Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Laura Veroni

1.3 so chi sei

di Laura Veroni

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2022

pagine: 272

«Commissario Canova, la responsabilità dell'uccisione della giovane Giulia Arrighi è solamente tua. A questo omicidio ne seguiranno altri nei prossimi giorni...». Questa oscura minaccia incombe sul commissario Andrea Canova, chiamato a risolvere una catena di efferati delitti, apparentemente senza un filo conduttore tra di loro: nulla sembra accomunare le vittime, anche il modus operandi non è mai lo stesso. Unico legame un'immaginetta sacra, ritrovata addosso ai cadaveri, raffigurante San Sebastiano. Sul retro, la scritta: "Per il commissario Canova", seguita da due cifre. Che cosa significa quel messaggio? Mentre la polizia brancola nel buio, il misterioso killer sembra divertirsi a portare avanti il suo macabro gioco. Nessun indizio, nessuna traccia da seguire e, mentre le accuse del suo persecutore si fanno sempre più stringenti, Andrea Canova precipita inesorabilmente in una spirale inarrestabile che lo porterà, in un finale inquietante, a fare i conti con un segreto inconfessabile del suo passato.
17,90

Il mostro del Verbano

di Laura Veroni

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2021

pagine: 224

Il Verbano Cusio Ossola, tranquilla provincia piemontese, nota per i suoi luoghi di interesse storico, per la bellezza dei suoi giardini, per il clima mitigato dalla presenza del Lago Maggiore sul quale si affaccia, nonché meta turistica e luogo di relax, si trasforma all'improvviso in un posto da incubo. Un pericoloso serial killer, che sceglie le sue vittime tra le ragazze giovani, carine, more e con i capelli lunghi, si aggira per le vie della città. Una di loro, Samara Antonioni, creduta morta dal mostro, riuscirà miracolosamente a salvarsi. Samara potrebbe rivelarsi una testimone scomoda per l'assassino, che, nel frattempo, ha catturato la sua quarta preda, Veronica Bocci. Ma la giovane sopravvissuta alle torture del mostro giace in uno stato semi vegetativo, a seguito della prolungata mancanza di ossigeno al cervello, provocata dallo strangolamento messo in atto dal suo carnefice. Tutta la vicenda si svolge in due momenti, due spazi temporali distinti: oggi e prima. A raccontare i fatti è Maraide, sorella maggiore di Samara, che si intrattiene con una misteriosa interlocutrice, la cui identità verrà svelata solo alla fine. Alla storia delle due sorelle e delle vittime del mostro, si intreccia la vicenda personale del commissario Valerio Vailati, che segue le indagini, e di sua moglie Lorena, colpiti da una tragedia familiare che complicherà il loro rapporto e che si intreccerà in maniera inaspettata alla storia portante del romanzo.
16,90

Concerto di morte. Il magistrato Macchi e i delitti di Marzio

di Laura Veroni

Libro: Copertina morbida

editore: Frilli

anno edizione: 2019

pagine: 240

Il magistrato Elena Macchi si trova alle prese con un nuovo caso che vede coinvolto il personaggio di un famoso pianista, Aldo Marini, la cui ex moglie viene trovata assassinata nel garage della propria abitazione a Comerio. Quello di Fabiola Zucchi, ex signora Marini, donna in carriera, non sarà l'unico omicidio di questa intricata indagine. La storia si svolge tra Marzio, una tranquilla cittadina in provincia di Varese, e le zone limitrofe, durante un freddo e nevoso inverno. Si ritrovano alcuni personaggi già presenti nel precedente volume: il commissario Auteri, l'ex commissario Torrisi e lo spasimante dell'algido P.M, Lorenzo Chiari. Ricca di colpi di scena, la storia non manca di momenti di intenso sentimentalismo e di emotività che non lasceranno indifferente il lettore. Qui si incontra una Elena Macchi più matura e riflessiva, preda di tormenti interiori legati alla sfera affettiva, una donna autentica, che svela anche il lato debole di sé, non più solo il magistrato tutto d'un pezzo, integerrimo e distaccato come nella sua prima apparizione. Non per questo verrà meno il lato ruvido del suo carattere col quale il P.M. d'acciaio darà ancora del filo da torcere ai suoi collaboratori. Un noir torbido dove passione, sesso e follia si mescolano in un fitto intreccio di relazioni pericolose che terranno il lettore con il fiato sospeso fino alla fine.
14,90

La morte ti presenta il conto. La nuova indagine del magistrato Elena Macchi di Varese

di Laura Veroni

Libro: Copertina morbida

editore: Frilli

anno edizione: 2021

pagine: 224

Ambientato nell'estate del 2019, in un luglio torrido, il noir si apre con una prefazione degna di un horror, in cui si descrive la tortura eseguita da un misterioso assassino su un uomo, prima di ucciderlo. La vittima è Enea Maggi, titolare insieme al fratello Amedeo, di una ditta che fabbrica macchinari per la lavorazione della gomma. Il suo cadavere mutilato viene rinvenuto dalla donna delle pulizie. Il P.M. Elena Macchi viene chiamata sul luogo del delitto. Le indagini hanno inizio. Anche in questo quinto episodio che la vede protagonista, il magistrato Macchi è affiancata dal sostituto commissario Antonio Pozzi e dal commissario capo Auteri della questura di Varese. Elena Macchi si reca a Vedano Olona, dove ha sede la Maggi S.r.l. per parlare con Amedeo. Qui conosce Paola Carnevali, la giovanissima segretaria, un tipo un po' particolare, con la quale il P.M. riesce a instaurare un buon rapporto che le sarà di aiuto per scoprire la verità sul caso. Il misterioso assassino colpisce di nuovo, rendendo ancor più intricata la matassa. La seconda vittima, infatti, il commercialista Renato Balivo, pare non avere nulla in comune con la prima e le indagini si fanno sempre più complesse. A queste si intrecciano le vicende della vita personale del magistrato, focalizzata intorno alle figure di un compagno e di due genitori anziani, di cui la madre gravemente malata. Nello svolgimento della vicenda, subentrano a un tratto nuovi personaggi, come la escort Marina Monti e l'ingegner Riga, e diversi altri di contorno atti a narrare una storia che condurrà a un'inattesa soluzione del caso. La storia si svolge tra Varese (il centro, la zona del tribunale e la questura in primis; Casbeno, Vedano Olona, le grotte della Valganna, Casciago, Calcinate del Pesce, Gavirate, Campo dei Fiori), San Bernardino e Milano (Cadorna, Castello Sforzesco, Parco Sempione, El Porteño Arena).
14,90

Il passato non muore. Un nuovo caso del magistrato Elena Macchi

di Laura Veroni

Libro: Copertina morbida

editore: Frilli

anno edizione: 2020

pagine: 208

Una donna viene trovata morta nel proprio appartamento in via Prima Cappella, ai piedi del Sacro Monte. Si tratta di Milva Rossi, psichiatra. A rinvenire il corpo, Susanna, la figlia di quattordici anni. La donna ha la gola squarciata. L'assassino non ha lasciato tracce, tranne una propria fugace apparizione davanti alla telecamera del condominio: si tratta di una donna dai capelli lunghi e scuri. È l'unico indizio per la polizia che comincia a indagare. Da questo momento ha inizio la caccia al killer che vede scendere in prima linea il P.M. Elena Macchi, affiancata dal commissario Auteri e dal vicecommissario Pozzi. Si indaga nella cerchia delle amicizie e dei colleghi di lavoro della vittima, nonché nella vita dell'ex marito e della sua nuova compagna. È in questa occasione che Elena Macchi conosce Athena Bini, giovane psicologa, nonché ex allieva della vittima. Athena prende in carico Susanna e la segue nel suo percorso di psicoterapia, per aiutarla a superare il trauma della morte della madre. Mentre la polizia brancola nel buio, un altro omicidio sconvolge la tranquillità della provincia di Varese. Le indagini portano ancora alla misteriosa donna dai capelli neri. Ulteriori ricerche conducono Elena Macchi nel borgo di Castiglione Olona, dove il dottor Del Fante la attende per parlare della sua collaborazione con la collega Rossi. Si fa strada così l'ipotesi che la donna dai capelli neri possa essere un'ex paziente della prima vittima e che abbia agito per vendetta. Ma la catena degli omicidi pare non doversi fermare. La situazione è forse sfuggita di mano alla killer oppure è lei stessa vittima della propria inarrestabile follia? Sarà un incontro casuale, collegato a un particolare all'apparenza insignificante, a far scattare nella mente della Macchi un flash: all'improvviso tutto per lei diventerà chiaro. Le indagini prenderanno una piega precisa, conducendo il magistrato alla soluzione del caso.
14,90

Il fantasma di Giada

di Laura Veroni

Libro

editore: Frilli

anno edizione: 2018

pagine: 128

Giada, Francesca e Beppe sono tre amici che frequentano la stessa scuola media. Beppe è molto studioso, ma anche molto impacciato, soprattutto con le ragazze; Francesca, esuberante e pragmatica, è un po' l'anima del gruppo. Giada, bella e tendenzialmente sognatrice, ha segretamente una cotta per Marco, un suo compagno. La presenza in casa di Giada di un tavolino proibito, un tempo usato per le sedute spiritiche, porterà nella quotidianità dei ragazzi una presenza terrificante, lo spirito di Matteo Bianchi, un loro compagno di classe, morto in un incidente stradale un anno prima. Il ritorno di Matteo Bianchi darà il via a una serie di eventi inspiegabili, che trascineranno i tre ragazzi in un'avventura al limite del paranormale. Ma sarà proprio vero che i fantasmi esistono? Età di lettura: da 9 anni.
9,90

Varese non aver paura. Un'indagine del magistrato Elena Macchi

di Laura Veroni

Libro

editore: Frilli

anno edizione: 2017

pagine: 288

"La ragazzina stava correndo lungo la strada che da Brinzio, dove abitava, portava a Castello Cabiaglio. Si stava allenando intensamente. Aveva appena vinto la maratona ai giochi della gioventù". Improvvisamente un rumore alle sue spalle, poi l'aggressione brutale, selvaggia.". Sono trascorsi venti anni da quel giorno. Il P.M. Elena Macchi, rientrando dal lavoro, si imbatte in una giovane donna: si tratta di Carla Allevi, la nuova vicina, di professione insegnante, figura complessa ed enigmatica. Fra le due nasce una sincera amicizia. Poi un turpe episodio porta la Macchi ad avvicinarsi al difficile mondo degli adolescenti, attraverso la figura di due ragazzine, Sara ed Erika. Il ritrovamento del corpo senza vita di Rosario Accorsi, brutalmente ucciso, dopo essere stato torturato, darà il via a una complessa indagine, che assumerà presto risvolti sconvolgenti. L'intera vicenda si svolge tra Varese e i comuni limitrofi, ma il mistero sembra rimandare sempre ai boschi. E sarà proprio in un bosco, all'interno di quello che un tempo era stato un maestoso albergo, il Grand Hotel Campo dei Fiori, luogo ormai fatiscente e abbandonato, che Elena Macchi scoprirà la soluzione del mistero.
12,90

Il ruolo

di Laura Veroni

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2017

pagine: 232

Lasciato il suo piccolo paese in Basilicata, dove ha sempre vissuto, il professor Larocca giunge a Varese per prendere possesso dell'insperata cattedra e cominciare una nuova vita non più da precario. Il trasferimento e l'agognato ingresso in ruolo sono però solo l'inizio di un percorso che vede il professore alle prese con continue scelte, soprattutto personali, che in breve tempo lo porteranno a interrogarsi a fondo sul proprio ruolo di uomo. Il desiderio di una compagna, la passione per la scrittura, il farsi carico delle problematiche dei propri alunni, mettono Alfio Larocca di fronte a decisioni difficili e situazioni inattese. Diviso fra i sentimenti che gli suscitano tre donne molto diverse tra loro, affascinato dal sogno di pubblicare un libro, impegnato senza risparmio nel ruolo di padre putativo per il suo studente Andrea Casillo, il professore ridisegna i confini della propria esistenza, inserendosi nella nuova realtà ma senza perdere il legame con le proprie radici.
16,00

I delitti di Varese. La prima indagine del magistrato Elena Macchi

di Laura Veroni

Libro

editore: Frilli

anno edizione: 2016

pagine: 276

Una catena di misteriosi omicidi colpisce la città di Varese, tranquilla provincia lombarda a ridosso delle Prealpi. La storia ha inizio nel luglio del 1997. Brunilde Della Torre, moglie di un noto industriale di Varese, si reca nello studio del pittore Claudio Murro, per visionare le sue opere. La donna, giornalista televisiva, rimane affascinata dall'uomo e tra i due sembra nascere un'attrazione. L'artista ha però qualcosa di misterioso e di ambiguo, che non le consente di fidarsi completamente. Uscendo dal suo studio, incrocia la giovane modella Eva Borghi. Quella stessa sera, la Borghi viene trovata brutalmente assassinata nel parco dei Giardini Pubblici. Del caso viene incaricato il magistrato Elena Macchi, donna in carriera ambiziosa e determinata, affiancata dal commissario Torrisi. Nel frattempo, un delitto avvenuto a Milano fa avanzare l'ipotesi di un collegamento con gli omicidi di Varese e la Macchi si troverà a collaborare con la questura del capoluogo lombardo insieme a una psicologa e a una criminologa. Non mancano colpi di scena che arrivano a stravolgere la trama del romanzo. Un noir denso di suspense e di sconvolgenti rivelazioni, con un finale a sorpresa, completamente inaspettato.
12,90

Thanatos

di Laura Veroni

Libro: Copertina morbida

editore: ilmiolibro self publishing

anno edizione: 2015

pagine: 344

Stonerock city, una tranquilla cittadina degli States, al confine con il Canada, domenica mattina. Il detective Mitchell viene svegliato da una telefonata che lo avverte del ritrovamento di un cadavere: si tratta di una giovane donna, uccisa in modo brutale. Da questo momento partono le indagini alla ricerca dello spietato killer. Un intreccio di delitti, le cui vittime sono tutte collegate da un filo conduttore comune. Un viaggio all'interno della perversione della mente umana.
19,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.