Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di L. Perria

26,00

Il caso Degortes

di Antonio Perria, Massimo Carloni

Libro: Copertina morbida

editore: Oltre Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 298

Uno psicologo cagliaritano dalle frequentazioni disordinate; una docente reggiana delusa dalla vita e dall'amore; un'ebrea italo-parigina dall'esistenza vitale e controcorrente; un affascinante e forse pericoloso frequentatore di chat ad alto tasso erotico. È Il caso Degortes, che vede l'entrata in scena della prima detective dell'Arma dei Carabinieri: il tenente Marianna Montanari.
16,00

Incidente sul lavoro

di Antonio Perria

Libro: Copertina morbida

editore: Oltre Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 250

L'assassinio di un uomo dalle amicizie particolari tra il sottobosco di una Milano sconosciuta e i margini della cosiddetta società rispettabile.
16,00

Mutetus e mutos. Tipologia, struttura, funzione

di Giovanni Perria

Libro

editore: PTM Editrice

anno edizione: 2012

pagine: 132

20,00

Storie d'amore e di sangue. Gli oscuri segreti di Angioini e Visconti

di Antonio Perria

Libro: Copertina morbida

editore: Odoya

anno edizione: 2010

pagine: 269

Dopo l'anno Mille, l'Italia è sconvolta da continui mutamenti: nascono i regni, i principati, i comuni. Il papa e l'imperatore se li contendono, ognuno spinto dalla propria personale ambizione. Sono gli uomini e le donne delle grandi famiglie a decidere il corso della storia, con le loro vite intessute di matrimoni, omicidi, crudeltà e vizio. Vite straordinarie, come quella di Giovanna di Napoli: quattro mariti, di cui uno assassinato con un pugno di ferro, infiniti amanti e infine la morte per mano di sicari papali. Il libro narra le vicende delle dinastie degli Angioini di Napoli e dei Visconti di Milano, famiglie che si affermarono, nel corso del XIII e XIV secolo, attraverso legami in cui amore e sangue si confondono inestricabilmente, in un racconto affascinante fatto di matrimoni, complotti e sete di potere. Antonio Perria svela i segreti dei palazzi medievali, l'ascesa al potere e la decadenza di grandi famiglie, vittime dei loro più profondi desideri: l'amore e il potere.
18,00

La gara a chitarra

di Giovanni Perria

Libro

editore: Domus de Janas

anno edizione: 2006

pagine: 388

28,00

Il caso Lampis

di Massimo Carloni, Antonio Perria

Libro: Copertina morbida

editore: Frilli

anno edizione: 2004

pagine: 276

Il tenente Marianna Montanari è alle prese con la misteriosa scomparsa a Perugia di un ambiguo produttore di vini sardo, Federico Lampis, trovato poi ucciso in un casolare alla periferia della città. L'assassinio di Lampis e la successiva morte di Denise Cambarai, commercialista cagliaritana, permettono alla giovane ufficiale di svelare a poco a poco le trame di un'organizzazione indipendentista sarda ramificata sull'isola e sul continente. L'inchiesta si sviluppa con una serie di colpi di scena che vedono protagonisti anche il commissario Chiara de Salle di Reggio Emilia e il questore a riposo Saro Madonna i quali, in un'.inedita collaborazione tra polizia e carabinieri, forniscono dettagli importanti per la soluzione del caso.
9,50

Juanninu Fadda. Cantadore de su pópulu

di Paolo Pillonca, Giovanni Perria

Libro: Copertina morbida

editore: Domus de Janas

anno edizione: 2004

pagine: 200

15,00

Radiotelepullman. Memorie dei tempi di scuola

di Giovanni Perria

Libro

editore: S'Alvure

anno edizione: 1999

pagine: 112

13,00
10,85

Il corsaro Andrea Doria

di Antonio Perria

Libro: Copertina rigida

editore: Odoya

anno edizione: 2009

pagine: 303

Andrea Doria l'ammiraglio, padrone del Mediterraneo per oltre cinquant'anni, personaggio tra i più esaltati e criticati del XVI secolo. Grande stratega del mare, si fa conoscere fino ai quarantasei anni come capitano di ventura coraggioso e crudele, ma di scarsa fama. Poi la nomina a capitano della piccola flotta della Repubblica, costituita da due galere. Un segno del destino: l'imponente figura del Doria s'innalza dal castello di poppa e dirige, come mai nessuno prima, bombardamenti e assalti spericolati. Offre i propri servigi a papa Innocenze Vili, al re di Francia Francesco I, a papa Clemente VII, di nuovo a Francesco I e infine al re di Spagna: contano solo il soldo e il prestigio. Con ingegno macchiavellico, tesse e cela trame segrete con i predoni del mare, i pirati turchi, condividendo con il leggendario Khair-ad-din, detto il Barbarossa, il dominio assoluto dei tesori del Mediterraneo.
18,00

I terribili Sforza. Trionfo e fine di una grande dinastia

di Antonio Perria

Libro: Copertina morbida

editore: Odoya

anno edizione: 2008

pagine: 316

Il 7 febbraio 1450 una delle più nobili famiglie italiane toccava il suo apogeo: in Milano entrava da trionfatore Francesco Sforza. Si compiva così un progetto iniziato nel 1385 da Muzio Attendolo che si fece soldato di ventura e venne chiamato Sforza per l'eccezionale coraggio e la straordinaria temerarietà. Nel volgere di un cinquantennio la grande famiglia degli Sforza passò dalla gloria alla tragedia: Galeazzo Sforza rivelerà una particolare inclinazione alla violenza e alla crudeltà; Ludovico detto il Moro darà vita a una lega che presto gli si rivolterà contro e finirà i suoi giorni prigioniero dei francesi nel castello di Loches. La dinastia è passata alla storia come protagonista del mutare di un'epoca: dalle durezze e ferocie del Trecento alla ricchezza armoniosa del Rinascimento. Francesco Sforza è stato maestro nella diplomazia e nelle arti militari; Galeazzo fu a lungo ricordato per i modi superbi e per la vita dissoluta; sotto la reggenza di Ludovico, Milano ebbe un periodo d'oro, con la presenza alla corte di artisti come Leonardo e il Bramante e di molti altri pittori, musicisti e poeti. "I terribili Sforza" è una ricostruzione della storia di una famiglia, dei personaggi, delle piccole cose di tutti i giorni, delle passioni, delle crudeltà.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento