Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Marco Gallo

Il cinema con il cappello. Borsalino e altre storie. Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: CORRAINI

anno edizione: 2011

pagine: 178

Innumerevoli sono le declinazioni possibili dell'universo del copricapo: dal cappello propriamente detto al berretto, passando per cappucci, turbanti, baschi, bombette, panama, colbacchi... Oltre la funzione primaria di riparo dalle intemperie, dal caldo e dal freddo, ogni cappello è portatore di gesti, stile e riti dai significati ornamentali e simbolici, che costruiscono un'identità attorno a chi lo indossa.
35,00

Santiago Express. Appunti di viaggio

di Marco Gallo

Libro: Copertina morbida

editore: Petite Plaisance

anno edizione: 2020

pagine: 120

«Nella solitudine e nel silenzio del Camino i pensieri prendono una forma estremamente fluida e piacevole. È come guardare le cose da una prospettiva lontana e privilegiata, dove tutto è ridimensionato negli spazi che attraverso a piedi e lentamente. Ho capito solo ora è che i pensieri non si possono imporre né si possono scegliere durante il Camino. Per pensare veramente bisogna svuotarsi dei propri pensieri, fare il vuoto in se stessi. E questo vuoto viene riempito dai pensieri che vengono, non da quelli che si vanno a cercare. È un modo per perdere tutto, per tutto trovare. I pensieri nuovi, i pensieri del futuro, ci vengono a cercare nel silenzio che è rotto solo dal rumore dei nostri passi quando camminiamo e dai rumori della natura. E così ripenso al mio stile di vita (piccolo) borghese, alla mia propensione al consumo e alla comodità, alla rassicurante visione dei barattoli perfettamente ed ergonomicamente allineati sullo scaffale in cucina e pieni degli alimenti essenziali, alle piccole fissazioni che ho sviluppato condividendo gli spazi vitali con la mia solitudine e con le mie manie. Ora sono un camminante ...» (Marco Gallo).
10,00

Margherite calibro 38. 16/poesie dal margine

di Marco Gallo

Libro: Copertina morbida

editore: Oedipus

anno edizione: 2019

pagine: 57

«Sul fondo di un sospiro trovano rifugio le parole e mutano in pensieri, rapidi come fiumi, tortuosi come il corso che li accoglie, travolgono il mio cuore e come pietre affilate dal silenzio trafiggono la foce del mio petto».
12,00

Il lume eterno e le ombre parlanti

di Marco Gallo

Libro: Copertina morbida

editore: Alos

anno edizione: 2018

pagine: 144

Un bambino di sei anni, orfano di padre, trascorre la sua vita a Palazzo di Sangro immerso tra i vicoli che scorrono nel cuore di Napoli, dove la madre, donna Filomena, presta servizio. Filuccio passa le sue giornate, mentre la madre è affaccendata, in giro per il palazzo, dove un giorno scopre una misteriosa luce, animata da strane ombre, proveniente dal fondo della scalinata dove il principe ha il suo laboratorio. L'incontro tra Raimondo di Sangro ed il piccolo rivelerà affinità impreviste che determineranno la nascita di una profonda ed eterna amicizia. Il principe prenderà il bambino sotto la sua ala protettrice e lo introdurrà ai misteri dei suoi studi aprendogli le porte del suo laboratorio dove il piccolo protagonista farà la conoscenza di oscure e bizzarre presenze, con le quali solo lui riuscirà a comunicare. Età di lettura: da 7 anni.
15,00

Piedi nudi sulla pietra. Giovanni Baglione e l'iconografia penitenziale di san Pietro

di Marco Gallo

Libro: Copertina morbida

editore: GANGEMI

anno edizione: 2014

pagine: 176

Verso la metà dell'anno 1606, proprio nel momento in cui Caravaggio fugge via da Roma, il suo acerrimo nemico Giovanni Baglione, autore delle celebri Vite che immortaleranno la Roma artistica del primo Seicento, mette mano a un'opera redatta in uno stile prossimo a quello del rivale, dall'iconografia potente quanto inedita: si tratta di una pala d'altare - rinvenuta solo lo scorso anno - raffigurante san Giovanni Evangelista che indica la luce della grazia divina a san Pietro, il quale, facendo quotidiana penitenza col suo pianto, cerca di espiare il tremendo peccato del rinnegamento di Cristo. L'analisi del quadro, che fu commissionato dal cardinale Paolo Sfondrati o da suo fratello, il duca di Montemarciano Ercole I, e che affronta di petto il problema della definizione del fondamentale sacramento della penitenza nel rispetto dei canoni del Concilio di Trento, permette all'autore di indagare sia l'iconografia del pentimento e della penitenza di Pietro sia gli altri dipinti che Baglione, in quello stesso torno di tempo e poi anche più tardi, dedicò all'apostolo, dalla pala per la Sala del Concistoro in Vaticano alla Lavanda dei piedi per la Basilica di San Pietro: ne deriva, tra le altre cose, anche qualche novità riguardante il poeta Giovan Battista Marino, che fu in buoni rapporti col Baglione, e il pittore Orazio Borgianni, che dopo un litigio col pittore nel 1606 si riconciliò con lui nel 1610.
20,00

HRC trends masterclass. Osservatorio 2017 sui People Value Assets

di Simone Petrelli, Marco Gallo

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2018

pagine: 170

Questo volume è nato per raccogliere in forma sistematica ed evidente i trend dello Human Capital così come proposti dai Manager del Network HRC e, più in particolare, dell'Osservatorio sugli HR Trends giunto alla seconda edizione. Sfide ed opportunità dell'employer branding e della complessa arte di gestione delle persone e del talento in azienda, disruption digitale, welfare e diversity, ma anche smart working e sviluppo del potenziale, per non parlare poi delle relazioni industriali in rapporto all'obiettivo di garantire un solido equilibrio sociale. Questi gli ingredienti di una ricetta di expertise, quella racchiusa nei lavori e nelle interviste dei Professionisti del laboratorio HRC, che è al contempo un utile vademecum per chiunque voglia sviluppare un occhio clinico sul futuro del fare azienda.
22,00

Nuove prospettive per lo stato sociale. Osservatorio 2017 sul Labour. Il punto di vista dei professionisti del lavoro e delle relazioni industriali

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2017

pagine: 214

Quella attraversata dalle relazioni industriali in Italia seguita ad apparire oggi una stagione quantomeno problematica. Questo accade, in parte, a causa delle forti tensioni introdotte dai colpi di coda della crisi economica più dura di sempre; in parte, invece, sembra essere il frutto delle ondate di disoccupazione/inoccupazione ed instabilità sociale alla crisi conseguenti. Il Jobs Act in questo scenario rappresenta ancora la rivoluzione copernicana delle origini? In quale condizione versa la formazione (dei giovani e diversamente tali) nel nostro Paese? Lo smart working è davvero una panacea per molti dei mali che affliggono il fronte del lavoro? E quali effetti occupazionali stanno producendo forme come le tutele crescenti, il contratto acausale o il diritto di variazione delle mansioni? Attraverso quesiti di questo calibro transita la riflessione del Labour Committee 2017 powered by HRC e Studio Legale Pessi e Associati. È la voce di "addetti al lavoro", professionisti HR e technical advisor decisi a proporre ai decision maker (leggi: istituzioni) un feedback completo e costruttivo, il polso del mercato rispetto ad un'area, quella delle relazioni industriali, che ridisegnando integralmente le prospettive dello stato sociale riguarda trasversalmente tutto il tessuto produttivo.
27,00

Studi di storia dell'arte, iconografia e iconologia. La biblioteca del curioso

di Marco Gallo

Libro: Copertina morbida

editore: GANGEMI

anno edizione: 2007

pagine: 383

Dal Maestro dell'Osservanza, attivo nella Siena del '400, ai caravaggeschi Orazio Borgianni e Carlo Saraceni; da Guercino a Mario Ceroli, dalla critica di Libero de Libero al cosiddetto 'Ciborio di Sisto IV"; da Rutilio Manetti alle questioni lessicali delle 'Vite" del Baglione; dall'analisi delle strutture linguistiche e retoriche sottese al metodo compositivo di Giorgio de Chirico al riesame della 'disputa critica del Barocco"; dalla ricognizione del pensiero di Lionello Venturi sul ritratto antico all'indagine sul processo d'informatizzazione di Iconclass; dalla cultura domenicana di Caterina da Siena, a quella francescana e al suo profondo amore per la Creatura; dalla contemplatività di san Girolamo al carisma profetico di Giobbe; dalla revisione ideologica imposta alla figura di san Carlo Borromeo alla mariologia di sant'Ambrogio; dall'iconografia alla filologia, dalla ricerca archivistica all'iconologia. I saggi di questa raccolta, scritti fra il 1997 e il 2006, sono collegati dall'idea della profonda continuità della Tradizione, che vige anche al di là delle fratture e delle discontinuità, e che ancora in questi tempi, nascostamente, mantiene viva la nostra identità.
28,00

Il mio amato è il mio e io sono sua. Un percorso di coppia alla luce del Cantico dei cantici

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2016

pagine: 184

Lo scopo del libro è offrire uno stimolo e un aiuto per la riflessione di coppie di sposi, o di fidanzati che si stanno preparando al matrimonio, in merito alla propria storia di amore, alle sue prospettive, al senso profondo del proprio cammino a due. A questo fine viene proposta una riflessione che prende spunto da una lettura approfondita di uno dei più bei libri della Bibbia: il Cantico dei Cantici. Il testo ha la peculiarità di rileggere uno stesso brano del Cantico con approcci differenti (biblico, teologico, liturgico, di attualizzazione rispetto alla realtà vissuta dalle coppie di oggi), di affrontare tematiche fondamentali per la costruzione del cammino matrimoniale, e di prestarsi ad essere utilizzato come un sussidio pastorale.
18,00

Il crimine tra realtà e finzione. Due suggestioni teatrali

di Marco Bellussi, Daniele Gallo

Libro: Copertina morbida

editore: Gruppo Editoriale Viator

anno edizione: 2012

pagine: 108

La letteratura poliziesca, di cui qui viene accennata l'origine culturale e storica, ha spesso tratto ispirazione dai fatti di cronaca. La realtà criminale è spesso presente in filigrana nelle trame, nelle sceneggiature e nei copioni di scrittori, registi e drammaturghi. Le due opere esaminate evidenziano altrettanti momenti teatrali di particolare fascino e spettacolarità che dimostrano come la letteratura gialla utilizzi ed elabori episodi realmente accaduti.
10,00

Le unioni di comuni

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2012

pagine: 538

Le ultime manovre finanziarie hanno affrontato in modo risoluto la questione chiave dell'associazionismo intercomunale, dando forte impulso alla costituzione delle unioni di comuni. L'art. 16 del D.L. 138/2011, infatti, obbliga i Comuni con popolazione fino a 1000 abitanti a gestire in forma associata "mediante un'unione di comuni" tutti i propri servizi; l'art. 14, comma 31, del D.L. 78/2010, come modificato dalla manovra estiva 2011, obbliga invece gli altri comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti ad associare progressivamente le proprie "funzioni fondamentali". Da ultimo il c.d. decreto Milleproroghe ha rinviato tutte le scadenze, evidentemente considerate poco realistiche. In un momento di crescente e diffusa contrazione delle risorse, è convinzione degli autori che l'unione di comuni sia lo strumento più opportuno per erogare in modo efficace ed efficiente i servizi su scala più ampia, e che costituisca pertanto una strada obbligata per tutti gli Enti locali che intendano soddisfare le esigenze e le aspettative di cittadini e imprese. Il presente manuale si rivolge a segretari comunali, dirigenti e amministratori locali, nonché a studiosi della materia, allo scopo di condividere idee, strumenti e schemi operativi per adempiere agli obblighi di legge e per cercare di fare chiarezza sul "senso" del percorso da compiere.
64,00

Analisi e gestione del rischio di credito. Il progetto Mayflower. Una ricerca applicata al territorio

di Marco Muscettola, Michele Gallo

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2008

pagine: 168

Lo studio del rischio di credito presenta numerose particolarità e complessità non classificabili, che lo rendono difficilmente paragonabile alla più ampia categoria delle analisi dei rischi di mercato. Per questa ragione si rendono necessarie oculate politiche di risk management in grado di apportare un solido contributo alla capacità di valutazione dei rischi di credito. Il presente lavoro si pone l'obiettivo, dopo una disamina dei principali modelli e tecniche di risk management, di realizzare un innovativo schema predittivo in grado di individuare le principali determinanti del rischio di credito, considerando sia variabili aziendali economico-quantitative e soggettivo-qualitative, sia variabili di tipo esogeno-territoriale, e successivamente di determinare il pricing ottimale.
20,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento