Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Marco Giustiniani

Codice del processo amministrativo ragionato

Libro: Copertina rigida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2017

pagine: 1370

Il codice: fornisce al lettore una guida operativa al codice del processo amministrativo; presenta un commento puntuale e chiaro alle singole norme. A tal fine ogni commento è diviso in quattro sezioni: inquadramento della norma, in cui si esamina la ratio della disposizione per una sua più completa comprensione; analisi logico-giurisprudenziale, nella quale si evidenzia la lettura offerta dal diritto vivente; profili di diritto processuale comparato, nella quale si confronta la norma con analoghe regole del diritto processuale civile; questioni aperte, in cui si tracciano le questioni sulle quali non si è formata un'interpretazione uniforme, suggerendo possibili soluzioni.
125,00

Codice dei beni e delle attività culturali e del paesaggio

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2018

pagine: 1225

In un Paese, come l'Italia, in cui il patrimonio culturale e la cultura in generale rappresentano uno dei principali tratti caratterizzanti non solo dell'economia ma della stessa vita quotidiana, il Codice, rivolto a giuristi, pubbliche amministrazioni, operatori professionali che si muovono nei diversi settori che si interfacciano con il patrimonio o le attività culturali, racchiude e sistematizza circa trecento testi normativi tra leggi, regolamenti, decreti, trattati e convenzioni internazionali. Il Codice si suddivide in sette parti: Disposizioni Fondamentali; Soggetti e Organizzazione; Beni Culturali; Paesaggio; Attività Culturali (Cinema, Danza, Musica, Teatro, Circhi e Spettacoli Viaggianti); Roma Capitale, Emergenze e Commissariamento; Appendice Storica. La complessiva opera di raccolta e sistematizzazione della disciplina dei beni e delle attività culturali e del paesaggio è completata da una corposa appendice di prassi disponibile on-line.
40,00

Il decreto sblocca cantieri. Commento organico alle novità introdotte nei contratti pubblici dal D.L. 18 aprile 2019, n. 32, conv. dalla L. 14 giugno 2019, n. 55

di Francesco Caringella, Marco Giustiniani

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 267

Il presente volume analizza, con chiarezza espositiva e completezza argomentativa, tutte le innovazioni che il decreto "sblocca-cantieri" ha apportato al Codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. n. 50/2016 e all'intero sistema delle commesse pubbliche, offrendone una prima e utilissima lettura all'indomani dell'entrata in vigore della riforma. La disamina viene condotta illustrando singolarmente le modifiche di ciascun articolo, con l'ausilio di tabelle di comparazione che consentono al lettore di fotografare con immediatezza le differenze tra le disposizioni previgenti e quelle di nuovo conio. Di ogni novella vengono puntualmente evidenziate la genesi, la ratio, il dettaglio precettivo, le ricadute operative e gli eventuali rilievi critici. I curatori e gli autori, avvalendosi della loro esperienza e sulla scorta di un'approfondita analisi dei lavori parlamentari e dei testi normativi, hanno elaborato un solido quadro ricostruttivo delle molteplici novità recate da questa (ennesima) riforma della contrattualistica pubblica. Il volume si rivolge a tutti gli operatori del settore (avvocati, giuristi d'impresa, funzionari pubblici, magistrati amministrativi, docenti universitari, ricercatori e semplici studiosi della materia), offrendo un sicuro e pratico supporto per comprendere e assimilare la nuova disciplina.
29,00

Codice dei contratti pubblici

di Francesco Caringella, Marco Giustiniani

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 1090

Il Codice dei contratti pubblici è giunto al suo terzo tagliando annuale e in coincidenza del primo triennio di applicazione viene pubblicata questa raccolta normativa in nuovi formato e veste grafica con la finalità di agevolarne la lettura e la fruizione da parte dei diversi operatori del settore. Questo codice normativo è aggiornato alle ultime modifiche apportate alla legislazione in materia di contrattualistica pubblica dal c.d. Decreto Sblocca cantieri (D.L 18 aprile 2019, n. 32, conv. L. 14 giugno 2019, n. 55), nonché dalla Legge Concretezza (L. 19 giugno 2019, n. 56) e dal Decreto Crescita (D.L. 30 aprile 2019, n. 34, conv. L. 28 giugno 2019, n. 58). L'architettura sistematica dell'opera si compone del testo in vigore del Codice dei contratti pubblici (d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50) e delle principali discipline attuative, approvate da ANAC e MIT, e complementari in materia di: anticorruzione, antimafia, appalti nel settore della difesa, centrali di committenza, disabili, diritto penale e divieti, D.U.R.C., G.E.I.E. e reti di impresa, pagamenti e tracciabilità, procedimento amministrativo, processo, società a partecipazione pubblica e vocabolario comune per gli appalti. L'opera si completa con i testi della previgente disciplina (d.lgs. n. 163/2016 e d.P.R. n. 207/2010) e con una sintetica Tabella di corrispondenza tra le disposizioni del vecchio e del nuovo Codice.
40,00

Nuovo codice dei contratti pubblici

Libro: Libro in brossura

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2017

pagine: 1310

Il codice è aggiornato a: Decreto correttivo del Codice - d.lgs. 19 aprile 2017, n. 56 (G.U. 103 del 5 maggio 2017); Linee guida ANAC n. 7 del 15 febbraio 2017 (G.U. 61 del U marzo 2017) e n. 6 del 16 novembre 2016 (G.U. 2 del 3 gennaio 2017); D.M. 2 dicembre 2016 (G.U. 20 del 25 gennaio 2017). Questa terza edizione contiene la disciplina aggiornata del Codice dei contratti pubblici al Decreto Correttivo approvato dal Governo con d.lgs. 19 aprile 2017, n. 56. In continuità con l'impostazione della precedente edizione, questo codice normativo contiene la principale disciplina attuativa approvata da ANAC e MIT al 5 maggio 2017, nonché la principale disciplina complementare in materia di: antimafia, centrali di committenza, appalti privati, anticorruzione, appalti nel settore della difesa, disabili, D.U.R.C., G.E.I.E. e reti di impresa, tracciabilità, fattispecie a rilevanza penalistica, procedimento amministrativo, processo, società a partecipazione pubblica e vocabolario comune per gli appalti. Anche questa terza edizione continua ad includere la previgente disciplina (d.lgs. n. 163/2006 e d.P.R. n. 207/2010), nonché una sintetica Tabella di corrispondenza tra le disposizioni del vecchio e del nuovo Codice.
26,00

Codice dei contratti pubblici annotato con la giurisprudenza. Ediz. pocket

di Francesco Caringella, Marco Giustiniani

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2018

pagine: 1642

La terza edizione del "Codice dei contratti pubblici annotato con la giurisprudenza" è un'opera sostanzialmente nuova rispetto alle precedenti edizioni. Oltre ad una annotazione giurisprudenziale articolo per articolo del d.lgs. n. 50/2016 con migliaia di massime catalogate in particolare dal 2016 ad oggi, il Codice è corredato dal testo della principale disciplina attuativa, sia di natura regolamentare tout court (i decreti ministeriali), sia di soft law (linee guida e comunicati ANAC), così da farne un testo di consultazione completo del nuovo diritto vivente dei contratti pubblici. A fronte delle differenze con le precedenti edizioni, lo scopo è rimasto inalterato: fornire al giurista e all'operatore uno strumento rapido di consultazione, un punto di partenza (e in alcuni casi anche di arrivo) della ricerca finalizzata al reperimento dell'interpretazione pretoria, nonché un punto di incontro - in certo modo - fisico tra quest'ultima e il diritto positivo da cui nasce.
28,00

Nuovo codice dei contratti pubblici

Libro: Libro in brossura

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2016

pagine: 1147

Il codice e aggiornato a: Regolamento precontenzioso ANAC del 5 ottobre 2016 (G.U. n. 245 del 19 ottobre 2016); Linee guida ANAC n. 1 del 14 settembre 2016 (G.U. 228 del 29 settembre 2016) e n. 2 del 29 settembre 2016 (G.U. 238 dell'11 ottobre 2016); Comunicato di rettifica del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 (G.U. n. 164 del 15 luglio 2016). Questa seconda edizione contiene la disciplina di soft law attuativa del Codice approvata da ANAC e MIT al 19 ottobre 2016, nonché la principale disciplina complementare in materia di: antimafia, centrali di committenza, appalti privati, anticorruzione, appalti nel settore della difesa, disabili, D.U.R.C., G.E.I.E. e reti di impresa, tracciabilità, fattispecie a rilevanza penalistica, procedimento amministrativo, processo, società a partecipazione pubblica e vocabolario comune per gli appalti. È inclusa anche la previgente disciplina (d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 e d.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207), nonché una sintetica Tabella di corrispondenza tra le disposizioni del vecchio e del nuovo Codice.
24,00

Manuale del processo amministrativo 2017

di Francesco Caringella, Marco Giustiniani

Libro: Copertina rigida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2017

pagine: 1013

Il processo amministrativo costituisce una realtà ineliminabile, come non eliminabile è l'esercizio del potere; e se il potere esiste occorre approntare strumenti idonei al controllo del suo esercizio. Il Codice del processo amministrativo costituisce la presa di coscienza che i mezzi di controllo del potere (e di reazione ai suoi errori) non possono essere relegati in frammenti legislativi risalenti, ma devono costituire un corpus di regole ad hoc che tenga conto della triade cii situazioni giuridiche che si incontrano e scontrano nel processo amministrativo: interessi pubblici, interessi legittimi e diritti soggettivi. Questo Manuale - giunto alla sua Seconda Edizione - fornisce uno sguardo fresco sulla disciplina che sia, per un verso, abbastanza rapido da adattarsi alla non placata adrenalina legislativa post-codicistica; ma che, per un altro, non si faccia trascinare dalle ondate riformatrici a ciclo continuo e sappia fermare il proprio approfondimento per contribuire alla stabilizzazione stessa della norma processuale. Aggiornato alle modifiche al rito appalti apportate dal nuovo Codice dei contratti pubblici, al processo amministrativo telematico, alle novità in materia di sinteticità degli atti, agli ultimi interventi sulla giurisdizione del d.l. n. 13/2017, nonché alle più recenti pronunce giurisprudenziali, anche in questa Seconda Edizione si è voluto confermare il taglio originario del Manuale, mantenendo una sostanziale proporzione tra analisi della disposizione di legge e verifica della sua interpretazione giurisprudenziale. Un rapporto operativo che rappresenti un ausilio all'operatore del diritto che con il processo amministrativo si deve giornalmente confrontare; e un'agevole guida per coloro che questa materia intendono studiare.
70,00

Lezioni di diritto dei contratti pubblici

di Marco Giustiniani, Alberto Gamberini

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2017

pagine: 291

Questo volume di Lezioni nasce con lo scopo di spiegare la complessa materia della contrattualistica pubblica anche a 'lettori' di estrazione non prettamente giuridica. Attraverso la selezione di dodici temi specifici (coincidenti con gli argomenti delle singole lezioni del Corso di Diritto degli Appalti, dei Servizi e dei Contratti Pubblici presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Roma - Tor Vergata), gli autori affrontano la materia in questione muovendo dai principi generali dell'evidenza pubblica e dalle definizioni di contratto pubblico, sino a giungere ai profili maggiormente complessi dello svolgimento delle procedure di affidamento, delle forme contrattuali più innovative e della risoluzione delle controversie. Il testo è aggiornato al Decreto correttivo del nuovo Codice dei contratti pubblici, approvato con d.lgs. 19 aprile 2017, n. 56 (in G.U. n. 103 del 5 maggio 2017, S.O. n. 22).
30,00

Manuale dei contratti pubblici

di Francesco Caringella, Marco Giustiniani

Libro: Copertina rigida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2016

pagine: 2095

A poco più di un anno dalla sua pubblicazione e nell'attesa, non si sa quanto lunga, dell'ennesima rivoluzione nel diritto dei contratti pubblici, con il recepimento delle nuove direttive comunitarie nn. 23, 24 e 25 del 2014, si è deciso di ripubblicare il testo integrale di questo Manuale Operativo, armonizzandolo con tutte le novità più significative che, in campo sostanziale come in ambito processuale, hanno interessato questa branca del diritto. Allo scopo di fornire al lettore il quadro aggiornato del settore, si sono così prese in esame, in modo compiuto e sintetico al tempo stesso, le maggiori novità di diritto positivo e pretorio registrate nel settore della contrattualistica pubblica a partire dal gennaio 2014 sino ad oggi, dedicando, altresì, un approfondimento puntuale del nuovo processo degli appalti, alla luce del decreto legge n. 90/2014 (conv. dalla legge n. 114/2014, cd riforma Renzi).
130,00

Manuale del processo amministrativo 2016

di Francesco Caringella, Marco Giustiniani

Libro: Libro rilegato

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2016

pagine: 936

Il Manuale del Processo Amministrativo fornisce uno sguardo fresco sulla disciplina che sia, per un verso, abbastanza rapido da adattarsi alla comunque non placata adrenalina legislativa; ma che, per un altro, non si faccia trascinare dalle plurime ondate riformatrici a ciclo continuo e sappia fermare il proprio approfondimento per contribuire alla stabilizzazione stessa della norma codicistica. Aggiornato alle più recenti pronunce giurisprudenziali, ivi inclusa la sentenza della Corte di Giustizia sul contributo unificato, e con un rapporto di proporzionalità alla pari tra analisi della disposizione codicistica e verifica dell'interpretazione giurisprudenziale della stessa, questo Manuale costituisce un valido ausilio operativo per tutti coloro che con il processo amministrativo giornalmente si confrontano; e rappresenta un'agevole guida per coloro che studiano la materia in vista dell'obiettivo di divenire quei soggetti che in futuro dovranno regolare il processo e applicare le relative disposizioni.
70,00

La riforma Renzi della pubblica amministrazione

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2014

pagine: 367

Il decreto legge n. 90/2014, convertito dalla legge n. 114/2014, è stato ribattezzato la riforma della pubblica amministrazione. I contenuti variopinti ed eterogenei dell'articolato normativo (a cui si sommano le recentissime integrazioni recate dai DD.LL. nn. 132 e 133/2014) dimostrano tuttavia, con plastica evidenza, che l'intervento del legislatore non si limita a incidere sulla P.A. intesa come apparato amministrativo, ma investe a pioggia pressoché tutti i settori della vita pubblica, dall'organizzazione degli uffici alle modalità del loro funzionamento, senza trascurare la fisionomia degli enti locali, la galassia delle authorities, lo svolgimento delle gare d'appalto, la macchina della giustizia e il fenomeno delle infiltrazioni criminali nell'economia pubblica. Il fil rouge che lega interventi così diversi è l'esigenza, ormai vitale per la sopravvivenza di un Sistema Paese quasi in ginocchio, di implementare l'efficienza, l'efficacia e la semplicità dell'azione amministrativa. L'idea da cui nasce il volume è proprio la ricerca di questo filo rosso che consenta la comprensione della reale portata applicativa dell'intervento riformatore. Si vuole in definitiva portare con mano il lettore lungo un percorso che agevoli la corretta applicazione delle norme, rendendo omaggio all'insegnamento di Ennio Flaiano secondo cui "al giorno d'oggi si può essere rivoluzionari solo applicando le leggi".
32,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.