Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. Agnoletto

L'eclisse della democrazia. Le verità nascoste sul G8 2001 a Genova

di Vittorio Agnoletto, Lorenzo Guadagnucci

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2011

pagine: 266

Genova, luglio 2001: un ragazzo di 23 anni ucciso dai carabinieri; 93 persone pestate e arrestate sulla base di prove false alla scuola Diaz; decine di fermati torturati nella caserma di Bolzaneto; in una vera e propria eclisse dei diritti costituzionali democratici, di fatto sospesi. Vittorio Agnoletto, all'epoca portavoce del Genoa social forum, e Lorenzo Guadagnucci, testimone e vittima del blitz alla Diaz, raccontano tutte le verità sul G8 di Genova e sui tentativi di fermare e condizionare i processi. Enrico Zucca, pm al processo Diaz, per la prima volta svela agli autori i retroscena dell'inchiesta genovese. I massimi vertici della polizia e dei servizi segreti, oltre a decine di agenti, sono stati condannati in secondo grado. Sono giudizi clamorosi, senza precedenti. Eppure tutti sono rimasti al loro posto e molti sono stati addirittura promossi, con l'avallo dell'intero arco politico parlamentare. La ferita aperta nel luglio 2001 non è stata ancora rimarginata. Nel 2001 un grande movimento nella sua fase nascente è stato criminalizzato, ma le sue idee non erano sbagliate: a Genova si parlava di un prossimo crac della finanza globale, del collasso climatico del pianeta, delle guerre come frutto naturale del sistema neoliberista. Scenari che si sono puntualmente avverati. In questo libro si racconta il volto autentico del G8 di Genova: un tracollo dei valori democratici, ma anche una proposta culturale e politica che resta vitale. Prefazione di Susan George.
15,00

Foto grafie

di Arianna Agnoletto

Libro: Libro in brossura

editore: InEdition

anno edizione: 2007

pagine: 60

Estati, spiagge, mari, vissuti negli anni: odori, suoni, sapori, visioni, contatti. Tredici "quadretti" costituiti da frammenti della memoria, da un proustiano reimmergersi, rivivere il passato, descritto attraverso un flusso di coscienza delicato e musicale. Nel complesso, un affresco coinvolgente, emozionante, commovente, mosso da candide tenerezze infantili, da sottili vibrazioni dell'anima (sospensioni... suggestioni... stupefazioni...) all'interno di una leggiadra ragnatela di piccoli eventi, di ricami delicati e perfetti, internamente dilatati in una carovana quasi fiabesca di immagini ormai divorate dalle ombre del tempo. Mentre, sullo sfondo, e qua e là, non mancano i trasalimenti dovuti agli imprevisti scricchiolii delle luminosità: la presenza implacabile di Male e Violenza nel Mondo.
10,00

Tintinnio di farfalle

di Arianna Agnoletto

Libro

editore: InEdition

anno edizione: 2007

pagine: 62

9,00

Paulo David. Ediz. italiana e inglese

di Matteo Agnoletto

Libro: Libro rilegato

editore: Libria

anno edizione: 2012

pagine: 160

Il confino insulare di Paulo David nel bordo più estremo dell'Europa occidentale, sull'isola portoghese di Madeira, è la chiave interpretativa adatta per studiare e comprendere la sua opera architettonica. Al frastuono esasperato dei linguaggi dell'attualità, David antepone un distacco, espresso silenziosamente con un'attitudine progettuale rivolta alla natura, con volumi modellati dai dettami della tettonica e con una composizione che supera la fase astratta della pura rappresentazione, completandosi con i materiali del luogo per sottolineare la necessità di una aderenza al sito.
18,00

Passione integrali

di Giuseppe Agnoletto

Libro

editore: Edizioni Artestampa

anno edizione: 2012

pagine: 290

Passione integrali" propone infatti 211 (un numero primo) integrali indefiniti che sono risolti con attenzione: del risultato ottenuto viene calcolata la derivata che ci riporta all'integrale iniziale. Alcuni integrali sono risolti con i metodi canonici ma anche con tecniche diverse, a volte più semplici e a volte più laboriose: questo per stimolare fantasia e creatività e allenare la capacità di intuizione, doti davvero importanti per chi si diverte a fare matematica. Il pregio del libro - che non ha fini didattici poiché non contiene spiegazioni teoriche - è duplice. Da un lato la certezza del risultato: la conferma che si ottiene con il calcolo della derivata suffraga senza dubbio la correttezza del procedimento, assicurando che tutti i calcoli sono stati eseguiti nel giusto modo. Dall'altro lato l'universalità: "Passione integrali" potrebbe essere pubblicato in tutte le lingue del mondo traducendo solo le poche righe dell'introduzione: un integrale, come uno spartito di Mozart, viene interpretato allo stesso modo sia da uno studente di Londra che da uno studente di Baltimora, o di Pechino, o di San Pietroburgo o del Liceo Scientifico Tassoni di Modena.
25,00

AIDS: lo scandalo del vaccino italiano

di Vittorio Agnoletto, Carlo Gnetti

Libro: Libro in brossura

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2012

pagine: 145

"Vaccino anti-Aids: l'Italia è prima", "Aids, funziona il vaccino italiano", "Il mio vaccino batterà l'Aids". Il 24 ottobre 1998 i principali quotidiani italiani riprendono con enfasi l'annuncio fatto il giorno prima dalla ricercatrice dell'Istituto superiore di sanità Barbara Ensoli durante il Simposio internazionale su Aids e cancro. Da allora decine di milioni di euro sono stati stanziati dallo Stato italiano per sostenere il progetto di un vaccino contro l'Aids, basato sulle proprietà della proteina Tat, illudendo milioni di persone che la cosiddetta "peste di fine millennio" stesse per essere definitivamente sconfitta. Dopo quindici anni nessun vaccino italiano contro l'Aids è apparso all'orizzonte, mentre la sperimentazione prosegue anche in Sudafrica, nonostante le numerose critiche provenienti dal mondo scientifico internazionale. Da questa rigorosa inchiesta condotta tra medici, scienziati e politici emerge una realtà segnata da paure, interessi economici, protezioni politiche, intrecci familiari e affari internazionali.
14,00

Renzo Piano

di Matteo Agnoletto

Libro: Copertina rigida

editore: Motta Architettura

anno edizione: 2009

pagine: 120

Una delle caratteristiche delle architetture di Renzo Piano è quella di instaurare con 'le città vecchie" un rapporto privilegiato e di coniugare in una sola immagine antico e moderno. Il volume affronta alcuni dei progetti storici dell'architetto italiano: dalla realizzazione del più grande museo europeo d'arte contemporanea a Parigi sino ai suoi interventi nelle metropoli contemporanee, senza mai dimenticare lo studio e il rapporto con gli strati architettonici precedenti presenti sul territorio. Storia e natura sono gli elementi di riferimento della sua architettura e la sua opera riflette, forse più di qualsiasi altro, le sei proposte per il nuovo millennio elencate da Italo Calvino nelle sue Lezioni americane: leggerezza, rapidità, esattezza, visibilità, molteplicità e coerenza.
14,90

Groundzero.exe. Costruire il vuoto. Ediz. italiana e inglese

di Matteo Agnoletto

Libro: Libro in brossura

editore: KAPPA

anno edizione: 2004

pagine: 136

18,00

Prima persone. Le nostre ragioni contro questa globalizzazione

di Vittorio Agnoletto

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2004

pagine: 247

"Con questo libro mi pongo l'obiettivo di illustrare la storia, le ragioni e anche le difficoltà del movimento dei movimenti, e soprattutto di rendere chiare a tutti le nostre principali proposte. Il tentativo è duplice: fornire uno strumento utile al confronto dentro il movimento e informare chi del movimento non fa parte e magari non ne condivide neppure le idee, ma non rinuncia a 'camminare domandando'. Procederò anche attraverso il racconto di episodi dei quali sono stato diretto protagonista o testimone, episodi a volte noti (almeno nella loro versione ufficiale), a volte sconosciuti." (Dall'Introduzione)
7,50

Prima persone. Le nostre ragioni contro questa globalizzazione

di Vittorio Agnoletto

Libro

editore: Laterza

anno edizione: 2003

pagine: 247

"Prima di essere consumatori siamo persone. Prima di essere italiani o africani siamo persone. Prima di professarci cristiani o buddisti siamo persone." Parole inequivocabili quelle di Vittorio Agnoletto, il medico già presidente della Lega italiana per la Lotta contro l'AIDS, nel 2001 portavoce della delegazione italiana al Forum Sociale Mondiale di Porto Alegre e del Genoa Social Forum in occasione del G8, membro italiano del Consiglio Internazionale del Forum Sociale Mondiale, che in questo volume spiega l'esperienza, le ragioni, le proposte dei movimenti contro la globalizzazione neoliberista.
14,00
5,16

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.