Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Marco Rizzo

Per amore di Monna Lisa. Il più grande furto del XX secolo

di Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso

Libro: Copertina morbida

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2022

pagine: 112

21 agosto 1911. Le sale del Louvre sono vuote. È lunedì, giorno di chiusura del museo. Nel silenzio, interrotto solo dal frusciare delle scope sul pavimento, un uomo dai folti baffi entra attraverso un ingresso riservato ai dipendenti. Poco dopo, si trova davanti alla Monna Lisa. Con maestria, libera il quadro dalla teca, lo avvolge nella giacca e si allontana. È la vera, incredibile storia di Vincenzo Peruggia, l'uomo che rubò la Gioconda per riportarla in Italia, il paese a cui riteneva appartenesse. Il poeta Apollinaire e un giovane Picasso furono accusati del furto, il direttore del museo fu pubblicamente umiliato e costretto a dimettersi. Il capolavoro di Leonardo fu ritrovato solo l'11 dicembre 1913. In patria Peruggia venne acclamato come un eroe, in Francia come un ladro e un furbetto, seppure sconfitto, quasi a sottolineare uno stereotipo. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso raccontano la sua storia, intrecciando la cronaca alla vita privata, immaginando che Peruggia vedesse nel ritratto le sembianze della donna amata, la vicina di casa Elisa. Una storia che fece grande scalpore e di cui parlarono tutti i giornali rivive nuovamente in quest'opera accurata e avvincente.
17,00

Salvezza-...A casa nostra. Cronaca di Riace

di Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso

Libro: Copertina morbida

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2022

pagine: 240

La Calabria è una terra di migranti e di immigrati: una delle regioni italiane più colpite dall'assenza di un futuro per i suoi giovani, e una di quelle che più si sono dedicate all'accoglienza. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, sbarcati dalla nave Aquarius per il reportage a fumetti Salvezza, hanno camminato lungo il perimetro di un triangolo ideale, che unisce tre esempi di accoglienza: dal modello Riace, noto in tutto il mondo e ormai smantellato, a Gioiosa Ionica, uno dei casi virtuosi ancora funzionanti, passando per la baraccopoli di San Ferdinando, un buco nero dei diritti e dell'integrazione a due passi da Rosarno. "... a casa nostra" è un esempio di graphic journalism sul campo, che include un'intervista a Mimmo Lucano e le testimonianze di migranti e operatori, oltre a storie di successi e tragedie, di incubi burocratici e orrori quotidiani: una cronaca a fumetti dei destini di coloro che sbarcano nel nostro Paese.
12,00

L'ecologia spiegata ai bambini

di Marco Rizzo

Libro: Copertina rigida

editore: Becco Giallo

anno edizione: 2017

pagine: 44

La volpe Sandy sentiva che qualcosa, nel suo piccolo mondo, non andava per il verso giusto. Ma solo grazie al pellicano Ettore si accorse che attorno a lei le foreste venivano abbattute senza sosta, gli incendi divoravano l'erba, i ghiacciai si scioglievano e la barriera corallina ormai stava scomparendo. La situazione era critica, ma qualcosa poteva ancora essere fatto... Età di lettura: da 6 anni.
13,00

Salvezza

di Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso

Libro: Copertina morbida

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2018

pagine: 128

L'Aquarius è la nave bianca e arancione con cui gli operatori di SOS Mediterranée e Medici senza frontiere soccorrono i migranti al largo della Libia: l'arancione è il colore dei giubbotti di salvataggio, è il colore di una speranza. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso sono stati a bordo per tre settimane, raggiungendo il cuore del Mediterraneo. In quel tratto di mare dove barconi e gommoni stracolmi di uomini, donne e bambini disperati possono incontrare la salvezza. O la morte. Questa storia nasce dalle testimonianze raccolte da Marco e Lelio. Ci sono loro stessi, con i loro volti e le loro emozioni, ma soprattutto ci sono i viaggi di chi ha percorso il deserto in cerca di una vita migliore, le denunce di chi fuggiva dalla guerra ed è rimasto prigioniero in Libia, i racconti di chi ce l'ha fatta e i sorrisi di chi ha salvato loro la vita. "Salvezza" è un'opera di graphic journalism nata sul campo. Un duro, realistico e poetico promemoria. Ma soprattutto, di fronte alla peggiore strage del nostro tempo, è un invito a restare umani.
16,00

Peppino Impastato. Un giullare contro la mafia

di Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso

Libro: Copertina morbida

editore: Becco Giallo

anno edizione: 2018

pagine: 128

Giuseppe "Peppino" Impastato nasce a Cinisi, in provincia di Palermo, il 5 gennaio 1948. A soli trent'anni, nella notte tra l'8 e il 9 maggio del 1978, viene assassinato con una carica di tritolo lungo la ferrovia Palermo-Trapani per aver denunciato speculazioni e affari di mafia, in primo luogo quelli legati al boss siciliano Gaetano Badalamenti. La sua storia - dalla militanza politica giovanile all'esperienza di controinformazione condotta dai microfoni di Radio Aut - è stata raccontata nel film "I cento passi" di Marco Tullio Giordana.
17,00

Spider-Man. 60 stupefacenti anni

di Fabio Licari, Marco Rizzo

Libro: Copertina rigida

editore: Panini Comics

anno edizione: 2022

pagine: 144

Celebriamo sessant'anni di Spider-Man ripercorrendo la sua storia editoriale. Interviste, retroscena, curiosità, infografiche, immagini rare e molto altro ancora in un unico volume. Dopo "Marvel: 80 meravigliosi anni" e "Capitan America: I primi 80 anni", un saggio riccamente illustrato di Fabio Licari e Marco Rizzo. Da Stan Lee a John Romita Jr., da L'ultima caccia di Kraven a SpiderVerse, da Gwen Stacy a Miles Morales... e molto altro ancora.
18,00

Jan Karski. L'uomo che scoprì l'Olocausto

di Lelio Bonaccorso, Marco Rizzo

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli Lizard

anno edizione: 2014

pagine: 160

Evase da un gulag e dal ghetto di Varsavia, sopportò le torture delle SS e sfuggì al fuoco dei bombardamenti. Portava con sé una verità che avrebbe dovuto scuotere il mondo dalle fondamenta, ma una volta al cospetto dei potenti la sua voce si perse nell'incredulità e nell'indifferenza, schiacciata dalle ferree leggi della guerra. Queste sono le parole inascoltate del partigiano polacco che nel 1943 denunciò a Churchill e a Roosevelt gli orrori della Shoah. Questa è l'incredibile storia di Jan Karski.
17,50

L'identità resistente. Riflessioni filosofiche per un atteggiamento criticamente disposto

di Marco Rizzo

Libro: Copertina morbida

editore: Passaggio al Bosco

anno edizione: 2021

pagine: 110

Delocalizzazioni e sfruttamento legalizzato; sottosviluppo del Terzo Mondo e politiche di rapina; immigrazione di massa ed evanescenza delle monete; affossamento della famiglia naturale e annichilamento del tessuto sociale; liquefazione dei rapporti e sovversione della morale, dei costumi e delle gerarchie; declassamento del cittadino a consumatore anonimo e compulsivo; sradicamento delle specificità e delle tensioni verso il sacro; imposizione della governance tecnofinanziaria e oligarchica sulla pelle dei popoli; affermazione del relativismo etico e dell'individualismo edonista; depauperamento delle sovranità e controllo digitale delle masse; degrado ambientale e superamento delle strutture statali: il "migliore dei mondi possibili" è sotto i nostri occhi. La narrazione globalista - coadiuvata dal pensiero unico e dalla psicosi "politicamente corretta" - non ammette alcuna manifestazione specifica: ogni identità è trascesa nel Medesimo, in ordine con il livellamento stabilito dal mercato. Questo breve saggio - libero e controcorrente - affronta i temi della politica, dell'etica e dell'estetica, con un filo conduttore: la resistenza dell'identità al disordine mondiale in atto.
10,00

La lezione dell'elefante

di Marco Rizzo

Libro: Copertina morbida

editore: Navarra Editore

anno edizione: 2020

pagine: 136

Dopo il della graphic novel "Salvezza", Marco Rizzo firma un romanzo su guerra e immigrazione. La narrazione prende spunto da esperienze vere di richiedenti asilo ed è ricca di dettagli storici. Il protagonista è Sekou, tredicenne di Timbuctu appassionato di libri, la cui vita viene sconvolta dalla guerra civile scoppiata in Mali nel 2012 e dall'imposizione della sharia da parte degli jihadisti. Durante gli scontri muore il padre di Sekou, mentre il fratello Ousmane, prima, e Sekou, dopo, fuggono in Italia. Segue così il doloroso cammino attraverso il Sahara, l'arrivo in Libia, la permanenza in una prigione, il viaggio in mare a bordo di un barcone e infine l'arrivo in un centro di accoglienza in Sicilia. Ripercorrendo l'avventurosa vita di Seikou, Rizzo racconta la guerra civile maliana, l'estremismo jihadista e la sharia, l'emergenza umanitaria in Africa, l'immigrazione in Italia e i legami con la Libia. Ma anche l'amore per i libri come strumento di emancipazione, memoria e testimonianza.
10,00

La prima bomba

di Marco Rizzo

Libro

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2020

pagine: 112

Milano, 1969. Curzio Naso è un ispettore della Buoncostume. Vedovo, con un passato di militanza fascista, tormentato da una figlia ribelle e innamorato della persona sbagliata. Ormai lascia che gli eventi intorno a sé lo travolgano. Ma quando la sua storia personale si intreccia con la grande Storia, Curzio è costretto a rimettersi in gioco. Un gioco oscuro e pericoloso. Marco Rizzo racconta da un punto di vista inedito i mesi che precedettero lo scoppio della bomba di Piazza Fontana. Un fumetto che ha tutti i colori del noir, nei disegni di La Tram, che unisce pop, vintage e sperimentazioni grafiche.
16,00

Ulivi tie. Un'idea del cavolo

di Marco Rizzo

Libro: Copertina rigida

editore: Kimerik

anno edizione: 2018

pagine: 98

16,00

Lo scirocco femmina

di Marco Rizzo

Libro: Copertina morbida

editore: Laurana Editore

anno edizione: 2018

pagine: 116

Fosco è un giornalista precario, incastrato dalla vita nella provincia siciliana a tenere in piedi un giornale locale senza molte speranze. Le notizie, però, bussano alla sua porta quando un suo amico, un anziano intellettuale, viene trovato incaprettato in casa. Che ci sia la mano della mafia? Oppure, come si dice tra i vicoli, quella morte è il triste risultato di un gioco erotico finito male? In una Trapani fatta di incroci d'interessi occulti e campagne dove gli immigrati vengono sfruttati in modi inimmaginabili, Fosco si troverà a indagare accompagnato da un bizzarro trio: un carabiniere, un libraio e la figlia ribelle di un senatore.
12,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.