Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Marco Piazza

Creature dell'abitudine. Abito, costume, seconda natura da Aristotele alle scienze cognitive

di Marco Piazza

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2018

pagine: 234

La filosofia, fin dall'antichità, ha pensato l'abitudine, servendosi, per definirla, di una gamma ben precisa di termini che hanno subito una serie di trasformazioni semantiche nel passaggio dal greco al latino e poi alle lingue moderne. Malgrado la presenza di una corposa riflessione divenuta sempre più articolata e complessa dalla fine del XVIII secolo, non esiste ancora oggi una ricostruzione organica in grado di restituire insieme lo sviluppo storico e teorico di quella che a pieno titolo può essere definita la «filosofia dell'abitudine». Questo volume intende offrire un contributo in tale direzione, proponendo dei percorsi storico-interpretativi a partire dall'individuazione dei principali nodi concettuali che innervano il pensiero sull'abitudine, grazie al puntuale riferimento al pensiero di autori che vanno da Aristotele alle scienze cognitive. I pensatori presi in esame, che costituiscono un ricco campione di un panorama ancor più vasto, sono rappresentativi di posizioni originali emerse nelle diverse epoche. Il discorso filosofico sull'abitudine, tra il XIX e il XX secolo, diventa sempre più interdisciplinare, aprendosi agli apporti in primis della psicologia, ma anche della sociologia e dell'antropologia, fino a esaurirsi in quanto tale. Dopo secoli di teorizzazione filosofica sul funzionamento e sull'origine delle nostre abitudini, sono oggi la fisiologia e le neuroscienze a spiegare le modalità della loro formazione. Mai come in passato, tuttavia, i saperi scientifici richiedono la collaborazione della filosofia per comprendere appieno il significato da attribuire alla plasticità del nostro cervello, così da affrontare con strumenti epistemologici efficaci le implicazioni morali, politiche e giuridiche poste dalla nostra condotta di «creature dell'abitudine».
20,00

PIR piani individuali di risparmio

di Marco Piazza, Chiara Resnati

Libro

editore: Il Fisco

anno edizione: 2018

pagine: 94

Con l'investimento in un PIR - Piano individuale di risparmio a lungo termine, le persone fisiche residenti in Italia possono godere dell'esenzione da tassazione sui relativi rendimenti, subordinatamente al rispetto di determinati vincoli, e le PMI italiane possono finanziarsi attraverso un canale alternativo a quello bancario. La Guida esamina nel dettaglio i requisiti soggettivi e oggettivi per beneficiare del regime di esenzione fiscale sui redditi, nonché le modalità di gestione del PIR. Il taglio operativo e i molteplici esempi consentono ai consulenti finanziari e fiscali e agli investitori di disporre di tutte le informazioni necessarie per comprendere il funzionamento dell'investimento e dei benefici a esso collegati e cogliere le vantaggiose opportunità offerte dai PIR.
12,00

L'antagonista necessario. La filosofia francese dell'abitudine da Montaigne a Deleuze

di Marco Piazza

Libro

editore: MIMESIS

anno edizione: 2015

pagine: 248

Il volume intende ricostruire una serie di mosse concettuali con cui il pensiero occidentale dalla modernità in poi ha affrontato il tema dell'abitudine, servendosi, volta a volta, quale banco di prova, dell'opera di un numero circoscritto di autori significativi. Per tale ricostruzione è stata effettuata un'opzione di campo: si è deciso di condurre l'indagine all'interno della filosofia francese in quanto la riflessione moderna e contemporanea sull'abitudine è impensabile senza il contributo di pensatori come Montaigne, Descartes e Pascal, tra il XVI e il XVII secolo, Maine de Biran e Ravaisson, tra la fine del XVIII e la prima metà del XIX, per giungere, nel corso del Novecento, dopo Bergson, a Merleau-Ponty, Ricoeur, Deleuze, tra gli altri. Il testo traccia un percorso in cui si assiste al dialogo della filosofia con altri saperi, in particolare con quelli delle scienze della natura, dalla fisiologia alla biologia e alla fisica, e con quelli delle scienze umane, dalla psicologia alla pedagogia e alla sociologia.
22,00
14,00

Cronaca di una restituzione. Sergio Piazza (1916-1944)

di Marco Piazza

Libro: Copertina morbida

editore: Le Château Edizioni

anno edizione: 2011

pagine: 120

14,00

Redimere Proust. Walter Benjamin e il suo segnavia

di Marco Piazza

Libro: Copertina morbida

editore: Le Càriti Editore

anno edizione: 2009

pagine: 104

15,00

Il monitoraggio del «comportamento fiscale» della banca. La normativa fiscale nelle BBC

di Marco Piazza, Monica Laguardia

Libro: Copertina morbida

editore: Ecra

anno edizione: 2013

pagine: 92

Il volume prende in esame le diverse aree di rischio delle Banche di Credito Cooperativo, soffermandosi in particolare sui possibili inadempimenti fiscali - sia per tributi propri della banca sia in qualità di intermediario finanziario e di consulente fiscale - evidenziando le conseguenze in termini di oneri, reputazione e fiducia della clientela, dando indicazioni su come gestire tali problematiche.
13,00

Il governo di sé. Tempo, corpo e scrittura in Maine de Biran

di Marco Piazza

Libro

editore: Unicopli

anno edizione: 2007

pagine: 127

10,33
115,00

Bollettino filosofico

di Giuliana Mocchi, Marco Piazza

Libro

editore: ARACNE

anno edizione: 2008

pagine: 560

28,00

Passione e conoscenza in Proust

di Marco Piazza

Libro

editore: GUERINI E ASSOCIATI

anno edizione: 2000

pagine: 342

30,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.