Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Luca Iaccarino

Cacio&Pepe. Due detective al ristorante

di Luca Iaccarino

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 120

Antipasto: Crocchette di mamma, nonché spietata critica gastronomica al profumo di avvelenamento. Primo piatto: Cacio & Pepe, due intraprendenti gemelli di dieci anni a capo delle indagini. Secondo piatto: Involtini di interrogatori serrati e insoliti travestimenti in salsa di risate. Contorno: Tarantella Chips a volontà. Dolce: Lieto fine con cuore caldo. Attenzione: potrebbero esserci tracce di golosissime schifezze. Età di lettura: da 9 anni.
15,00

Appetiti. Storie di cibo e di passione

di Luca Iaccarino

Libro: Copertina morbida

editore: EDT

anno edizione: 2021

pagine: 280

"Appetiti", il nuovo libro del giornalista, scrittore e critico gastronomico Luca Iaccarino raccoglie ventisei storie vissute in prima persona dall'autore, che partono dal cibo per raccontare la vita che gli sta attorno, e viceversa. Ventisei "avventure gastronomiche", più tre "intermezzi", di cui Iaccarino è stato il protagonista. Ha fatto il cameriere nel più famoso ristorante del mondo (l'Osteria Francescana di Massimo Bottura) e traversato il Mediterraneo a bordo di una nave di cuochi; ha provato il "social eating" e raggiunto Virgilio Martinez nel suo ristorante a Moray in Perù, a 3600 metri, nella valle degli Incas; ha mangiato trentanove piatti di fila a Copenaghen (pranzo al Geranium e cena al Noma) e si è seduto a tavola con i bambini delle mense scolastiche; ha raggiunto Ferran Adrià nel suo futuristico centro ricerche catalano e scovato una brace segreta in mezzo ai container del porto di Lisbona. Alcuni dei reportage sono già apparsi su alcune testate, ma ci sono diversi testi inediti realizzati per l'occasione, come un'avventurosa battuta di pesca nel Mar Ligure, una caccia ai tartufi senza tetto né legge in stile "Fargo" e l'uccisione solenne di un maiale dalle cui cosce nascerà il celebrato culatello. Appetiti è un libro per golosi e gastronomi, ma anche per consumatori consapevoli. Prefazione di Mario Calabresi.
15,00

I cento di Torino 2021

Libro: Copertina morbida

editore: EDT

anno edizione: 2020

pagine: 160

Torna in libreria la più amata guida ai ristoranti e alle piole sotto la Mole con una nuova suddivisione in cinque categorie per ogni occasione. I Cento 2021 - Cento ristoranti, piole, street food, trattorie e bistrot per mangiare bene a Torino.
10,90

Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino

di Luca Iaccarino

Libro: Copertina morbida

editore: EDT

anno edizione: 2017

pagine: 146

Qual è il miglior locale per capire Torino? Eccolo il midollo della questione. La domanda mi stimola. Mi stimola così tanto che la estrapolo dal contesto, dal fatto che me la sta facendo lo chef più rivoluzionario di tutti i tempi a un tavolo de "La mela stregata" mentre qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi della città. Dunque ci penso davvero. Ci penso intensamente. Seriamente. Un posto che incarni la cucina torinese. Che domanda. A parte che el matador ne ha fatti già fuori alcuni molto validi, non sono poi tanti i ristoranti che raccontino questa città. «Ascultame, Fernando - dico allo spagnolo, molto compreso nel mio ruolo di esperto - io ti direi una vecchia piola.» «Que es una piola?» «Una piola es la vechia hosteria, donde se beveva barbera e se mangiavano acciughe al verdes o tomini eletricos. Una vechia piola nel cuore de la vechia ciudad, con lo vechios silenziosos, los operajos, un piatto di peperones con las anchovas y poco altro.» Silenzio. Contrazione. Poi con un suo tipico scatto si tira su e s'allarga in un sorriso: «Me gusta mucho».
8,90

Il gusto delle piccole cose. Breve manuale di spensieratezza

di Luca Iaccarino

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2016

pagine: 122

Gli anni migliori della nostra vita e le gaffe che fanno sprofondare, gli incontri con le persone curiose e con quelle pazze, i dialoghi surreali con i bambini di quattro anni e una poesia dedicata alla parmigiana di melanzane, le radicali differenze tra una serata tra amiche e una tra amici. La lettera di insulti al capufficio (mai spedita) e le grandi categorie dell'umanità, l'atmosfera del vecchio bar e l'arancione del mangiadischi Penny, i lavori che si possono fare in mutande e un'ode ai vegani. "Il gusto delle piccole cose" è un centrifugato di vita, una raccolta di situazioni e riflessioni che ha un unico obiettivo: la riscoperta della spensieratezza. Centosessantadue raccontini che sono un balsamo per le ferite dei tempi difficili. Se una risata può seppellire, un sorriso può far risorgere.
14,90

Viaggi top a prezzi pop. Mete di lusso per le tasche di tutti

di Luca Iaccarino

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2014

pagine: 167

Saranno i tempi, sarà l'effetto della crisi, sarà che ci siamo ridotti tutti a più miti consigli, ma i posti esclusivi non sono più escludenti e si può vivere bene, stare bene, mangiare benissimo senza far piangere di dolore il portafoglio. In questo libro trovate venti tour che fino a poco tempo fa erano inimmaginabili, visto che nessun grande chef si sarebbe mai sognato di accogliervi con un biglietto da venti euro, che nessun relais chateaux avrebbe mai immaginato di aver, per clienti, nessuno che non fosse almeno Sir. Sapete che con 34 euro potete passare sei ore nello stabilimento termale più bello d'Italia, tra fiaccole, bagni aromatici, cascate, musica sinfonica, balsami, coccole, piccola pasticceria e centrifugati? Sapete che con 25 euro potete mangiare in un ristorante stellato di gran blasone, strepitoso, in centro città, assaggiando tre piatti gourmet di grandissimo livello? Sapete che con 70 euro si può dormire in uno dei più affascinanti luoghi del mondo, in una struttura di straordinario charme incastonata nei Sassi di Matera, e nuotare nell'incredibile piscina nelle grotte? Sapete che il primo martedì del mese a Torino i musei più rigogliosi - la reggia di Palazzo Madama, per dire, con i suoi ori, i suoi stucchi, il celeberrimo "Ritratto d'uomo" di Antonello da Messina - costano zero? Sapete che potete visitare tantissime cantine italiane, comprese le più blasonate, senza spendere una lira (e senza alcun imbarazzo)? Se non lo sapete, ecco il libro che fa per voi.
14,90

Cibo di strada. Il meglio dello street food in Italia

di Luca Iaccarino

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2013

pagine: 180

Tutti lo vogliono, tutti lo chiedono: lo street food si sta prendendo la sua rivincita. Dopo anni di clandestinità, in tempi di crisi è tornato in voga il chiosco, da quello più spartano a quello di design del cuoco stellato. E allora pani ca' meusa, frittola, miasse, arancini, panini, lampredotto, trippe, crostini, farinata, panzerotti... Luca Iaccarino descrive i prodotti tipici di ogni regione d'Italia e propone una selezione dei posti più caratteristici dove gustarli, dopo averli tutti provati "su strada". Una guida d'autore dove profumi, sapori e risparmio si uniscono a una grande vivacità di scrittura.
14,90

Dire fare mangiare. Un libro di storie gustose

di Luca Iaccarino

Libro: Copertina morbida

editore: ADD Editore

anno edizione: 2012

pagine: 251

Se cucinare è ormai considerata un'arte, con questo libro Luca Iaccarino ci spiega che mangiare (e amare il cibo) lo è altrettanto. Un'arte da coltivare, allenare e anche viziare, se necessario. La cosa più importante è avvicinarsi al cibo con il rispetto che merita, conoscendone i segreti, i sapori, il valore di quello che si sta per mettere in bocca. Che si tratti di cenare in un tre stelle Michelin nella capitale dell'eleganza, o di spiluccare in piedi in un affollato mercato palermitano dove ogni boccone è una scommessa, o che ci tocchi invece cucinare per gli amici o, infine, faticare come matti nelle cucine di un ristorante di buona qualità, quello che conta è l'approccio, lo spirito con cui ci si appresta al nobile gesto del mangiare. Spigliato e gustoso, "Dire fare mangiare" è un inno al piacere della scoperta culinaria, ma allo stesso tempo uno spaccato antropologico sul mondo della ristorazione e della convivialità.
15,00
9,90

I cento della Liguria

Libro: Copertina rigida

editore: Extra Torino

anno edizione: 2011

pagine: 120

9,90
9,90
9,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.