà il nome a questa raccolta. Premiata con il Pulitzer e finora inedita in Italia, la sua opera è, nel panorama letterario statunitense, una punta di eccellenza che sta alla pari di autori come John Cheever, Flannery O'Connor ed Eudora Welty. Prefazione di Irene Bignardi.
11,00