Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di JONATHAN.

Io e Mr Wilder

di Jonathan Coe

Libro: Copertina morbida

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2022

pagine: 240

Calista Frangopoulou è una donna sposata di cinquantasette anni, con due figlie gemelle in procinto di lasciare casa. Ariane andrà a studiare al Conservatorio di Sydney e Francesca è stata ammessa per l'anno successivo all'Università di Oxford. Dopo aver lasciato Ariane all'aeroporto, Calista ricorda quando, nel 1976, lei stessa era stata in America per tre settimane e l'incontro casuale che le aveva segnato l'esistenza: una sera a Los Angeles, con la sua amica Gill, si era ritrovata a tavola con Billy Wilder, senza sapere chi fosse. Un'occasione fortuita che un anno dopo l'aveva portata a lavorare come interprete dal greco sul set del penultimo film del grande regista, Fedora, che avrebbe determinato la sua scelta di diventare compositrice di colonne sonore e che, molti anni dopo, le avrebbe permesso di maturare una decisione importante con la leggerezza del finale di un film di Billy Wilder. Un delicato romanzo di formazione che è anche l'intimo ritratto di una delle figure più intriganti del cinema di tutti i tempi.
10,00

Cenere. Storia di una bambina e del suo mostro

di Jonathan Auxier

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 352

Inghilterra, fine Ottocento. Dopo la scomparsa dello Spazzacamino, l'uomo che l'ha cresciuta, Nan Sparrow è costretta ad andare a lavorare per Crudd, uno sfruttatore malvagio e senza scrupoli. La vita dei bambini spazzacamino è dura e molto pericolosa, ma Nan è la migliore tra gli arrampicatori. Un giorno però compie un errore fatale e rimane incastrata in una canna fumaria. La ragazzina teme che sia giunta la fine, invece si risveglia dolorante in una soffitta abbandonata. E non è sola. Accanto a lei una misteriosa creatura, fatta di cenere e carbone, che parla e si muove. Insieme, la bambina e il "mostro" cresceranno, salvando ciascuno la vita dell'altro. Età di lettura: da 11 anni.
10,50

Corpi minori

di Jonathan Bazzi

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 324

I corpi minori sono corpi celesti di dimensioni ridotte: asteroidi, meteore, comete, ma in questo romanzo "minori" sono tutti i corpi osservati sotto la lente del desiderio. Desiderio che fa gravitare i personaggi attorno ai sogni e alle ambizioni di una vita, o solo di una stagione. Come accade al protagonista, che all'inizio della storia ha vent'anni, più di un talento ma poca perseveranza. Di una cosa però è sicuro, vuole andarsene da Rozzano, percorrere in senso inverso i tre chilometri e mezzo di via dei Missaglia, lasciarsi alle spalle l'insignificanza e la marginalità e appartenere per sempre alla città, dove spera di trovare anche l'amore, che sin dall'adolescenza insegue senza fortuna, invaghendosi di ragazzi tanto belli quanto sfuggenti. In una Milano ibrida e violenta, grottesca e straripante - che sembra tradire le promesse di quiete e liberazione immaginate da lontano -, il protagonista dovrà fare i conti con le derive del desiderio, provando a capire quale sia il suo posto nell'ordine geografico ed emotivo di questi anni irradiati di cortocircuiti tra reale e virtuale, tra immagine ed esperienza incarnata. Quando inizia una relazione con un ragazzo più giovane di lui e bellissimo, si sente finalmente dentro il cono di luce dorata della felicità: ama, ed è corrisposto. Eppure non basta trovarsi nel luogo che si è sempre sognato, non basta l'amore. Si è inchiodati a se stessi, in carne e ossessioni: per riuscire a occupare il proprio posto nel mondo non si può ignorarlo. Partendo da una attitudine rigorosa, analitica, fenomenologica nei confronti del reale, Bazzi trova sintesi espressive illuminanti e restituisce tutta la potenzialità estetica latente in ogni nostro gesto e manifestazione, disegnando un percorso di formazione ricchissimo e ultracontemporaneo.
19,50

Gli ultimi re di Shanghai. La straordinaria storia di due dinastie ebree dalle guerre dell'oppio alla Cina dei nostri giorni

di Jonathan Kaufman

Libro: Copertina morbida

editore: Treccani

anno edizione: 2022

pagine: 352

Shanghai, anni Trenta. Il Cathay Hotel, sul famoso lungomare della città, era uno dei più glamour al mondo. Costruito da Victor Sassoon - intraprendente playboy miliardario - ospitava celebrità del calibro di Charlie Chaplin e Wallis Simpson, mentre migliaia di turisti partiti da Trieste, Amburgo, Londra, Seattle, Vancouver sbarcavano dai nuovi, scintillanti transatlantici alla scoperta di una città che vantava grattacieli e uno skyline paragonabili a quelli di Chicago. Il merito di tanta modernità era soprattutto di due famiglie ebree, che prosperavano in Cina dal primo Ottocento, rivali in ricchezza e potere: i Kadoorie e, appunto, i Sassoon. Entrambe originarie di Baghdad, sono rimaste al vertice degli affari del paese per oltre un secolo, iniziando a fare profitti con le guerre dell'oppio, sopravvivendo all'occupazione giapponese, corteggiando Chiang Kai-shek, resistendo fino all'ultimo per salvare i loro imperi dalla rivoluzione comunista. Al culmine della Seconda guerra mondiale si unirono per salvare diciottomila rifugiati ebrei in fuga dal nazismo. Gli sfarzosi edifici che hanno costruito e le floride attività che hanno avviato continuano a definire Shanghai e Hong Kong fino ai nostri giorni. Jonathan Kaufman ricostruisce una storia troppo a lungo ignorata, ambizioni, rivalità, intrighi politici e tenacia di questi protagonisti del boom economico che ha aperto la Cina al mondo.
25,00

Decorum. Volume 1

di Jonathan Hickman

Libro: Copertina rigida

editore: SaldaPress

anno edizione: 2022

pagine: 216

Fantascienza e criminalità: questi sono gli ingredienti principali di Decorum, titolo targato Image Comics. Scritta da Jonathan Hickman e illustrata da Mike Huddleston, Decorum è una serie che, fin dalle primissime pagine, trascina il lettore in un nuovo, variegato e affascinante universo (narrativo e non) costruito, tassello dopo tassello, reiventando le strutture narrative del genere. Un'opera complessa e stratificata, ambientata in una realtà fatta di assassini prezzolati, criminali che trafficano in ibernazioni illegali per malati terminali, pirati spaziali che portano avanti i loro loschi commerci attraverso la galassia e vita che segue l'evoluzione in un modo sempre meno naturale.
19,90

La costituzione della conoscenza. In difesa della verità

di Jonathan Rauch

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2022

pagine: 340

Siamo inondati di notizie di cui è impossibile stabilire la veridicità. Il presidente degli Stati Uniti può contrapporre ai fatti raffiche di interpretazioni, mentre nei campus universitari un'opinione può costare la carriera. Come restituire alla verità lo status di fondamento della democrazia? La "Costituzione della Conoscenza" è una proposta per tutelare il dibattito pubblico dalle fake news e dal clima facinoroso dei social media. Nessuno ha l'ultima parola; tutti devono poter esprimere la propria opinione, per quanto detestabile. Bisogna tornare alla libera concorrenza delle idee che ha animato la scienza illuminista, per sconfiggere le minacce lontane - gli eserciti di troll aizzati dai Paesi autoritari - e vicine: lo smartphone che portiamo in tasca.
20,00

L'impero del diritto. Una sfida per lo Stato e per la politica

di Jonathan Sumption

Libro: Copertina morbida

editore: Rubbettino

anno edizione: 2022

pagine: 112

Nel corso degli ultimi tre decenni le democrazie consolidate hanno subito, per diverse ragioni, un significativo calo di legittimazione. Le contestazioni popolari all'operato dei Parlamenti hanno portato in molti a pensare che fossero i tribunali l'arena deputata a risolvere, con rapidità ed efficacia, i problemi sociali via via emergenti. Da parte loro, i giudici sembrano aver assecondato questa tendenza, reclamando una sorta di autorità di supervisione su altri organi dello Stato, ben al di là delle prerogative loro concesse dalle carte costituzionali. Con dovizia di esempi mutuati dalle sentenze delle corti britanniche, statunitensi ed europee e attraverso uno stile argomentativo lineare quanto arguto, il libro riflette su questo processo e sui pericoli insiti in una visione della politica e del diritto che alteri i contrappesi tipici dei sistemi democratici avanzati, pregiudicandone la tenuta con gravi rischi per la loro stessa sostenibilità, oggi come nel futuro prossimo.
12,00

438 giorni. L'incredibile storia vera di un uomo sopravvissuto all'oceano

di Jonathan Franklin

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2022

pagine: 264

La storia di Salvador Alvarenga è di quelle che non si dimenticano. Il 18 novembre 2012, insieme al compagno Ezequiel Córdoba, lascia le coste del Messico con una barca di sette metri per una battuta di pesca, ma una terribile tempesta li sorprende spingendoli fin nel cuore dell'oceano Pacifico: senza possibilità di comunicare, senza rifornimenti e con il motore rotto. Córdoba muore durante il viaggio e Alvarenga resta per 14 mesi in mezzo al nulla (il periodo più lungo conosciuto in cui qualcuno è sopravvissuto in mare), rischiando di perdere la ragione fino a pensare di darsi in pasto agli squali. Jonathan Franklin, attraverso le parole del protagonista, restituisce in maniera vivida e indimenticabile questa vicenda affascinante, intricata e con molti punti oscuri, raccontando l'ingegno e la determinazione di un uomo che riesce a sopravvivere a una sfida grande quanto l'oceano.
14,00

Decorum. Volume 2

di Jonathan Hickman

Libro: Copertina rigida

editore: SaldaPress

anno edizione: 2022

pagine: 208

Il secondo e conclusivo volume di Decorum, la space opera scritta da Jonathan Hickman e illustrata da Mike Huddleston. La giovane assassina ha studiato e si è allenata e ora è pronta alla sua prima missione per conto della Sorellanza dell'Uomo. La Chiesa della Singolarità vuole l'Uovo ed è disposta a mettere sul tavolo un intero pianeta fatto di diamanti per averlo. Ma anche le Madri Celestiali lo vogliono e lo scontro per averlo potrebbe cambiare gli equilibri dell'Universo. Decorum è un'opera in cui è bello perdersi per farci sorprendere dalla ricchezza di un universo ampio e stratificato che si rivela allo sguardo del lettore pagina dopo pagina.
19,90

Menti tribali. Perché le brave persone si dividono su politica e religione

di Jonathan Haidt

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2021

pagine: 450

Una suggestiva indagine dei meccanismi profondi che regolano la nostra esistenza, le decisioni che prendiamo e i valori che condividiamo o che rifiutiamo. Da vent'anni, lo psicologo morale e filosofo Jonathan Haidt indaga i meccanismi profondi che regolano la nostra esistenza, le decisioni che prendiamo, i valori che crediamo universali, che condividiamo o che rifiutiamo. Secondo Haidt il giudizio morale è la bussola che, dalle piccole scelte quotidiane ai grandi temi della politica e della religione, orienta la tendenza naturale dell'uomo a riunirsi in tribù e a dividersi su ciò che si ritiene essere giusto o sbagliato. "Menti tribali" è un libro che propone una via alla convivenza e al dialogo, partendo dalla comprensione dei processi biologici ancestrali da cui nasce la nostra ricerca del bene.
25,00

Io e Mr Wilder

di Jonathan Coe

Libro: Copertina morbida

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2021

pagine: 240

Calista Frangopoulou è una donna sposata di cinquantasette anni, con due figlie gemelle in procinto di lasciare casa. Ariane andrà a studiare al Conservatorio di Sydney e Francesca è stata ammessa per l'anno successivo all'Università di Oxford. Dopo aver lasciato Ariane all'aeroporto, Calista ricorda quando, nel 1976, lei stessa era stata in America per tre settimane e l'incontro casuale che le aveva segnato l'esistenza: una sera a Los Angeles, con la sua amica Gill, si era ritrovata a tavola con Billy Wilder, senza sapere chi fosse. Un'occasione fortuita che un anno dopo l'aveva portata a lavorare come interprete dal greco sul set del penultimo film del grande regista, Fedora, che avrebbe determinato la sua scelta di diventare compositrice di colonne sonore e che, molti anni dopo, le avrebbe permesso di maturare una decisione importante con la leggerezza del finale di un film di Billy Wilder. Un delicato romanzo di formazione che è anche l'intimo ritratto di una delle figure più intriganti del cinema di tutti i tempi.
16,50

L'ultimo mistero di Monna Lisa

di Jonathan Santlofer

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 352

Agosto 1911 : Vincenzo Peruggia ruba la Monna Lisa. Il dipinto verrà ritrovato solo nel 1913. Cosa sia accaduto in quei due anni è un mistero. Al mondo esistono molte riproduzioni della Monna Lisa, e più di uno storico si è domandato se quello esposto oggi al Louvre non sia un falso, scambiato all'epoca del furto.  Oggi . Il professore d'arte Luke Perrone sta cercando di scoprire tutta la verità sul suo antenato più famoso: Peruggia. Le sue ricerche attirano l'attenzione di un detective dell'Interpol e di una donna, un'estranea troppo interessata al suo compito.  Presto Luke dovrà immergersi nel sottobosco del mondo dell'arte e dei falsari: un ambiente che vive di ossessioni e di insospettabili pericoli.  Un romanzo avvincente che esplora il vero furto della Gioconda, avvenuto nel 1911, e i segreti del mondo dell'arte. L'ultimo mistero di Monna Lisa è un racconto pieno di suspense, che attinge al mistero di Leonardo da Vinci.
9,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.