Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. C. Dallavalle

La carezza dell'acqua

di Fabiana Dallavalle

Libro

editore: GASPARI

anno edizione: 2016

Tutto ha inizio con un viaggio a Venezia. Ada, autrice di libri per bambini, deve raggiungere Alberto, amico fraterno per partecipare a una festa. È lì che incontra Marco, un professore di filosofia e Davide, un architetto che ha appena terminato il restauro di una vecchia casa veneziana, lasciatagli in eredità dal padre. L'incontro con quest'ultimo risveglierà in Ada ricordi stampati nella sua anima chissà da quanto tempo. E ai ricordi di Ada si sovrapporrà, pagina dopo pagina, la voce di un'altra donna, vissuta nel Cinquecento. Chi è? E cosa mai la lega ad Ada, e soprattutto di chi è il ritratto ritrovato accidentalmente da Davide sfogliando un vecchio quaderno? Davide si improvviserà detective mentre Ada, giorno dopo giorno, ricomporrà tessera dopo tessera, il mistero che agita la sua antica anima. L'incanto di Venezia e il richiamo dell'acqua, sono gli elementi su cui poggia una storia d'amore e di amicizia che evoca legami antichi e indissolubili, di coincidenze, déjà vu ma anche di destino, capacità di ricordare e di ridare un senso alla propria esistenza.
16,50

Tutta questione di benessere

di Elisabetta Dallavalle

Libro: Copertina morbida

editore: Licosia

anno edizione: 2019

pagine: 176

Il volume vuole essere una "finestra" aperta sull'agire il benessere e la felicità delle persone. Nasce dalla volontà di rinforzare un orientamento culturale, partendo dall'interno del movimento welfare aziendale attualmente in atto in Italia. Prefazione di Francesco Rotondi e postfazione di Stefano Zamagni.
18,00

Locanda Tagliamento. Dieci voci raccontano il fiume

Libro

editore: Bottega Errante Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 160

Un canto collettivo, corale, sul più importante fiume del Friuli Venezia Giulia, l'unico dell'intero arco alpino e uno dei pochi in Europa a preservare una morfologia a canali intrecciati. Dieci storie narrate al tavolo di una ideale locanda sulla riva del fiume. Un fisarmonicista, un fotografo, un esperto di vini, due giornaliste, due camminatori narratori, un attore, due scrittori: ognuno con la propria sensibilità, con il proprio vissuto e con la propria immaginazione racconta l'anima del fiume. Dentro questo libro, si alternano le donne e gli uomini che abitano le sue sponde, i ragazzini che costruiscono la capanna più grande del mondo, i Turchi che tentano di guadare il fiume e invadere l'Occidente, i passaggi a piedi più emozionanti, gli incontri meravigliosi che solo lungo l'acqua bianca e verde del Tagliamento possono accadere. Prefazione di Davide Papotti.
14,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.