Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di M. Testa

Nel regno di credenza

di Ermanno Testa, Emanuela Testa

Libro: Copertina morbida

editore: LA CARAVELLA EDITRICE

anno edizione: 2014

pagine: 58

L'arrivo di un giovane straniero sconvolge in breve tempo la vita tranquilla del piccolo villaggio di Filone integrale. La timida Ciriola ne è innamorata, ma forti sospetti, e non qualche gelosia, circondano lo straniero da parte degli abitanti del villaggio e del loro capo, Granoduro. Alla tensione, già forte, si aggiunge, improvviso, un imminente pericolo che rende drammatica la situazione del villaggio. Come agiranno i protagonisti e quale sarà l'esito di questa storia? Età di lettura: da 7 anni.
12,00

MONTGOLFIERES [LTD.ED.NUM. LP]

di TESTA GIANMARIA

Audio: CD Audio

etichetta: INCIPIT

anno edizione: 2020

23,65
12,90
28,50
22,10
31,20
12,50

Carlo Bergonzi. Il tenore di Verdi

di Vittorio Testa

Libro: Copertina morbida

editore: DIABASIS

anno edizione: 2020

pagine: 162

Una testimonianza vivace fra parola e lirica su uno dei più importanti tenori della storia italiana, Carlo Bergonzi. Un'ampia panoramica sulla carriera, racconto di episodi inediti, testimonianze di famigliari, amici, allievi di uno dei più autorevoli interpreti del repertorio verdiano.
17,00

Giocare con i suoni. Musica, natura e riciclo creativo: impara a suonare e a costruire i tuoi strumenti

di Antonio Testa

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 168

Tutto suona. I corpi, gli ambienti e naturalmente la natura che ci circonda. Nel libro si trovano suggerimenti e spunti per giochi con cui imparare a riconoscere e riprodurre i diversi suoni e ritmi, e un'ampia catalogazione di strumenti musicali da costruire, facilmente divisi in base al gesto che si compie per suonarli: percuotere, scuotere, pizzicare, soffiare e molto altro. Così si scoprono le caratteristiche di nacchere, gong, triangoli, flauti e maracas, ma anche le potenzialità di semplici bottigliofoni o tubi percossi, corni, conchiglie, zucche, cannucce e moltissimo altro grazie al riciclo creativo di materiali di uso quotidiano. Una raccolta di stimoli alla sperimentazione e un vero e proprio percorso didattico con cui imparare a ricreare, interpretare e rivivere il linguaggio naturale e ambientale. Uno strumento per riuscire a comprendere giocosamente ogni espressione umana (non solo musicale ma anche verbale, grafica, pittorica e mimico-corporea). Per insegnanti, musicoterapisti, genitori e bambini da 5 a 11 anni.
19,90

Il coltellino svizzero. Capirsi, immaginare, decidere e comunicare meglio in un mondo che cambia

di Annamaria Testa

Libro: Copertina rigida

editore: Garzanti

anno edizione: 2020

pagine: 300

Viviamo tempi incerti e fatichiamo sempre più a riconoscere il mondo che ci circonda: eventi totalmente inediti e che non riusciamo a interpretare stanno modificando gli strumenti con cui ci confrontiamo con gli altri, come veniamo condizionati dalle informazioni, le modalità di accesso ai saperi. Mai come oggi abbiamo avuto bisogno di un nuovo, ideale coltellino svizzero per poter di volta in volta avvitare un pensiero, limare una percezione, stappare un punto di vista originale. Perché esplorare nuovi orizzonti è diventata una necessità, e Annamaria Testa, protagonista della comunicazione italiana degli ultimi anni, con questo libro ci aiuta a prendere coscienza dei meccanismi che orientano la vita di tutti noi, per imparare così a compiere le scelte giuste e soprattutto a porci gli interrogativi corretti. Perché il modo più semplice, efficace e (quasi) infallibile per trovare buone risposte è proprio quello di farsi buone domande.
18,00

Elogio della crescita felice. Contro l'integralismo ecologico

di Chicco Testa

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2020

pagine: 128

Che sia in parlamento, sui social o a cena tra amici, oggi tutti si dichiarano convintamente «ambientalisti». Ma se in questa categoria rientrano opinioni spesso in contraddizione tra di loro, negli ultimi tempi sembra essersi imposta un'unica narrazione, che vede nella parte della vittima, assediata dalla presenza umana, il pianeta Terra, e come unica soluzione per evitare l'estinzione quella di rallentare la corsa del progresso, e decrescere così felicemente verso un mondo più giusto e sostenibile per tutti. È la stessa ideologia che, sull'esempio di Greta Thunberg, ha portato migliaia di giovani in piazza al grido di «la nostra casa è in fiamme!», o che ha spinto eminenti intellettuali a domandarsi se in tempi di pandemie globali e deforestazioni selvagge non fossimo diventati «noi il virus della Terra». A queste teorie spesso infondate Chicco Testa, che di temi ambientali si è occupato prima come presidente di Legambiente e poi di Enel, oppone un punto di vista consapevole e di ampio respiro, ponendo la necessità di sostenere il progresso scientifico ed economico, unico in grado di migliorare l'efficienza energetica, diminuire l'inquinamento atmosferico e garantire ricchezza e benessere per le generazioni future. Passando dai falsi miti dell'agricoltura biodinamica e della pericolosità degli Ogm a casi concreti come quelli di Ilva, Tap e 5G, l'autore offre un vademecum per difendersi dagli estremismi dell'ecologismo radicale e ribadire che il principale nemico dell'ambiente non è l'uomo, ma la povertà.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.