Libri di M. Cremaschi

Santa Veronica Giuliani. Vita e brani scelti

Santa Veronica Giuliani. Vita e brani scelti

di Chiara G. Cremaschi

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Shalom

anno edizione: 2018

pagine: 320

"Santa Veronica Giuliani. Vita e brani scelti" è un libro che, nella sua essenzialità, permette di entrare nelle stanze intime e segrete di una delle mistiche più importanti della Chiesa. Nella biografia, Veronica appare come un'autentica maestra che, soprattutto attraverso i brani del suo diario, ci insegna la bellezza del Vangelo mostrandoci come si è lasciata amare e attraversare dall'Amore divino che l'ha sedotta, l'ha posseduto e l'ha infuocata. Questa religiosa cappuccina è santa perché ha accolto e abbracciato Gesù Cristo nella sua santissima umanità. Lui si è fatto per lei sposo, amico, padre, fratello, figlio... tesoro unico del suo cuore. Queste pagine permettono al lettore di immergersi nella vita nascosta e quotidiana di una donna che, nello scorrere semplice della vita claustrale, ha vissuto un'incredibile pienezza d'amore per il Signore Gesù e per tutta l'umanità. La selezione sapiente delle pagine del suo diario apre spazi infiniti della sua vita interiore, che sempre si è consumata nel fuoco di un amore senza riserve.
7,00
CamminaForeste in Lombardia 750 chilometri dal Po al monte Resegone

CamminaForeste in Lombardia 750 chilometri dal Po al monte Resegone

Libro: Copertina morbida

editore: Terre di Mezzo

anno edizione: 2022

pagine: 160

Non solo città, fabbriche e campi: la Lombardia è ricca di boschi e luoghi da scoprire in un trekking mozzafiato tra montagne, pascoli e valli inondate di luce o nascoste come tesori. Nove itinerari a piedi uniscono le venti foreste regionali collegando le sponde dei grandi laghi: dal Garda attraverso la val Camonica, le Orobie, la Valtellina e la val di Mello, tuffandosi nel Sebino e nel Lario, riemergendo nelle terre dei "tre signori" e degli insubri, in un'avventura verdissima e indimenticabile. Un unico viaggio suddiviso in nove sezioni, perfette per un weekend lungo o una settimana di cammino, oppure da percorrere tutte in una volta per vivere più di un mese nella natura. Per ogni sezione: la mappa, l'altimetria, i luoghi dove dormire, quelli da visitare e gli approfondimenti. Con la descrizione del tracciato tappa per tappa.
18,00
L'incanto della parola

L'incanto della parola

di Giulia Trovesi Cremaschi

Libro: Copertina morbida

editore: Zeroseiup

anno edizione: 2018

pagine: 88

Il bambino che sa parlare è pronto per imparare a scrivere. Il passaggio dalla parola "detta" al "segno" è un evento che il bambino, prendendo esempio dagli adulti, desidera conquistare. Ogni segno scritto è collegato a un suono: ogni suono nasce dal corpo che vibra della sua stessa voce. Il bambino, attraverso le immagini rappresentate in questo libro, vive il valore della parola come emozione e comunicazione e percorre la strada che lo porta a impossessarsi dei segni scritti. Prefazione di Carlo Sini. Età di lettura: da 3 anni.
34,00
Dentro l'impresa mondo. Per gli Ist. tecnici e professionali. Volume 3
32,60
Rumore bianco. Introduzione alla musica digitale

Rumore bianco. Introduzione alla musica digitale

di Andrea Cremaschi, Francesco Giomi

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2008

pagine: 192

Lo sviluppo vertiginoso dell'elettronica ha trasformato il mondo della musica. Oggi possiamo creare, riprodurre e condividere suoni con una facilità senza precedenti, grazie al computer e agli altri dispositivi digitali, maneggevoli e mobili, che fanno parte della nostra vita quotidiana. "Rumore bianco" analizza e spiega gli elementi che hanno reso possibile questa rivoluzione: la differenza tra analogico e digitale, la conversione, il campionamento e la sintesi dei suoni, gli aspetti fisici e musicali degli effetti acustici, la progettazione sonora, le tecniche per la compressione audio e la trasmissione della musica in rete, fino all'utilizzo creativo dello spazio e alle tecnologie per lo spettacolo dal vivo.
13,10
Leggere scrivere e far di conto. Superare i problemi di apprendimento con la musica

Leggere scrivere e far di conto. Superare i problemi di apprendimento con la musica

di Giulia Cremaschi Trovesi

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2022

pagine: 352

ll linguaggio dei suoni è all'origine dell'affettività, della socialità e degli apprendimenti. È tuttora difficile pensare che la musica possa favorire gli apprendimenti nei bambini relativi al camminare, parlare, leggere, scrivere, far di conto. I risultati conseguiti in musicoterapia umanistica, ormai da qualche decennio, sfidano le modalità tradizionali di considerare la comunicazione, la relazione, gli apprendimenti, il mondo infantile in generale ed il mondo della disabilità, in particolare. Il grembo materno è la prima orchestra che culla, canta, suona, fa nascere le memorie originarie che utilizzeremo per tutta la vita. Da questo ordine hanno origine i nostri gesti, i nostri movimenti, l'attitudine a misurare, a contare, trasformare la voce in canto, in parola modulata ed articolata. Dalle esperienze condivise con un numero crescente di professionisti, dagli studi e dai confronti con altre teorie provenienti dall'estero, emergono le caratteristiche della musicoterapia umanistica sorta in Italia, radicata nei fondamenti culturali che abbiamo ereditato dalle civiltà mediterranee. La Terra è la grande orchestra che suona ininterrottamente. Il susseguirsi storico delle popolazioni, della civiltà, ha creato musiche, danze, misure, numeri, canti, parole, linguaggi espressivi, comunemente dette "arti". È compito degli educatori trarre frutto da questa catena di apprendimenti perché ogni bambino possa crescere ed imparare in armonia con se stesso e con gli infiniti modi del sapere.
36,00
L'anagramma della stella

L'anagramma della stella

di Barbara Cremaschi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Prato

anno edizione: 2022

pagine: 208

Mettiti comodo, steso su un prato quando il cielo si accende, oppure seduto sulla tua poltrona preferita affacciata sulla finestra, quando la notte profuma di storie e stelle. E sogna. Questa è una storia di stelle. A partire da mamma Rosa, testarda e sfacciata, il big bang di questo universo in cui il mondo umano passeggia assieme a quello animale. Rosa è una stella caduta sulla terra. Una stella un po' insolita, fuori dai cliché che disegnano le creature celesti con tratti delicati e voci angeliche. La sua grazia si esaurisce nel nome, profumato come uno dei fiori più belli che la natura ci regali, ma dal carattere "spinoso" e un po' ribelle. Piccola e tarchiata, gambe tozze, ma due occhi chiari che tradiscono la sua natura celeste e, soprattutto, un cuore grande, in cui spingere dentro tanti piccoli randagi in cerca di un rifugio per ripararsi dalla tempesta della vita di strada. Chi a undici anni viene spedito a lavorare lontano da casa, senza un posto dove dormire e nulla da mangiare, sa bene cosa significhi sentirsi randagi. Lo ha provato sulla propria pelle e non se ne dimentica davanti a quegli occhi incastonati come perle su una pelliccia arruffata che ti guardano e invocano aiuto. Sì, Rosa è una gattara, ma sarebbe riduttivo fermarsi qui per raccontare la sua storia, quella dei suoi compagni di avventura e quella dei tanti Sirio, Claretta, Achille, Tyson, Milady, Gea,... protagonisti miagolanti, abbaianti, belanti - e chi più versi ha più ne metta - di "L'anagramma della stella". Meglio lasciarsi solleticare dalla curiosità ed entrare in un vecchio casolare immerso nella campagna veneziana pronti a scoprirvi un angolo di paradiso.
15,00
Kaha. La luce prima del sole

Kaha. La luce prima del sole

di Claudio Cremaschi

Libro: Copertina morbida

editore: bookabook

anno edizione: 2020

pagine: 336

Somalia, anni Settanta. Dopo la presa di potere di Siad Barre, un gruppo di giovani ministri accetta di collaborare con il regime per liberare il Paese dai retaggi del periodo coloniale e dalle divisioni tribali, consapevole che lo sviluppo non può prescindere dal controllo e dal rafforzamento del sistema educativo, e, prima ancora, dall'introduzione della forma scritta per la lingua somala. Nello stesso periodo alcuni volontari italiani in servizio civile, docenti in una scuola cattolica, cercano invano di adattare l'insegnamento alla realtà locale, incontrando la resistenza della comunità italiana. Dall'intrecciarsi di questi due mondi nasce un piccolo caso politico internazionale, che getta luce su una realtà e un periodo storico ancora poco conosciuti.
16,00