Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Jim Thompson

Nulla più di un omicidio

di Jim Thompson

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2021

pagine: 304

Quando nella fiacca routine di Joe ed Elizabeth, che insieme gestiscono l'unico cinematografo della cittadina di Stoneville, irrompe la giovane e apparentemente ingenua Carol, assistente tuttofare, nessuno penserebbe mai che una storia di corna possa trasformarsi nella più improbabile delle finzioni shakespeariane, per giunta nella sonnolenta provincia americana. Eppure, è proprio Elizabeth a proporre al marito e alla giovane amante un patto di ferro: accetterà di farsi da parte e scomparire per sempre, inscenando la propria morte per un terribile incidente, pur di intascare i soldi dell'assicurazione. Perché, in fondo, l'amore e il vincolo del matrimonio sono sacri, ma un bel gruzzolo e la noia possono fare tutta la differenza del mondo. Nel frattempo, Elizabeth se ne starà rintanata in un luogo sicuro, in attesa dei soldi. Detto fatto. Basta un annuncio sul giornale per trovare la candidata idonea al ruolo di vittima designata. Qualcosa naturalmente non andrà per il verso giusto, anche perché il perito dell'assicurazione sente... puzza di bruciato quando fa un sopralluogo nel cinematografo incendiato da Joe. Nubi temporalesche si addensano sulla testa del maldestro Joe. Solo la benevolenza dei suoi concittadini gli evita di sprofondare. Ma la strada, persino nel deserto, è lunga e tortuosa.
15,00

Alla larga dal Texas

di Jim Thompson

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2021

pagine: 340

Quando nella fiacca routine di Joe ed Elizabeth irrompe la giovane e apparentemente ingenua Carol, nessuno penserebbe mai che una storia di corna possa trasformarsi nella più improbabile delle finzioni shakespeariane.
15,00

Notte selvaggia

di Jim Thompson

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2020

pagine: 304

Il protagonista è Carl Bigelow, il killer assoldato dall'Uomo, un misterioso mandante. In un perfetto e maligno gioco delle scatole cinesi, due donne di malaffare mandano in tilt le convinzioni dell'efficiente sicario chiamato a uccidere Jake Winroy, testimone scomodo in un processo imminente che rischia di mettere in crisi l'impero del male dell'Uomo. Ma far fuori qualcuno in una sonnolenta cittadina di provincia, facendolo sembrare un incidente, non è per niente facile. Per riuscirci, Bigelow fa leva sul suo ascendente sul gentil sesso e circuisce Fay, la moglie della vittima, impresa non complicata dato che la donna attende da tempo la chance di farsi una nuova vita. Peccato che di mezzo ci sia Ruth, la ragazza delle pulizie di casa Winroy, alle cui avance spietate Carl non può che cedere. Colto fra due fuochi, Bigelow sente cedergli la terra sotto i piedi. Le sue certezze si sgretolano e i dubbi lo tormentano: e se fosse stato l'Uomo a mettere tutti quegli ostacoli sulla sua strada per farlo vacillare e portarlo alla follia? È una caccia shakespeariana al proprio fantasma in cui Bigelow dovrà scegliere tra il diavolo che ha in sé e il demone occulto sotto cui si cela l'Uomo.
15,00

Inferno sulla terra

di Jim Thompson

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2020

pagine: 302

L'inferno può essere la paura dell'ignoto, ma, se ad attanagliarci quotidianamente è un turbine psicotico scatenato dall'incapacità patologica di sbarcare il lunario, dai sogni frustrati di una professione (quella dello scrittore) che non dà da vivere e che lascia il posto a un lavoro più remunerativo ma noioso, da colleghi insopportabili, da una madre ossessiva e da una moglie adorante e sempre sul filo del rasoio, affrontare una nuova giornata all'insegna del grigiore rischia di essere una condanna. Jimmie Dillon, uno scrittore fallito e in gravi difficoltà economiche, sulla graticola in famiglia e insoddisfatto sul luogo di lavoro, proverà a superare traversie proibitive e un terribile blocco creativo in un'America poco propensa alla solidarietà e sempre più ossessionata dalla ricerca del tornaconto personale. Autobiografico quanto può esserlo un esordio, "Inferno sulla terra", scritto nel 1942, lascia intendere, attraverso le vicissitudini di Jimmie Dillon, di che pasta sia fatto Jim Thompson. Romanzo di profonda introspezione psicologica, "Inferno sulla terra" è una lucida analisi della banalità della disperazione e una spietata critica del sogno americano, la cui entità chimerica viene magistralmente messa alla berlina: Jimmie Dillon è l'uomo comune che ogni americano potrebbe essere e che non vorrebbe mai diventare.
15,00

I truffatori

di Jim Thompson

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2020

pagine: 288

Nel calcolo delle probabilità, l'imponderabile va sempre messo in conto. Ecco perché il trucchetto oliato e utilizzato un'infinità di volte con successo da Roy Dillon, truffatore spregiudicato e senza scrupoli, si dimostra un'arma a doppio taglio: il negoziante che lo smaschera non ci pensa due volte e gli assesta un colpo tremendo allo stomaco con una mazza da baseball. Da questo momento, Dillon è costretto a nascondersi nella camera d'albergo di una località della California del sud e a leccarsi letteralmente le ferite. Almeno una cosa saggia l'ha fatta: ha cambiato residenza continuamente, per sfuggire alla rabbia delle vittime dei suoi raggiri e anche per eludere la sua giovane madre Lilly, che non vede da tempo. È proprio lei a presentarsi a sorpresa e a mettere a lui e alla sua odiosa fidanzata Moira i bastoni fra le ruote. È forse un modo per salvare il figlio da se stesso e da quella fidanzata che lei detesta? L'ambiente dei biscazzieri è malsano e le insidie si celano ovunque. Malavitosi spietati, femmes fatales e miserie umane fanno il paio con una scelta di vita perennemente in bilico tra la legalità e un disperato bisogno di normalità. Da questo romanzo nel 1990 Stephen Frears ha tratto il film "Rischiose abitudini", con John Cusack, nei panni di Roy, Anjelica Huston, in quelli di Lilly, e Annette Bening, che interpreta Moira.
15,00

L'assassino che è in me

di Jim Thompson

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2020

pagine: 302

Per sondare gli abissi della psiche di un assassino serve un valente strizzacervelli? Macché, basta cercarne le radici in una sonnolenta cittadina del Texas, dove il vicesceriffo locale, l'insondabile Lou Ford, sente che sta riprendendo vigore nel suo intimo la malattia, una follia incontrollabile che sfocia in reazioni inconsulte. Incaricato di cacciare dai confini urbani una sciantosa che adesca clienti, tra cui il figlio del ricco petroliere del luogo, finisce per seminare una lunga scia di violenza dietro di sé, tappando una falla da una parte e aprendone una nuova da un'altra. Malefatte che è lo stesso protagonista a raccontare al lettore, in una sorta di confessione fiume, in tempo reale, come se non fosse Jim Thompson bensì Lou Ford stesso a prenderlo per mano e a trascinarlo nell'insensato vortice della sua violenza cieca.
15,00

Colpo di spugna

di Jim Thompson

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2014

pagine: 254

La Contea di Potts è un angolo del Texas dimenticato da Dio. 1280 anime in tutto, compresi i neri, anche se in realtà, è ben noto, i neri un'anima non ce l'hanno. Nick Corey è lo sceriffo della contea ormai da anni. Per farsi rieleggere, una sola cosa gli è necessaria: fare il meno possibile, e non dare troppo fastidio ai maggiorenti del posto. Nick Corey è pigro e scostumato. Ha una moglie che lo tiranneggia, un'amante esigente, una vecchia fiamma che non ha mai dimenticato. Gestire le tre donne è già un lavoro di per sé, e un motivo in più per lasciare che le cose vadano avanti come devono, senza ficcare troppo il naso negli affari degli altri. Ma Nick Corey ha un problema: odia la gente che gli sta attorno. E sogna di cancellarla dalla faccia della terra, una volta per tutte.
13,50

In fuga

di Jim Thompson

Libro

editore: FANUCCI

anno edizione: 2014

Doc McCoy è un esperto in rapine alle banche, e ha deciso di tentare il colpo perfetto. Ma ci sono alcuni dettagli che ha tralasciato, come il fatto che Rudy Torrento, il suo complice, non è semplicemente un traditore, ma anche un folle omicida, e che sua moglie Carol deve ancora imparare a comportarsi da professionista. E, peggio ancora, ha dimenticato che quando un crimine è particolarmente sanguinoso occorre organizzare una fuga "pulita". Un viaggio dantesco nell'America sotterranea, in cui nessuna azione è disinteressata, nessuno è innocente e nessun vincolo è abbastanza sacro da non poter essere violato nel maledetto volgere di un istante. Da questo romanzo è stato tratto nel 1972 il film di Sam Peckinpah, "Getaway", con Steve McQueen e Ali MacGraw.
4,90

Diavoli di donne

di Jim Thompson

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2014

pagine: 206

In cambio di un servizio di posate, o di un cappotto, un'orribile vecchia è pronta a gettare la giovane nipote fra le braccia di Frank "Dolly" Dillon, commesso viaggiatore in una cittadina dell'America più profonda. Lui non ci mette molto a capire che da tempo la ragazza viene utilizzata come merce di scambio e affittata al miglior offerente. Grazie ai suoi servigi, la vecchia ha già messo da parte un bel gruzzolo. L'occasione è imperdibile; si tratta di studiare un piano per impadronirsi dei soldi. Peccato che Dolly sia sposato e che sua moglie abbia una tendenza innata a ficcare il naso nelle sue faccende. Tanto più quando sente odore di soldi facili.
14,00

Un uomo da niente

di Jim Thompson

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2013

pagine: 250

Clifton Brown è un giornalista che sa il fatto suo, e che tutti i colleghi rispettano e ammirano. Clifton Brown è un bell'uomo, e ci sa fare con le donne. Ha un'ex moglie ancora innamorata di lui e una bella vedova che gli gira intorno e che farebbe di tutto per renderlo felice. Ma a Clifton Brown manca qualcosa. Come il Jake Barnes di "Fiesta", il capolavoro di Ernest Hemingway, un trauma l'ha privato della virilità e lo ha costretto a una deriva nell'alcol, pur di ottundere il dolore e la disperazione. Come spesso accade ai grandi folli di Thompson, il passo dalla depressione alla rabbia e all'omicidio è troppo breve perché la vita di Clifton non rischi di prendere una strada dalla quale non esiste ritorno.
17,00

L'assassino che è in me

di Jim Thompson

Libro

editore: FANUCCI

anno edizione: 2012

4,90

The killer inside me. L'assassino che è in me

di Jim Thompson

Libro: Copertina rigida

editore: FANUCCI

anno edizione: 2010

pagine: 219

Lou Ford è il vicesceriffo di una piccola città del Texas. La cosa peggiore che si può dire di lui è che sia un po' noioso, un po' troppo lento, a volte saccente. Ma nessuno immagina il suo male nascosto, la malattia che lo ha quasi rovinato quando era giovane. E quel male è di nuovo sul punto di tornare in superficie, irrefrenabile e violento. Perché la vita non ha niente da dare agli uomini come Lou, se non brevi momenti di feroce energia, sempre raggelati dall'oceano nero del destino. Pubblicato originariamente nel 1952, "L'assassino che è in me" ha sancito il culto noir dello scrittore americano, ed è stato incluso dalla prestigiosa Library of America nel volume dedicato al noir americano degli anni Cinquanta, insieme a opere di Patricia Highsmith e David Goodis. È inoltre considerato uno dei più travolgenti e coraggiosi romanzi noir mai scritti. Esplora l'inferno privato di uno psicopatico attraverso una narrazione audace e innovativa. Un'impietosa corsa verso il disastro e il fallimento, che non lascia spazio a nessuna speranza o futuro possibile.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento