Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Lionel Shriver

Proprietà

di Lionel Shriver

Libro: Copertina morbida

editore: 66thand2nd

anno edizione: 2021

pagine: 344

Jillian, un'insegnante con la passione per il tennis e le stravaganti creazioni artistiche, sceglie come regalo di nozze per il suo migliore amico una curiosa installazione, senza sospettare il complotto ordito dalla sposa. Due genitori esasperati mettono alla porta il figlio trentenne, con l'unico risultato di scatenare una campagna mediatica a sostegno dei diseredati. Un postino indolente sottrae una lettera e risponde alla donna che l'ha spedita, intrecciando con lei un'improbabile relazione. Una vedova di mezza età si batte per difendere il suo giardino dall'invadente sicomoro del vicino. Un quarantenne americano trapiantato a Londra, divorziato e in bolletta, aspetta il momento meno opportuno per discutere di soldi con il padre. C'è un unico tema, quello del «possesso» di beni immobili o di consumo, a legare le storie lunghe o brevi di questa irriverente raccolta, che esplora con arguzia i tanti modi in cui il desiderio di avere o, peggio, l'accumulo compulsivo possono spingerci a perdere di vista il senso vero delle cose. In tutto dodici avventure del quotidiano - ambientate tra l'America, il Kenya e il Regno Unito, in grado di cogliere le piccole ironie della vita - che confermano una volta di più la voce inconfondibile di Lionel Shriver.
18,00

I Mandible. Una famiglia, 2029-2047

di Lionel Shriver

Libro: Copertina morbida

editore: 66thand2nd

anno edizione: 2018

pagine: 486

Anno 2029. Gli Stati Uniti non sono più la guida dell'Occidente. Una nuova moneta, il bancor, si è imposto come valuta di riserva mondiale, facendo precipitare il dollaro fino a renderlo carta straccia. L'intransigenza del presidente Alvarado, primo latinoamericano alla Casa Bianca, trascina il paese nell'isolamento: l'acqua diventa una risorsa sempre più rara e la vita quotidiana si trasforma a poco a poco in una lotta per la sopravvivenza. Neanche i facoltosi Mandible sfuggono al destino dei loro compatrioti. La fortuna accumulata dal trisavolo Elliot e oculatamente preservata dal bisnonno Douglas, scaltro agente letterario newyorkese, si polverizza nel giro di una notte a causa del crollo dei mercati. Mentre le città si riempiono di senzatetto con gli abiti griffati, i membri superstiti della famiglia si ritrovano stipati a Brooklyn in casa di Florence Darkly, nipote di Douglas, e poi sulla strada in cerca dell'unico lavoro ancora utile, quello nei campi. Finché, anni dopo, una fuga catartica verso Ovest porterà Willing, il figlio di Florence, a inseguire il miraggio dell'ultimo avamposto di libertà, in una nazione in cui tutte le aziende sono in mano agli stranieri e le tasse vengono prelevate alla fonte tramite chip impiantati nella nuca dei contribuenti. Una distopia realistica che coglie il nucleo delle eredità negative che rischiamo di lasciare alle prossime generazioni.
20,00

MANDIBLES

di SHRIVER LIONEL

Libro

editore: EDITORIA STRANIERA

anno edizione: 2017

12,90
22,80

GROSSER BRUDER

di SHRIVER LIONEL

Libro

editore: EDITORIA STRANIERA

anno edizione: 2015

13,90

EINE AMERIKANISCHE FAMILIE ROMAN

Libro

editore: PIPER

anno edizione: 2018

24,00

THE NEW REPUBLIC

di SHRIVER, LIONEL

Libro

editore: MESSINTER MESSAGGERIE INTERNAZIONALI

anno edizione: 2013

10,12
15,00

Tutta un'altra vita

di Lionel Shriver

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2011

pagine: 556

È da una vita che Shep Knacker aspetta di iniziare a vivere. È da una vita che lavora e risparmia per poter un giorno mollare tutto e dare finalmente il via a una seconda fase della sua esistenza, quella che lui chiama il suo "Aldilà": su un'isola tropicale, a godersela in santa pace. Niente più stress, niente più tasse, niente più traffico dell'ora di punta tra Brooklyn e Queens. Solo tempo per pensare, parlare, vedere. Essere. Ha persino venduto la sua ditta, diventandone un semplice dipendente, per non restarvi legato. Quando il fatidico giorno arriva, è disposto a partire a ogni costo, con o senza la famiglia: sta a loro decidere se seguirlo o meno. Ma, proprio quella sera, sua moglie - cui è legato da ventisei anni - gli comunica che le hanno diagnosticato una rarissima forma di cancro e che ha bisogno della sua assicurazione medica per pagarsi le cure. Shep è sempre stato un uomo responsabile e generoso, e non verrà certo meno al suo senso del dovere proprio adesso. Stracciati i biglietti dell'aereo, cambia vita sul serio, ma per accompagnare la moglie nel suo calvario di inutili terapie. Nella malattia si ritroveranno vicini come mai era successo prima. E forse, paradossalmente, sarà proprio quello il momento giusto per realizzare il sogno troppo a lungo rimandato. Per conoscersi davvero.
19,50

Effetti sconvolgenti di un compleanno

di Lionel Shriver

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2009

pagine: 583

Serio e responsabile, astemio e controllato, Lawrence è un brillante ricercatore presso un istituto di studi politici. Impulsivo e passionale, sopra le righe e a tratti volgare, Ramsey è un campione sportivo. Da nove anni, il primo è il compagno di Irina, e la loro solida relazione procede tranquilla e prevedibile. Da cinque anni, i due frequentano Ramsey, il cui compleanno è un appuntamento fisso. Ma in un'occasione, essendo Lawrence via per lavoro, Irina e Ramsey si ritrovano soli a festeggiarlo. E a fine serata, quando sono chini sul biliardo dove lui cerca di insegnarle a giocare, lei muore dalla voglia di baciarlo. Potrebbe farlo e, con quel bacio, dire addio alla sua vecchia vita: scoprirsi infastidita dalla vista del corpo nudo di Lawrence e dalla sua scarsa fantasia nel sesso, dal solito vezzeggiativo affettuoso e dalle abitudini consolidate. Oppure potrebbe non farlo, e poi trasalire di gioia sentendo il tintinnio delle chiavi al rientro del fidanzato, trovare adorabili i suoi difetti, scacciare a ogni costo il ricordo di quello scandaloso impulso per il quale ha rischiato di buttare tutto all'aria. Davanti a questo bivio, in cui Irina deve non solo scegliere tra un uomo e l'altro, ma anche decidere chi vuole davvero essere, la sua storia si sdoppia in due destini possibili e paralleli, e ci offre uno sguardo graffiante sull'amore, l'infedeltà, la vita.
20,00

... E ora parliamo di Kevin

di Lionel Shriver

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2008

pagine: 476

A 16 anni, Kevin ha preso l'arco con cui si esercitava da tempo e ha ucciso sistematicamente, nella palestra della scuola che frequentava, sette compagni e l'insegnante di algebra. Uccidere, nella sua logica distorta, era il mezzo per uscire dalla massa indistinta e diventare protagonista. E ora lo è, nel carcere minorile in cui è rinchiuso, temuto e rispettato dagli altri giovani reclusi. A raccontarcelo è la madre, Eva Katchadourian, newyorkese di successo, in una serie di lettere al marito assente. Attraverso le sue parole si snoda la storia della famiglia e dei suoi componenti: Eva, con il suo rapporto ambivalente nei confronti della maternità, il marito Frank, sempre pronto a giustificare il figlio in totale contrasto con lei, e lo stesso Kevin, un piccolo genio del male da quando ha aperto gli occhi sul mondo. Lettera dopo lettera, è un susseguirsi di fatti e di episodi che scavano nella vita familiare e ci restituiscono un quadro lacerante, sofferto, filtrato dalla lucida intelligenza e dalla profonda umanità di Eva, che non smette di chiedersi se non sia anche sua, e del rapporto di malcelata ostilità con il figlio, la colpa di quanto è successo.
12,00

Dobbiamo parlare di Kevin

di Lionel Shriver

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2006

pagine: 478

A 16 anni, Kevin ha preso l'arco con cui si esercitava da tempo e ha ucciso sistematicamente, nella palestra della scuola che frequentava, sette compagni, un inserviente e l'insegnante di algebra. Uccidere, nella sua logica distorta, era il mezzo per uscire dalla massa indistinta e diventare protagonista. E ora lo è, nel carcere minorile in cui è rinchiuso, temuto e rispettato dagli altri giovani reclusi. A raccontarcelo è la madre, Eva Katchadourian, newyorkese di successo, in una serie di lettere al marito assente. Attraverso le sue parole si snoda la storia della famiglia e dei suoi componenti: Eva, con il suo rapporto ambivalente nei confronti della maternità, il marito Frank, sempre pronto a giustificare il figlio in totale contrasto con lei, e lo stesso Kevin, un piccolo genio del male da quando ha aperto gli occhi sul mondo. Lettera dopo lettera, è un susseguirsi di fatti e di episodi che scavano nella vita familiare e ci restituiscono un quadro lacerante, sofferto, filtrato dalla lucida intelligenza e dalla profonda umanità di Eva, che non smette di chiedersi se non sia anche sua, e del rapporto di malcelata ostilità con il figlio, la colpa di quanto è successo.
17,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento