Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di M. Bottalico

Il lavoro portuale ai tempi delle meganavi. Una comparazione tra i porti di Genova e Anversa

di Andrea Bottalico

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 128

I porti sono un osservatorio privilegiato per comprendere i meccanismi di funzionamento del reticolo su cui poggiano le strutture produttive e distributive dell'economia globale. Negli ultimi decenni sono stati investiti da importanti trasformazioni, sviluppandosi in nodi all'interno delle catene marittimo-logistiche globali. Al contempo i porti sono radicati all'interno di cornici istituzionali e spaziali specifiche, strettamente connesse con il passato. Attraverso l'analisi comparata dei casi di Genova e Anversa, il seguente studio focalizza l'attenzione sulle condizioni di lavoro e ha l'obiettivo di rispondere alle seguenti domande: in che modo i sistemi del lavoro nei porti europei stanno cambiando? Quali sono i fattori principali che determinano queste tendenze, e quali le risposte a tali mutamenti? Le evidenze empiriche mostrano la difficile coesistenza tra esigenze del mercato e logiche orientate alla corretta distribuzione delle risorse, alla crescita professionale, a condizioni d'impiego decenti e alla stabilità occupazionale. Lo studio comparato dei sistemi del lavoro nei porti europei, inoltre, favorisce una riflessione più generale sull'impatto delle reti produttive globali e dei vincoli istituzionali sulle condizioni d'impiego locali.
17,00

ALTER XMAS JAZZ ALBUM

di BOTTALICO/CRENI/ALTE

Audio: CD Audio

etichetta: FILIBUSTA RECORD

anno edizione: 2019

12,69

Il fuoco a mare. Ascesa e declino di una città-cantiere del sud Italia

di Andrea Bottalico

Libro: Copertina morbida

editore: MONITOR

anno edizione: 2015

pagine: 216

Dai reclusi del bagno penale, impiegati per costruire il cantiere navale, fino ai loro discendenti, operai dell'ultima generazione, facevano più di due secoli che a Castellammare di Stabia si costruivano imbarcazioni. E in tanti, un po' per scherzo, affermavano con il sorriso sulle labbra di avere lo stesso sangue dei galeotti facinorosi con le catene ai piedi. Chissà, forse dicevano sul serio.
15,00

Corpi intermedi. Una scommessa democratica

di Gianni Bottalico, Vincenzo Satta

Libro

editore: Ancora

anno edizione: 2015

I corpi intermedi possono e devono contribuire al rinnovamento dell'Italia e dell'Europa. Indirizzare l'azione delle istituzioni sulle priorità che stanno in cima alle preoccupazioni dei cittadini e dalla cui risposta dipende lo stato di salute e il futuro della nostra democrazia, è ancora una loro prerogativa. A patto che sappiano rinnovarsi nel profondo. Quale sarà nell'immediato futuro il ruolo dei corpi sociali intermedi? Quello che si sapranno meritare, decidendo di affrontare con coraggio le questioni cruciali per i nostri territori, per il nostro popolo, per il nostro tempo e recuperando l'originaria vocazione di organismi di prossimità capaci di creare reti tra i cittadini e le istituzioni, tra la domanda e l'offerta politica, sociale ed economica.
12,00

Le falsità in atti

di Vito Mormando, Filippo Bottalico

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2017

pagine: 728

Fin troppo nota è la metafora di von Liszt, il quale assimila la fede pubblica agli «animali marini che, guardati da lontano seducono lo sguardo per la loro fosforescenza, mentre presi in mano si sciolgono in una massa gelatinosa». La metafora si è propagata nella nostra letteratura, tanto che Carrara ritiene la falsità in atti un «tenebroso argomento», simile ad una «sfinge», mentre Antolisei, nell'esordio della sua trattazione, ammonisce come sia «incontestato e incontestabile che la materia dei reati che ci accingiamo a studiare e la Fin troppo nota è la metafora di von Liszt, il quale assimila la fede pubblica agli «animali marini che, guardati da lontano seducono lo sguardo per la loro fosforescenza, mentre presi in mano si sciolgono in una massa gelatinosa». La metafora si è propagata nella nostra letteratura, tanto che Carrara ritiene la falsità in atti un «tenebroso argomento», simile ad una «sfinge», mentre Antolisei, nell'esordio della sua trattazione, ammonisce come sia «incontestato e incontestabile che la materia dei reati che ci accingiamo a studiare è la più complessa, delicata ed ardua della Parte speciale del diritto penale».
55,00

La ritrattazione. Struttura e funzione fra diritto penale e processo

di Filippo Bottalico

Libro: Copertina morbida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2011

pagine: 500

50,00

Milestones. I classici della creatività chicana

di Michele Bottalico

Libro: Copertina morbida

editore: Pensa Multimedia

anno edizione: 2008

pagine: 280

28,00

La ritrattazione. Un'introduzione

di Filippo Bottalico

Libro: Copertina morbida

editore: PALOMAR

anno edizione: 2007

pagine: 120

15,00

Tra cielo e terra. La poesia di Anne Bradstreet

di Michele Bottalico

Libro

editore: PALOMAR

anno edizione: 1996

pagine: 200

18,00

La proporzionalità nella legittima difesa

di G. Piero Bottalico

Libro: Copertina morbida

editore: ILMIOLIBRO SELF PUBLISHING

anno edizione: 2015

pagine: 168

L'art. 52 del nostro codice penale, prevede espressamente che, al fine di poter dichiarare la sussistenza della legittima difesa, debbono esservi taluni ineludibili requisiti. Tra questi spicca sicuramente quello della proporzionalità che deve sussistere tra la difesa posta in essere dalla vittima, e l'offesa del suo aggressore. Questo lavoro si ripropone di analizzare nello specifico tale condizione, anche alla luce delle modifiche introdotte dalla L. n.59 del 13 febbraio 2006.
17,00

Etereo

di Simone Bottalico

Libro

editore: ALETTI

anno edizione: 2014

pagine: 60

"Simone, la ricerca di amore, del suo amore, dell'amore per il fratello perduto, per la sua famiglia mutilata per sempre di un suo membro. Lui è sempre alla ricerca di un proprio equilibrio interiore; il grave incidente che ha subito lo rimette sui binari della vita e del suo valore. Le prove alle quali si è sottoposti nella vita fortificano la propria coscienza. Si è travolti dalla realtà; a volte avvenimenti anche drammatici diventano un valore della vita da difendere. La copertina della sua raccolta di poesie testimonia 'l'estasi' di una stagione fatta di riflessioni anche amare dalle quali si esce danzando e librandosi in aria. Simone ha fatto un percorso di maturazione che lo porterà sicuramente a dare il suo amore a tutti quelli che lo conosceranno e lo incontreranno, a partire da suo fratello Nicola per finire alla sua famiglia." (Domenico Liantonio)
12,00

Cattolici e politica: un'agenda per il domani

di Gianni Bottalico, Giuseppe Davicino

Libro: Copertina morbida

editore: Ancora

anno edizione: 2008

pagine: 176

Così gli autori descrivono il volume: "Il nostro punto di osservazione è plasmato dalla nostra appartenenza alla cultura politica del cattolicesimo democratico, in una dimensione popolare. Ci interroghiamo da credenti e da persone impegnate a vario titolo nella sfera sociale e politica sui problemi dello sviluppo, della giustizia, della pace, partendo da ciò che la maggior parte della società oggi percepisce, vale a dire l'impoverimento dei ceti medi e popolari, la precarietà del lavoro, l'indebitamento delle famiglie, per tentare di giungere all'individuazione di alcuni temi, che, a nostro avviso dovrebbero costituire delle priorità programmatiche per la politica nazionale".
13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento