Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Marco Bella

Gli inganni della falsa scienza. Dalle terapie alternative alla sacra sindone e alle classifiche di università

di Marco Bella

Libro

editore: C'era una volta

anno edizione: 2019

pagine: 170

Affrontando quattro temi, quali Omeopatia, Metodo Di Bella, Sindone, Classifiche di Università, questo libro spiega i meccanismi con i quali tutto ciò che appare scienza, ma che scienza non è, acquista credibilità tra il pubblico. Un compagno di viaggio sarà Nonno Gustavo, il bisnonno che l'autore non ha mai conosciuto, personaggio reale e non di fantasia, che a causa della guerra, per campare la famiglia iniziò a vendere i numeri del lotto ai malcapitati. Aveva tanti quaderni sui quali annotava in modo minuzioso ogni estrazione del lotto, ed eseguiva una serie complicatissima di calcoli, che era ben lieto di spiegare nei dettagli a chi lo richiedeva. La maggior parte delle persone non era in grado di capirci nulla e si fidava. Qualcuno ovviamente vinceva e la fama del nonno cresceva. Se al tempo fosse esistito Facebook, avrebbe avuto una pagina con tantissimi Like. Ovviamente, tutti i calcoli del nonno, per quanto corretti e accurati, erano pseudoscienza. Il nonno sfruttava le sue capacità dialettiche per ingannare le persone. Negli ultimi ottanta anni le strategie non sono cambiate in modo sostanziale. Con prefazione di Luigi Garlaschelli. Il libro sostiene l'A.I.L.
15,00

Cultura istituzionale e strumenti di accountability. Il contributo dell'Ombudsman alla qualità della democrazia

di Marco La Bella

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2012

pagine: 288

Questo libro riporta i risultati di un.ampia ricerca empirica comparata dei casi italiano, francese e spagnolo, al fine di verificare l'effettivo contributo dell'Ombudsman - come strumento di accountability e come espressione articolata di un paradigma che tiene conto del modello culturale dei contesti di riferimento - al processo di costruzione della democrazia di qualità. In questa prospettiva, il difensore civico è uno degli attori istituzionali che popolano il sistema politico, e che, insieme alla classe politica, alla componente burocratica ed alla società civile (organizzata o meno), contribuisce - in un complesso intreccio di relazioni, e sulla base di sue caratteristiche di natura anche soggettiva (cultura istituzionale) - a determinare natura e traiettorie della vita democratica, particolarmente in ambito locale. Dopo la ricostruzione delle principali esperienze di difesa civica in Europa e nei Paesi del mondo occidentale avanzato, il libro analizza i tre casi sotto il profilo sia della "dimensione oggettiva" dell'istituto (il sistema di regole e poteri che presiedono al suo ruolo nell'architettura istituzionale dei tre Paesi, in ambito sia nazionale che locale) sia della "dimensione soggettiva" (le caratteristiche socio-anagrafiche, di percorso professionale, di competenze, di cultura politica, ecc. degli stessi difensori civici).
31,00

Itinerari goitesi. Quattro percorsi fra storia arte e natura

di Marco Dalla Bella

Libro: Copertina morbida

editore: Sometti

anno edizione: 2007

pagine: 112

13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.