Libri di Johann V. Andreae

Manifesti rosacroce. Fama fraternitatis-Confessio fraternitatis-Nozze chimiche

di Johann V. Andreae

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Mediterranee

anno edizione: 2016

pagine: 173

Opera che vede riuniti per la prima volta in edizione italiana - tradotti direttamente dagli originali in lingua tedesca - i tre testi fondamentali della dottrina Rosacroce, considerati e definiti fin dal loro primo apparire, nel secolo XVII, i "Manifesti Rosacroce". In tali testi sono raccolti, in forma in gran parte simbolica e figurata, i fondamenti su cui poggia l'edificio della Confraternita. È noto, infatti, che i procedimenti alchemici e il linguaggio ermetico sono caratteristiche proprie della Rosa-Croce e la loro interpretazione è alquanto complessa. Autore delle tre opere è Johann Valentin Andreae, nato a Herrenberg nel 1586 e morto nel 1654. "Fama Fraternitatis" viene pubblicato nel 1614 a Kassel, "Confessio Fraternitatis" nel 1615 a Francoforte sul Meno e "Chymische Hochzeit Christiani Rosenkreuz: Anno 1459" nel 1616 a Strasburgo. Quest'accurata edizione integrale permette finalmente di disporre di queste tre opere cardine della Confraternita della Rosa-Croce con un apparato introduttivo e critico indispensabile per la collocazione storica e l'interpretazione del simbolismo dei testi. Riemerge così nella sua purezza e nella sua essenza originaria la dottrina fondamentale che ha dato vita a una delle più importanti organizzazioni di ricerca spirituale di ogni tempo.
17,50

Le nozze chimiche di Christian Rosenkreutz

di Johann V. Andreae

Libro: Copertina morbida

editore: SE

anno edizione: 2014

pagine: 134

La Rosa e la Croce sono i simboli che agli inizi del Seicento esprimono gli ideali europei del rinnovamento politico e religioso. Tra il 1614 e il 1616 vengono pubblicati in Germania i due manifesti del movimento rosacrociano, che diffusero le idee e i programmi di una "riforma generale delle cose divine e umane". Il teologo Johann Valentin Andreae (1585-1654) vive in questo clima spirituale. La sua ispirazione è alimentata da una duplice fiamma: la religiosità riformata e il pensiero rinascimentale e magico-scientifico. "Le Nozze chimiche di Christian Rosenkreutz" è un romanzo alchemico, un viaggio di iniziazione spirituale per poter giungere alla visione dell'essenza della realtà e all'unione della sua anima con le forze che governano il mondo. Con uno scritto di Rudolf Steiner.
19,00

Le nozze chimiche di Christian Rosenkreutz

di Johann V. Andreae

Libro

editore: SE

anno edizione: 1987

pagine: 136

10,33

Le nozze chimiche di Christian Rosenkreutz

di Johann V. Andreae

Libro: Copertina morbida

editore: SE

anno edizione: 2010

pagine: 168

La Rosa e la Croce sono i simboli che agli inizi del Seicento esprimono gli ideali europei del rinnovamento politico e religioso. Tra il 1614 e il 1616 vengono pubblicati in Germania i due manifesti del movimento rosacrociano, che diffusero le idee e i programmi di una "riforma generale delle cose divine e umane". Il teologo Johann Valentin Andreae (1585-1654) vive in questo clima spirituale. La sua ispirazione è alimentata da una duplice fiamma: la religiosità riformata e il pensiero rinascimentale e magico-scientifico. "Le Nozze chimiche di Christian Rosenkreutz" è un romanzo alchemico, un viaggio di iniziazione spirituale per poter giungere alla visione dell'essenza della realtà e all'unione della sua anima con le forze che governano il mondo.
18,00

Le nozze chimiche di Christian Rosenkreutz

di Johann V. Andreae

Libro: Copertina morbida

editore: SE

anno edizione: 2006

pagine: 134

La Rosa e la Croce sono i simboli che agli inizi del Seicento esprimono gli ideali europei del rinnovamento politico e religioso. Tra il 1614 e il 1616 vengono pubblicati in Germania i due manifesti del movimento rosacrociano, che diffusero le idee e i programmi di una "riforma generale delle cose divine e umane". Il teologo Johann Valentin Andreae (1585-1654) vive in questo clima spirituale. La sua ispirazione è alimentata da una duplice fiamma: la religiosità riformata e il pensiero rinascimentale e magico-scientifico. "Le Nozze chimiche di Christian Rosenkreutz" è un romanzo alchemico, un viaggio di iniziazione spirituale per poter giungere alla visione dell'essenza della realtà e all'unione della sua anima con le forze che governano il mondo.
17,00

Le nozze chimiche di Christian Rosenkreutz

di Johann V. Andreae

Libro: Copertina morbida

editore: SE

anno edizione: 1997

pagine: 136

14,46

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.