Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di L. Diamanti

I segreti dell'urna. Storie, strategie e passi falsi delle campagne elettorali

di Giovanni Diamanti

Libro: Copertina morbida

editore: UTET

anno edizione: 2020

pagine: 165

Da Sun Tzu a Donald Trump, un trattato per capire la strategia delle campagne elettorali, e quindi una guida per comprendere la politica di oggi. La storica campagna elettorale di Obama nel 2008, il tentativo di Veltroni di imitarne la strategia, gli slogan a effetto e le promesse roboanti di Silvio Berlusconi, le accuse e gli sberleffi di Trump contro i suoi avversari, la costruzione dell'immagine di politico vicino alla gente di Matteo Salvini: negli ultimi anni, candidati di ogni nazionalità e schieramento hanno usato sempre più gli strumenti del marketing e della pubblicità, i dati demoscopici di analisti specializzati in targettizzazioni, i consigli di coach esperti di tv e guru del mondo digitale. Tutto per ottenere il maggior numero di consensi. Ma cosa rende una campagna elettorale un successo? Come si vincono le elezioni oggi? Facendoci entrare per la prima volta in una war room, il luogo dove spin doctor, politici, sondaggisti limano e discutono le strategie elettorali giorno dopo giorno, Giovanni Diamanti, professionista della comunicazione politica, ci mostra gli ingranaggi di un macchinario che non è soltanto fatto di trovate mediatiche e intuizioni propagandistiche. Si scopre, infatti, che i segreti per uscire vittoriosi dall'urna non sono molto differenti da quelli con cui Sun Tzu insegnava l'arte della guerra o con cui il generale von Clausewitz istruiva l'esercito prussiano. Tutto è frutto di un'attenta analisi e pianificazione, tutto è coerente con le scelte di fondo: dalla grafica esibita sui manifesti che tappezzeranno le città, al tono con cui polemizzare in un dibattito, dal modo per esaltare i pregi del proprio messaggio a come gestire le aspettative. La corsa al voto non appare così come un semplice bombardamento di promesse che l'elettorato subisce passivamente, ma un'arte raffinata e complessa di cui possiamo e dobbiamo conoscere l'intimo funzionamento per comprendere la politica di oggi.
15,00

Tra politica e società. Fondamenti, trasformazioni e prospettive

di Ilvo Diamanti, Luigi Ceccarini

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2018

pagine: 399

Questo innovativo manuale esplora il nesso esistente tra due dimensioni portanti del vivere comunitario: la società e la politica. Trattandosi di materie vive, soggette a mutamenti e a influenze reciproche, gli argomenti vengono affrontati in modo dinamico ed evolutivo. Oltre a fissare i fondamenti sono così delineate le trasformazioni più rilevanti e viene approfondito il modo in cui esse hanno via via ridefinito le prospettive del rapporto tra politica e società. Una particolare attenzione è dedicata alle forme di partecipazione, agli attori della mobilitazione e alla mediazione nell'attuale fase storica, nonché ai possibili scenari che si profilano per la democrazia rappresentativa.
32,00

Popolocrazia. La metamorfosi delle nostre democrazie

di Marc Lazar, Ilvo Diamanti

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2020

pagine: 176

Il populismo è comparso e compare sempre in periodi di forti incertezze, di momenti traumatici, di fasi di crisi. Crisi economiche, sociali, culturali. E, soprattutto, crisi politiche quando rientrano nell'ambito dell'eccezionale, dell'inatteso, dell'imprevisto, dell'inedito: la delegittimazione dei governanti, delle istituzioni, delle regole e delle norme in vigore, delle abituali procedure di mediazione. È su questo terreno che i populisti possono prosperare, dipingendo un quadro apocalittico del presente e proponendo il ritorno a un passato favoleggiato o facendo intravedere un futuro radioso. Sono contemporaneamente i prodotti di queste crisi e i loro creatori. Come sta rispondendo la democrazia a tutto questo? Ahimè inglobando elementi di populismo: adeguando gli stili e il linguaggio politico, i modelli di partito, le scelte e le strategie di governo. In una parola, sta trasformando se stessa in una popolocrazia.
10,00
5,50

La via Francisca Appenninica da Arquata (surpicanum) a Caldarola (faveria)

di Onorato Diamanti, Eleonora Diamanti

Libro: Copertina morbida

editore: STAF

anno edizione: 2013

pagine: 84

15,00

L'era dell'imprenditore

di D. G. Diamanti

Libro: Copertina morbida

editore: STREETLIB

anno edizione: 2017

L'accelerato avanzamento della tecnologia e della globalizzazione ha definitivamente spostato il punto di leva nella creazione della ricchezza. Ora tutti esigiamo, al di là del denaro, anche più libertà personale e vogliamo sentirci nel nostro profondo appagati da un senso esistenziale. Le persone che non ce la fanno ad adattarsi al "nuovo mondo", non solo rimangono indietro, ma si posizionano automaticamente nella spirale in discesa della classe media - che lavorano duramente per una vita, ma guadagnano meno di una volta, malgrado si meriterebbero molto di più. Le persone che scelgono uno stile di vita imprenditoriale e capiscono questo nuovo paradigma invece, stanno consolidando, con ogni giorno che passa, più ricchezza nella loro vita, non solo per se stessi ma pure per le loro famiglie e per coloro a cui rivolgono i loro prodotti o servizi. Magari questo sarà il miglior libro pratico che tu abbia mai letto sul mondo dell'imprenditoria, riguardo al circuito del denaro nell'economia, dei valori attuali e sulla necessità di coltivare degli atteggiamenti imprenditoriali.
12,99

Satire

di Guido Diamanti

Libro: Copertina morbida

editore: ITALIC

anno edizione: 2021

pagine: 157

«La satira a destra e a manca mira, in alto come in basso mira, avanti e dietro mira; non si ferma davanti a niente, colpisce sempre liberamente, perché tutta uguale è la gente; non si ferma di fronte ad alcuno, ecco, ferisce tutti e ciascuno, il qualcuno, come il nessuno!»
15,00

Fiori

di Guido Diamanti

Libro: Copertina morbida

editore: ITALIC

anno edizione: 2020

pagine: 44

«Fior di mimosa, nuda e distesa, a lei piace esser presa, uscir da se stessa e tramutarsi in cosa. Fiore di pero, giace nuda tra sete che fan velo, e per troppo veder, vedo nero. Fiore di rovo, ogni volta l'amore mi fa schiavo, ogni volta mi libera di nuovo. Fior di sambuco, in cuor suo lei lo ha sempre saputo, sì, che la farfalla è figlia del bruco.»
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento