Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di JONATHAN.

Io e Mr Wilder

di Jonathan Coe

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2021

pagine: 240

Calista Frangopoulou è una donna sposata di cinquantasette anni, con due figlie gemelle in procinto di lasciare casa. Ariane andrà a studiare al Conservatorio di Sydney e Francesca è stata ammessa per l'anno successivo all'Università di Oxford. Dopo aver lasciato Ariane all'aeroporto, Calista ricorda quando, nel 1976, lei stessa era stata in America per tre settimane e l'incontro casuale che le aveva segnato l'esistenza: una sera a Los Angeles, con la sua amica Gill, si era ritrovata a tavola con Billy Wilder, senza sapere chi fosse. Un'occasione fortuita che un anno dopo l'aveva portata a lavorare come interprete dal greco sul set del penultimo film del grande regista, Fedora, che avrebbe determinato la sua scelta di diventare compositrice di colonne sonore e che, molti anni dopo, le avrebbe permesso di maturare una decisione importante con la leggerezza del finale di un film di Billy Wilder. Un delicato romanzo di formazione che è anche l'intimo ritratto di una delle figure più intriganti del cinema di tutti i tempi.
16,50

Dov'è Orso?

di Jonathan Bentley

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 40

Nessun bimbo va a letto senza il suo fedele orso. Una storia piena di orsi e di sorprese! «La classica storia dell'orsetto smarrito con un colpo di scena originale e brillante.» Kirkus. Età di lettura: da 4 anni.
6,90

L'inganno

di Jonathan Kellerman

Libro: Copertina morbida

editore: ONE

anno edizione: 2021

pagine: 384

Il suo nome è Elise Freeman, e il suo agghiacciante grido di aiuto arriva troppo tardi per salvarla. Su un DVD trovato vicino al corpo senza vita è registrata la cronaca del lungo calvario emotivo e fisico della donna, costretta a subire ogni sorta di violenza nelle mani di tre sadici aguzzini. Ma la rivelazione più scioccante è che i colpevoli, come la loro vittima, hanno insegnato in una delle scuole più prestigiose di Los Angeles, il liceo Windsor. Al detective Milo Sturgis viene assegnato il caso e tocca a lui avviare le ricerche nelle aule della scuola; e se mai c'è stata un'occasione migliore per mettere alla prova le abilità psicologiche del dottor Alex Delaware, è esattamente questa. Insieme porteranno alla luce i segreti sporchi e inconfessabili che si nascondono dietro la facciata pulita e ordinata dell'Istituzione. E tra ballerine di lap dance, depistaggi e tentativi di ricatto, Alex e Milo potrebbero essere trascinati in una trappola mortale e costruita a regola d'arte contro di loro.
12,00

Favola della botte

di Jonathan Swift

Libro: Copertina morbida

editore: SE

anno edizione: 2021

pagine: 192

La "Favola della botte" di Jonathan Swift, la cui prima edizione apparve nel 1704, è annoverata tra i massimi capolavori comici della letteratura europea. Viene qui presentata nella magistrale versione di Gianni Celati, che riproduce il tono, l'arguzia sottile, e il largo fraseggio armonico della prosa settecentesca. Oltre a essere un'opera di scatenato divertimento verbale, la "Favola della botte" è un pamphlet filosofico che invita a una riflessione e a una ridefinizione dello spirito del progresso. Come scrive Gianni Celati nella postfazione: «Swift mette alla berlina un presupposto davvero caratteristico della modernità. È il presupposto che il senso comune sia cosa di scarso valore, ed un intralcio per le operazioni della mente. Perciò dovrà essere continuamente trasceso con varie forme di delirio, scientifico, letterario, o religioso». Satira tra le più roventi contro i dogmi del cattolicesimo e del puritanesimo, si allarga in una generale parodia delle mode, della politica, del sapere, mettendo a soqquadro quasi tutte le certezze dell'uomo moderno.
22,00

La leggenda di Scarlett e Browne. Vivi secondo le regole o da fuorilegge muori

di Jonathan Stroud

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 380

In un'Inghilterra colpita da immani catastrofi che hanno condotto al collasso della civiltà, Londra è diventata una laguna e la gente vive all'interno di isolate roccaforti. Solo pochi fuorilegge hanno l'audacia di sfidare l'ignoto nelle inospitali Terre Selvagge. Tra loro c'è Scarlett McCain. Rapinatrice dal grilletto facile e dal carattere fiero e indipendente, ha un talento naturale per cavarsela nelle situazioni più estreme e la spiccata tendenza a cacciarsi in grossi guai. Dopo aver messo a segno il suo ultimo rocambolesco colpo, durante la fuga si imbatte nei rottami di un autobus e nell'unico superstite di un tragico incidente stradale, Albert Browne, un ragazzo apparentemente dolce e inoffensivo ma dal passato misterioso e in possesso di poteri tanto oscuri quanto pericolosi. A dispetto del proprio istinto, Scarlett si lascerà convincere ad accompagnarlo nel suo viaggio verso le Isole Libere, attraverso territori popolati dai Contaminati, e dovrà vedersela con uomini spietati che gli danno la caccia. Età di lettura: da 12 anni.
17,00

L'arresto

di Jonathan Lethem

Libro: Copertina morbida

editore: La nave di Teseo

anno edizione: 2021

pagine: 336

In un futuro non troppo lontano, il mondo è stato colpito dall'Arresto, una misteriosa calamità per cui i mezzi di trasporto e le reti di comunicazione, i computer, gli elettrodomestici e persino le armi hanno smesso di funzionare. La modernità è in pausa, la linea del progresso è spezzata: c'è un prima e un dopo. Alexander Duplessis, detto Sandy, ex sceneggiatore di Los Angeles, è rimasto bloccato nella penisola del Maine dove la sorella Maddy gestisce una fattoria biologica che permette alla comunità locale di sopravvivere, versando un tributo ai motociclisti del Cordone che presidiano i confini della regione. L'arrivo di un vecchio amico di Sandy, il produttore Peter Todbaum, con un poderoso mezzo a propulsione atomica e i racconti del suo viaggio on the road apocalittico attraverso gli USA rompono gli equilibri e tornano a insinuare l'idea di una possibile evoluzione nella collettività. Il Cordone esige che il nuovo mezzo venga subito consegnato e la comunità precipita nello scompiglio. Non si tratta solo di reinterpretare la natura dell'Arresto, la realtà di quanto accaduto, con gli occhi dell'ultimo arrivato Todbaum, ma di decidere se e come sviluppare il potenziale tecnologico che la sua supermacchina ha messo nuovamente a disposizione dell'umanità. La storia di sopravvivenza di due fratelli, e dell'uomo che li ha divisi, in un mondo costretto a rinunciare alla tecnologia a cui siamo abituati.
20,00

L'ultimo mistero di Monna Lisa

di Jonathan Santlofer

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 352

Agosto 1911 : Vincenzo Peruggia ruba la Monna Lisa. Il dipinto verrà ritrovato solo nel 1913. Cosa sia accaduto in quei due anni è un mistero. Al mondo esistono molte riproduzioni della Monna Lisa, e più di uno storico si è domandato se quello esposto oggi al Louvre non sia un falso, scambiato all'epoca del furto.  Oggi . Il professore d'arte Luke Perrone sta cercando di scoprire tutta la verità sul suo antenato più famoso: Peruggia. Le sue ricerche attirano l'attenzione di un detective dell'Interpol e di una donna, un'estranea troppo interessata al suo compito.  Presto Luke dovrà immergersi nel sottobosco del mondo dell'arte e dei falsari: un ambiente che vive di ossessioni e di insospettabili pericoli.  Un romanzo avvincente che esplora il vero furto della Gioconda, avvenuto nel 1911, e i segreti del mondo dell'arte. L'ultimo mistero di Monna Lisa è un racconto pieno di suspense, che attinge al mistero di Leonardo da Vinci.
9,90

Crossroads

di Jonathan Franzen

Libro: Copertina rigida

editore: Einaudi

anno edizione: 2021

pagine: 600

Una famiglia americana, gli Hildebrandt, all'inizio dei tumultuosi anni Settanta: un microcosmo di sogni, paure, rivalità e sensi di colpa. Da una parte l'imperativo antico della legge morale, dall'altra la vita degli esseri umani, emozionante, spaventosa e ingovernabile. Ancora una volta, con l'ironia e l'empatia che sono la cifra della sua letteratura, Jonathan Franzen racconta una storia unica e insieme universale, sullo sfondo di un paese che non ha mai smesso di rifondare i propri miti. Sono i giorni dell'Avvento dell'anno 1971, a New Prospect, Chicago, ma la famiglia Hildebrandt non sembra ansiosa di festeggiare il Natale. Russ, pastore di una chiesa locale, desidera un unico regalo: passare qualche ora in compagnia di Frances Cottrell, una giovane, adorabile parrocchiana che mette a dura prova la sua fede e il suo matrimonio. Sua moglie Marion sa che i tempi turbolenti non garantiscono la stabilità coniugale, e teme che i brutti segreti che ha sempre nascosto a Russ stiano per venire a galla. Rifiutando il pacifismo del padre, Clem, il figlio più grande, vuole partire volontario per il Vietnam, non perché non sia lui stesso pacifista, ma perché non sopporta di essere un ragazzo bianco privilegiato. Sua sorella Becky, la ragazza più popolare della scuola, sta cercando di attirare l'attenzione di Dio e insieme quella di un giovane cantante folk, Tanner Evans, il primo che a New Prospect si è fatto crescere i capelli e ha iniziato a indossare pantaloni a zampa d'elefante. Per impressionare Tanner e irritare suo padre, Becky è entrata in un gruppo giovanile, Crossroads, animato da un altro pastore, Rick Ambrose, figura carismatica e manipolatrice, e bestia nera di Russ. Del gruppo fa parte anche il terzo figlio, Perry, un adolescente problematico e geniale, che per Natale ha deciso di smetterla per sempre con la marijuana e diventare un bravo ragazzo: ma non sempre i buoni propositi producono i risultati voluti. Da Natale fino alla Pasqua successiva, ognuno degli Hildebrandt sognerà per sé una vita diversa, un nuovo amore o un antico amore ritrovato, o una qualche sostanza stupefacente che metta a tacere i campanelli d'allarme. Il matrimonio di Russ e Marion era iniziato vent'anni prima, per entrambi nel segno della rinascita dopo una caduta. Ora un'eredità sgradita, scritta nei geni, chiede d'essere riscossa, riducendo in cenere sogni e speranze. Richiedendo lo sforzo di tutti per una nuova, difficile rifondazione. "Crossroads" è un romanzo intenso e trascinante, a tratti comico, a tratti drammatico e pieno di dolore, che segna il ritorno di Franzen nel cuore del cuore del paese, il Midwest delle Correzioni.
22,00

La mossa giusta. Il senso degli scacchi per la vita

di Jonathan Rowson

Libro: Copertina rigida

editore: Garzanti

anno edizione: 2021

pagine: 432

Perfezionati lungo millecinquecento anni di storia, gli scacchi sono stati a lungo la palestra ideale di tattica e strategia militare. Ma questo gioco è molto più di una guerra in miniatura: da una partita all'altra può trasformarsi in un imprevedibile enigma da risolvere, una storia da inventare, o una sfida che richiede attenzione e creatività. In pagine caleidoscopiche e appassionanti, il filosofo e Grande maestro Jonathan Rowson va oltre l'idea che a vincere serva solo la logica, e rivela la saggezza profonda e senza tempo degli scacchi, dimostrando come in quelle sessantaquattro caselle bianche e nere sia in realtà racchiusa tutta la nostra esistenza: dall'importanza di imparare ad amare - e sfruttare al meglio - i nostri errori ai misteri dell'essere genitori, dal fascino nascosto nei piccoli dettagli fino allo scacco matto della morte. Gli scacchi emergono così come una metafora potente e immediata delle mosse giuste e delle battute d'arresto, delle rese e delle vittorie che riempiono la nostra vita quotidiana di senso e di bellezza.
19,00

Ecologia. Il mio pianeta. Osserva, sperimenta, crea!

di Jonathan Litton

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Scienza

anno edizione: 2021

pagine: 64

Osserva, sperimenta, crea con l'ecologia. Osserva... tutto ciò che possiamo fare per prenderci cura del nostro Pianeta. Sperimenta... come il riscaldamento globale provochi l'innalzamento delle maree. Crea... un mini habitat per dare ospitalità agli animali selvatici. Dalla scienza alle attività creative, dalla poesia agli esperimenti, un libro con un approccio multidisciplinare per solleticare la curiosità dei più piccoli. Età di lettura: da 6 anni.
11,90

Mixtape interstellare. La storia del Voyager Golden Record

di Jonathan Scott

Libro: Copertina morbida

editore: Jimenez

anno edizione: 2021

pagine: 320

Nel 1977 un gruppo di scienziati e artisti si riunì a Ithaca per realizzare una compilation visionaria, un disco fatto di immagini oltre che di suoni, per raccontare a esseri non terrestri cos'è la Terra e chi sono i suoi abitanti: in breve, si stava cercando di catturare l'anima dell'umanità in 90 minuti di musica e figure. Oggi, quasi mezzo secolo dopo, quel disco viaggia ancora nello spazio interstellare in attesa di essere intercettato da forme di vita extraterrestre. È il Voyager Golden Record, passeggero speciale delle sonde Voyager 1 e Voyager 2 che la Nasa fece decollare da Cape Canaveral per mandare un messaggio ad altri abitanti del cosmo, nel caso, in un futuro lontano, manifestino la loro esistenza. Il compito di "costruire" fisicamente il messaggio fu affidato all'astronomo Carl Sagan, il quale mise insieme una squadra composta, tra gli altri, dall'astrofisico Frank Drake, dall'artista Linda Salzman Sagan, dalla regista Ann Druyan e da Alan Lomax, uno degli etnomusicologi più importanti del Novecento. Il risultato è un "bignami della Terra" racchiuso in un disco (in realtà due, uno per navicella) che contiene musiche di Beethoven e di Bach, Johnny B. Goode di Chuck Berry, brani tradizionali dell'India, della Cina e dell'Africa. E poi, tra molte altre cose, immagini della nostra civiltà, saluti in varie lingue e un messaggio di pace del presidente Carter agli alieni. Il saggio di Jonathan Scott svela tutta la storia che sta dietro al Voyager Golden Record, dall'idea iniziale al lancio sulle due sonde. Basandosi su materiali dell'epoca e interviste ai protagonisti superstiti, oltre che sui libri dello stesso Sagan, Scott catapulta il lettore nel cuore dei fatti, delinea tutti i particolari tecnici e li rende immediatamente comprensibili grazie a uno stile narrativo da romanzo d'avventura, a una prosa incalzante e rock in cui non mancano momenti pieni di umorismo e improvvisi slanci lirici.
24,00

Sacri guerrieri. La straordinaria storia delle crociate

di Jonathan Phillips

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 480

Cristianesimo contro islam. Sangue e polvere. Arsura abbacinante, sfregare aspro di metallo su metallo: sono queste le immagini che il termine «crociate» richiama. Ma una simile visione non esaurisce la verità storica. Il presente libro esplora il conflitto di fede e cultura alla base delle crociate, mettendone al contempo in luce i molteplici, a volte contraddittori, aspetti. Grazie alla testimonianza di fonti coeve scritte - cronache, canzoni, sermoni, resoconti finanziari, trattati eccetera -, ma anche iconografiche e archeologiche, Jonathan Phillips rievoca personaggi ed eventi noti e meno noti, dall'epico scontro tra Riccardo Cuor di Leone e il Saladino alla crociata dei Bambini, dalla regina Melisenda allo scomunicato imperatore Federico II che conquistò Gerusalemme senza colpo ferire. Indaga le motivazioni che muovevano, da una parte e dall'altra, la guerra santa, il legame con il codice cavalleresco e la perdurante, sorprendente eredità lasciata dalle crociate al mondo occidentale.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento