Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di M. C. Della Volpe

Il bacio di Brianna

di Gennaro Della Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 144

Un bambino apprende la grammatica del vivere sullo sfondo di una Milano periferica, barbarica e violenta. Un ragazzo dà un bacio innocente a una ragazza e gli si apre davanti l'orizzonte di una nuova età. Carico di speranza, Yusuf arriva a Napoli dal Senegal per precipitare nell'abisso del male. E poi c'è una Londra che somiglia a una ragazza da conquistare e da lasciarsi alle spalle. E poi c'è Tel Aviv, c'è il Mediterraneo, e poi c'è la vita che preme. Sempre e comunque, come un ritmo, come una preghiera. Ci sono donne, uomini, luoghi, ruvide speranze, un mondo che brucia ricchezza e memoria. Fra autobiografia e invenzione, fra realtà e rabbia, Gennaro Della Volpe, in arte Raiz, muove un quadro di storie vive, mette nella sua voce di narratore avventure che lasciano sulla pelle la magia e la passione di esistere.
17,00

L'ombra del divino. Tra religione, filosofia e mito: Omodeo, de Martino, Croce

di Maria Della Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2018

pagine: 90

Il volume ricostruisce parte del complesso itinerario attraverso cui lo storicismo italiano si confronta, problematicamente, con l'idea di religione. In questa prospettiva si analizza l'opera di tre dei suoi maggiori rappresentanti: Adolfo Omodeo, Ernesto de Martino e Benedetto Croce, approfonditi nelle interazioni con personaggi come R. Otto, G. van der Leeuw, G. Gentile e Agostino d'Ippona. Ne emerge uno scenario composito e proteiforme, in cui, muovendo dalle pagine della "Storia delle origini cristiane" di Omodeo, passando poi per quelle di "Storia e metastoria" di de Martino, giungendo, da ultimo, al "Perché non possiamo non dirci «cristiani»" di Croce, l'autrice dischiude le feritoie di una filosofia che, seppur impegnata a ricondurre a ragioni umane il mondo della storia, non può fare a meno di provarsi col divino.
15,50

La libertà comunista

di Galvano Della Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: Bordeaux

anno edizione: 2018

pagine: 156

22,00

La vita monastica oggi

di Monica Della Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: Nerbini

anno edizione: 2018

pagine: 156

La vita monastica ha per sua stessa conformazione la continua necessità di rinnovare il proprio contatto con Dio. In un'epoca come l'attuale, così magnifica ma anche così complicata, il monachesimo e in particolare quello femminile benedettino che questo volume analizza, si dimostra come l'elemento profetico e unificante portatore dei fondamentali valori religiosi dell'uomo. Madre Monica Della Volpe si rivolge, in queste pagine, alle consorelle di Valserena in una sorta di dialogo materno nel quale tocca alcuni nodi particolari dell'argomento ed insegna l'autenticità del servizio a cui tutte loro sono chiamate. La vita comune, in particolare, deve essere spunto per una maturazione umana che tocca l'apice nell'incontro: incontro con la realtà del monastero e con gli insegnamenti della badessa che, infatti, non a caso diventa maestra di vita per novizie e consorelle.
14,00

Rousseau e Marx. E altri saggi di critica materialistica

di Galvano Della Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: Editori Riuniti Univ. Press

anno edizione: 2016

pagine: 239

Dal punto di vista politico Rousseau è stato letto, di volta in volta, come filosofo utopista, vagheggiatore del livellamento delle classi, o come teorico della libertà e dei diritti dell'individuo. Ma la sostanza feconda del messaggio rousseauiano è nell'istanza democratica del "merito personale", nell'esigenza del potenziamento sociale di ogni individuo, con le sue particolari doti e i suoi particolari bisogni. È qui, secondo della Volpe, che va ricercato il vero significato del nesso storico tra Rousseau e Marx, in una riflessione che evidenzia il rapporto tra democrazia, libertà e socialismo.
18,00

Macchine

di Renato Della Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2015

pagine: 831

Il testo, diretto essenzialmente agli allievi del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica, si pone l'obiettivo di fornire una solida preparazione di base sviluppando in maniera scientificamente rigorosa i concetti ed i principi fondamentali della disciplina, limitando all'essenziale gli aspetti analitici. Tra gli argomenti trattati, che coprono praticamente tutto il campo delle macchine a fluido, si è dato particolare risalto a quelli che riguardano le turbine a gas e gli impianti combinati che sono oggi di grande attualità e che sono stati interessati da un rapido e continuo sviluppo tecnologico, peraltro ancora in atto. Ampio spazio è stato destinato alle macchine operatrici, in particolare alle pompe, che certamente sono, tra tutte, quelle che più frequentemente si incontrano nella pratica tecnica.
64,99

La Fondazione Umberto Mastroianni. La collezione Alberto Mastroianni

di Lisa Della Volpe

Libro

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2015

La collezione comprende circa mille disegni, una scultura in bronzo e parte della produzione grafica per libri e copertine di riviste dagli anni Trenta del Novecento.
30,00

Esercito e propaganda nella Grande guerra (1915-1918)

di Nicola Della Volpe

Libro: Copertina rigida

editore: Stato Maggiore dell'Esercito

anno edizione: 2015

pagine: 377

Parole e immagini usate come armi, la Grande Guerra si combatté anche così. Per la prima volta, nei momenti cruciali dello scontro, i Comandi Militari compresero l'importanza di rafforzare gli ideali patriottici dei propri soldati e soprattutto della popolazione civile, servendosi di una raffinata, quanto moderna, strategia psicologica: quella della propaganda. Opuscoli, cartoline, volantini, manifesti, stampati "ad arte" con vignette e slogan eloquenti, avrebbero sostenuto e nobilitato un conflitto ovvio, inevitabile contro un aggressore feroce, privo di scrupoli e assassino.
30,00

Imprese tra Web 2.0 e big data

di Maddalena Della Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: CEDAM

anno edizione: 2013

pagine: 176

In questo volume viene presentato lo scenario tecnologico che sta interessando soprattutto il mondo imprenditoriale statunitense: lo sviluppo del social media marketing attraverso il cosidetto web 2.0 e l'ulteriore passo avanti compiuto dalle ricerche sperimentali sui big data ad opera del web 3.0. In Italia queste trasformazioni appaiono ancora come "segnali deboli", ma le imprese dovranno confrontarsi con questi cambiamenti.
18,00

I militari per la guerra partigiana 1943-1945

di Nicola Della Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2010

pagine: 436

Quando si parla di Secondo Risorgimento, vengono alla mente soprattutto "due storie" del 1943-1945: da un lato, l'apporto fornito dalle Unità regolari italiane agli Alleati durante la Guerra di Liberazione (Campagna d'Italia per gli anglo-americani); dall'altro, la guerra partigiana, intesa principalmente come partecipazione clandestina alla lotta di liberazione, di civili e di partiti politici italiani. Storie tenute separate, una specie di dicotomia storiografica, che relega i militari esclusivamente alle operazioni al fronte e che soltanto di recente è stata in parte sanata con il riconoscimento, anche di autorevoli rappresentanti del mondo Accademico e di quello Istituzionale, del contributo fornito da soldati, marinai ed avieri, alla guerra partigiana. Ma quanto determinante sia stata la partecipazione degli uomini in uniforme alla lotta clandestina ancora non è stato scritto. Questo volume vuole essere, nel filone che ben si collega ad una "storia in laboratorio", un contributo ed una testimonianza documentata del determinante e prezioso apporto che Comandi militari, capi, e gregari con le stellette vollero e seppero dare alla guerra partigiana.
28,00
30,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.