Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Lorenzo Baldacchini

Il libro antico. Storia, diffusione e descrizione

di Lorenzo Baldacchini

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 281

Il volume si inserisce nel panorama degli studi bibliografici e di storia del libro che negli ultimi anni è radicalmente mutato grazie anche alle nuove tecnologie e a grandi progetti nazionali e internazionali. Il suo oggetto è il libro antico a stampa prodotto in serie con procedimenti manuali dall'invenzione di Gutenberg alle trasformazioni seguite alla rivoluzione industriale dell'Ottocento. L'impianto di quest'opera fortunata, giunta alla sua terza edizione, è profondamente rinnovato e aggiornato. Si analizzano gli antecedenti asiatici, le condizioni nelle quali maturò quella che venne presto definita ars scribendi artificialiter, i materiali impiegati, i processi produttivi, gli elementi del paratesto e le logiche della descrizione. Si rivolge a bibliotecari e ricercatori che si occupano di edizioni antiche e di filologia dei testi a stampa, ma anche agli studenti dei corsi di Beni culturali.
26,00

La descrizione del libro antico

di Lorenzo Baldacchini

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2016

pagine: 246

A fronte del fermento che sta attraversando la catalogazione bibliotecaria anche nell'universo dei libri e dei documenti librari antichi e rari, questo volume si propone di illustrare le pratiche attualmente in uso, non dimenticando di ipotizzare gli scenari futuri. Naturalmente come definire un libro antico o raro è questione che crea non poche difficoltà. Perciò si forniscono elementi utili a stabilire quali libri e documenti stampati possono essere considerati antichi e/o rari e perché sia utile conoscere a fondo la loro natura per descriverli adeguatamente. Per fare questo non può essere ignorata la storia degli ultimi secoli della catalogazione di questi materiali, tenendo presente i numerosi contributi che al tema "descrizione dei libri antichi" sono stati apportati di volta involta da ambienti diversi: biblioteche, antiquariato, filologia ecc. Vengono cosi passati in rassegna quegli strumenti che hanno lasciato il segno in questo campo e che meritano di essere ricordati.
27,00

Alle origini dell'editoria in volgare. Niccolo Zoppino da Ferrara a Venezia

di Lorenzo Baldacchini

Libro

editore: VECCHIARELLI

anno edizione: 2011

pagine: 355

Questo lavoro di Lorenzo Baldacchini descrive, secondo i collaudati criteri della bibliografia analitica, 438 edizioni quasi tutte individuate in esemplari rintracciati ovunque, dalle biblioteche nordamericane a quelle finlandesi.
40,00

Aspettando il frontespizio

di Lorenzo Baldacchini

Libro

editore: SYLVESTRE BONNARD

anno edizione: 2004

pagine: 104

Da almeno duecento anni siamo abituati a cogliere le prime forme di presentazione del contenuto di un libro nella copertina o nella sovracoperta. Ma non è sempre stato così: per lunghi secoli i libri hanno "ritardato" la presentazione del loro contenuto e le legature medievali o quelle del Rinascimento sono a volte paragonabili a scrigni che custodiscono il tesoro del testo. Dopo l'invenzione di Gutenberg qualcosa comincia a cambiare e si afferma quella forma di presentazione, di solito concentrata nel recto di una delle prime carte, che si è soliti chiamare frontespizio. Questo studio tratta di quelle forme di presentazione - incipit, pagine bianche, occhietti, colophon - che hanno preceduto e accompagnato l'affermazione del frontespizio.
12,00

Cinquecentina

di Lorenzo Baldacchini

Libro: Copertina morbida

editore: AIB

anno edizione: 2003

pagine: 80

8,00

Il fondo antico della biblioteca del seminario di Cesena. Catalogo

Libro

editore: Pàtron

anno edizione: 2003

pagine: 222

15,00

La biblioteca malatestiana di Cesena

Libro

editore: EDITALIA

anno edizione: 1992

pagine: 176

40,28

Il libro antico

di Lorenzo Baldacchini

Libro

editore: Carocci

anno edizione: 2001

pagine: 176

I libri antichi non sono semplici trasmettitori di testi, ma testimoni complessi di attività intellettuali, manuali, commerciali, politiche e religiose. Il volume di Baldacchini - che esce ora in una nuova edizione completamente rivista e aggiornata - offre una panoramica della storia del libro dall'invenzione della stampa nel Quattrocento fino alla rivoluzione industriale dell'Ottocento. L'attenzione alle tecniche di produzione, ai materiali e alle diverse tipologie, ne fanno uno strumento utile per gli studenti dei nuovi corsi di Conservazione dei beni culturali, ma anche per bibliotecari e per quanti si occupano di edizioni antiche.
22,50

Lineamenti di bibliologia

di Lorenzo Baldacchini

Libro

editore: Carocci

anno edizione: 1999

pagine: 144

Riconsiderando l'approccio al libro quale documento dai molteplici aspetti, e quindi proponendo di non ignorare quelli che sono 'a posteriori' rispetto al processo tipografico (il consumo, la lettura, la formazione delle raccolte librarie), il volume tenta di individuare - o di inventare - una collocazione meno ambigua della disciplina bibliografica. Negando da una parte un suo ruolo (improbabile) quale scienza 'globale' del libro, e dall'altra quello di essere un semplice sinonimo di storia della tipografia, propone invece una bibliografia che, esercitando la descrizione del documento-libro, abbia come fine ultimo l'edizione critica delle raccolte librarie.
21,60

Biblioteca malatestiana

di Lorenzo Baldacchini, Anna Manfron

Libro

editore: ALLEMANDI

anno edizione: 1998

38,73

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento